Creato da ladiko il 30/08/2005

Ladiko's kitchen

Ricette e pasticci vari nella mia piccola cucina

 

 

Sto traslocando .....

Post n°109 pubblicato il 30 Gennaio 2008 da ladiko

 


QUI



http://ladiko-kitchen.blogspot.com

Cari amici vi aspetto sul nuovo BLOG che si chiama "Una celiaca in cucina". E' estremamente raro che passi da queste parti (piattaforma di Libero), quindi potrei leggere i vostri commenti e messaggi con notevole ritardo. Se avete bisogno di scrivermi, venite per favore sul nuovo blog. Grazie

Se invece amate viaggiare o cercate qualche idea per un weekend, mi trovate anche su questo altro blog:
GIRINGIRO

Si parla di giri vari (a piedi, in auto, in bici, in Italia, all'estero ecc.) che ho effettuato. Il motto del sito? "A volte la destinazione non è importante quanto il viaggio", occorre riuscire a rallentare e riscoprire il mondo che ci circonda.

VI ASPETTO!

Please update your bookmarks, thanks. See you on the new BLOG, bye bye. If you like travelling, discovering new places, bicycling and so on, please come to read the other blog:
GIRINGIRO

.
 
 
 

Post N° 101

Post n°101 pubblicato il 05 Settembre 2007 da ladiko

 
 
 

C H E E S E   2 0 0 7

Post n°100 pubblicato il 01 Settembre 2007 da ladiko
 
Tag: Varie

Cheese "Le forme del latte" è un'importante manifestazione internazionale legata ai prodotti lattiero-caseari e viene organizzata, ogni due anni, dal Comune di Bra e dall'associazione Slow Food. Se vi piacciono i formaggi, non perdete l'appuntamento con questa rassegna che si svolgerà dal 21 al 24 Settembre 2007; inutile dire che io ci andrò sicuramente.

Presso il Grande Mercato dei Formaggi potete degustare un notevole numero di formaggi provenienti dalle varie Regioni Italiane ma anche da numerosi paesi Europei, sarà l'occasione per assaggiare qualche formaggio particolare che magari si fatica a trovare nei negozi delle nostre città, anche se piuttosto riforniti.

Nel corso della precedente edizione vi era la Casa dei Caprini, un'area dedicata esclusivamente a questi tipi di formaggi, ques'anno invece vi sarà la Casa dei Blu (ossia formaggi erborinati di latte di capra, vacca, bufala e pecora provenienti sia dall'Italia ma anche da alcuni paesi Europei e pure Extraeuropei).

Avevo partecipato all'edizione di due anni fà, il meteo non era stato dei migliori ma la giornata era stata molto piacevole, mi vergogno a dirvi quanti diversi tipi di formaggio avevo assaggiato  ........... e un paio di prodotti della Sardegna li avevo pure acquistati (un ottimo pecorino Giglio Sardo e una crema spalmabile di pecorino che avevo poi usato per condire gli gnocchi) e anche dei buonissimi cannoli presso uno stand di pasticceri Siciliani.

Il sito della manifestazione: http://www.cheese.slowfood.it/

Il sito del comune di Bra: http://comune.bra.cn.it/sommario.php

Il sito di Slow Food: http://www.slowfood.it/

Il formaggio è un alimento completo, ricco di proteine, calcio, sali minerali e vitamine A B e D anche se piuttosto ricco di grassi (la percentuale varia a seconda del tipo di latte utilizzato). Una dieta equilibrata e varia prevede il consumo di formaggi qualche volta alla settimana; come in tutte le cose basta non eccedere e, soprattutto, non considerare il formaggio come un extra dopo aver magari già consumato un secondo piatto, il formaggio è a tutti gli effetti un secondo piatto da gustare con delle verdure di stagione come contorno che lo completano. Per la sua versalitità si possono preparare tante gustose ricette che spaziano dall'antipasto al dessert.

