TraLeStelleDell'Orsa

La Luce di Mizar

 
 

PUNTI D'OSSERVAZIONE...

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Ci sono  hit counter  stelle

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

donycatBSmuelle.de.sanblasnicole344aisopdkoroll35pandora_z23cosima12elisabettateghilangeloanimealbat.rosmario.itaheros54mauriziomodugnomarco1985vidadu20
 

No alla pedofilia

No al nucleare

 

 

 


Riciclo

Vuoi il mio posto? Allora prenditi anche il mio handicap

 
Citazioni nei Blog Amici: 41
 

FACEBOOK

 
 

ULTIMI COMMENTI

credo che ormai sarai sposato e magari nel frattempo avete...
Inviato da: mrjnks
il 14/07/2013 alle 22:05
 
cerca di contattarmi, voglio conoscerti e raccontarti...
Inviato da: gianni
il 13/06/2013 alle 18:40
 
Buon compleanno, Giuseppe. ^__^
Inviato da: semprepazza
il 14/07/2012 alle 09:25
 
ottime osservazioni...
Inviato da: giardini di inverno
il 03/04/2012 alle 15:25
 
ahahahah strepitoso! :D
Inviato da: Barbara
il 20/12/2011 alle 22:40
 
 

 

MATERA BY NIGHT

Le suggestive foto dei Sassi che vedete in questo box sono state scattate da Gerardo Fornataro, che mi onora della possibilità di arricchire e valorizzare il mio blog con i suoi lavori.
Grazie Gerardo.


































































































 
 

 

« La luce.. dello ScorpioneCampioni d'Italia »

Una vita in musica

Post n°338 pubblicato il 16 Maggio 2009 da mizar_s_light
 

Il caldo dei giorni scorsi,   nonostante la temporanea battuta d'arresto delle ultime ore, annuncia l'arrivo dell'Estate , la stagione dei ricordi per eccezione, quella delle esperienze, delle piccole grandi follie, degli amici, delle notti infinite, dei tormentoni musicali...eh si anche degli amori, anche di quelli, non si sfugge.

E' in questo periodo che di solito mi torna in mente una canzone in particolare, e se ciò non accade, capita di ascoltarla per caso e di sentire, in quella parte di me che conserva i ricordi, cadere lentamente un domino in cui ogni tassello è una canzone diversa, tutte con la stessa voce, quella di Dolores.

Fu subito dopo il diploma. L'ultima estate da studente, e se vogliamo l'ultima da adolescente. L'ultima con il motorino, l'ultima della totale spensieratezza, l'ultima che, quando c'erano 50mila lire in tasca (quando) se ne spendevano 70. L'ultima in cui ogni giornata era davvero tutta da scrivere perché non c'era nulla che potesse imporre doveri, regole. Non c'era più la scuola, avevo ormai già deciso di non andare all'università, e non c'era ancora il lavoro che avrebbe imposto doveri ancor più ingombranti... non lo sapevo, lo ignoravo. L'ultima in cui ci si guardava in faccia con gli amici ed al "dove si va?" seguiva la tacita risposta "intanto andiamo, poi si vedrà"...

Sono cambiato molto da quell'estate.
Mi ha cambiato la vita, unico fuoco in grado di forgiare il duro metallo di cui siamo fatti, rendendolo duttile e malleabile come oro in una fornace. E questa canzone, questo gruppo che conobbi proprio in quel periodo e che da allora ha un posto privilegiato tra i miei preferiti, sono stati la colonna sonora di quel cambiamento così doloroso che è durato almeno quattro anni, fino a farmi diventare quel che sono oggi... ecco, lei è la prima, e mi piace questa notte raccontare la storia di quel cambiamento così come mi capita di pensarla, saltando di canzone in canzone, ognuna con un significato, ognuna con un perché...

Scusate, ma ormai lo sapete, sono un'inguaribile nostalgico.

C'è anche per voi una canzone che vi riporta ad un'estate in particolare? Sono sicuro di si


Buon fine settimana a tutti

 

 

 

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: mizar_s_light
Data di creazione: 08/12/2007
 

AREA PERSONALE

 

MIZAR

Zeta Ursae Majoris

Dall'arabo Miz'ar (cintura) è la stella centrale del "timone" della costellazione del Grande Carro, porzione dell'Orsa Maggiore e si trova a 60 anni luce dalla terra.
Il suo nome originario era Mirak, fu ribattezzata nel sedicesimo secolo da Giuseppe Scaligero.
Sua compagna inseparabile è Alcor, distante dalla terra 80 anni luce, più difficilmente visibile data la vicinanza ad una stella molto più luminosa, tanto che gli arabi la chiamavano Al-Suha "La trascurata". Nelle notti senza luna e fuori dalle città la si può vedere brillare debolmente, sopratutto se si cerca di non guardare direttamente Mizar. Nell'antichità la capacità di saper individuare nel firmamento le due stelle era considerata segno di buona vista.

I moderni telescopi hanno scoperto che il sistema Mizar-Alcor è tra i più complessi e tra i più affascinanti di quelli conosciuti. Entrambi gli astri infatti si dividono in sistemi multipli, Mizar è in realta una coppia strettissima di due stelle, Mizar A e Mizar B, che sono a loro volta una doppia ed una tripla, Alcor invece è una doppia.

Il motivo per cui Mizar è il mio nick e la luce di Mizar è il nome del mio blog è insito proprio in questa breve descrizione. Il suo sembrare un unica stella alla sola vista essendo in realtà un sistema molto complesso rispecchia la mia personalità ed il mio modo di pormi con gli altri. La prima impressione che trasferisco al mio interlocutore è sempre fuorviante rispetto alla mia vera essenza, la mia personalità è molto variegata e complessa e spesso mi piace "giocare" a far trasparire un lato piuttosto che l'altro. Mi piace essere poliedrico.
La luce di Mizar è una metafora del mio pensiero, perchè come la sua luce è il frutto e la somma delle luci delle stelle che la compongono, così il mio pensiero è il risultato dell'interazione di tutte le componenti della mia personalità.

Ed io non le conosco tutte...

 

VIAGGIO VERSO L'ORSA...

...attraverso un mondo, dighiaccio apparente.

Premi play
lacio drom

 

PER ME, IL POSTO PIÙ BELLO DEL MONDO

 

 

 

Io sono interista

 

 

 

 

LE MIE FOTO







































































































































 

LE MIE FOTO

 











 











 









 









      

 

 




01 Febbraio 2009 - Diga San Giuliano - Matera

 

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova