Creato da endoke il 25/05/2009

LIBERA NO DOMINE

Non costituisco un esempio sono solo fedele a ciò che sono

 

 

¡Al mal tiempo, buena cara!

Post n°769 pubblicato il 28 Settembre 2014 da endoke


Hay días en que parece que todo se vaya juntando: el trabajo, las discusiones y las incomprensiones hasta por chorradas... pero ninguna mala racha puede durar en eterno y lo único que se debe de hacer es... "vestir" la mejor cara y esperar a que pase porque donde no llego yo, seguro que llegan ELLOS y aunque me tambaleen no me dejan caer jamás!!! Maferefun todos los días!!!!

EndokePropositiva


 

 
 
 

Quanto è facile fraintendere una immagine?

Post n°768 pubblicato il 21 Settembre 2014 da endoke

 

Ho trovato nel web questa immagine e sono convinta che la maggior parte delle persone (me per prima eh!) non la completerebbe come il disegno di destra.

Il commento che sorgerebbe spontaneo sarebbe del tipo "che mente traviata eh?" e ripeto che io non sarei mai arrivata al disegno di destra e non solo perchè non so disegnare ma perchè ho pensato proprio a... QUELLO!!!! jajajajajajaja

Ciò che mi chiedo è: perchè riusciamo ad attribuire alla mente di chi vede ciò che ho visto io nel disegno la "responsabilità" di quanto la mente mi ha fatto vedere, ma se invece si tratta di parole, è molto raro (per non dire impossibile!) che chi le ascolta si ponga il, seppur minimo, dubbio che c'è la possibilità che le abbia volute fraintendere volutamente e talvolta persino dolosamente??

Non sarà l'ennesimo caso di due pesi e due misure a seconda di quanto ci faccia più comodo?? Mah!


EndokeDubitativa

 
 
 

Yo no tengo miedo...

Post n°767 pubblicato il 20 Settembre 2014 da endoke

http://digilander.libero.it/endoke/Orgullo.jpg


...cuando sé que algo o alguien vale la pena!

Mejor un remordimiento que

castigarme por no haber querido dar

el primer paso por mero orgullo!



EndokeContraElOrgulloInútil

 
 
 

La scusa è un aperitivo...

Post n°766 pubblicato il 19 Settembre 2014 da endoke


...ma in realtà è un modo per ritrovarsi con un'amica che, conoscendoti da quasi 25 anni, conosce i tuoi silenzi come  tu conosci i suoi e che sa bene che, anche quando ti arrabbi, stai cercando il confronto e che un punto di vista diverso dal tuo, può farti riflettere o può essere motivo per ancorarti ancora di più alle tue convinzioni.

Possiamo parlare di tutto: dal lavoro alla quotidianità ai sentimenti (shhh! ma anche io non ne sono immune ghghghgh!) ma con la certezza che ognuna delle due può camminare in pantofole nella vita dell'altra.

Unico difetto??? E' spudoratamente astemia ma non rompe i coglixni come la maggior parte degli ex fumatori jajajjajajaja

Non siamo uguali ma ognuna di noi serve da "specchio" all'altra e, come ho detto, ognuna ha la propia personalità e non indietreggia se il ragionamento contrario non la convince.

E' l'unica persona con cui posso lasciarmi andare alle lacrime senza che esse vengano confuse per debolezza o peggio per vittimismo.

Le risate abbondano cristalline perchè solo l'ironia, principalmente verso noi stesse, aiuta a superare un problema perchè non importa quanto tempo possa passare tra un incontro e l'altro... ciò che conta è discutere, confrontarsi e, soprattutto crescere.

Grazie Thelma... ma te la posso chiede 'na cosa??? Tu che sai tutto, persino ciò che nascondo nelle pieghe dell'anima (mai regalata e, sicuramente, mai svenduta!) te dispiacerebbe buttà giù du' righe de... referenze??? jajajajajajajajajajaja


EndokeCheAncheSeNonSembraHaUnCuore
(basta che non si sappia in giro jajajajajaj)

 
 
 

Ma si...parliamone! jajajajajaja

Post n°765 pubblicato il 15 Settembre 2014 da endoke


L'altra sera ho ricevuto la telefonata di un'amica la quale mi ha usato la cortesia di dirmi che, quando entra nel mio blog legge, da anni, sempre le stesse cose e che si annoia. Mah!

Ovviamente le ho detto che ne prendevo "buona nota" ma che purtroppo non potevo farci nulla perchè... è il MIO blog. Tuttavia, avendomi detto che magari potrebbero annoiarsi anche il resto dei "visitatori" (si percepisce la mia aria preoccupata???? bah!) ho pensato... ma si! spieghiamolo anche ai naviganti, anche se dubito che per gli altri possa essere un problema. Mah!!

Libero ha dato a tutti i suoi utenti la possibilità di creare un blog e ognuno se lo gestisce come meglio crede. Il blog è una sorta di "diario virtuale" ed ognuno lo imposta e lo gestisce a suo piacimento sempre nel rispetto di un minimo di regole imposte dallo stesso Libero che consente l'utilizzo di detto spazio (non si possono mettere immagini esplicitamente porno, non lo si può usare per offendere ecc.ecc.).

Dicevo che ognuno lo gestisce come meglio crede... c'è chi lo riempie di citazioni altrui, chi mette video, chi pubblica poesie, chi scopiazza articoli di altri autori, chi lo riempie di foto "glitterate", chi pubblica post annunciando al mondo la lacerazione della propria anima... reiteratamente e sempre per destinatari diversi... ecc ecc.

Il MIO blog, che già nel suo titolo AVVERTE che è un luogo per "lasciar correre i pensieri" (e non pe niente ma in primis i miei) nasce proprio per questo...peraltro visto e considerato che non è moderato (perchè non ho paura della critica e neanche dell'offesa -mentre molti li moderano usandoSI la scusa che è per ovviare a possibili offese e magari quando tu commenti il "padrone di casa" ha anche la presunzione di chiederti di rivedere il commento perchè ci sono degli errori grammaticali -ma sarà davvero questo il vero motivo????-)  questo è... ed io sono esattamente come scrivo, a volte simpatica, altre scassacaxxi, sempre ironica anche verso me stessa.

Indubbiamente riconosco che spesso e volentieri sono costretta a reiterare concetti già espressi, ma se annoia chi (forse!) mi legge, credo sia facilmente comprensibile che "annoi" soprattutto me nel doverli... ripetere. jajajajajaja

Non vorrei sembrare eccessivamente saccente, ma vorrei significarVi che il fatto che Libero pubblichi nella home della community i post appena pubblicati o che invii una notifica "agli amici" che Tizio o Caio ha pubblicato un post, non è un obbligo per andare a leggere lo scritto...

Di fatto il web non è alcun metodo invasivo... se non ti va di venire nel mio blog (o non ti va di leggere una notizia) caro Navigante, non lo leggi e basta ma, con tutto il rispetto, mi sembra a dir poco sciocco asserire che uno spazio legittimamente e personalmente gestito, ti annoi perchè a me me ne frega caxxi e se si è masochisti nel venirmi a visitare, è solo ed esclusivamente un problema altrui.

Altra cosa sarebbe andare a scrivere (o addirittura copiare il link del collegamento!), magari in una stanza della chat che si usi frequentare, comunicando che si è fatto un post per indurre (o forse dovrei dire costringere???) gli astanti ad andarlo a vedere perchè è importante scrivere non per sè stessi (o  come faccio io per dare libero sfogo ai miei pensieri che, ripeto, metto anche a disposizioni del prossimo perchè mi si possa sollevare delle critiche o perchè possa essere motivo di confronto) ma solo per cercare facili riconoscimenti e/o moti di approvazione.

Ho atteso quasi 48 ore prima di scrivere su questo argomento perchè, per quanto possa sembrare strano persino a me, alla fine dimostro che ascolto tutti anche se arrivo sempre alla conclusione che è proprio vero che il solo fatto di essere muniti di bocca, fa pensare ai più di essere autorizzati a dire qualsiasi cosa senza considerare che, forse, per dire certe caxxate (e non mi riferisco al fatto che io possa annoiare ma al fatto che nessuno è obbligato a leggermi!!!) pur vestendole "da commento ironico e/o battute", per l'ambito e la circostanza di cui tratto, si farebbe più bella figura a tacere. jaajajajajajaj



EndokeSempreProntaAlConfronto

 
 
 

¿Qué significa ser fuertes?

Post n°764 pubblicato il 14 Settembre 2014 da endoke


Esto me pregunto cada vez que me despierto con ese dolor en el pecho... cada vez que las heridas vuelven a sangrar... porque ser fuerte no te libra de sentir el dolor aunque no se esté llorando siempre por los cantos.

Otra noche en blanco recopilando las preguntas sin respuestas...

Un cigarro tras otro reflexionando sobre cuanto sea difícil hacer entender que, con el pasar del tiempo, las ganas disminuyen y las fuerzas también...

A malos tiempos, buena cara. Y será lo que haré porque sólo pasando por estos momentos de tristeza podré volver a sonreir aunque ahora mismo lo único que me gustaría hacer es apagar luces... cerrar ventanas... quedarme en silencio... concediéndome por momentos el no ser fuerte... o aparentarme tal.

Lo más difícil de todo es superar la nostalgia de quien, paseando por nuestras vidas, nos ha hecho sentir bien por haber conseguido sacarnos lo mejor: unas risas cristalinas guardadas en el alma.

EndokeTristoña

 

 
 
 

Non tolgo le caramelle ai bambini...

Post n°763 pubblicato il 13 Settembre 2014 da endoke

...e, dall'alto della mia presunzione,

lascio anche l'ultima parola quando vedo

l'altrui impossibilità a controbattere

i fatti incontrovertibilmente esposti.


EndokeAttonita

 
 
 

Non fatemi domande...

Post n°762 pubblicato il 13 Settembre 2014 da endoke


...quando già sapete che le mie risposte non potranno MAI essere uguali a quelle che vorreste sentirvi dire.

Non chiedetemi nulla che per primi non siate disposti a dare.

Non cercate di mischiarmi le carte in tavola perchè il mazzo con cui pensate di giocare ve l'ho dato io...

Non cercate di difendervi accusando me di non rispettare i patti perchè se evito di fare il carnefice, sicuramente non mi si addice il ruolo di vittima.

Non usate con me le strategie che conoscete bene, godendo dei musi lunghi che siete abituati ad ottenere e con i quali vi smarcate bene, perchè sono a dir poco lapalissiana e realista in ogni mio compoortamento.

Non presentatevi come il ristorante che solo serve pesce fresco se ogni qualvolta che chiedo una pietanza del "vostro" menù, alla fine potete offrire solo prodotti congelati, oltretutto con la pretesa di venderli allo stesso prezzo.

Non cercate di sminuirmi facendo dei dolosi paragoni con chi ha fatto (ma spesso subito) le uniche scelte possibili per il proprio percorso perchè se mi "sfrugugliate"  tiro fuori gli artigli e non perdono nessuno... (fate anzi tesoro della morale che al cavaliere nero non je dovete rompe er caxxo!! come dice il saggio Proietti!)

Non confondete la mia matura disponibilità a trovare un punto di incontro con l'abnegazione, nè il rispetto, che per prima porto e pretendo, con la paura di affrontare qualsiasi difficoltà.

Non rompetemi i coglixni con le vostre seghe mentali perchè dovete giustificarvi con voi stessi (e con chi vi circonda) senza neanche comprendere che state offrendo meno del minimo sindacale quando avevate presentato per primi, un contratto già capestro, ma ancora accettabile.

Non riversate su di me il fango pensando di ferirmi perchè nel fango ci sguazzo (immersus emergo) e alla fine vi si ritorce contro.

Non punzecchiatemi per la mia emotività perchè ricorro alla mia parte razionale e smonto, punto per punto, oggettivamente e con argomenti inconfutabili tutte le vostre accuse, le vostre scuse, le vostre motivazioni e pure le rotture di coglixni che sicuramente non mi appartengono.

Non pretendete da me che io, mare in tempesta, diventi stagno monotono: non mi appartiene.

Non cercate di ritardare oltremodo il mio passo solo perchè non riuscite a starmi dietro.

Non giudicate le mie reazioni se sono consequenziali alle vostre azioni, al vostro comportamento e/o atteggiamento.

Non evitate di parlare chiaramente perchè se mi lasciate libera di analizzare oggettivamente i fatti, mi sento autorizzata a trarre le conclusioni per me più ovvie e ad effettuare le scelte più consone alla situazione, soprattutto quando è in gioco il mio benessere.

