Creato da lughe_sarda il 03/12/2007

Il VENTO dell'OVEST

graffi blu su pagine bianche per fermare il vento...

NOTE NEL VENTO

Dedicata a: scorci di luce
*Ludovico Einaudi*
*in un'altra vita*

"https://www.youtube.com/embed/pYnQv2NfVmg?rel=0"

 

MAI PIÙ VIOLENZA SULLE DONNE

violenza_ NO alla violenza

CHIAMA IL

1522numero verde VD

PERCHE' NULLA GIUSTIFICA UNA VIOLENZA

 

ALDA MERINI

La verità è sempre quella, la cattiveria degli uomini che ti abbassa e ti costruisce un santuario di odio dietro la porta socchiusa. Ma l'amore della povera gente brilla più di una qualsiasi filosofia. Un povero ti dà tutto e non ti rinfaccia mai la tua vigliaccheria.

 

QUESTO BLOG RIVENDICA IL DIRITTO ALLA LAICITÀ

 

LE MIE RADIO PREFERITE

 

INFO E CREDITI

I testi e le foto che trovate in questo blog, se non espressamente dichiarato, appartengono a Lughe e  sono pubblicati sotto
Creative Commons License 
Licenza Creative CommonsLa riproduzione, anche parziale, dei testi e/o delle foto  può avvenire solo ed esclusivamente previa autorizzazione dell'autore.
Per le foto reperite nel web se ci fossero problemi, contattatemi e saranno prontamente rimosse.
a la prochaine!
 ____________________________


 foto, sfondo e  modifiche sono di

Lughe1
template libero
alcuni disegni e/o fiori sono stati prelevati dal sito:glitter-graphics.com
____________________________

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
____________________________

 

SHOAH

“Spaventa il pensiero di quanto potrà accadere fra una ventina d’anni quando tutti i testimoni saranno spariti. Allora i falsari avranno via libera, potranno affermare o negare qualsiasi cosa.” Primo Levi

Binario 21
Perchè la memoria non venga mai meno...  

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

AREA PERSONALE

 

ULTIME VISITE AL BLOG

lughe_sardaITALIANOinATTESAprovadfugadallanimaturisgroupAvril1967Sol0.Marc0MARIONeDAMIELblumannaroroseloraSOL57DSDr.UEddie_Cranebal_zac
 

TAG

 

ULTIMI COMMENTI

 

« pensieri prima di dormireColori (29.12.2007) »

Verso gli altri...

Post n°609 pubblicato il 12 Marzo 2012 da lughe_sarda
 

Mia carissima,

non si possono n'è si dovrebbero cambiare gli altri perché se questo e' l'intento significa che l'altro non ci piace fino in fondo e non si può pensare che per uno/a che ci ha fatto del male tutti lo faranno.

Forse e' vero che pur essendo profondamente incapace di aprirmi agli altri ciò non mi impedisce di essere comunque portata verso l'altro, a maggior ragione se l'altro e' una donna in difficoltà o con un dolore antico mai sopito completamente.

Non importa, ti dico, e' solo una cicatrice tra le tante.

Non importa se la vicinanza e' solo l'attimo del bisogno e se in quell'attimo ti portano via un piccolo pezzo di te perché saprai di aver teso la mano ad un essere umano in difficolta':basta questo. Basta a me.

La delusione e' forse il prezzo che si paga ad essere sempre solidale o come dici tu, incapace di dire di no all'altra che si avvicina ed e' in difficolta'.

Mi ha fatto male? Si, certo. Eppure non importa.

Per una persona così se ne incontrano molte altre che lasciano un pezzetto di cuore seppur l'incontro dura attimi e, perché no, a volte, grazie proprio a persone così si incontrano altre anime che sai non ti lasceranno mai sole, qualunque cosa accada, qualunque distanza momentanea possa separarci.

Non si possono, n'è si devono cambiare le persone se lo facessimo saremmo come loro. Proprio come coloro che si avvicinano con un bisogno e in quel bisogno provano a cambiarti.

Da costoro mi allontano sempre perché l'amore, l'amicizia non e' questo.

Non crucciarti, di delusioni ve ne saranno altre e saranno proprio le donne che difendo sempre a renderle più cocenti ma, non importa perché anche questo fa parte della vita.

I miei punti di riferimento sono sempre li', belle e speciali insieme a mia sorella.  Loro, tu, ci sarete sempre e questa e' l'unica cosa che conta.

Il resto e' la vita: pagine bianche scritte ad inchiostro blu e riposti in cassetti profondi.

Ho trovato il passo. Tu la musica?

Con affetto,

Lughe1

 
Commenta il Post:
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 

untitled.bmp

"La violenza contro le donne è forse la violazione dei diritti umani più vergognosa. Essa non conosce confini nè geografia, cultura o ricchezza. Fin tanto che continuerà, non potremmo mai dire d'aver compiuto dei reali progressi verso l'uguaglianza , lo sviluppo e la pace".
*Kofi Annan, 25 novembre 2000*

 

QUESTO BLOG

QUESTO Blog (quindi la sua ideatrice) è CONTRO ogni forma di violenza, compresa quella verbale.
E' CONTRO la guerra (qualunque guerra) le armi, la pena di morte, il razzismo, l'intolleranza, la volgarità.
E' a FAVORE della pace e della convivenza civile.

e parteggia:

nature_4-1


 CON LA BIRMANIA

A FAVORE DEI DIRITTI CIVILI

 CON IL POPOLO TIBETANO


CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

CONTRO ogni forma di razzismo
 
Il razzismo è l'espressione del cervello umano ridotta ai minimi termini. "Rigoberta Menchù"

 CON EMERGENCY

 

QUESTO BLOG

DA MEDICI SENZA FRONTIERE

ACCENDE il riflettore su tutte le crisi dimenticate

HA adottato:

AIDS



MALNUTRIZIONE INFANTILE

 

A CHI CHIEDERE AIUTO..

Polizia di Stato
Carabinieri
Commissariato _on-line
Telefono Azzurro
Save the Children - STOP IT



numero di emergenza al quale rivolgersi tutte le volte che un bambino è in pericolo. È attivo 24 ore su 24, sette giorni su sette; è gratuito ed è raggiungibile sia dal telefono di casa che dal telefonino.

 

PER NON DIMENTICARE

"La lotta alla mafia dev'essere innanzitutto un movimento culturale che abitui tutti a sentire la bellezza del fresco profumo della libertà che si oppone al puzzo del compromesso morale, dell'indifferenza, della contiguità e quindi della complicità." 
Paolo Borsellino  

"Chi tace e chi piega la testa muore ogni volta che lo fa, chi parla e chi cammina a testa alta muore una volta sola."
Falcone
nature_4-1Rocco Chinnici, Salvatore Bartolotta, Mario Trapassi, Filippo Li Sacchi, Beppe Montana, Antonino Cassarà, Roberto Antiochia, Giovanni Falcone, Francesca Morvillo, Vito Schifani, Rocco di Cillo, Antonio Montinaro, Paolo Borsellino, Emanuela Loi, Agostino Catalano,Vincenzo Limuli, Walter Cosina,Claudio Traina.

NON LI AVETE UCCISI: LE LORO IDEE CAMMINANO SULLE NOSTRE GAMBE
 
19 Luglio 1992  

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

BENVENUTI!