Community
 
gladiatore1...
   
 
Creato da gladiatore1973 il 27/03/2006

AVE CAESAR MORITURI

Ciò che facciamo in vita, riecheggia nell'eternità!

 

 

« OHH NOOOOOO la LAZIE ha ...

LA CRISI NON E' FINITA, MA LE BANCHE SONO MALEDETTAMENTE SALVE

Post n°301 pubblicato il 15 Marzo 2012 da gladiatore1973

Tira un’aria di scampato pericolo, finita la psicosi da spread, sul palcoscenico della politica sono tornati i saltimbanchi. Si sono dimenticati che l’economia non è la finanza, è come se avessero rimosso che esiste una cosa che si chiama prodotto interno lordo, che le fabbriche fanno cose (e poi dovrebbero venderle), che la crescita non s’inventa a tavolino e il lavoro si crea solo se si fa impresa. La vulgata dei mercati è che la nottata è passata. Niente di più falso. Osservate la Grecia, dieci milioni di abitanti e sapete quanti lavorano? Meno di quattro milioni. Non occorre essere dei tecnici per comprendere che Atene in queste condizioni è un problema: uscito dalla porta con uno swap, rientrerà dalla finestra con una rivolta e speriamo senza una rivoltella che si propagherà nel resto d’Europa.

Se Atene piange Lisbona non ride e Madrid fa i conti con la generazione «nimileuristas», quelli che guadagnano meno di mille euro, centinaia di migliaia di giovani senza futuro. E l’Italia? Il ministro Elsa Fornero si lascia sfuggire una parola forte, «paccata». Sindacalisti e codazzo politico strillano, tutti improvvisamente sono dei lord. Ci sarebbe da ridere e invece riformare il mercato del lavoro è una tragedia. Siamo in piena spremuta fiscale, toccheremo livelli record mai visti di tassazione, la luna di miele del governo con il Paese finirà non appena agli italiani arriverà il conto dell’Imu, e la crisi finanziaria europea è stata soltanto rinviata da un saggio provvedimento del presidente della Bce Mario Draghi, ma tornerà perché il sistema sta alimentando se stesso e non l’economia reale. La banca deve fare la banca. Nei mercati circolano trilioni di spazzatura: se i manager delle banche italiane facessero emergere quelli che tecnicamente vengono chiamati «non performing loans» non ci sarebbe istituto di credito del Paese che non porterebbe i libri in tribunale. I privati fanno quello che fa il pubblico: come mai lo Stato non fa emergere nel conteggio del debito pubblico la paccata di miliardi (copyright Elsa Fornero) che deve alle imprese? Così fan tutti dunque. E ascoltare le lodi della Merkel a Monti, con tutto il rispetto, non ci rassicura neanche un po’: è la politica di Berlino ad avere condotto l’Europa su questa cattiva strada.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://blog.libero.it/MACROECONOMIA/trackback.php?msg=11151291

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
 

FINI COME BADOGLIO

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: gladiatore1973
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 40
Prov: EE
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

A.S. ROMA 1927

Feed XML offerto da BlogItalia.it

 

IL MIO BLOG SULL' AS ROMA 1927

PER NON DIMENTICARE LE NOSTRE RADICI

LA NOSTRA PATRIA, LE NOSTRE RADICI

 

ROMA IMPERIALE

 
Citazioni nei Blog Amici: 14
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 

FACEBOOK

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

riccardo.giorgisingroricambigiancadileokikirossiclacas69pietrorenigiuseppeferrante82barraversosudwillidavide69mood83liboriosmartalencc76megi.mirandasppaoloannaveri2009
 

ULTIMI COMMENTI

Quando uno nasce infame muore infame, dovevamo sprangarlo...
Inviato da: commVampiri
il 14/07/2012 alle 21:21
 
Quasi 30 anni a scaldare i banchi di Montecitorio: e questo...
Inviato da: marco
il 15/11/2011 alle 10:14
 
A me non sembra proprio che Chavez sia antisemita. Mi...
Inviato da: LUCA
il 29/05/2011 alle 09:32
 
Purroppo di comunisti in Italia ce ne sono ancora tanti....
Inviato da: Nanni Moretti
il 26/04/2011 alle 11:10
 
Sporco ladrone di sinistra!!!
Inviato da: Alexander
il 31/03/2011 alle 21:03
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

SENATUS POPOLUS QUE ROMANUS

VEXILLO  ROMAE  CIVITATIS  EXSTAT

immagine

 

immagine

immagine

 

 

ROMA IMPERIALE

ROMA MEA LVX

immagine

immagine

 

immagine

immagine

immagine

 

NOW WE ARE FREE