Creato da lolay_1 il 04/09/2009

'orcocane

se per ogni sbaglio avessi mille lire che vecchiaia che passerei--Son stati giorni di tempesta e vento ed era pronto solo chi era pronto ma adesso sai a cosa vai incontro CHI NON E' MORTO E' GIA' PIU' FORTE

 

Viva

Post n°315 pubblicato il 17 Agosto 2015 da lolay_1

Sono sparita, sono stata impeganta a vivere e quando non vivevo stramazzavo addormentata in ogni luogo!!!
Sono stata impegnata a lavorare, a conoscere gente, a sentire opinioni…
Ha fatto caldo,molto, me lo sono goduto anche se sto ancora aspettando le vacanze…Lampedusa è saltata…cause di forza maggiore…ora tutto si concentra su fine settembre…Forte dei Marmi,Pisa,Siena e l'"Eroica"…è tutto in organizzazione, tutto un divenire,senza troppo senso fin'ora…ma ce la farò per quando dovremmo partire.Giuro!!!!
…E domani un pezzo di Veneto viene a trovarmi e io sono così felice da dimenticarmi scadenza,incombenze,tasse e clienti…sono felice ecco!
…Insomma mi scappa di sorridere e non è poco…

 
 
 

aggiornamenti

Post n°314 pubblicato il 26 Giugno 2015 da lolay_1

Quando dicevo alle persone che sarei andata a Parigi tutti quelli che ci erano già stati partivano a raffica a descrivere il loro viaggio e sospirando, tutti ma proprio tutti, mi dicevano "Vedrai ci vorrai tornare!"...
Ma si sa Lolay è bastiancontraria e fra di me mi son sempre detta "Ma figurati c'è altro da vedere..."
Ecco,appunto,ma a distanza di un mese sono qui e mi dico che si ci vorrei tornare eccome...

Le nostre vacanze a Lampedusa sono in forse visti i nuovi problemi sull'isola dovuti agli sbarchi,vista la costola rotta di Mirco,viste le mie tase da pagare...
Ebbene si il mio gentil donzello andò in Blegio con il gruppo ciclistico a fare il tour ma al terzo giorno cadde e si ruppe una costola.
Prognosi:40giorni come minimo!
Fatto sta che quando riprenderà a lavorare prima di chiedere nuove ferie ci vorrà un attimo o comunque dovrà confrontarsi con le esigenze dei colleghi.
Se sarà rivedremo i nostri piani.

Nel frattempo il lavoro procede,pure troppo,pure troppo affannato.
I pagamenti meno ma quella è sempre l'unica certezza del mio campo.

L'altro giorno sono stata ad un rosario.
Lei aveva 35 anni,due anni a combattere con il tumore,un marito e un bimbo che a settembre comincerà la prima elementare.
Ebbene io ho provato tanta tristezza e quando lui,con cui ho sempre avuto più confidenza,mentre gli facevo le condoglianze,mi ha detto "Lolay tu ne sai qualcosa!" facendo riferimento a mia mamma e io non mi sono sentita di dirgli di si, mi sono sentita invece di dirgli che no,no in questo caso è tutto diverso!
E' ingiusto,è brutale,è cattivo...
Che la morte non sarà mai giusta ma se veramente c'è un dio non dovrebbe permettere a persone così giovani di morire,non dovrebbe permettere ai bimbi di 6 anni di rimanere orfani...no!
No perchè ci sono passata,no perchè so cosa vuol dire,no perchè quel bimbo biondo e mingherlino di 6 anni mi ha ricordato tanto mio fratello a 6 anni...e io oggi guardo il ragazzo che è e mi dico che forse,chissà,se mio padre non fosse morto sarebbe stato meno chiuso,meno musone,o forse chissà...di certo saremmo stati un bambino e una ragazzina più felici! 

 Chissà...

 
 
 

Parigi

Post n°313 pubblicato il 02 Giugno 2015 da lolay_1
 

Siamo stati a Parigi!
Abbiamo camminato,preso metrò su metrò detto alla francese...preso "trenini" dai nomi impensabili Gota,Nora...e MONA!!!
Abbiamo così apprezzato l'efficenza dei mezzi pubblici parigini...uno spettacolo!

Parigi è ancora la città martoriata dall'attentato Charlie Hebdo...ancora in allerta con polizia cittadina, gendarmeria ed esercito a pattugliare...ma Parigi è Parigi in tutta la sua magnificenza.
E' la capitale del multietnico...tutti i colori del mondo...tutte le facce del mondo...tutti i sorrisi...