 
 
 

Lasagne (varie ricette 2)

Post n°94 pubblicato il 05 Luglio 2007 da ladiko
 

Lasagne alla Valdostana:
Avevo in casa una di quelle lattine di fonduta a base di Fontina della Valle d'Aosta che stava per scadere e l'ho utilizzata per cucinare queste lasagne; il sistema è quello già collaudato delle lasagne ai porri, al sugo di carne ….. ecc. Se avete tempo fate voi la fonduta perchè è sicuramente più buona e senza additivi, vi giro il link del sito del Consorzio Produttori Fontina Valle d'Aosta dove potete trovate la ricetta.

Ingredienti per la teglia in “pyrex” della foto (misure interne circa cm 24x18x5):
- 5 lasagne rettangolari (*)
- 1 lattina di fonduta (400 gr peso netto)
- 1,5 hg prosciutto cotto a fette
- burro x imburrare la pirex
- 0,200 lt latte
- 20 gr farina
- 20 gr burro
- noce moscata
- parmigiano grattugiato
- sale

(*) uso le Sfogliavelo di Giovanni Rana, hanno le stesse dimensioni della mia piccola teglia

Ho sbollentato le lasagne in una capace pentola con acqua salata e un paio di cucchiai di olio di semi di girasole e poi le ho messe a asciugare su un canovaccio inumidito (effettuo questa operazione se uso le lasagne di qualche altra marca perchè le Sfogliavelo sono molto più sottili e le uso direttamente senza precottura, basta che il condimento sia molto morbido).
Nel frattempo ho sciolto la fonduta sul fuoco fino a ottenere un composto morbido.
Ho imburrato la pirofila (sia il fondo che i bordi), ho messo una prima sfoglia di lasagna, poi ho steso un po' di prosciutto cotto, ho ricoperto con qualche cucchiatata di fonduta, poi altre lasagne ...... e così via fino a coprire il tutto con un ultimo strato di lasagne (in totale ho fatto 5 strati di lasagne). Ho preparato poca besciamella con 20 gr di burro, 20 gr di farina, noce moscata, sale e 0,200 lt di latte e ho ricoperto bene l'ultimo strato di lasagne. Ho cosparso di abbondante parmigiano grattugiato e infornato e cotto per 14 minuti con la funzione combinata microonde 350W + grill per 15 minuti.


Lasagne al ragù di carne:
La ricetta del sugo di carne la trovate nel Blog. Ingredienti per la teglia in “pyrex” della foto (misure interne circa cm 24x18x5):
- 350 gr di ragù di carne
- burro 45GR
- farina 45GR
- 0,55 lt latte
- noce moscata
- 6 lasagne rettangolari (*)
- parmigiano grattugiato
- sale

(*) uso le Sfogliavelo di Giovanni Rana, hanno le stesse dimensioni della mia piccola teglia

Ho sbollentato le lasagne in una capace pentola con acqua salata e un paio di cucchiai di olio di semi di girasole e poi le ho messe a asciugare su un canovaccio inumidito (effettuo questa operazione se uso le lasagne di qualche altra marca perchè le Sfogliavelo sono molto più sottili e le uso direttamente senza precottura, basta che il condimento sia molto morbido).
Nel frattempo ho preparato una besciamella morbida con burro, farina, noce moscata, sale e latte. Ho mischiato buona parte del ragù (ne ho lasciato da parte 3 cucchiai) con 3/4 di besciamalla e ho mescolato bene. Ho imburrato la pirofila (sia il fondo che i bordi), ho messo una lasagna, poi ho steso un po' di composto, ho ricoperto con un’altra lasagna ...... e così via fino a coprire il tutto con un ultimo strato di lasagne, ho quindi versato la besciamella bianca messa da parte e l'ho stesa bene con un cucchiaio, ho sbriciolato sulla superficie il ragù rimasto e messo quà e là qualche fiocchetto di burro e cosparso il tutto con abbondante parmigiano grattugiato A questo punto ho infornato e cotto con la funzione combinata microonde 350W + grill per 15 minuti.


La quinta ricetta:
Stasera ho trovato questa foto e mi ha , sono andata a cercare la ricetta originale sul Blog "Campodifragole" e l'ho salvata per provarla quanto prima.



