Community
 
La_Vedova_N...
   
 
Creato da La_Vedova_Nera_A il 20/06/2012

Black Widow

Ordine e disordine......Il grido dell'anima

 

Post n7

Post n°7 pubblicato il 21 Settembre 2012 da La_Vedova_Nera_A
 

 

 

 

 Interminabili momenti, angoscia infinita,tutto ha il sapore
del fiele, tutto sa di nulla...il nulla assoluto.
L'attesa,la speranza, la consapevolezza...
Poi di nuovo...il vuoto, tutto intorno è buio
tutto non suona più, angoscia, impossibilità nel movimento
non posso raggiungerti, mi manchi...
Amore mi manchi terribilmente, ti prego, ascolta le mie lacrime
ascolta il cuore che parla per me, so che puoi
sentirlo....so che puoi.
Aiutami ad uscire dal buio, dimmi che ci sei, manda
un bacio nel vento...arriverà da me con il tuo
sapore d'amore.
Ti amo...

 

Mia essenza...

 

 
 
 

Post n6

Post n°6 pubblicato il 14 Luglio 2012 da La_Vedova_Nera_A
 

                                            

                                                                     

 
 
 

Post n5

Post n°5 pubblicato il 11 Luglio 2012 da La_Vedova_Nera_A
 

 

 

 


 

 

E volo su spoglie case

Io!

E volo su alberi ricurvi

Io!

La notte…

E aspetto il sonno…

E volo! A luci spente…

E volo! Senza redini…

E volo!

Ecco il mio grande potere!

La notte…volare!

 

 
 
 

Post n4

Post n°4 pubblicato il 25 Giugno 2012 da La_Vedova_Nera_A
 

 

Mi chiedo se finiranno prima o poi
 queste lacrime
 bruciano,
 bruciano dentro.
 Sgorgano dal cuore
 non dagli occhi,
 il mio cuore piange...
 sanguina lacrime di dolore
 e questa sofferenza sembra non finire mai...
 il mio cuore sanguina.
 Il cielo piange,
 il cuore soffre
 cala la notte
 l'alba porterà
 una vita migliore
 cancellando
 un amore proibito
 impossibile
 nato da una semplice amicizia
 da un'innocente bacio
 tra due sconosciuti.

 
 
 

Post n3

Post n°3 pubblicato il 22 Giugno 2012 da La_Vedova_Nera_A
 


 


 Il tuo dolce dormire
è un candido abbraccio di teneri baci,
che si spezzano a contatto con la realtà.
Il corpo immobile che ora vuoi far mostrare
è la forma di amore fisico più forte
una tentazione di vita,
che neanche un dio può vincere.
“Guardare senza toccare” è la mia unica legge,
perché le tue leggi materiali
non infrangono la mia fragile realtà.
E mentre osservo ogni tuo respiro,
la mia attenzione si rivolge al tuo sguardo
che si accinge al risveglio e anche se io vedo
che tu osservi il mio vuoto,
tu non sai che sono accanto a te
a dirti quanto t’amo.
Ma io so che dietro al tuo struggente sorriso
 che fai, per baciare ogni mattino in più,
esiste ancora il mio vago ricordo.
 Il mio unico rimpianto è di non averti potuto sognare.

 
 
 
Successivi »
 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

ferrariorettarosa.greco_rgcorinnasimeoliPerturbabileitaly_gioclaudio2012sLa_Vedova_Nera_Aaurora19decavallo2655il.lordneroe_le_na2013barbone777Volo_di_porporaperdendomineisensinadiap66
 

 

 

 

Tutto è divertente, finché capita a qualcun altro

 

AREA PERSONALE

 

ULTIMI COMMENTI

 

 

 

CHI PU SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore pu pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 7