Ed infine, ma non ultimo, non dite a me che voglio  chiudere quando in realtà siete voi che cercate di incanalarmi in un cunicolo sempre più stretto.

Come al solito sono prolissa ma chi avvisa non è traditore perchè ab actu ad posse valet illatio!


EndokeEiusEstNolleQuiPotestVelle
(Chi ha la facoltà di volere, ha anche quella di non volere)

 
 
 

Detto, fatto...!

Post n°761 pubblicato il 09 Settembre 2014 da endoke

 

L'occorrente necessario a disposizione!!

Infatti do corda e ci metto pure il sapone

perchè tanto lo so che vi impiccate da soli!!!

E poi vediamo con quanti pali si fa una canoa!!

 

EndokePrevidenteEPerNullaVisionaria

 

 
 
 

Ma te guarda!!!

Post n°760 pubblicato il 08 Settembre 2014 da endoke


E' proprio vero che la madre degli imbecilli è sempre incinta eh? Secondo me anche quella dei masochisti ma andiamo oltre.

Mettiamoci d'accordo su!!!

Siete voi gli idioti o sono io troppo intelligente? Per quanto possa sembrare strano, visto che passo sempre da presuntuosa e megalomane, sarei più propensa a pensare che siete voi gli idioti perchè ci vuole davvero poco a tanarvi... e sempre di più mi sembra da masochisti venire a rompermi i coglixni oltrepassando la distanza di sicurezza.

Non posso negare che mi piacerebbe incontrarvi vis à vis ma voi siete troppo pusillanimi per un incontro diretto. Preferite nascondervi dietro ad un pc, usare dei profili chiusi o creati ad oc e poi vi fate tanare perchè non conoscete neanche i mezzi basilari per farvi i fatti degli altri se proprio ne sentite tanto il bisogno. Ah già, che sciocca che sono... voi conoscete solo i... mezzucci!!

A differenza di chi evidentemente non ama confrontarsi, il mio blog non è moderato quindi potete tranquillamente commentare invece di mettere la testa sotto la sabbia. Certo è a vostro rischio e pericolo perchè poi dovete avere gli attributi per tenere botta e mi sa che quelli vi mancano proprio eh?

Buon proseguimento esercito di Gasperini e Gasperine da mezza tacca... perchè "io so' io, e voi nun sete un caxxo!" (Marchese del Grillo docet)

 

EndokeCheVeTanaSempre

 
 
 

Odeio quem nem trepa...

Post n°759 pubblicato il 07 Settembre 2014 da endoke


...nem sai de cima!!!!


EndokeQueJáSabeOQueVaiAcontecer

 

 
 
 

Cuando el tiempo no cuenta...

Post n°758 pubblicato il 06 Settembre 2014 da endoke



...y sólo cuenta estar uno en los brazos del otro.


EndokeReflexiva

 
 
 

Mi sa che ho svelato l'arcano...

Post n°757 pubblicato il 04 Settembre 2014 da endoke

...ma non sarà che ho la mente troppo... maschile??? jajajajajaja

Donna:

1) Se pensi di essere grassa, molto probabilmente è vero. Non chiedermelo. Non risponderò.

2) Se vuoi qualcosa, chiedilo e basta. Facciamo a capirci. GLI UOMINI SIAMO SEMPLICI. Le indirette sottili non funzionano. Le indirette dirette non funzionano. Neanche le indirette molto ovvie funzionano. Dí le cose come stanno.

3) Se fai una domanda per la quale non vuoi una risposta, non ti meravigliare di una risposta che non vuoi sentire.

4) Gli uomini SIAMO SEMPLICI. Se ti domando di passarmi il pane per favore, voglio dire solo questo. Non ti sto rimproverando per non averlo messo. Non ci sono seconde o cattive intenzioni. SIAMO SEMPLICI davvero.

5) Siamo SEMPLICI. Non c'è bisogno che tu chieda a cosa sto pensando, il 96,5% delle volte sarà al Sesso. E no, non perchè siamo dei maiali, è semplicemente ciò che ci piace di più, sfortuantamente SIAMO SEMPLICI.

6) A volte non sto pensando a te. Non succede nulla. Per favore abituatici. Non chiedermi a cosa sto pensando, a meno che tu non sia pronta a parlare di temi quali la politica,. l'economia, il calcio o le auto sportive.

7) Domenica=Barbecue=Amici=Calcio in TV. E' come la luna piena o la marea. Non si può evitare.

8) Andare in giro per negozi non è divertente, ed io, non lo considererò mai tale.

9) Quando dobbiamo andare da qualche parte, qualsiasi cosa tu possa indossare andrà bene. DAVVERO.

10) Hai abiti a sufficienza. Hai troppe scarpe. Piangere è un ricatto.

11) La maggioranza degli uomini abbiamo 3 paia di scarpe. Insisto SIAMO SEMPLICI. Che cosa ti fa pensare che possa esserti di aiuto per decidere quale delle tue 30 paia ti stia meglio?

12) Risposte semplici come un SI o un NO, sono perfettamente accettabili per ogni domanda.

13) Vieni da me con un problema solo se vuoi aiuto per risolverlo. Servo a questo. Non chiedermi empatia come se fossi una delle tue amiche.

14) Un'emicrania che dura da 17 mesi è un problema. Vai dal medico.

15) Se qualcosa che ho detto potrebbe essere interpretato in due modi differenti, ed uno dei due ti intristisce o ti fa arrabbiare, era mia intenzione dire l'altro.

16) TUTTI gli uomini vediamo solo 16 colori. Il melone è un frutto, non un colore.

17) Che diavolo di colore è il fucsia? E poi, come caxxo si scrive?

18) La birra ci emoziona tanto quanto a voi le borse.

19) Se ti chiedo "che cos'hai?" e la tua risposta è "niente", ti crederò e reagirò come se tu non avessi niente.

20) Non chiedermi "mi ami?" stai tranquilla che se non ti amassi non starei con te.

21) Regola generica: dinanzi a qualunque dubbio su di noi, pensa alla cosa più semplice. SIAMO SEMPLICI.

GLI UOMINI SIAMO SEMPLICI!!!!!!!!! 

  EndokePiùSempliceDegliUomini

 
 
 

Inno alle... donnette e all'ipocrisia imperante!!!

Post n°756 pubblicato il 03 Settembre 2014 da endoke


Ma quanto siete brave e... soprattutto quanto siete numerose! Ecchecaxxo!!!

Per me è' una lotta impari care mie... ma prometto che, se mai dovessi rinascere, farò esattamente come voi.

Invece di chiamare le cose con il proprio nome, dirò bianco quando dovrei dire nero, solo per essere accondiscente e tanto, ma tanto cara e per niente rompicoglioni.

Mi prostrerò ai piedi di ogni maschio facendo la principessina sul pisello lasciando che le altre (quelle che continueranno ad avere le paxxe come me oggi!) si incaxxino mentre io mi nasconderò indifesa e magari anche con l'espressione un po' stupita -che immediatamente riporterei come una richiesta di aiuto al LUI di turno come a dire "ma hai visto che risposta acida che ho ricevuto? E tu pensa che io volevo fare conversazione perchè se tu ci tieni o la frequenti  è giusto che ci parli anche io"- (peccato però che la scassacaxxi ti aveva già tanata e non è che ti abbia risposto acidamente ma ti abbia velatamente fatto capire che quando tu stai andando lei è già tornata da un pezzo e sta pure comodamente seduta sorseggiando una birra gelata!!!!)... per non spiegazzarmi il vestito.

Non cercherò di migliorarmi come ho fatto in questa vita, lottando per farmi valere in una società che viene continuamente definita eccessivamente maschilista, ma che viva Iddio fino a che ci sarete voi, sciampiste del caxxo, ben venga che sia maschilista perchè se dovesse essere a vostra misura, ci potremmo anche staccare le ovaie e giocarci a flipper.

Non mi rispetterò e non rispetterò l'uomo che incontrerò pretendendo di costruire un rapporto paritetico (indipendentemente dalla sua durata) da DONNA a tutto tondo, soddisfatta di una vita professionale, tanto indipendente da poter essere puttaxa e gheisha e con la coscienza che la vita è una e che deve essere vissuta come ho fatto in questa vita, sapendo che una relazione è un porto da cui si parte e non dove si arriva, perchè è l'incontro di due individui e più si va avanti e peggio è perchè le zavorre aumentano quotidianamente di volume.

Farò la fixa lessa, l'indifesa, la crocerossina che ha sempre una parola buona, specialmente quando non le viene richiesto e, soprattutto, farò l'amica... ah si. Questo aspetto è fondamentale. E' fondamentale avere la necessità di parlare delle proprie esperienze, delle proprie insoddisfazioni e siccome non avrei seconde intenzioni, non lo farei alla luce del sole come fanno tutte quelle Donne che hanno le palle come me oggi... saprei già di mio che paga molto di più fare la gatta morta.

E non ultimo, farò la tonta perchè ovviamente rinascendo shampista sarà assolutamente facile e scontato... soprattutto perchè anche io sarei oltremodo scontata.

Beh sapete che vi dico...??? Meno male che un'altra vita sembra proprio che non ci sia e siccome il senso di schifo che sento nei vostri confronti è enorme, continuo per la mia strada e continuerò ad essere scassacaxxi perchè la verità vera è che noi Donne, passiamo per scassacaxxi perchè ad ogni piè sospinto dobbiamo far capire ai Signori Uomini che vi hanno incontrato (e siccome siete davvero numerose come ho detto prima e siccome siete peggio della peggior gramigna non c'è modo di estirparvi) prima di imbattersi con noi,  che esiste anche un altro modo di rapportarsi.

Leggendo questo scritto qualcuno si domanderà perchè questo accanimento non lo provo per i Signori Uomini e molto onestamente rispondo cantando, come sempre, fuori dal coro. I Signori Uomini non hanno colpa perchè per poter comprendere la differenza dovrebbero viverci e siccome sin dal primo confronto passiamo per scassacaxxi, la vedo difficile anche perchè pure la nostra pazienza diminuisce. E poi per risolvere un problema bisogna andare ad "estirpare" la causa, è inutile prendersela con l'effetto. "Muerto el perro -y en estos asuntos mejor dicho: las perras!!- se acabó la rabia"

Si dice che siamo complicate... passiamo anche per aggressive (come leggevo per caso da un blogger che purtropppo non ricordo altrimenti l'avrei postato qui per aprire una bella discussione alla quale, ovviamente, le donnine non avrebbero mai partecipato perchè loro stanno chiuse "dietro" -il virgolettato è voluto, sia chiaro!!!!- la loro nuvoletta)... e invece di complicato non c'è assolutamente nulla... siamo solo chiare e lineari... se una cosa ci piace lottiamo per averla... se un uomo ci interessa cerchiamo di lottare per averlo (sempre che ci sia altrettanta volontà da parte sua perchè checchè se ne dica: ciò che uno non vuole due non fanno) ma sempre con profondà onestà intellettuale e con le mani piene della consapevolezza di una scelta effettuata e non subita e della coscienza dei nostri limiti... ma se decidiamo di metterci in gioco: o lo facciamo per davvero o lasciamo perdere.

Lo so... non  imparo mai e anche oggi dopo anni mi ritrovo davanti ad un bivio:  vado avanti o tiro i remi in barca e faccio scattare il vfc??? Dovrei imparare anche io a saltare da un fiore all'altro per fare dei lunghi post sullo squarciamento della mia anima ma quante anime avranno queste persone se ogni anno o due trovano qualcuno che gliele squarcia??? jajajajajajajajajajaja


EndokeAlBordeDeUnAtaqueDeNervios

 
 
 

Trovare l'equilibrio...

Post n°755 pubblicato il 01 Settembre 2014 da endoke

http://digilander.libero.it/endoke/equilibrio.jpg


...non è impossibile, ma certamente è difficile quando invece di fare un passo alla volta piantando bene i piedi per terra, si fa finta di correre per poi indietreggiare.

Sto ancora cercando di capire che cosa ci si aspetti da me e soprattutto a quale prezzo.

Mi diverto molto quando mi si parla di chiarezza, di spazi limitati, di regole da rispettare, ecc. ecc., soprattutto se ciò avviene dimenticando che tali discorsi li faccio io per prima anche se per motivi e percorsi assai diversi. 

Non voglio mettere il carro davanti ai buoi e sto dando corda (il sapone arriverà a breve!) ma inizio ad avere il sospetto (e quando un'idea mi balena per la mente, è assai raro che mi sbagli!) che si voglia entrare a mangiare in un ristorante di lusso con pochi spiccioli in tasca, nonostante il menù, e relativi costi,  sia in bella vista all'entrata.

Ogni rapporto è un do ut des e se non è tanto importante il "quanto" si dia (o si sia disposti ad investire) è importantissimo il "come". L'essere disponibili a trovare un punto di incontro non lo si deve confondere con l'abnegazione. Specialmente quando una delle due persone implicate sono io.

A volte potrei avere dei dubbi su cosa voglio, ma sicuramente so molto bene ciò che non voglio e se il gioco non vale la candela, preferisco fare un passo indietro e continuare per la mia strada perchè le difficoltà non mi spaventano, ma i "vorrei ma non posso" li lascio agli altri.

 

EndokeHomoFaberFortunaeSuae  

 
 
 

Repetita iuvant? Chissà!! ^_^

Post n°754 pubblicato il 30 Agosto 2014 da endoke

Imparerai... (Aprenderás...) di Jorge Luis Borges
Post n°568 pubblicato il 16 Febbraio 2011 da endoke


Jorge Francisco Isidoro Luis Borges Acevedo
(Buenos Aires, 1899 - Ginevra, 1986
scrittore e poeta argentino

Con il tempo imparerai la sottile differenza tra stringere una mano e incatenare un'anima, e imparerai che amare non significa adagiarsi, e che compagnia non sempre significa sicurezza. Inizierai ad imparare che i baci non sono contratti, nè i regali sono promesse...

Imparerai che con la stessa severità con cui giudichi, verrai giudicato e qualche volta condannato.

Imparerai che non importa in quanti pezzi sia spezzato il tuo cuore, il mondo non si ferma affinchè tu lo riaggiusti. Imparerai che devi coltivare il tuo giardino da solo e decorare la tua anima, invece di aspettare che qualcuno ti porti dei fiori.

Iniziereai ad accettare le tue sconfitte a testa alta e lo sguardo in avanti, con la grazia di una donna e non con la tristezza di un bambino e imparerai a costruire oggi tutte le tue strade, perchè il terreno del domani è incerto per far progetti, e il futuro ha l'abitudine di cadere nel vuoto.

Con il tempo imparerai che il sole brucia se ti esponi troppo. Accetterai persino che le persone buone qualche volta possono ferirti e avrai bisogno di perdonarle.

Imparerai che parlare può alleviare i dolori dell'anima. Scoprirai che ci vogliono anni per costruire la fiducia e appena pochi secondi per distruggerla e che anche tu potrai fare cose delle quali ti pentirai per il resto della vita.

Imparerai che le nuove amicizie continuano a crescere nonostante la distanza e che non importa ciò che hai, ma chi è presente nella tua vita e che i buoni amici sono la famiglia che ci permettiamo di scegliere.

Imparerai che non dobbiamo cambiare amici, se siamo disposti ad accettare che gli amici cambiano.

Scoprirai che molte volte prenderai alla leggera le persone che ti interessano di più ed è per questo che dobbiamo dir loro che le amiamo perchè non avremo mai la certezza di quando sarà l'ultima volta che le vedremo.

Imparerai che le circostanze e l'ambiente che ci circonda influisce su di noi, ma siamo noi gli unici responsabili di ciò che facciamo. Inizierai ad imparare che non dobbiamo paragonarci agli altri, fatta eccezione per quando vogliamo imitarli per migliorare.

Scoprirai che ci vuole molto tempo per diventare la persona che vogliamo essere, e che il tempo è breve. Imparerai che non importa dove sei arrivato, ma dove vai. Imparerai che se non controlli le tue azioni esse ti controlleranno e che essere flessibile non significa essere debole o non avere personalità, perchè non importa quanto delicata e fragile sia una situazione: esistono sempre due facce. Imparerai che gli eroi sono le persone che hanno fatto ciò che era necessario affrontando le conseguenze... Imparerai che la pazienza richiede molta pratica.

Scoprirai che qualche volta, la persona che pensi ti calpesterà quando cadi, sia forse una delle poche che ti aiuterà ad alzarti. Maturare ha a che vedere molto di più con quanto hai imparato dalle tue esperienze, che con gli anni vissuti.

Imparerai che c'è in te molto di più dei tuoi genitori di quanto supponi. Imparerai che non bisogna mai dire ad un bambino che i suoi sogni sono delle sciocchezze, perchè poche cose sono così umilianti e sarebbe una tragedia se ci credesse, perchè gli toglieresti la speranza. Imparerai che quando sei arrabbiato, hai diritto di esserlo, ma la rabbia non ti dà diritto di essere crudele.

Scoprirai che solo perchè qualcuno non ti ama come vorresti, non significa che non ti ami al massimo delle sue possibilità, perchè ci sono persone che ci amano, ma non sanno come dimostrarlo... Non sempre è sufficiente essere perdonati da qualcuno, alcune volte dovrai imparare a perdonare te stesso.

Se nella vita ho imparato qualcosa, è che la bugia si mette contro chi la inventa. 


Endoke

 
 
 

É adesso che la partita inizia davvero...

Post n°753 pubblicato il 30 Agosto 2014 da endoke

 


...ed è adesso che si inizierà a vedere chi è chi.

Come è logico, le regole sono state definite a priori perchè ogni tavolo ha le sue e poi si sa che quando un giocatore sta vincendo vorrebbe smettere, mentre chi sta perdendo vorrebbe continuare a giocare fino a rifarsi.

La posta è indubbiamente alta -ma se così non fosse non ne varrebbe certo la pena- e la parte difficile (che poi è anche il bello del poker) è vedere le scelte, azzardate o meno, nel cambiare le carte, se si è un giocatore che va alla ricerca di chiudere il punto, o se giochi di rimessa... 

Ognuno segue la propria strategia: l'importante è non pretendere di alzarsi prima dei "giri" perchè in quel caso si dimostrerebbe definitivamente che forse sarebbe meglio limitarsi a giocare con dei bambini al... gioco dell'oca!!!

 

EndokeInAttesaDiConferme

 

 
 
 

Haud facile astutus fallit astutum...

Post n°752 pubblicato il 26 Agosto 2014 da endoke

 

Non è facile che il furbo, inganni il furbo!!

E per quanto mi riguarda,

pur riconoscendoti il coraggio che dimostri

nel continuare ad insinuarti oltre l'auspicabile

distanza di sicurezza dei 5 palmi dalla mia persona

(quale degna esemplare del numeroso

esercito delle galline da chat)

sorrido mentre osservo il modo subdolo

e i mezzucci che usi: film già visto!

Spero tu abbia altre carte da giocare

perchè ti ho tanata la seconda volta che ti ho letta!!

 

EndokeVeritasFiliaTemporis

 
 
 

Mejor que...una varita mágica!

Post n°751 pubblicato il 25 Agosto 2014 da endoke


Sensaciones que vuelven y otras desconocidas

que se abren camino meintras los cuerpos se estremecen.


Endoke

 

 
 
 

Fatevi rodere pure fin quanto vi pare ma così è!

Post n°750 pubblicato il 21 Agosto 2014 da endoke

Le cose le prendo nell'aria 

e chissà com'è o come non è 

ci azzecco sempre!!!!



EndokeFieraDiEssereDiversa

 
 
 
Successivi »
 

Avevo sempre saputo che
il vero amore è al di sopra di tutto
e che sarebbe stato meglio morire,
piuttosto che cessare di amare.
Ma pensavo che solo gli altri
ne avessero il coraggio.
In quel momento, invece,
scoprivo di esserne capace anch'io.
Anche se avesse dovuto significare
partenza, solitudine, tristezza,
l'amore valeva comunque
ogni centesimo del suo prezzo.
(Paulo Coelho)


 

Quem nos decepciona
não necessariamente
não presta.
Ás vezes,
a decepção é causada
por nós mesmos
que esperamos
das pessoas além
do que elas podem dar...
Especialmente por...
compararlas conosco.

 

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

...

 

ULTIMI COMMENTI

 

ULTIME VISITE AL BLOG

ocsurtedea_scalza_modenazampadigalloendokegio.di1gloria.tuzziblucomemaipripsyhermes56carolina.vescioepulaemaria.guaianameli_777milena_norteschwarze.seele
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 20
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.
 

CONTIGO (MA COME SONO STATA BRAVA)


No puedo dejar de quererte...
Te añoro y te quiero...
Y si volvieras...
Aqui estaré esperándote...
me perdería en tu abrazo...
callando en ti... mi llanto...

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom