Community
 
soleincielo83
   
 
Creato da soleincielo83 il 12/01/2010

Luce di Dio

NON AVERE PAURA ,LA PAURA E' UN SENTIMENTO CHE NON PORTA ALLA VERITA'

Messaggi di Maggio 2012

NON TUTTI RISPETTANO LA MIA ICONA, LA MIA MISSIONE SULLA TERRA!

Post n°70 pubblicato il 25 Maggio 2012 da soleincielo83

                   Risposta al commento di Champions3 del 24/05/2012

 

Carissimo Antonio cheta la tua anima. Ormai hai fatto quanto ti era possibile per convincerci che i messaggi di Maria, sono dettati dal demonio. Solo spiegami, non capisco come questi mess. possono aver convertito persone egoiste che pensavano solo a se stesse a partire da me, alla carità, all’amore alla donazione ed al Santo timore di Dio. Forse non ti sei accorto che questi messaggi diventano solo il richiamo e l’invito al ritorno a Dio. Maria non si mette mai in prima linea, ma dice:”Figli Miei, Io la Madre…” e chi è che la resa Madre del’umanità se non Gesù sotto la Croce? Rispettare Colei che è la madre di Dio e sposa dello spirito, mi sembra riverenza verso Colui che l’ha scelta, quindi non mi sembra affatto idolatria verso di Lei la donna vestita di sole che Dio ha scelto per la continuità della chiesa, radunando gli apostoli nel cenacolo per la discesa dello Spirito Santo. Riguardo al digiuno, vi è la massima libertà di farlo o meno, ma credimi quando le parole del Cristo ti entrano nel cuore non come lettera morta ma come energia d’amore che ti entra nell’anima profondamente, tutto si rischiara e passi all’azione come Lui, che nel Suo infinito amore ha dato tutto a tutti, quindi non te la senti di concederti ciò che agli altri manca,  ed ecco che l‘uomo offre qualche digiuno spontaneamente unendosi al “Cristo” che per 40 giorni ha digiunato per rendersi degno di avere dal Padre, la fortezza di donare alla fine della Sua missione il Suo corpo ed il Suo Sangue per la salvezza dell’umanità. Tu non sai quanto amo io il mio Dio e con Lui il mio Gesù come tutto ciò che Lui ha creato. Ora ti rispondo cercando di eguagliare la tua metodica “Teologia”, qui entra in scena la mente e parla il razionalismo, privo di sentimento e di umiltà perché nessun uomo può pretendere di essere in possesso della verità ma è la verità che  possiede l’uomo, come dice S:Paolo”Oggi imperfettamente conosciamo…..” tranne  quelli che sono i “dogmi”  ed il  Vangelo, che pure nell’evoluzione dello Spirito possono essere  completati ,altrimenti Dio avrebbe inserito tutto nella rivelazione del vecchio testamento, invece lo ha continuato con Gesù e può farlo con l’era dello Spirito. La Madonna fu ricoperta dall’ombra dello Spirito Santo e dalla potenza dell’Altissimo secondo le parole dell’Arcangelo Gabriele(Lc. 1,35) copre le anime con l’ombra della Sua protezione.. Maria ha generato il Redentore che inonda l’umanità di tutti i secoli con una pioggia di grazie necessarie per produrre fiorii e frutti di bene. La nube, nel linguaggio biblico (Es.16,10; Nm10,11; salm.77,14 ) indica una presenza speciale di Dio, come se fosse il Suo veicolo il Suo trono. La Madonna, a maggior ragione rappresenta una presenza specialissima di Dio essendo Egli in Lei come in nessun’altro, anzi come un trono che nessun essere umano poteva offrirgli. I 4 dogmi che la esaltano:”Divina maternità, verginità perpetua, Immacolata concezione e assunzione in cielo, sono punti più di partenza, che di arrivo. Tra il 593 e il  571 aC. Il profeta Ezechiele esiliato in Babilonia, parlando del misterioso essere celeste che lo guida nella visita di quello che sarà “IL NUOVO TEMPIO D’ISRAELE” racconta: Mi condusse, poi alla porta esterna del Santuario essa era chiusa. Mi disse: “questa porta rimarrà chiusa non verrà aperta, nessuno vi passerà perché è passato il Signore Dio d’Israele. (44,1,2) Maria è stata la porta attraverso la quale è passato Dio fatto uomo, lasciandola però Vergine nello stesso momento in cui la rendeva Madre così che Lei non sarà Mai violata nella Sua integrità fisica da nessuno. Termino qua pregandoti di rimanere in amicizia e stima poiché vedo la tua volontà nel portare avanti tutto quello in cui tu credi, ma non voglio che vi siano più contestazioni, anche perché tranne quello che vi è scritto nel vangelo tutte le conclusioni possono essere di natura umana. ti ringrazio e fraternamente ti saluto