COTTURA NEL FORNO TRADIZIONALE:
Non ho idea di quanto tempo ci voglia e a quale temperatura sia necessario impostare il forno perchè ..........non ho il forno !!! Penso comunque che sulla confezione di Sfogliavelo ci sia qualche indicazione in merito.

Ho anche qualche foto da inserire ma credo che lo farò domani, mi è inoltre appena venuto in mente un'altro modo per farcire le lasagne con speck, brie e funghi: piatto ricco e gustoso ma da preparare in un'altra stagione.

GOOD EVENING

 
 
 

Panino imbottito con pancetta, pomodoro, formaggio affumicato

Post n°92 pubblicato il 27 Giugno 2007 da ladiko
 
Tag: Snack

Estate: voglia di mare, piscina, pic-nic, giri in bici o a piedi. A volte preparo delle insalate di pomodori, delle insalate miste, l'insalata di riso, una pasta fredda ma tante volte il nostro pranzo consiste in un bel panino imbottito, preparato a casa e ben farcito (sorry per la rima).

Questo è uno dei miei preferiti:
- pane fresco (possibilmente)
- fette di pomodoro
- caciotta o provola affumicata
- fette di pancetta
- origano

Se non ho la possibilità di usare il pane fresco uso quello congelato, ogni tanto acquisto qualche focaccina tonda, la taglio a metà, metto un foglio di carta stagnola in modo che le due parti non si attacchino e poi la congelo dentro a uno dei classici sacchetti di plastica adatti al congelatore. In caso di necessità ho sempre qualche focaccina pronta, al mattino prima di partire per la gita, la farcisco quando è ancora congelata e nel momento in cui pranziamo è perfettamente scongelata e mangiabile ...... ovvio che il pane fresco ha tutta un'altra consistenza.

Lavo i pomodori, li taglio a fette non troppo sottili, tolgo l'acqua di vegetazione e i semini. Metto su una metà del pane alcune fette di pancetta, ricopro con qualche fetta di pomodoro (*), distribuisco un po' di origano, taglio la caciotta/provola affumicata a fettine e ne metto qualche pezzetto sui pomodori, chiudo con la seconda metà del pane e confeziono per il trasporto.

(*) non le salo mai perchè sia la pancetta che la caciotta o la provola sono già piuttosto saporiti però se lo preferite potete salarle a piacere.

 
 
 

Post N° 83

Post n°83 pubblicato il 17 Maggio 2007 da ladiko

Oggi festeggio i miei primi 

40

......... e non sono i chilometri percorsi oggi in BDC

immagine
Zaino in spalla, bici da corsa sotto al didietro e Andrea (non si vede perchè sta scattando la foto), è così che mi piace trascorrere i momenti liberi (a volte si scarpina a piedi tra i boschi e i sentieri, altre volte si pedala).

http://www.cartoline.it/auguriate.htm

 
 
 

Vacanza finita: si riprende!

Post n°62 pubblicato il 23 Marzo 2007 da ladiko

Innanzitutto saluto chi mi ha lasciato un messaggio augurandomi buone vacanze negli scorsi giorni. Siamo rientrati Giovedi mattina alle 01,30 e ieri non è stato facile ricominciare con il lavoro, ero decisamente rimbambita dal cambio di fuso, dal rientro un po' confusionario e dal meteo (in un giorno siamo passati da +30°C a +2°C, dal sole alla neve).
Bella vacanza e un sacco di cose da raccontare, appena possibile metterò tutto sul Blog Giringiro. Nel frattempo vi lascio questa foto che ho scattato Lunedi scorso da un'imbarcazione mentre stavamo approdando a l'Ile du Madame, piccola isola nel lato orientale della Martinica in prossimità dei Fonds Blancs.

La lavatrice (più di una a dire il vero) e la casa mi aspettano .... a prestoooooo

immagine

 
 
 

Un caro saluto a chi passerà dal Blog ....

