Community
 
silenzio_ne...
   
 

Guardami negli occhi

Lontano da me...

 

CONTATTA L'AUTORE

Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 39
Prov: LE
 

ULTIME VISITE AL BLOG

labrezadelmarstellaresbride68iomanu.itmike30fiorlettaluimauraffaellasvergolaunamamma1Marghe.greguolambrosino.francescadanyesissiisabellacolonnaromanticalovegocceinvisibili
 

FACEBOOK

 
 

ANIME.....

 
Citazioni nei Blog Amici: 14
 
 

immagine

 

 

Post N° 854

Post n°854 pubblicato il 27 Settembre 2007 da silenzio_nell_anima

Non esiste angolo o pertugio interiore, delicatamente custodito dalla nostra anima.......che non smetta mai, anche solo per un momento, di ricevere infinito e sincero amore.....da noi.....a noi stessi.....

A presto.....

 
 
 

Post N° 853

Post n°853 pubblicato il 27 Settembre 2007 da silenzio_nell_anima

Se provassimo solo per un attimo a considerare delimitato o circoscritto l'infinito spazio che da sempre ci comprende......sono sicuro che sin da subito.....persino i nostri sogni.....si ridimensionerebbero di brutto.....

 
 
 

Post N° 852

Post n°852 pubblicato il 27 Settembre 2007 da silenzio_nell_anima

Certe volte.....si considera qualcuno incapace, ingiustamente.....incapace di dare o trasmettere qualcosa di importante all'altro....poi, in realtà......si scopre che non sempre le cose stanno così.....e che se qualcuno a un certo punto non riesce più a dare o trasmettere.....accade sol perchè dall'altra parte.....smette o cessa del tutto.....la voglia di ricevere ancora....

 
 
 

Post N° 851

Post n°851 pubblicato il 20 Settembre 2007 da silenzio_nell_anima

Quante volte viviamo i nostri sogni e le nostre emozioni nella piena convinzione che finiranno solo per essere irripetibili.....e quante sono quelle in cui spesso li si vive nella cosciente tristezza che si finirà col perderli.....definitivamente....

Poi.......non ci accorgiamo in tempo utile che essi continuano comunque a far parte di noi......forse nascosti in un angolo segreto del nostro cuore, della nostra anima.....oppure semplicemente sospesi nel nostro cielo.....quasi come fossero angeli invisibili....che fanno luce sul nostro cammino......intriso di eventi e pensieri ancora sconosciuti....ma di certo responsabili....del merito di andare avanti sempre.....

A presto....

 
 
 

Post N° 850

Post n°850 pubblicato il 20 Settembre 2007 da silenzio_nell_anima

Non c'è cosa più ambita o desiderata di quelle che ancora non conosciamo......o forse.....siamo solo noi a caricare di grosse aspettative il futuro.......perchè, tutto ciò che il passato ci ha riservato......risulta, alle lunghe.....meno di quanto ci saremmo aspettato di ricevere.....

 
 
 

Post N° 849

Post n°849 pubblicato il 15 Settembre 2007 da silenzio_nell_anima

E' nel momento in cui ci si ferma che si superano i maggiori ostacoli.....perchè spesso l'andare avanti a tutti i costi.....rappresenta semplicemente......una recondita voglia di scappare lontano....

 
 
 

Post N° 848

Post n°848 pubblicato il 15 Settembre 2007 da silenzio_nell_anima

Siamo come attimi indissolubili che si tramutano in luce.....costantemente proiettati in una mente che non è la nostra......chiamata tempo......

 
 
 

Post N° 847

Post n°847 pubblicato il 14 Settembre 2007 da silenzio_nell_anima

E' quando smettiamo o finiamo di cercare dentro di noi.....che finalmente si comincia a farlo all'esterno.....insieme agli altri....

Un abbraccio....

 
 
 

Post N° 846

Post n°846 pubblicato il 14 Settembre 2007 da silenzio_nell_anima

Alle volte i pensieri fanno rumore....proprio perchè, per lungo tempo.....restano solo tali....

 
 
 

Post N° 845

Post n°845 pubblicato il 14 Settembre 2007 da silenzio_nell_anima

".....più si fa buio attorno a noi....e più dobbiamo aprire il cuore alla luce.....

che viene dall'alto...."

(E. Stein)

 
 
 

Post N° 844

Post n°844 pubblicato il 27 Agosto 2007 da silenzio_nell_anima

Tempo che passa.....che scorre.....e nell'affanno di cotanto scandire nulla che si muova......oppure, che in qualche modo smuova quell'andirivieni di eventi ed episodi che alla fine.....restano fermi nell'aria.....quasi a ripetersi repentinamente......o forse, relegati solo ad indire migliaia di repliche sempre varie, diverse.....ma mai abbastanza nuove....non del tutto.....

Tempo che frena.....che si ferma.....e nello sforzo di riuscire in tale inspiegabile sforzo nulla che si arresti.....oppure, che in qualche modo blocchi del tutto quel fermo immagine impresso nell'anima del cuore......continua a muoversi nel nulla.....quasi ad annullarsi continuamente......o forse, relegato solo a morire e rigenerarsi in maniera sempre uguale, simile.....ma mai abbastanza identica a quella che era veramente......non a quella che contava.....

Non è detto che un cuore sia incapace di amare sol perchè, alle lunghe, risulti vuoto......alle volte in esso vi è un tale affollamento di sentimenti contrastanti che forse, ad un certo punto, ne risulta stremato.....e quindi incapace di diffondere ancora.....tutto quell'amore che da sempre è in grado di provare.......ma che non sa più come esternare.....perchè esausto.....sfinito......di rivolgerlo al nulla......

A presto.......

 
 
 

Post N° 843

Post n°843 pubblicato il 28 Luglio 2007 da silenzio_nell_anima

Tutte le volte che i nostri pensieri bussano alla mente e chiedono di essere ascoltati......non è detto che essa infine vi apra le porte della propria ragione per riuscire a comprenderli....ne, tantomeno....che vi possa, infine, prestare ascolto.....

Tuttavia.....accade anche che, spesso.....sia proprio essa a far si che essi prendano forma.....andandoli a cercare nel più profondo dell'anima.....tirandoli a se sino in superficie....ed infine esternandoli......quasi come fossero coriandoli di un carnevale non ancora giunto.....o, comunque......fuori stagione.....

Possono essere ricordi.....con pensieri propri ed indipendenti....o, addirittura, i pensieri stessi....che a loro modo conservano il ricordo di qualcosa che non c'è mai stato......forse perchè nati postumi......o forse perchè.....semplicemente in anticipo.....sulle loro stesse intenzioni.....

Nell'anima di ogni persona esistono luoghi e spazi sconfinati.....in grado di accogliere o di custodire qualsiasi esperienza....anche quelle mai volute.....

Nel cuore di ogni persona, inoltre.....esistono parole e gesti mai pronunciati o attuati....che, seppur abituati a vivere nel più eterno degli anonimati.....esistono comunque......ed arrivano alla mente......sotto forma di indefinite delicatezze.....

Come se fossero piume che, invece di cadere come solitamente accade.....si limitano invece, a spiccare il volo per posarsi, infine......sulla pelle della nostra mente per accarezzarla......con invisibile amore.....

A presto.....

 
 
 

Post N° 842

Post n°842 pubblicato il 23 Luglio 2007 da silenzio_nell_anima

Non c'è nulla che possa fermare i nostri pensieri.....azioni.....eccetto noi stessi.....

Non esiste al mondo persona capace di emozionarci così tanto.....come solo noi siamo in grado di fare.....

Non sussiste ragione per arrendersi, un giorno.....di fronte ad una difficoltà o problema che appaia incomprensibilmente insormontabile.....poichè, se essi esistono.....è solo perchè aspettano di essere risolti.....ed infine, da noi superati.....

Esiste un solo modo per riuscire a vivere serenamente....e cioè, quello....di non avere fretta di farlo......

Buone vacanze......

 
 
 

Post N° 841

Post n°841 pubblicato il 07 Luglio 2007 da silenzio_nell_anima

Se potessi.....vi porterei via con me....oppure, proverei almeno ad esserio io....a venire via con voi......

Il problema è che, indipendentemente dalla scelta......non saprei veramente dove fermarmi di preciso.....per potervi attendere...

Un abbraccio....

 
 
 

Post N° 840

Post n°840 pubblicato il 07 Luglio 2007 da silenzio_nell_anima

Tutte le volte che ritorno.....mi accorgo di non essere mai stato qui....

E così, mi ritrovo a provare nostalgia....di tutto quello che non ho mai conosciuto....

 
 
 

Post N° 839

Post n°839 pubblicato il 07 Luglio 2007 da silenzio_nell_anima

Ricopri di suono la voce.....e lascia che essa, pervada ed invada di emozioni.....il più intimo segreto altrui....

 
 
 

Post N° 838

Post n°838 pubblicato il 07 Luglio 2007 da silenzio_nell_anima

Si può scegliere di essere come il sole.....ed abbagliare tutto ciò che ci circonda con possente......ed inutile clamore.....

Infatti, se esso si spegnesse di colpo tutto resterebbe al buio....e nessuno vedrebbe o si accorgerebbe......più di nulla....

Oppure.....si può scegliere di essere semplicemente come un piccolo raggio di sole....e profondere luce in una limitata portata.....ma precisa, intensa.....

Infatti, se un solo raggio venisse immediatamente a mancare e a non illuminare più la sua scia di competenza.....tutto smetterebbe di risultare simmetrico, ordinato, preciso....e quel piccolo vuoto.....basterebbe a creare....un enorme disagio armonico....

 
 
 

Post N° 837

Post n°837 pubblicato il 07 Luglio 2007 da silenzio_nell_anima

Nell'anima.....il silenzio trova una casa ove poter sostare....ed esprimersi in tutta la sua naturale e muta bellezza.....

Nel silenzio....l'anima trova l'unica compagna possibile....con la quale intraprendere quel viaggio iniziato tanto tempo fa....e destinato a durare per sempre....

 
 
 

Post N° 836

Post n°836 pubblicato il 07 Luglio 2007 da silenzio_nell_anima

Non abbiamo mai posseduto la chiave del nostro cuore.....chissà perchè, da sempre.....essa è stata affidata ad altri.....

E così, per lungo tempo, ci si ritrova a provarne migliaia di altre.....sempre......inutilmente....

Elargire amore è facile.....ma per poterne ricevere......o accogliere da altri....è necessario aprire quella serratura.......

Solo quando ci si arrende, ci si rende conto che in realtà, quella chiave, non è mai esistita.....poichè rappresentata da noi stessi....

E allora, si finisce per capire che la verità è un' altra....e cioè che non siamo ancora pronti.....per ricevere un dono così importante....

 
 
 

Post N° 835

Post n°835 pubblicato il 28 Maggio 2007 da silenzio_nell_anima

immagine

Se potessi.......insegnerei a sorridere ad una lacrima .....e ad un sorriso insegnerei come asciugarsi le lacrime invece......che sorprendersi di ritrovarsi a versarne qualcuna.....

Se potessi....insegnerei a volare al mare e alle sue onde come sostituirsi alle nuvole.....così come, se potessi.....insegnerei al cielo a nuotare.....e alle sue nuvole come galleggiare senza il rischio di andare a fondo.....

Se potessi......insegnerei alla pioggia come scaldarsi senza bruciare alcune delle sue gocce.....e al fuoco, insegnerei come asciugarsi senza che neppure una delle sue fiammelle.....si spenga a contatto con l'acqua.....

Se potessi.....fermerei il mondo bloccandone il suo moto repentino....e lo obbligherei a guardare nella direzione contraria a quella per la quale.....da sempre, è abituato a vedere lo stato delle cose.....

Se potessi......chiederei all'anima di addormentarsi immediatamente e ai suoi occhi di aprirsi un po, anche per un breve momento....utile solo per inalare un gran respiro.....e smettere, almeno per un attimo.....di dare ascolto ai sospiri......della sua mente pellegrina.....

Un abbraccio......

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: silenzio_nell_anima
Data di creazione: 19/07/2006
 

CANTI D' INCANTO

Il più bello dei nostri mari

è quello che non navigammo.

Il più bello dei nostri figli

non è ancora cresciuto.

I più belli dei nostri giorni

non li abbiamo ancora vissuti.

E quello che vorrei dirti di più bello,

non te l'ho ancora detto.

(N. Hikmet)

 

Solitudine

Ha una sua solitudine lo spazio,
solitudine il mare
e solitudine la morte - eppure
tutte queste son folla
in confronto a quel punto più profondo,
segretezza polare,
che è un’anima al cospetto di se stessa:
infinità finita.


(Emily Dickinson)

 

Come pesano...

"Come pesano queste giornate!
Non c'è fuoco che possa scaldare,
non c'è sole che rida per me,
solo il vuoto c'è,
solo le cose gelide e spietate,
e perfino le chiare
stelle mi guardano sconsolate
da quando ho saputo nel cuore
che anche l'amore muore."

(H. Hesse)

 

Il tuo sorriso

Toglimi il pane, se vuoi,
toglimi l'aria, ma
non togliermi il tuo sorriso.

Non togliermi la rosa,
la lancia che sgrani,
l'acqua che d'improvviso
scoppia nella tua gioia,
la repentina onda
d'argento che ti nasce.

Dura è la mia lotta e torno
con gli occhi stanchi,
a volte, d'aver visto
la terra che non cambia,
ma entrando il tuo sorriso
sale al cielo cercandomi
ed apre per me tutte
le porte della vita.

Amor mio, nell'ora
più oscura sgrana
il tuo sorriso, e se d'improvviso
vedi che il mio sangue macchia
le pietre della strada,
ridi, perché il tuo riso
sarà per le mie mani
come una spada fresca.

Vicino al mare, d'autunno,
il tuo riso deve innalzare
la sua cascata di spuma,
e in primavera, amore,
voglio il tuo riso come
il fiore che attendevo,
il fiore azzurro, la rosa
della mia patria sonora.

Riditela della notte,
del giorno, della luna,
riditela delle strade
contorte dell'isola,
riditela di questo rozzo
ragazzo che ti ama,
ma quando apro gli occhi
e quando li richiudo,
quando i miei passi vanno,
quando tornano i miei passi,
negami il pane, l'aria,
la luce, la primavera,
ma il tuo sorriso mai,
perché io ne morrei.

(Pablo Neruda)

 

Come posso ritrovare la mia pace (Sonetto 28)


Come posso ritrovare la mia pace
se il ristoro del sonno mi è negato?
Se l'affanno del giorno non riposa nella notte
ma giorno da notte è oppresso e notte da giorno?
Ed entrambi, anche se l'un l'altro ostili,
d'accordo si dan mano solo per torturarmi
l'uno con la fatica, l'altra con l'angoscia
di esser da te lontano, sempre più lontano.
Per cattivarmi il giorno gli dico che sei luce
e lo abbellisci se nubi oscurano il suo cielo:
così pur blandisco la cupa notte dicendo
che tu inargenti la sera se non brillano stelle.
Ma il giorno ogni giorno prolunga le mie pene
e la notte ogni notte fa il mio dolor più greve.

(William  Shakespeare)

 

Farò della mia anima uno scrigno
per la tua anima,
del mio cuore una dimora
per la tua bellezza,
del mio petto un sepolcro
per le tue pene.
Ti amerò come le praterie
amano la primavera,
e vivrò in te la vita di un fiore
sotto i raggi del sole.
Canterò il tuo nome come la valle
canta l'eco delle campagne;
ascolterò il linguaggio della tua anima
come la spiaggia ascolta la storia delle onde.

(Kahlil Gibran)

 

Tristezza della Luna

Questa sera la luna sogna più languidamente; come una
bella donna che su tanti cuscini con mano distratta e leggera
prima d'addormirsi carezza il contorno dei seni,
e sul dorso lucido di molli valanghe morente, si abbandona
a lunghi smarrimenti, girando gli occhi sulle visioni
bianche che salgono nell'azzurro come fiori in boccio.

Quando, nel suo languore ozioso, ella lascia cadere su questa
terra una lagrima furtiva, un pio poeta, odiatore del sonno,

accoglie nel cavo della mano questa pallida lagrima
dai riflessi iridati come un frammento d'opale, e la nasconde
nel suo cuore agli sguardi del sole.

(Charles  Baudelaire)

 

Per un tuo sospiro

Per un tuo sospiro
io do sfogo
a viventi note
di gioia
o di dolore.
Sono una sola cosa
col tuo canto,
che sia
mattutino
o notturno,
che entri
tra i raggi del sole
o tra le ombre
della sera..
Se dovessi
Perdermi nella fuga
di questa musica,
non ne patirei,
tanto
questa melodia
m'è cara.

(Rabindranath Tagore)

 

"La parola comunica il pensiero....

il tono le emozioni...."

"Il pensare divide....

il sentire unisce......"

"Nessuno sa abbastanza.....

ed abbastanza preso......"

"Quello che conta non è tanto l'idea.....

ma la capacità di crederci....."

"Meno sappiamo......e più

lunghe sono le nostre spiegazioni....."

"Il cattivo critico critica il poeta.....

e non la poesia......."

(Ezra Pound)