Creato da StregaM0rgause il 28/03/2010

IRaccontiDelCuscino

TEMPI NOSTRI: Biancaneve, nani, megere , principi,serpenti e mele

Messaggi del 07/05/2012

*L'Isola d'Elba avrà un nuovo ILLUSTRE OSPITE, arriverà a breve...**

sarkozy

 

....la popolazione in tumulto: anche questo noooo!!!!

 

 
 
 

*Le false invalidità in Italia: i ciechi che ci vedono benissimo,gli ultimi casi eclatanti**

Post n°526 pubblicato il 07 Maggio 2012 da StregaM0rgause
 

falsi invalidi

 

La piaga delle invalidità fasulle infesta l'Italia: in questi giorni si parla molto dei falsi ciechi, con due casi eclatanti, che sono solo la punta dell'iceberg .

Il primo è di Empoli, dove una donna percepiva la pensione di invalidità perché aveva dichiarato di essere non vedente. In realtà, la signora  lavorava  come bidella.
Il gip di Firenze ha disposto gli arresti domiciliari non solo per la falsa cieca ma anche per il marito, evidentemente complice della truffa.
L'imputazione è per truffa aggravata e falso materiale, visto che, come spiega la Finanza:-In occasione delle varie visite mediche, ha fatto credere di essere affetta da cecità assoluta per usufruire della pensione di invalidità e degli assegni di accompagnamento-
Inoltre  la bidella ha anche alterato un certificato della Asl di Empoli per ottenere i permessi retributivi di 110 giorni cui, per legge, hanno diritto i portatori di handicap.

Stessa  storia a Bari, dove un uomo di 57 anni beneficiava di una pensione di invalidità che gli ha permesso di intascare, in 25 anni, 323mila euro.
Altro che cieco: conduce una vita normale, guida lo scooter, ha lavorato come giardiniere e via dicendo.

 Questi sono solamente gli ultimi due episodi di un lunghissimo filone, fra cui va ricordato, per entità numerica, un caso esploso a Napoli nel 2009: 56 arresti di una vera e propria organizzazione criminale che aveva costruito una serie di falsi clamorosi per far ricevere a persone sanissime una pensione di invalidità dell'INPS.
Per l'ente, tutti i beneficiari erano non vedenti al 100% che invece conducevano una vita normalissima.
Il danno erariale stimato, in quel caso, fu di 1 milione di euro.


Chi si rende protagonista o complice di una simile truffa rischia, oltre alla sospensione di tutti i benefici e alla restituzione di quanto percepito,anni di galera e multe variabili a seconda  dei casi.


Naturalmente, questa attenzione per il fenomeno rischia di scaturire in una campagna  contro gli invalidi, in una vera e propria caccia alle streghe.
Lo spiega chiaramente l'ANMI, l'associazione dei medici dell'INPS, che ha preso posizione contro la stampa più scandalistica, secondo la quale addirittura un invalido su quattro sarebbe falso.


Amici, per me le false invalidità sono un fenomeno da condannare senza pietà, perché praticamente si risolvono in un furto perpetrato ai danni di chi soffre davvero di malattie invalidanti.
Inoltre pensate  quale intrigo "mafioso" ci deve essere dietro: medici e funzionari compiacenti, magari manovrati da politici che controllano lo scambio invalidità-voto.
Buon lunedì, sono contenta per Hollande, mentre sento vicino il caos della Grecia...

Arrivo ora(12,10) e..GRAZIE LIBERO per  lo tsunami Grillo

Ragassuoli, non so  quanti commenti potrò leggere, ritorno comunque dopo con una vignetta....d'attualità

 
 
 

Ultime visite


visite 

 

Translate

 

inglese

 


 

*Patria o Muerte: Che Guevara before the United Nations General Assembly on 11 December 1964**

 

berlinguer e pertini

 

edimburgo 2000

Edimburgo giugno 2000

 

AREA PERSONALE

 

 

IL FATTO

 

DELGADO

Delgado

 

 

 

 

Carne viva - Mina

 

universo blogger

Community e blog

 

Francesco Guccini-Canzone per il Che

 

 

skyfall

 

La casa in via del Campo Amalia Rodrigues

 

casinò royale

 

quantum of solace

 

david craig - Rooney Mara

 
 

SHINY STAT 3

 

CONTATORE

    tracker
 

istruzione superiore