Creato da misteropagano il 20/09/2012

OLIMPO®

[DEINAUTI]:*

 

.-come OnDa°°°°°

Post n°1871 pubblicato il 18 Novembre 2017 da misteropagano
 

 


 On. Su, Accendere. Chissà se è stato acceso.

" Ci sono anche le giostre di mare, sarebbe bello vedere giocare meduse polpi e stelle marine e ogni brezza salina".  Potrebbe essere la continuazione di una favola :
 
fantastica cosa
Procedi come OnDa°°°°°


in foto Elleboro nero “Onyx Odyssey
più bello fuori o più bello dentro?___*


 
 
 

.- irrimedibile | morto u curtu Riina

Post n°1870 pubblicato il 18 Novembre 2017 da misteropagano
 
Tag: u curtu


Il "41 bis" compie gli anni (25) con una notizia che riguarda uno dei motivi per cui fu introdotto il regime di sorveglianza speciale: la mafia e la morte di Riina  pluriomicida, stragista, 26 condanne: si vantava ancora dell'omicidio di Falcone e continuava a minacciare di morte i magistrati. Nel 90 "lanciava" un'offensiva armata contro lo Stato.

La domiciliare per motivi di salute gli era stata respinta questa estate. La vita dell'irrimedibile Riina si è conclusa il 17  11 nel reparto detenuti di Parma dopo due interventi chirurgici e il coma. Autopsia predisposta per completezza di accertamenti, a garanzia di tutti. Mah!.

La Chiesa però non gli riconosce il diritto al funerale (e i Casamonica a Roma per il 9° re di Roma? ), e per fortuna, potremmo avere la parata aerea con lanci di panelle.

Note a margine
-[Su fb pare che la figlia dica Shhh]: è sempre un padre? (o stile: u curtu durante i processi nonha mai parlato, non "conosceva" nessuno) ........dopo "Riina + 23" di Totuccio, il libro conservato nei sotterranei del palazzo di giustizia di Palermo: il figlio che lo ha celebrato in Tv.
-Che l'Italia ha un provvedimento europeo in corso per la durezza del 41bis?

I CAPITOLI: http://www.repubblica.it/cronaca/2016/04/15/news/mafia_salvo_riina-137662661/

In foto UN MONDO DI PALLE

 

seeu

 
 
 

.-99 anni fa

Post n°1868 pubblicato il 16 Novembre 2017 da misteropagano
 

 

circa:

Infirmitas sexus è una legge, un abominevole principio giuridico dell'impedimento dovuto al sesso:infermità, l’incapacità di autonomia, l’ignoranza, la natura domestica, l’inferiorità fisica delle donne in Italia, fino al 1963: addensati in una locuzione tranciante utilizzata come inappellabile argomento giuridico.

A sgretolare il baluardo dell’infirmitas sexus fu la legge Sacchi, ministro della Giustizia del Regno d’Italia del 1919; Bisognerà aspettare invece il 1963 perchè cadano tutte le le esclusioni previste dalla seconda parte dell’articolo  della legge Sacchi e l’esclusione in particolare a partecipare a concorsi per la toga, in magistratura.

Nel 2017 gli italiani ancora si comportano così verso le donne appellandosi (anche nel virtuale) all’infermitas sexus: impedimento per sesso, ignoranza discriminazioni sanitarie/patologie.

Alcune donne seguono questi atteggiamenti deprecabili e "fuori legge", assoggettate, vittime o complici di un patriarcato subdolo, latente e mai del tutto scomparso dalle mentalità maschili, arrivando a lottare contro il loro stesso genere.


 

 
 
 

.-

Post n°1867 pubblicato il 15 Novembre 2017 da misteropagano
 
Tag: canc.

 

 

-.-

per ora impegnata (in) altrove

_*


 


 
 
 

.-CyberCrime|Cyber strategy

 

 


Le Cyber Strategy sono "strategie militari" al servizio di uno Stato, per la prevenzione e difesa da attacchi informatici al paese che ne possono colpire le infrastrutture, paralizzare i  Parlamenti, i Giornali, le Banche, la Tv, eccetera (Estonia 2007). Il Cyber spazio inteso come quinto spazio dopo Aria, Terra, Mare e Spazio  per la Cyber strategy è paragonabile ad un campo di battaglia, fisico, di conflitti, azioni e reazioni,  tra i paesi: Cyber warfare.

Un malware Stuxnet (Usa) è stato usato per rallentare il programma nucleare iraniano; per tentare di modificare l'esito del voto negli USA sono stati usati fake news, l'influenza di finti profili nei social, warfare tra Cina e Usa, Russia e Usa.

Ogni Stato deve dotarsi di strumenti per analizzare, prevenire e combattere gli attacchi informatici delle Organizzazioni criminali internazionali, solo 26 paesi  hanno reso pubblica la loro cyber strategy, la condotta dei rapporti tra stati  sul Crime e le strutture anticrimine, il  focus sulla privacy e la libertà di espressione, l'affidabilità dei sitemi informatici (sicurezza), il rapporto tra pubblico e privato. Secondo il Parlamento Europeo gli Stati membri dovranno recepire la Direttiva Nis -Network an Information Security - entro maggio 2018: Criteri e obiettivi di una Cyber strategy nazionale, Governance, misure di Recovery e piani di sensibilizzazione.

In Italia la sicurezza cibernetica è stata normata dal  Decreto Monti del 24 gennaio 2013 e dal decreto Gentiloni del 17 febbraio 2017 che ha ampliato i poteri del DIS Dipartimento delle informazioni per la sicurezza estera ed interna  - includendo il NSC - Nucleo Sicurezza Cibernetica sotto gli indirizzi del Comitato dei Ministri (CIRS); le normative e le relazioni non sono segrete: www. sicurezzanazionale.gov.it.

Tutto ciò diviene il campo di sfida dell'Intelligence, di risposta al potenziale impatto di attacchi informatici su beni materiali e immateriali di un paese; di nuove soluzioni ad attacchi sempre più devastanti. Gli attacchi hacking (privato e pubblico) hanno prodotto 9 miliardi di Euro persi che incidono sul PIL Nazionale.

M

 

 
 
 

ULTIMI COMMENTI

 

AREA PERSONALE