...che quelli più incazzutti sono i tedeschi,anche quando prendono la metro,mentre sono in vacanza,anche mentre aspettano in coda,specialmente se sono ragazzini in vacanza coi genitori...
...che quelli più chiassosi sono gli spagnoli,sempre,comunque,in coda,in metro,in chiesa,al museo...
...che quelli più ingombranti sono gli indiani...si muovono a stormi,a flotte se preferite,insomma in copiosi gruppi da almeno 10 per volta e sono sempre parenti...e tu credi di averne in coda davanti solo due ma,no,appena prima di raggiungere l'ingresso se ne materializzeranno altri,magicamente,così,con le donne avvolte negli scialli,le tuniche e ad ogni dito almeno 2 anelli d'oro...
...che quelli più strambi sono i giapponesi,anche loro si muovono in gruppo,con le donne vestite come SaylorMoon o un qualsiasi altro Manga e mentre tu faticosamente ed educatamente conquisti la tua postazione ideale per fare la foto perfetta (o per lo meno ci provi),cordialmente,che non sia mai che non lo siano,in inglese,ti chiedono di spostarti,ma non solo a te ma a tutti quelli attorno e che rientreranno nell'apertura dell'obiettivo,per fare la foto perfetta di solo loro e il monumento.
...che quelli più puzzoni sono gli inglesi,sempre... 
...che alla fine quelli più gentili,più cordiali davvero,più sorridenti,che ti salutano ecc sono gli africani!!!
Nel mio cuore rimarrà una fantastica e cordiale chiaccherata con un omone del Mali...distinto ed elegante,un armadio in giacca e camicia,il mio francese maccheronico e il suo italiano claudicante...chiaccherava con un vocione imponente al telefono e diceva a questa donna che aveva visto una bella giacca blu,dal taglio signorile e inglese e che voleva comprarsela nonostante il costo per assomigliare a Brad Pitt...a me è scappato un sorriso,lui con la sua pelle così nera,quel nero d'Africa,la sua imponenza fisica...tutto il contrario di Brad Pitt. A conclusione della chiamata si è scusato per il vocione e mi ha chiesto di dov'ero...alla parola Italia si è illuminato perchè lui ama il Football,il Milan ed è un fan sfegatato di Roberto Baggio secondo lui il giocatore più grande di tutti i tempi...Massaro,Inzaghi,Ravanelli...il suo Mali e il darci la mano per salutarci e augurarci una buona continuazione di vacanza...cose così banali ma che qui non succedono più...
I francesi e la loro spocchiosità,a volte,il dovermi far ripetere a tutti "Excuse moi,vous pouvez parler plus doucement, merci!" e allora a questo punto mi concedevano l'onore di farsi comprendere..

L'albergo così mignon,con la camera altrettanto mignon e del bagno nemmeno se ne parli...seduti sul water,tassativamente,si doveva appoggiare comodamente il braccio sinistro nel lavandino!
L'albergatore,un cartone animato,che non parlava italiano ma che è stato disponibilissimo,gentilissimo e bravissimo sia nel capirmi che nel farsi capire.
La prima colazione al classico bistrot:2cappucci e 2brioches=15euro! A discolpa devo dire di aver bevuto il "più" buonissimo-issimo-issimo cappuccino della mia vita!!! (dal giorno seguente colazione al MacDonald!!!) 
Tutto questo contrasta con una splendida cena a Montmartre in un locale tipico dove con 15€ a testa abbiamo mangiato anipasto e primo! ça va sans dire...

Il giro in battello sulla Senna,la prima volta sotto la Torre Eiffel,il museo d'Orsay...
Qui ho potuto ammirare l'inciviltà generica e diffusa:alcuni quadri esposti sono senza vetro e senza protezioni ad un certo punto ho potuto vedere un tizio che con il suo ditino grattuggiava il colore di uno dei primi Cezanne!!!...avrei voluto urlare e amputargli tutta la mano!!!!
Ho deliberatamente sacrificato il Louvre per Versailles.
Ho preferito le Museé des Invalides...la tomba di Napoleone e le guerre.
Ho fatto la coda per Notre Dame saltando la torre,troppa coda...
L'arco di Trionfo ma non gli Champs Elyseè. 
Le viuzze,le Sacre Coeur...
Le Croque Monsieur,una bontà, e il loro pessimo gelato! 

Sono tornata più stanca di quando sono partita.
La sera avevo le piante dei piedi roventi!!!!
Sono stati 5 giorni bellissimi,così belli,così presa a girare,organizzare e famelicamente prendermi tutto quello che c'era che il giorno del compleanno di Mirco non mi sono ricordata di fargli gli auguri...mentre da Trocadero guardavamo la Torre Eiffel mi sono sentita una merdaccia! 
Sono partita consapevole che non è finita qui,non so quando,ma ci vorrò tornare.
Sono partita dicendomi che l'anno prossimo vorrei vedere Lisbona.
Sono partita dicendomi che sarà il caso di cominciare a pensare a Lampedusa.
Sono partita dicendomi che dopo Lampedusa sarà il caso di cominciare a preparare i documenti per il passaporto...che nella vita non si sa mai e non sia mai che alla prossima meta ci si arrivi impreparati causa mancanza del passaporto!

...e ora sono a casa sola che Mirco è ripartito alla volta del Belgio...tour in bici con la società!
...e ora sono a casa a recuperare il ritardo accumulato ma sono felice e ho ancora il cuore pieno di gioia... 

 

 
 
 

Richiamare la positività

Post n°312 pubblicato il 21 Aprile 2015 da lolay_1
 
Tag: diario

Il periodo nero è leggermente migliorato...o forse è solo l'umore.
Sono sempre impegnatissima,troppo impegnatissima e sempre per cose di lavoro/casa ecc mai divertimento ma la ME uscita dal buco nero se n'è fatta una ragione!
Non riesco a farmi una ragione del fatto che lavoro come una matta e nessuno paga ma quella è tutta un'altra storia.

Il mese scorso sono stata al concerto di Luciano.Non ne ho nemmeno parlato tanto ero presa.
E'stato bellissimo ed emozionante come sempre e come sempre quando si sono spente le luci sono spariti tutti i miei problemi...eravamo IO,LUI e MIRCO...e si giusto,forse, qualche altro migliaio di persone ma è un sottile dettaglio!!!!
Ma, siccome io sono una fan rompipalle vorrei ampiamente criticare la durata del concerto: 2 ore...che obiettivamente,al di là di ogni pretesa da fan,sono davvero pochine per il prezzo pagato!
Che poi so che Milano è la città dove i concerti costano di più ma ragazzi regoliamoci un po' perchè,giustamente,come dicevamo con un'amica se i Subsonica,band di tutto rispetto,riesce a riempire il forum con biglietti che partono dai 28 ai 40€ perchè non possono riuscirci anche gli altri!?!??!?!

Comunque siccome io ormai ho le mie tappe musicali obbligate sabato sono stata al concerto dei Negrita che come sempre sono una certezza di spettacolo! Pau è trascinante,parla con la gente,ti promette che ti farà un "culo così" e così è!!! Una scarica di emozioni anche qui!!! 

...E ora ho lì un'idea:andare a rivedere Jovanotti ma le tappe in cui vanno i miei amici sono già sold out e io non ho trovato nessun altro che ci vuole venire.

Comunque, abbiamo deciso che a Parigi ci andiamo lo stesso...sempre se io riesco ad imbastire nei ritagli di tempo e in meno di un mese un programma comprensivo di prenotazioni dei biglietti aerei!!!
Ho bisogno di staccare che sono veramente giunta al capolinea della stanchezza e dello stress.

 Che il trucco è solo pensare positivo...
Che avere la Polly vicina vuol dire vedere meno insormontabili i problemi...
...e io devo ricordarmelo spesso! 

 
 
 

Il silenzio del guerriero

Post n°311 pubblicato il 07 Aprile 2015 da lolay_1
 

Dire che sono stravolta non rende lo stato in cui sono...
Occhiaie,nervoso,tensione,stanchezza...ecco ce le ho tutte!
Sono sfinita,sono in corsa,non sono mai ferma...

Mi sto letteralmente facendo in quattro, o forse anche quattromila pezzi, eppure non vedo risultati, non vedo soddisfazioni...
...E nel rifiorire della primavera io entro nel mio buco nero di negatività...che a me viene solo al cambio stagione e di solito in autunno, ma io sono sempre l'eccezione e quindi non è tassativo che sia in autunno!
Che poi non sono nemmeno così triste/depressa o altro...io mi genero l'insoddisfazione e l'insoddisfazione mi distrugge!

Così vorrei andare un giorno al lago, macchina fotografica in mano e tranquillità e invece, quando non lavoro ho altre millemila cose da fare tipo tagliare il prato, tagliare legna, pulire casa...
Di contro, Mirco sa che non ho tempo e quindi, giustamente, si organizza pure lui per fare cose... settimana scorsa stavo per dirgli che mi sento trascurata... mi sono fermata appena in tempo, che il problema non è lui, sono io!!!

...E volevo un viaggio: volevo Parigi per i nostri compleanni ma economicamente non va!
...ed è l'insoddisfazione che parla...passerà anche quella!

 

 
 
 
Successivi »
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2015 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 16
 

ULTIME VISITE AL BLOG

elektraforliving1963blackdream2fenice_2015MarquisDeLaPhoenixSky_Eaglechepizzastiblogpsicologiaforensegiovanni80_7call.me.Ishmaellalistadeidesideri79shantjerobi19700sillylambagente47_2011
 

TAG

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità e rappresenta, solo ed esclusivamente, un DIARIO PERSONALE. I testi contenuti in questo blog possono essere COPIATI da chiunque senza obbligo di citazione, in quanto il titolare dello stesso non è un AUTORE e, come tale, non gode di diritti d’autore.
Non offre informazione e/o divulgazione; non è fonte di formazione e/o intrattenimento; non persegue fini di lucro e non cerca, scambia e/o mira ad ottenere o offrire pubblicità di sorta sui e con i contenuti e visitatori del proprio blog; non pubblica o cita notizie o testi tendenti a turbare l’ordine pubblico o a far violare le leggi dello Stato.
Si informa inoltre che tutte le immagini utilizzate e visualizzate al'interno del Blog sono tratte da Internet attraverso i motori di ricerca, pertanto l'autore delle stesse potrà in ogni momento chiedere la rimozione delle immagini dal Blog. Sarà mio dovere toglierle nel minor tempo possibile.