Creato da StregaM0rgause il 28/03/2010

IRaccontiDelCuscino

TEMPI NOSTRI: Biancaneve, nani, megere , principi e mele avvelenate...

 

« *APRIAMO GLI OCCHI, SVEG...*I tre strati sociali: c... »

*Katy,22 anni, escort,in una settimana guadagna quanto un operaio in 5 mesi. Le precarie ringraziano**

escort

 

Il giornale Bz Berlin intervista Kathy, escort ventiduenne, in un elegante  Hotel sulla Kurfürstendamm.
Ed ecco  come si diventa escort arrivando a guadagnare cifre di tutto rispetto esentasse.
-Ho sempre avuto uno spirito avventuroso –racconta la donna – anche se vengo da una casa in campagna. I miei genitori sono dipendenti pubblici e ho una sorella più piccola di due anni. Andavo spesso in discoteca come tutte le ragazze della mia età e praticavo arti marziali.
 
Dopo la maturità mi sono trasferita ad Amburgo dove ho trovato un impiego in prova, ho affittato un monolocale e una sera, mentre facevo zapping in tv, sono rimasta impressionata da un programma televisivo sulle  escort-
È stato proprio in  quel momento che la ragazza ha intuito come apportare delle migliorie al suo modus vivendi iniziando a vendersi.
 
 Datosi che prima di lavorare faceva già molto sesso,come lei stessa dichiara, ha pensato:- Perché non avviare un business?-
Così ha scritto una e-mail  a un’agenzia e  dopo un incontro con il capo ha iniziato subito il corso di formazione per imparare a scegliere l’abito giusto e le buone maniere.
Il primo incontro con un cliente è avvenuto in un hotel di lusso di Amburgo: “un uomo d’affari olandese quarantenne, abbiamo parlato in inglese di musica e mi è piaciuto” dichiara la ragazza
 
Le tariffe la convincono definitivamente che il lavoro scelto è quello giusto: 400 euro per due ore,  2500 per una  settimana e oltre 5000 per una vacanza col cliente.
-L’agenzia raccoglie solo una percentuale – dice la ragazza – il resto rimane a me-
Katy è organizzata e metodica: due volte a settimana indossa lingerie sexy e l’abito di scena per andare in raffinati hotel di Amburgo, Berlino, Zurigo e Lussemburgo. In camera c’è sempre un cliente pronto ad aspettarla.
 
-Guardo le foto della loro famiglie e chiacchiero sulle loro mogli. Molti uomini tolgono la fede prima,  d’estate si nota particolarmente per il segno dell’abbronzatura sul dito.I miei clienti sono uomini affascinanti e spesso famosi-
 
E a proposito della famiglia :
-Non vedo quasi mai i miei genitori, siamo troppo diversi – afferma la ragazza – a mia madre ho rivelato di recente cosa faccio per vivere e lei è rimasta sconvolta: crede che lavori in alberghi logori con persone poco raccomandabili e invece avviene praticamente l’opposto-

Tanti auguri Kathi da tutte le precarie del mondo  
 

Insomma, ragassuoli, è davvero una pacchia la vita della escort.
Credo proprio di aver sbagliato tutto, pensate, ora potrei star qui a raccontarvi di erotiche performances in alberghi di lusso con uomini affascinanti e famosi invece che sfracellarvi i maroni  con post su politica e religione e bla,bla,bla... Perché a 20 anni, quando facevo la ragazza sul cubo in una nota discoteca di Zurigo-ebbene sì, ho fatto anche questo- per mantenermi all'università, qualche propostina me l'hanno fatta 
E ora il mio sarebbe  sicuramente uno dei blog più letti della rete, vuoi mettere, che soddisfazione?


Intanto sul Labirinto trovate "Masquenada" con Angelica, marchesa degli angeli...

Arrivo ora e ringrazio LIBERO per aver messo in evidenza, tra gli altri miei post, i due a cui tengo  di più tra  gli ultimi: quello  dedicato alla patente negata a Margherita Hacks e oggi quello dedicato al gregge che abbandona il Pastore tedesco.

 

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

bandiera inglese

TRANSLATE

 

 

 

AREA PERSONALE

 

edimburgo

Edimburgo Giugno2000

***

...i cartelli colombiani di neve appesi come trofei
in piazzetta a Portofino all’ora dell’aperitivo
con al seguito puttane
tornate vergini grazie al dio denaro
-Miracolo, miracolo, inchiniamoci-
prestidigitazioni di capi di stato
che si giocano ai bussolotti
mille &+ mille vite
Chi disse: - Ho bisogno di un migliaio di morti
per sedermi al tavolo dei vincitori -?
che provano e riprovano il salto della quaglia
-Impiccagioni in prima visione che fanno tanto
audience, e poi Villon scriveva:
E non vi sdegni il nome
di fratelli,
anche se noi morimmo giustiziati.
Ma lui non conosceva  Starss & Bars.
..........
Da "Tredici uomini sulla cassa di un morto"

 

 

ULTIMI COMMENTI

chiudi il blog, oggi son passato per caso mah...tant oč un...
Inviato da: collodi78
il 09/07/2015 alle 08:20
 
cambiamo l'aria ...solo che spalancar le finestre vuol...
Inviato da: magdala806
il 09/07/2015 alle 08:16
 
qui si bolle ,un saluto di nostalgia...
Inviato da: mariannafalchi
il 09/07/2015 alle 07:58
 
mi dispiace molto, son tornato aolo ora in rete..ma dove...
Inviato da: gustavodore
il 09/07/2015 alle 07:55
 
...
Inviato da: woodenship
il 03/07/2015 alle 19:45
 
 

*Patria o Muerte: Che Guevara before the United Nations General Assembly on 11 December 1964**

Ascoltatelo, non è cambiato molto da allora...guantanamo, per esempio,  è sempre lì...

 

berlinguer e pertini

 

 

 

DELGADO

Delgado

 

 

 

 

Carne viva - Mina

 

Francesco Guccini-Canzone per il Che

 

 

skyfall

 

casinò royale

 

quantum of solace

 

david craig - Rooney Mara

 
 

SHINY STAT 3

 

CONTATORE

    tracker
 

istruzione superiore