Post n°61 pubblicato il 07 Marzo 2007 da ladiko

... nei prossimi giorni perchè Domenica mattina partiremo per una decina di giorni di vacanza in Martinica e le ultime giornate, specie sul lavoro, sono molto frenetiche e non credo che riuscirò ancora a collegarmi. Quindi ne approfitto per salutarvi, ci ritroveremo sul Blog dopo il 22 Marzo ciaooooo

immagine

 
 
 

Blogs di cucina: anche ViaMichelin ne parla

Post n°59 pubblicato il 06 Marzo 2007 da ladiko
 
Tag: Varie

L'ultima newsletter di ViaMichelin tratta del fenomeno "blog di cucina": http://www.viamichelin.it/viamichelin/ita/tpl/mag5/art20070301/htm/tour-gastro-blogs-culinaires-france.htm

L'articolo conclude con la frase "il blog culinario è forse il miglior amico della donna moderna?" e io aggiungo "il blog culinario è forse il peggior nemico dell'uomo"? Perchè spesso è costretto a estenuanti attese prima di poter assaggiare una pietanza perchè prima "bisogna fotografarla per il Blog"!

 
 
 

Stasera mi sono fatta un regalo .......

Post n°42 pubblicato il 24 Gennaio 2007 da ladiko
 

...... e spero di non pentirmene, ho acquistato su un sito Tedesco il Robot da cucina della Braun mod. K3000.

immagineIn lista nozze avevamo messo un robot della Bosh che non mi convinceva già molto allora e non mi ha mai convinta del tutto, un anno fà avevo visto il Braun da Euronics e era stato amore a prima vista. Nel frattempo si è scheggiata la ciotola in plastica del Bosh e, complice anche il fatto, che avevo una gran voglia di cambiarlo, ho guardato un po' nelle offerte post natalizie ma, nei negozi e nelle principali catene Italiane (es. Mediaworld o Euronics) l'ho trovato decisamente aumentato rispetto allo scorso anno (290 euro contro i 260 euro dell'anno scorso e merce disponibile solo su ordinazione!) e quindi ho pensato di dare un'occhiata sul sito Tedesco BuyandBeHappy . Curiosando su alcuni forums di cucina come Kucinare o Coquinaria avevo letto di diverse utenti che avevano acquistato il Keenwood presso quel sito a prezzi decisamente più vantaggiosi che in Italia e che, soprattutto, si erano trovate bene e non avevano avuto spiacevoli sorprese! L'altra sera ho dato un'occhiata ai prezzi anche su siti di vendite online in Italia ma il prezzo di vendita di Buyandbehappy era ancora quello più basso e così stasera mi sono decisa (anche perchè ho visto che la garanzia è Europea). Poco dopo aver inoltrato l'ordine mi è subito arrivata la conferma nella casella email e fra 3-5 giorni lavorativi dovrebbero spedirmi il robot tuttofare. Il Kenwood è molto bello ma non fa al caso mio, ho bisogno di un robot abbastanza potente e multifunzione ma le planetarie Kenwood sono esagerate per il mio utilizzo. Il Braun K3000 ha una potenza di 950W e è dotato di 3 differenti ciotole: una inox per impastare fino a 4kg, una in plastica da 1,5lt e un vaso-frullatore in vetro da 1lt per tritare le piccole quantità. Vi sono poi, oltre ai tradizionali coltelli, 5 dischi per affettare, sminuzzare e grattugiare, un gancio per impasti duri, un mescolatore per impasti medi e una frusta per montare la panna o gli albumi. Mia madre per anni ha avuto un modello Braun (più semplice) e ha sempre funzionato bene, quindi spero di rimanere anche io soddisfatta dell'acquisto.

Non mi resta che aspettare la consegna e poi testarlo duramente (una delle prime cose saranno senz'altro l'impasto della pizza e la frolla per la crostata)!

GUTEN NACHT!

