MITICA FERRARI

tutto sulla mitica ferrari

 

MITICA FERRARI

Photo Sharing and File Hosting at Badongo.com
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

FACEBOOK

 
 

ULTIMI COMMENTI

Citazioni nei Blog Amici: 7
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Giugno 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
 

 

« Messaggio #10GRANDE MASSA »

G.P DI SPAGNA 

Post n°11 pubblicato il 13 Maggio 2007 da teamferrari0
 

Vince Massa davanti alle McLaren Dom 13 Mag, 3:44 PM

Poco prima dello spegnimento delle luci la Toyota di Jarno Trulli ha incontrato un problema. La procedura dipartenza è stata annullata e le vetture hanno percorso un secondo giro di ricognizione. Lo sfortunato pescarese si è lanciato dai box.

Massa è scattato bene, ma Alonso lo ha affiancato alla prima curva e lo spagnolo si è ritrovato sulla sabbia. Nel primo giro ci sono stati probabilmente dei contatti nel gruppo perché Ralf è rientrato ai box per sostituire il muso. Nelle retrovie Wurz ha colpito un avvesario ed è stato costretto a tornare ai box con la sua Williams abbastanza danneggiata.

Massa ha guadagnato subito alcuni secondi su Hamilton che ha fatto ancora unavolta una grande partenza. Raikkonen si è ritrovato terzo davanti ad Alonso che loha messo subito sotto grande pressione. Kubica e Heidfeld hanno conservato la quinta e sesta piazza, mentre Coulthard e Kovalainen completavano la top 8.

Wurz si è ritirato, i danni sulla sua vettura erano troppo importanti. L’austriaco ha colpito al posteriore la Toyota di Ralf in un momento in cui Fisichella ha superato contemporaneamente la Toyota deltedesco e la Super Aguri di Sato.

Dopo 8 giri Trulli è tornato ai box. L’italiano ha accusato un problema alla pressione della benzina. Nello stesso giro Raikkonen è rientrato ai box al rallentatore dopo aver avuto qualche problema tecnico sulla sua Ferrari, a livello della sospensione anteriore. Il finlandese si è anch’egli ritirato dalla gara. Qualche istante dopo la toro Rosso di Scott Speed ha perso un pneumatico costringendo il pilota a fermarsi a bordo pista sull’erba. In un punto della pista c’erano dei detriti che icommissari non sono riusciti a togliere in quanto posizionati in una zona molto pericolosa.

Massa è rimasto alcomando dopo dieci giri con circa sette secondi di vantaggio su Hamilton. Alonso era terzo in quel momento davanti alle BMW di Kubica e Heidfeld. Coulthard occupava il sesto posto davanti a Kovalainen e Rosberg.

Il vantaggio di Massa su Hamilton ha toccato i nove secondi dopo una quindicina di giri, il brasiliano si è ritrovato in quella fase dietro la Toyota di Ralf che siapprestava a doppiare ! Al giro seguente Massa ha effettuato il suo primo rifornimento. Tornando in pista c’è stato un principio d’incendio sulla sua Ferrari, ma Felipe ha proseguito e le fiamme si sono spente. Liuzzi è tornato ai box al rallentatore in preda anch’egli a qualche problema tecnico. Gara finita anche per il pilota italiano.

Barrichello al suorientro in pista si è ritrovato alla prima curva col compagno di squadra Button e le due Hnda si sono toccate, nell’urto il britannico ha perso l’alettone anteriore ! Jenson è quindi rientrato per montare un nuovo muso. Ripartendo i meccanici hanno dovuto spingere la sua Honda per diversi metri prima che potesse rilanciarsi.

La bella gara di Nick Heidfeld è stata rovinata in quanto il tedesco ha perso un bullone dopo un pit-stop. Dopo la prima serie di soste Massa ha conservato una decina di secondi di margine su Hamilton. Alonso ha mantenuto il terzo posto davanti a Kubica, Coulthard e Kovalainen. Quest’ultimo ha iniziato ad infastidire lo scozzese della Red Bull. Kovalainen ha osservato la sua prima sosta dopo 30 giri, dando respiro in questo modo a Coulthard, dietro il quale si sono inseriti Rosberg e Barrichello. Ma Heikki si è reinserito tra questi due uomini al ritorno in pista.

A venti giri dalla fine Ralf è rientrato definitivamente ai box, domenica da dimenticare per il tedesco. Stessa sorte due giri dopo anche per Heidfeld che conclude nel garage un Gran Premio iniziato sotto i migliori auspici. Ad una quindicina di giri dalla fine Massa conduceva davanti ad Hamiltom ed Alonso. Quest’ultimo ha montato le gomme tenere per l’ultimo stint, lo spagnolo ha attaccato fino allafine per cercre di tornare sul compagno di squadra. Kubica era quarto davanti a Coulthard, Rosberg, Kovalainen e Fisichella.

Massa ha resistito fino alla fine vincendo il Gran Premio di Spagna davanti alle McLaren di Hamilton ed Alonso. Robert Kubica ha salvato la giornata della BMW conquistando un bel quarto posto. Ottimo risultato anche per Coulthard che offre alla Red Bull la quinta piazza finale. La top 8 è stata completata da Rosberg, Kovalainen e Sato.

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: teamferrari0
Data di creazione: 26/10/2006
 

REGALAMI UN VOTO

 

ULTIME VISITE AL BLOG

medmax1973sacuosainjustclubdiddlalexela92topastro7marchettillcartoline.fg59immobiliare.rubinieiorazio.borghesanimediaspeedcassandraa1Jimmy_593Tom.miHH4stars
 

CLASSIFICA MONDIALE PILOTI F 1 2008

img218/3968/ferrariod5.jpg

       pilota                punti

1)    k .Raikkonen       19

2)    L . HAMILTON      14

3)    F. MASSA             10

 

CLASSIFICA MONDIALE COSTRUTTORI 2008

img218/3968/ferrariod5.jpg

      TEAM              PUNTI

1)   BMW SAUBER    30

2)  FERRARI             29  

3)  MCLAREN           28   

 

PROSSIMO GRAN PREMIO

   Domenica 27 Aprile 2008

   GRAN PREMIO DI SPAGNA

Montmelo Circuito

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

COUNTER MITICA FERRARI