SOLEINCIELO83

 
 
 

18/05/2012

Post n°69 pubblicato il 20 Maggio 2012 da soleincielo83

 

FIGLI MIEI

 

 

 

Oggi voglio illustrarvi la follia del male che opera nella mente dell’uomo, che opera con le sue schiere malefiche in questa epoca cosi denudata di DIO. Vi è un fortissimo aumento di branchi di lupi travestiti di agnelli che sottomettono la mente degli uomini e che nelle loro sette segrete fanno incetta di anime specialmente dei giovani. La società odierna è divisa a metà vi è chi tende a vedere il male dappertutto sfociando poi in fanatismo estremo, dall’altra parte poi vi è chi nega l’esistenza del male per cui non credendo al male lascia molte porte aperte per farlo operare. In tutte e due i casi, vi deve essere la giusta misura di tutto perché è sempre il male che poi manovra le menti per mettere confusione e non proteggersi. Infatti sia dall’una che dall’altra parte vi è sempre lo zampino del male perché anche chi riconosce il male ma lo evidenzia dappertutto non fa altro che mettere confusione, perché la gente non capisce dove sia la verità, e finisce per aderire a chi poi nega la sua presenza perché è più congeniale alla sua umanità e libera la sua paura liberandosi da una morsa troppo gravosa. Il mondo del male è come un grande calderone al cui interno potete trovare di tutto, dalle azioni criminali delle sette, ai falsi maghi che imbrogliano le anime con le loro azioni di guarigione, ai gesti delle menti più perverse e insane fautrici di culti distruttivi per l’uomo, le cui basi stanno anche a capo della politica internazionale. Mia amata la conseguenza più drammatica in questo mondo tenebroso, è proprio l’effetto che queste condizioni hanno sull’uomo, su coloro che fragili e indifesi sono caduti nelle trappole del male, e che ora hanno bisogno di tutta la preghiera per essere liberati dal forte influsso del maligno. Molti sono attratti dalla condizione del male e in questo essi assorbono una conoscenza i cui contenuti nascondono una reale pericolosità, per questo motivo voi figli della luce, dovete capire e sapere tutto ciò per portare agli altri la conoscenza che solo DIO può donarvi. Da sempre nei secoli il male ha operato portando nella sua conoscenza tutto ciò che l’uomo voleva aspettarsi, prestigio, potere soldi sesso, e libertà da tutte le dipendenze da DIO. In ogni tempo ci saranno persone che apertamente, sceglie¬ranno di appartenere al "gran seduttore del mondo oscuro" opponendosi cosi a DIO. Ed è cosi che il male porta la sua conoscenza ai suoi eletti, che assoggettati alla sua conoscenza percorrono strade malsane, perché il serpente antico, come già aveva fatto all’orecchio del primo uomo e della prima donna, continua a sussurrare: “sarete simili a Dio”e egli in¬segna all'uomo la completa conoscenza dei misteri più oscuri, ma che altro non sono che le sue menzogne per portare l’uomo lontano da DIO. Un serpen¬te tutto impegnato a conquistare per vie traverse, sotto mille sembianze, le coscienze, dando linfa vitale a "eresie", a "sètte", a mille "correnti di pensiero", tutte orientate ad allontanare l’uomo da DIO e in questa sua conoscenza cerca di portare l’uomo nel mistero della vita illudendolo di farlo arrivare all’immortalità, ma in verità lo avvia alla sua distruzione. L’uomo viene introdotto nel suo mondo e in tecniche dove si utilizzano le energie malefiche, e le energie sessuali, perché egli fa credere che soprattutto con il “seme dell’uomo” si può costruire il corpo di luce il corpo dell’immortalità, ecco che alla fine dei riti satanici vi è sempre poi la condizione sessuale, perché è in questa fase che il male fa credere che si può arrivare a costruire dentro di loro la vera vita immortale. Vi sono molti filoni di adoratori del male ma ciò che fa tremare e che tutte le correnti portano a negare DIO dalla vita dell’uomo, infatti si portano teorie in cui si definisce il male come è il principio soprannaturale posto sullo stesso piano di DIO, e pertanto molto necessario, per cui DIO e il male, contrapposti si fanno una lotta senza fine. Mia amata, quello che è preoccupante e che tutto questo mondo attira i giovani, a causa della facilità con cui essi possono venire a contatto con queste sette malefiche