Aggiornamento del 06/02/2007: dopo cinque giorni lavorativi dalla ricezione della conferma d'ordine mi è arrivata un'altra email in cui mi si diceva che in quel giorno mi avrebbero spedito il robot e mi veniva comunicato sia il n° di spedizione che il nome del corriere (UPS). Il sistema è molto comodo perchè tramite Internet, collegandosi al sito del corriere, è possibile tracciare la propria sepdizione e sapere anche in quale giorno sarà consegnata. Lunedi 05/02/07 nel pomeriggio ho ricevuto il grosso pacco da quasi 10 kg, integro. Ieri sera apertura, controllo di tutte le parti e poi via con il lavaggio di tutti i pezzi che lo compongono. E' andato tutto bene e devo dire che, per il momento mi sono trovata bene con BuyandbeHappy; mi sono solo sembrati un po' lunghi  i tempi (3-5 giorni lavorativi) per la gestione dell'ordine e la preparazione della spedizione, comunque la cosa era chiaramente segnalata sulla loro conferma d'ordine. Adesso non mi resta che leggere il manuale istruzioni e il ricettario allegato e poi cominciare a pasticciare!!!!

Aggiornamento di Dicembre 2009: mi sono collegata al sito sopra indicato per vedere i prezzi di un elettrodomestico che mi interessa ma ho visto che non si tratta più dello stesso sito dal quale avevo acquistato sia il robot Braun che l'aspirapolvere Dyson anche se il nome è rimasto invariato. Peccato si acquistava bene!

 
 
 

Terrina di sottaceti e perle di mozzarella

Post n°24 pubblicato il 12 Dicembre 2006 da ladiko
 

Ingredienti:
1 confezione di olive verdi sottaceto (150/200 g peso sgocciolato)
1 confezione di olive nere sottaceto, a me piacciono quelle della Riviera Ligure ma è solo un'opinione (50/200 g peso sgocciolato)
alcuni filetti di peperone sottaceto (rossi e gialli, se possibile, per dare un po' di colore alla preparazione)
6-8 cetriolini sottaceto
2 confezioni di mozzarelline piccole (perle di mozzarella)
olio oliva extravergine
origano

Preparazione:
Sgocciolare le olive e, lasciandole intere, metterle in una ciotola, tagliare alcuni filetti di peperone a striscioline piuttosto sottili ed aggiungerli alle olive. Mettere nella ciotola anche i cetriolini tagliati a rondelline, sgocciolare bene ed unire le mozzarelline. Condire con del buon olio di oliva extravergine ed una manciata di origano e mescolare. Lasciare riposare un po' prima di servire in modo che si uniformino i sapori.

E' possibile aggiungere rondelle di wurstel oppure qualche filetto di acciuga sminuzzata.

 
 
 

25/11: Giornata del Banco Alimentare

Post n°19 pubblicato il 25 Novembre 2006 da ladiko

Se andate a fare la spesa nei supermercati oggi pomeriggio, ricordatevi che si può dare un'aiuto a chi ne ha bisogno http://www.bancoalimentare.it/

Ciao e buon weekend

 
 
 

COPYRIGHT:

Tutti i messaggi e le immagini contenute in questo Blog sono di mia proprietà. Non è consentito utilizzare, anche parzialmente, i testi e le immagini contenute in questo Blog senza la mia espressa e preventiva autorizzazione scritta.

All messages and images in this Blog are owned by me. NONE of them can be used by you totally or partially without my written approval. All rights reserved.


 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.
 

NOTE SUL BLOG:

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 07/03/2001.

 

TECHNORATI

TAG

 

AREA PERSONALE

 

I MIEI LINK PREFERITI

Citazioni nei Blog Amici: 11
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

ninogenova38emilytorn82sandrillo79mariateresadudacorpomuto82strong_passionstellinairmacochi1999lucrezia.garigliosilviogiuliasmersyseira0lpm.immtiziana.natolaadriluefranciomicra
 

FACEBOOK

 
 

ULTIMI COMMENTI

Grazzie!
Inviato da: Oeuvres libres
il 31/07/2013 alle 09:09
 
Fenomenale Ladiko. Semplice ma ben equilibrato. E poi amo...
Inviato da: lacrisidasma
il 19/07/2010 alle 15:38
 
Ciao Sabrina, è passato un po' di tempo e non ricordo...
Inviato da: Raffaella / Ladiko
il 05/12/2009 alle 22:07
 
Ciao, ho acquistato da qualche giorno il K3000 della Braun....
Inviato da: Sabrina
il 03/12/2009 alle 23:02
 
Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita...
Inviato da: vincent
il 26/09/2009 alle 20:01
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom