Creato da livio203 il 04/08/2008

Andrea Liponi

Andrea è scomparso dal 8 giugno 2008

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 4
 

ULTIME VISITE AL BLOG

beatrice_battelliantoninoferlitopaleale70GienneAntincendiopicidilivio203graziella.mengozziprigenam.amorcristinagolinucci71vaniloquiotedoforo3arrivera1MarquisDeLaPhoenixLA_PIOVRA_NERA
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

« Penelope e Sarah ScazziRIFORMA DELLE SUPERIORI ... »

Sarah e i media

Post n°78 pubblicato il 17 Ottobre 2010 da livio203

 

Lettera ai mass media

 Il 7 ottobre scorso, l’Associazione Penelope Trentino-Alto Adige, nell’esprimere la sua solidarietà alla famiglia di Sarah Scazzi per il triste epilogo della vicenda, aveva anche sottolineato la positività del ruolo dei mass media nella soluzione del caso.  La violazione della riservatezza familiare e personale sembrava, allora, un prezzo tollerabile da pagare in cambio della verità. 

Ma, dopo aver assistito all'ennesima diretta, possiamo dire che ci troviamo di fronte ad un vero e proprio massacro mediatico, nel corso del quale si sta perdendo ogni nozione di rispetto delle vittime (la ragazza uccisa e la madre, prima di tutto). 

L'insistenza con cui si sono riportati i particolari truculenti della confessione dello zio, che ora peraltro sembrano essere messi in discussione dagli sviluppi successivi, è stato l'inizio di una rincorsa tra varie reti televisive per mettere in luce - senza pietà alcuna – gli aspetti più sensazionali, con il solo scopo di fare audience, appellandosi alla curiosità morbosa degli spettatori. 

Come Associazione di famiglie e amici delle persone scomparse, Penelope Trentino Alto Adige esprime tutto il suo dissenso rispetto a questo gioco perverso e richiama i mass media ad una maggiore decenza, ad un maggiore rispetto della sofferenza di una famiglia e di una vittima così giovane ed indifesa. 

Nello stesso tempo esprime tutto il suo apprezzamento per l’operato di Annalisa Loconsole, presidente di  Penelope Puglia per il sostegno fornito alla mamma di Sarah, che altrimenti si sarebbe spesso trovata ad affrontare da sola una vicenda cosi angosciante, vissuta peraltro sotto la luce abbagliante dei riflettori mediatici.

Un pensiero commosso va a Sarah, vittima innocente che merita onore e rispetto da parte di tutti.

 Bolzano, 16 ottobre 2010

                                               Per  Penelope Trentino-Alto Adige

                                                           Mirella e Livio Liponi

 

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://blog.libero.it/Livio203/trackback.php?msg=9396378

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
cmazzano02
cmazzano02 il 17/10/10 alle 19:19 via WEB
concordo con Voi, anche oggi ho visto in diretta cose assurde, come la gente vada a vedere la casa dell'assassino per scattare foto ricordo. Un abbraccio grande e che vostro figlio torni presto a casa, Cesy
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

GOCCE DI MEMORIA..

E' la prima e migliore colonna sonora di questo blog..

 

CONVEGNO DI PENELOPE

SUI GIOVANI

BZ, 28 MAGGIO 2011

 

NATALE 2009: intervista al papà di Andrea

 

TELEGIORNALE TCA 15 SETTEMBRE 2010

http://www.altoadigetv.it/video_on_demand.php?id_menu=50&id_video=9600&data_inizio=15/09/2010

 

http://www.tvtca.com/video/46/201009151859590937.WMV?WMThinning=0

 

ANDREA A CASA DI PAOLA (27 SETTEMBRE)

Dal minuto 53 circa il servizio su Andrea:

 

http://www.rai.tv/dl/replaytv/replaytv.html?day=2010-09-27&ch=1&v=32662&vd=2010-09-27&vc=1&1285682315720#day=2010-09-27&ch=1&v=32662&vd=2010-09-27&vc=1