proprio su internet, infatti vi sono una moltitudine di giovani che sono stati attirati ai riti satanici, proprio attraverso la rete internet e sono imbrigliati come in una rete sottilissima che ora non si spezza più. Cosa può spingere un giovane ad accedere a queste pratiche? Spesso la curiosità, o il piacere di trasgredire, op¬pure il desiderio di ottenere capacità so¬vrumane, la necessità di superare e vin¬cere le proprie fragilità, timidezze, incapacità di relazionarsi con gli altri. Il mondo dell'occulto è per sua natura un mondo diabolico, tenebro¬so e ingannatore, e spiegare il mondo del male significa entrare in quei sotterranei dove vivono personaggi incarnati dai demoni, povere persone squilibrate assoggettate ad ideologie menzognere e queste persone cosi squilibrate portano avanti tutte le pratiche malefiche in cui vige anche l’abuso sui bambini considerato fondamentale ai fini di dare forza al male. Ricordatevi che l’abuso su un bambino ha lo scopo di impiantare dentro di loro il male oltre che offrire una sacrificio al male, ed è per questo che il male predilige l’innocenza, perché radica dentro di essi il male puro che poi sfocerà nella sua forza malefica mano mano che essi crescono. In questo momento la moda sviluppa la tendenza a mille sfaccettare del male, anche il vampirismo è una moda che sta dilagandosi nel mondo, proprio nei giovani, che nel definirsi vampiri, si identificano in una persona defunta che è stata resuscitata da un demone. Queste persone però vengono introdotte in un mondo parallelo dove il male prende possesso di loro, e dove fanno credere che essi possono sottomettere le potenze del male per porle al proprio servizio e ottenere un potere soprannaturale sugli altri uomini. Gli uomini , figli in questo momento sono molto fragili perché sono scoperti dalla MIA grazia, per questo motivo si entra in contatto con il mondo dell’occulto per soddisfare la propria brama di "potere",per soddisfare la voglia di entrare in pos¬sesso delle "chiavi" che darebbero il potere sulle leggi della natura, sugli altri, sugli spiriti sui morti e sui vivi, per avere successo, per avere denaro, per avere una vita lun¬ga e invidiata, per esercitare un gran¬de potere, per essere "temuti" e ve¬nerati, per divenire "onnipotenti" e possedere il destino degli altri. Il potere del male è un potere che influisce sulla mente dell’uomo, perché la mente può essere manovrata, la mente è la chiave per aprire dentro l’uomo l’accesso al male, ecco perché Io dico a voi di permettere a DIO di operare con la sua conoscenza perché Io conosco la grande forza del male in questo momento e quale potere ha sulla mente, per cui nutrendovi della Mia parola voi venite arricchiti di una forza tale che porta a voi una barriera che impedisce al male di operare e fermate anche la sua forza nel mondo. Più si è vicini ME, più c’è trasparenza, Verità, Luce, Coscienza. Più si è vicini a Me e più la conoscenza si espande, l’armonia prevale e l’amore si manifesta con tutta la sua potenza e l male indietreggia Chi arriva a Me rincontra il suo vero Essere divino, come una goccia d’acqua immersa nel mare che dimentica i suoi limiti e si riconosce parte indivisibile dell’oceano. La Mia Essenza, il Mio essere è Amore, il Mio vero nome è Amore, Io sono l’amore e il fondamento di tutta la creazione. Sono Energia dell’energia, Luce della luce, Vita della vita, Io sono l’Amore. Sono un infinito oceano d’amore da cui ho tratto tutto. Ricordatevi figli che poiché IO sono l’amore questa è una legge che non si può violare senza ricevere dolore, perché chi agisce contro l’Amore lo fa contro sé stesso, ecco perché poi crea la sua sofferenza. io guardo l’uomo e riconosco il lui la sua pochezza, la sua umiltà nel camminare verso di me, perché vi dico che preferisco l’umile affetto del peccatore alla condizione di alterigia fredda e superba di chi si sente elevato ma non lo è. IO figli Mi compiaccio delle piccole mani dei bambini più che dei giganteschi templi che intimoriscono i Miei figli. Mi compiaccio nel contadino che con rozze mani mi benedice, perché lui conosce la Mia paterna potenza, meglio dei coloro che sono carichi di teorie teologiche mentre il loro cuore è freddo di amore. E’ per questo che quando l’arroganza ottenebra il cuore si arriva trasgredire la mia Legge di amore e per questo motivo la giustizia porta su di essi duri castighi. Figli a cui Io sto donando l’amore e la conoscenza più sconosciuta, scopritemi dentro ogni cosa, scopritemi occhio del vostro occhio, mente della vostra mente, cuore del vostro cuore, luce della vostra luce, vita di ogni vita. Tutto comincia dalla vostra fede, come attraverso la Mia verità si sostiene l’intera creazione e tutto ciò che non sarà in armonia con la forza dell’amore impazzirà e si distruggerà. Ecco la separazione del grano dalla zizzania. I coscienti saranno sempre più coscienti e gli incoscienti sempre più incoscienti, e a chi non ha sarà tolto anche quel poco che ha. Figli che mi ascoltate, se questa parola ha rinnovato la vostra speranza, se ha guidato il vostro cammino ricordate che l’opera in realtà la realizzerete soltanto voi con ME con il vostro granellino di sabbia, con il vostro piccolo seme. Siate testimonianza della verità che Io trasferisco a voi,se voi mostrate con l’esempio di adempiere perfettamente il vostro compito, voi insegnate, allora, che la morale è di eseguire perfettamente i principi che l’amore Mio vi ha messi nel cuore e non quella drastica condizione che il male fa vedere come limite di una libertà che l’uomo poi rigetta da se. Perciò Siate puri come bambini innocenti, operate innocentemente e servitemi senza indagare il perché del compito che io vi ho assegnato, perché Io so il perché ho dato a voi quel determinato compito. Quando insegnate tolleranza non siate voi stessi intolleranti e senza amore, e prima di evangelizzare altri evangelizzate il vostro cuore, fate tacere la vostra mente per dirigervi nella mia verità e IO vi concederò la grazia che risponde al nome custodito nel seno eterno e che soltanto Io conosco. Io Sono l’Immanifesto Creatore di ogni manifestazione, e porto in Me la vostra essenza senza fine. Io Sono colui che nessuno conosce, poiché sono la Verità e la Vita senza principio e senza fine, sono fuori e dentro di voi perché sono colui che vi ha generati, e in voi voglio vivere, perciò figli guardatevi dunque dalla superbia che come cancro può portarvi lontano da Me. Abbandonatevi fra le mie braccia Io vi condurrò la dove dovete andare,, vi mostrerò i miei segreti, li scriverò nel vostro cuore con caratteri indelebili ed eterni e sottometterò a voi il male, per questo figli "bussate ed Io vi aprirò le mie porte per farvi penetrare dentro il mistero eterno. Questo è il momento della vostra risposta che deve nascere dallo Spirito, per riempirvi di forza di amore e di spirito di vita, per combattere il male che ora si diffonde nel mondo, e che sta portando l’uomo alla sua rovina, per questo motivo rimanete fermi nella parola di DIO perché da essa ritraete la forza e il coraggio di lottare e trasformare voi stessi. Figli per arrivare alla vostra vita divina, dovete passare attraverso quella morale che vi perfeziona nello spirito, perché voi tutti dovete lavorare su di voi, orientando la vostra vita al bene per entrare di più nel contatto con il divino. Riflettete figli perché se nel mondo il male ha un potere cosi forte, non credete che con voi egli non possa esercitarlo, ma voi siete protetti perché in mezzo a voi vi sono eserciti di angeli che fermano la sua azione contro di voi e non gli permettono di avanzare più di quanto gli permetto IO, ma vi assicuro figli che queste presenze sono in mezzo a voi e emanano la loro energia, per questo motivo vi invoglio a difendervi con la preghiera con atti di amore fra di voi, con offerte che volontariamente offrite a DIO. Solo cosi essi non hanno la possibilità di mostrarsi nella loro forza, ed di abbattersi su di voi plagiando anche la vostra mente a reagire contro cose di DIO. Non scherzate con il male egli è potente ma voi siete più potenti di lui, ma solo nella vostra unità con ME, perciò figli donate a ME quello che IO desidero da voi e poi sarò IO a donarvi tutto ciò che a voi vi serve. La pace, la forza, la saggezza e la potenza siano in voi dall’Onnipotente DIO che è PADRE, MADRE, FIGLIO E SPIRITO DI VITA, credete figli e sarete uomini nuovi cosi sia… nella mia verità…amen.. amen..

 
 
 

UNITI NELLA PREGHIERA

Post n°68 pubblicato il 20 Maggio 2012 da soleincielo83

 

Il cuore tenero di una madre affettuosa e misericordiosa

chiede ai suoi figli  di pregare per l’Italia  di fare

penitenze e sacrifici affinché lei possa nel mese di Maggio

elargire grazie e protezione per tutti i suoi figli

Chiedo a chiunque visiti il mio blog di divulgare questa richiesta

di preghiera anche ai propri amici

RINGRAZIO CON AFFETTO VOI TUTTI

 

 
 
 

30/04/2012

Post n°67 pubblicato il 03 Maggio 2012 da soleincielo83

 

“Non dormite, ma vegliate in questo tempo in cui il male opera grandemente.” Figli il ritmo frenetico del vostro vivere quotidiano, le molte preoccupazioni le delusioni gli insuccessi e i diversi modi di pensare e agire attorno a voi, vi fanno avvertire spesso il profondo senso di disorientamento e dispersione creando una sensazione di insicurezza e talvolta di inutilità di scoraggiamento e di paura. È facile in questi momenti smarrire il senso di quanto vivete e fate e può subentrare un vivere rassegnato o superficia¬le, un vivere alla giornata. Ricordate figli che siete in balia di avvenimenti e si¬tuazioni, ma potete riscoprire nuove energie di vita per essere protagonisti del¬la vostra trasformazione. Domani inizia il mese a Me dedicato, e ciascuno di voi può avere dentro la fede e la certezza di essere dentro un disegno di grandezza assoluta, e di realizzazione piena di voi stessi, fondato sulla fedeltà e sull'amore di Dio. Per que¬sto è importante lasciare illuminare la vostra vita e le si¬tuazioni che vivete dalla parola di Dio, dall’amore fedele di un DIO che è Padre. E’ stupendo poter pen¬sare, sapere con certezza e dire che non si è nati per caso, che il vostro nome è pronunciato dall'eternità, che Dio vi cono¬sce e vi ama da sempre, che la vostra vita è affidata sì alla vostra responsabilità, ma non è solo nelle vostre mani: è anche sempre nelle mani di un Padre. Io intervengo nella vita dell’uomo per salvarlo, e lo avvolgo nel mio manto che è simbolo del mio grembo, per portarlo alla sua salvezza, ma moltissimi in questo tempo rifiutano la mia presenza perché sono scomoda, sono colei che ha vinto il male con l’obbedienza e il male fa di tutto per inculcare nel cuore dell’uomo che non bisogna onorarmi, perché sono una donna come tante.. Io non ho cercato la gloria nel mio tempo terreno, e non la cerco ora che sono gloriosa accanto al Figlio, ma come Madre che è rimasta sempre nel suo silenzio nascosta, ho operato nella vita del Figlio, e ancora oggi opero per portare le anime alla luce, quella luce che se non passava dal Mio grembo non poteva mai essere carne di CRISTO. Chi ama Dio, non può non amare quel che Lui ama infinitamente e conformarsi all’amore di Dio significa amare anche ME e amarMi significa amare Dio che ha posto la sua dimora in ME. Non si può amare il FIGLIO che è passato dal Mio grembo se non si ama prima ME, perché Io Sono la porta di DIO, da cui ha fatto passare la carne divina. A ME Dio ha affidato questa missione eterna: far conoscere il suo stesso Amore agli uomini che Lui ama. E’ nella Parola Santa lasciata scritta che dovete capire il grandioso amore di DIO per ME,e se DIO mi onora e mi ama, l’uomo non può mettermi da parte. La Sacra Scrittura vi dice che: "Maria, da parte sua, serbava tutte queste cose meditandole nel suo cuore" Ma che cosa è questo cuore? E’ come difendere questa dimensione intima di MARIA che moltissimi riducono a puro sentimentalismo o addirittura aboliscono totalmente la mia figura? In verità, la stessa Sacra Scrittura vi dice che Dio sa quel che c’è nel cuore di ogni uomo,ed è la stessa Sacra Scrittura a dirvi quel che IO serbavo nel MIO Cuore: serbavo la realizzazione di tutti quei misteri divini che MI circondavano e MI coinvolgevano, ma in più li meditavo, li elaboravo e ne facevo un motivo di ulteriore riflessione su Dio, sul suo Amore e su ME stessa, sul Mio ruolo di Madre all’interno della storia della salvezza che si realizzava con l’incarnazione, la passione, la morte e la resurrezione del Figlio Gesù. L’amore cerca l’amore, l’amore vuole specchiarsi in se stesso, e questo è ciò che avviene tra Dio e la creatura che si apre a Lui. In ME MARIA,avete l’esempio massimo di questo rapporto tra Dio e la creatura che non può essere ignorato. Rifiutarmi significa permettere al male di operare nella vostra mente, affinché Io, che sono stata scelta per proteggere i figli di DIO, sia ostacolata proprio dalla vostra volontà che mi rifiuta. Se si crede nella parola di CRISTO allora dovete capire che la stessa parola si è resa carne dentro di ME, e IO rappresento la continuità di Dio e l’uomo non può ignorare questa grandezza e verità, perché se l’ignora significa che egli ha accolto la parola del male dentro di lui che cerca di annientare la mia persona in tutti i modi possibili. Le continue eresie che circolano fanno si che nella mente dell’uomo si facciano spazio i dubbi, per concretizzare sempre di più la parola del male, e mai come in questo momento, in cui la Mia presenza nel mondo è molto assidua, egli ha sferrato un attacco contro di ME per screditare la Mia persona e la Mia potenza. Gli spiriti dell’aria sanno quale forza IO HO nel piano di DIO, e si adoperano in tutti i modi per mettere disorientamento nei cuori degli uomini per fiaccarli nella loro fede. Inutile leggere e conoscere le scritture se non si entra nella profondità di esse, perché significa che la parola resta superficialmente, perché è il cuore che non fa agire lo Spirito che dona sempre la verità a chi la cerca. Infatti in questo tempo in cui tante parole del male circolano, quando un cuore cerca la verità allora lo spirito va in aiuto di colui che cerca DIO e ritrova la via per proseguire il suo viaggio rinforzato dalla fortezza di DIO. Figli anche fra di voi egli agisce, perché egli vuole portarvi a non vivere pienamente della parola di DIO. Egli cerca d’influire nelle vostre cose, per turbare l’ordine della realtà per farvela apparire illogica e tiranna, anche nelle piccole cose, specialmente quando, voi vi agitate, interviene come un maligno che si diletta a farvi disperare. Cerca d’influire su quelli che vi fanno del male in modo da renderli più maligni, per poi farvi agitare contro DIO, e vi fa intravedere la vita del mondo come spensierata e migliore, mentre vi fa vivere come una oppressione quella dello spirito. Egli è pronto sempre ad intervenire ad ogni vostra preghiera, per complicare le incresciose situazioni proprio quando pregate, alfine di screditare la vostra elevazione a Dio. L’arte satanica è più sottile ed insidiosa di quello che potete supporre, perché il male si cela sempre sotto una forma a voi familiare in modo da non destare i vostri sospetti. La sua malignità è terribile perché egli è malizia assoluta, senza sensibilità di cuore e di compassione. Egli ama dunque fare il male e si diletta nel vedere le creature agitate ed impacciate nelle sue insidie, per questo niente più lo sconcerta quanto la pazienza, la carità, l’umiltà e la mansuetudine. Satana cerca d’influire in tutto, lavora più di quello che Voi supponete per screditare in voi Dio e quello che appartiene a Dio Egli non può penetrare in voi che per i centri nervosi, e quando voi siete agitati, quando i vostri nervi sono in maggiore agitazione gli è più facile influenzarvi, perché nella maggiore tensione i nervi non sono dominati dalla vostra volontà e sono senza controllo, sono come una casa incustodita, dove più facilmente il ladro può penetrare. Voi figli vivete avvolti da spiriti maligni e non ve ne accorgete e vi fate vincere da essi con una facilità impressionante, egli vi può spingere ad una falsa pietà, mancare di carità a non saper vedere gli altri nei loro bisogni, vi spinge nell’egoismo, nell’avarizia che chiude il cuore agli altri per guardare solo se stessi, vi fa credere che quello che voi state facendo sia giusto ma intanto vi fa stare lontani dalla preghiera. Io parlo a voi figli a cui è stato donato l’amore di un PADRE che ha effuso sopra di voi il suo SPIRITO che è seme di rigenerazione e di protezione,per portarvi via da questo vostro finito, e farvi intravedere le bellezze nell’essere creature nuove rivestite di luce IO COME MADRE, desidero farvi forti per vincere su questa terra le battaglie con il male che perseguita i figli di DIO, E DESIDERO CHE VOI ABBIATE FIDUCIA NELLA MIA PAROLA, perché solo in essa voi troverete ogni saggezza e ogni verità per vivere ogni equilibrio per acquisire il premio desiderato e conquistato con la vostra lotta di volontà. Non sottovalutate queste gerarchie di demoni, perché essi sono presenti in mezzo a voi proprio per mettervi contro Dio, per farvi rinnegare il vostro sigillo, e inseminano dentro di voi, ogni disamore per contrastare il vostro cuore e rendervi così ostili alla parola che insegna l’amore e la fiducia in Dio. Si è vero che le prove possono essere quelle che determinano la vostra fedeltà, ma è anche vero che fino a che in voi vi è un alito di volontà, Dio che è PADRE non vi abbandona e cammina con voi per farvi adempiere alla vostra missione, ma occorre la vostra volontà che non si pieghi , che doni sempre ascolto alle parole di Dio, perché esse saranno l’unica ancora che farà stare stabile la vostra costruzione spirituale. Vi offro il Mio aiuto sostanziale, altro non posso fare se voi non mi ascoltate, pregate con il cuore, perché ciò che chiedete al Padre nella vostra preghiera di giusti vi sarà concesso, ricordatelo sempre perché tutto è nelle vostre mani. Dio sapeva che anche Adamo avrebbe fallito ma mise nelle sue mani tutto e quella libertà poteva renderlo padrone di ogni decisione. Nella sua mano destra possedeva la perfezione, la conoscenza, la potenza del creato, nella sua sinistra il potere decisionale di invertire tutto il suo essere nell'adempimento del disegno eterno e in quel potere decisionale il male aveva quel potere di inoltrarsi e oscurare il suo cammino, ma tutto poteva essere sovvertito da un "no" alla seduzione. Il potere del male entra il correlazione con il potere decisionale dell'uomo ma non determina l'assolutismo, non è più forte il male, è l'uomo che con la sua bilancia può decidere la sua direzione. Si, il male vuole far credere che le sue capacità sono enormi, che la sua potenza sovrasta la potenza di Dio, ma queste sono parole che possono affascinare coloro che non credono e che adorano il male, ma sono parole che si frantumano nei cuori di chi vive per Dio e come roccia non si lascia scalfire. Ricordatelo questo, nessun male può assoggettare l'uomo, lo fa per prova di Dio ma poi deve liberarlo dalla sua morsa se la volontà dell’uomo è ferma nella volontà di Dio. Ricordatelo voi tutti, ogni azione è sottoposta al suo equilibrio di giustizia, se la volontà si ostina, non lotta, allora tutto si può ribaltare e determinare la sua condizione. Quello che voglio dirvi è che dovete frantumare le vostre disunioni, le contestazioni, perché se continuate il male è li che agisce e come potete essere cosi stolti? Questo è il mese delle grandi grazie che Io posso elargire, e sia questo un mese di grandi resurrezioni, vogliate darMi quella gioia grande di vedervi uniti nell'amore e nella fratellanza. Vi voglio, figli, nel Mio giardino, perciò abbiate premura di raccogliere queste Mie Parole e renderle fruttuose. Domani può essere troppo tardi per rinsaldare quelle fondamenta che vi servono per costruire il vostro edificio spirituale. Maria vi incita, Maria vi vuole guidare. Maria vi vuole tutti. Camminerò con voi ma voi date la mano a Colei che è Madre nell'umiltà assoluta e nell'obbedienza totale ai voleri di Dio. L'Eterno Dio nella sua grande grazia concede a voi la sua misericordia ed lo vi dono il dolce "profumo" del Paradiso che vuole scendere a voi. Pregate e non temete, pregate, figli, perché il mondo è in subbuglio. Pregate incessantemente. L'ora del Figlio sta per calare. Tante cose stanno per accadere, perciò, figli, Dio vi darà la Sua fortezza. Non temete Dio è eterno e buono e la Sua verità è senza fine. Lo Spirito vi accompagni ed Io vi benedico nel Nome della santissima Trinità: Padre, Figlio e Spinto Santo. Amen. Dio vi protegga,.. e voi siate figli che operano nella verità Amen.

 
 
 

La fortezza motiva la volontà a camminare nei deserti dell’anima

 

Ecco, questo è l’uomo perfetto che IO desidero, l’uomo che innanzi tutto si è saputo vedere e riconoscere lontano da ME, ma che ha fatto di tutto, per accorciare le distanze, fino a sentire il calore del mio amore, invaderlo e accoglierlo. La vostra paura nasce dall’incertezza e l’incertezza porta l’uomo a condurre sentieri sbagliati: la paura si combatte con la fiducia e l’incertezza con la convinzione che IO posso essere quella mano che vi può condurre oltre il vostro buio, oltre ogni vostra fragilità.

 

 “Nella preghiera del Padre Nostro si recita: non ci indurre in tentazione. Questa frase che Io ho inserito significa una cosa sola: non che DIO ci induca alla tentazione, ma ho voluto insegnare che vi deve essere un rapporto tra Padre e Figlio molto stretto, dove il figlio chiede al Padre di non lasciarlo solo nella prova, di non lasciarlo solo quando il male viene a tentarlo e vuole separare il suo cuore dal suo”

 

Nel  volto di un bambino  potete scorgere la mia tenerezza; in uno sguardo triste, la solitudine di una vita vuota che una vostra parola può riempire di
luce nuova;  il vento che soffia può essere per voi il mio respiro che si espande sul creato e sentire in esso la forza del creato che vuole invadere le vostre membra

 

 

“Guarire i cuori affrantisignifica: portare consolazione a tutti gli uomini, aiuto e lo spirito di verità affinché la loro fede e la loro fiducia in Dio cresca ed  si possa  istaurare il regno promesso da Dio per l’uomo.

 

 

Il giusto non è solo colui che compie la volontà del Padre,

 il giusto non è solo colui che opera per mezzo della fede,

 il giusto è colui che cammina ancora, dopo tanto tempo e tanta fatica,

 per amore, con coraggio e forza, perché questa forza non appartiene alle vostre membra,

ma mi viene data in conformità alla vostra volontà.

 

 

 “Predicare ai prigionieri” significa far conoscere agli uomini la legge divina della libertà affinché si stacchino gradualmente dalla loro opinione e dai loro concetti che li rendono prigionieri del loro umano, del loro egoismo e del loro disamore, per risvegliarsi nella verità divina che li rende liberi.

 

 

 

 

 

Vedete sulla terra possono nascere  bambini che hanno degli handicap,  e tutto ciò è fonte di dolore sia per chi è genitore e per lo stesso  bambino che vive quella vita molto diversa dagli altri,  ma pensate che  l’amore di DIO abbia voluto  che  la sua creatura  possa essere cosi diversa da tanti? Eppure esiste la diversità, esiste la sofferenza e  solo elevandovi dalla terra capirete che quelle creature  sono un dono di DIO, perché portano a chi le accoglie una grazia particolare e la vita su questa terra è solo un piccolo percorso, poi quando essi rientrano  nella dimensione  del cielo, essi   si ritrovano a  vivere ugualmente ad altri,  in una perfezione indicibile, e qui si capiscono le parole del CRISTO: BEATI I POVERI DI SPIRITO, perché sono proprio queste persone  che hanno sofferto che possono dare  una conoscenza in più alle tante anime che  sono qui e hanno avuto una vita  molto diversa.

 

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

soffioevitasole.cptelemimirka.faccioniulivi190soleincielo83Rock_of_agesjonathan65gmar.extremes.gaetano80sbrago72wercilligiangiportBarolina0dorizk0
 

ULTIMI COMMENTI

ciaooooooooo
Inviato da: zelota1
il 21/07/2014 alle 14:14
 
DEO GRATIAS
Inviato da: anna1564
il 21/04/2014 alle 01:20
 
Un augurio sincero per una felice Pasqua. Con stima e...
Inviato da: dolly.1
il 19/04/2014 alle 22:47
 
Auguri di una serena Pasqua!
Inviato da: anton6100
il 19/04/2014 alle 21:47
 
Auguri di buona Pasqua. Rosellina
Inviato da: mareblu.rp
il 19/04/2014 alle 19:03
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2012 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31