Creato da csrperanzianiricordi il 02/01/2012
«Favorire l'attivazione e il mantenimento del benessere psicofisico degli utenti»-«Promuovere relazioni sociali tra le persone»-«Promuovere ed organizzare la partecipazione degli anziani alle proposte culturali, ricreative e sportive presenti sul territorio»
 

 

« SABATO 24 NOVEMBRE 2012-...Il Natale non è solo una... »

E' già on line un nuovo portale della Cultura di Regione Lombardia.

Post n°96 pubblicato il 26 Novembre 2012 da csrperanzianiricordi
 
Tag: Cultura
Foto di csrperanzianiricordi

E' già on line un nuovo portale della Cultura di Regione Lombardia. All'indirizzo www.trovacultura.regione.lombardia.it è possibile disporre di un quadro dell'offerta di spettacoli nel territorio lombardo con l'opportunità di effettuare ricerche per tipologie di evento, target, provincia e sapere se è a pagamento o no. Lo ha presentato l'assessore regionale all'Istruzione, Formazione e Cultura Valentina Aprea, intervenendo all'evento di apertura di Next, il laboratorio di idee per la produzione e la distribuzione dello spettacolo dal vivo lombardo 2012. Promossa da Regione Lombardia in collaborazione con l'Agis (Associazione generale italiana dello spettacolo) lombarda, Next, la 'borsa dello spettacolo', è stata ospitata al Teatro Elfo Puccini, proseguirà al Franco Parenti e si concluderà al Teatro dell'Arte.

 TROVACULTURA - "Il portale culturale di Regione Lombardia, realizzato a costo zero in collaborazione con Lombardia Informatica, - ha spiegato l'assessore Aprea - si pone la finalità di rendere disponibile l'offerta culturale per i giovani in modo semplice e rapido, soprattutto utilizzando il portale web e l'App per I-phone". L'App è scaricabile dal nuovo portale della Cultura di Regione Lombardia e, tra qualche giorno, dall'Apple store.

 COSA OFFRE IL PORTALE - "Il primo obiettivo del portale - ha continuato l'assessore - è facilitare la ricerca e l'individuazione di spettacoli, attività e percorsi culturali di interesse per i giovani per scuole e le famiglie, consentendo la possibilità di trovare in un unico 'luogo' l'offerta culturale lombarda. Il portale potrà così favorire una più ampia fruizione dell'offerta culturale in Lombardia e facilitare le scuole nella scelta delle attività didattiche da prevedere nella propria programmazione". 'Trovacultura' costituisce, inoltre, una straordinaria opportunità offerta ai teatri e a tutti gli istituti della cultura per aumentare la visibilità delle proprie iniziative e per facilitare la scelta dei cittadini. Portale e App sono in fase di continua evoluzione e si riempiranno di informazioni e di aggiornamenti a cura di teatri, enti e produttori di cultura.

UNA APP CON 'REALTÀ AUMENTATA' - Nel menu presente nell'App è inoltre possibile geolocalizzare gli eventi su mappa e visualizzarne i luoghi e le sedi. Grazie alla 'realtà aumentata' la fruizione da parte degli utenti diventa più interattiva e interessante, poiché, trovandosi in un qualunque luogo in Lombardia, possono visualizzare il logo relativo alla sede di un prossimo evento e sapere quando è in programma. Per favorire il contatto con la 'generazione web', portale e App consentono di condividere i contenuti sui principali social network: gli utenti potranno segnalare sulle proprie pagine Facebook e Twitter le iniziative preferite.

(Lombardia Notizie- Milano, 19 nov)
 
 
 
Vai alla Home Page del blog

Tag