MITICA FERRARI

tutto sulla mitica ferrari

 

MITICA FERRARI

Photo Sharing and File Hosting at Badongo.com
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

FACEBOOK

 
 

ULTIMI COMMENTI

Citazioni nei Blog Amici: 7
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
 

 

Post N° 7

Post n°7 pubblicato il 13 Dicembre 2006 da alfa.omega0

La storia del cavallino rampante è semplice ed affascinante. Il cavallino era dipinto sulla carlinga del caccia di Francesco Baracca, l’eroico aviatore caduto sul Montello, l’asso degli assi della Prima Guerra Mondiale. Quando vinsi nel ’23 il primo circuito del Savio, che si correva a Ravenna, conobbi il conte Enrico Baracca, padre dell’eroe; e la madre contessa Paolina."

Fu ella a dirmi un giorno:

“ La Ferrari, metta sulle sue macchine il cavallino rampante del mio figliolo. Le porterà fortuna.”
"Conservo ancora la fotografia di Baracca con la dedica dei genitori, in cui mi  affidano l’emblema.”

Il Cavallino era ed è rimasto nero; io aggiunsi il fondo giallo canarino che è il colore di Modena.

Il Cavallino Nero figura sulle vetture Ferrari sin dalla nascita dell’azienda nel lontano 1932. La nascita del mito Ferrari passa anche attraverso questo cavallino dalle origini avvolte, per certi aspetti, ancora dal mistero. La memoria storica ci riporta nel 1923, al primo circuito del Savio, vinto dal giovane pilota Enzo Ferrari in coppia con Ramponi.

Sulle tribune tra gli ospiti illustri, si trova il Conte Enrico Baracca, padre di Francesco, eroe dell’aviazione italiana. Tra il giovane pilota e l’anziano gentiluomo nasce un’amicizia che ha per conseguenza un gesto, di cui ancora oggi si trova traccia nell’automobile Ferrari. Infatti, da quel incontro nacque il successivo, con la madre dell’eroe, la contessa Paolina.

Questo simbolo fu da allora sempre scrupolosamente applicato, tranne che per sporadiche eccezioni, nella sua forma convenzionale, mai più cambiata, su tutta le vetture Ferrari di qualsiasi categoria, iscritte in gara dal concorrente Ferrari.immagine

 
 
 

PASSIONI FERRARI

Post n°6 pubblicato il 28 Ottobre 2006 da teamferrari0
 
Tag: foto

img101/6543/vespaferrariij8.jpg

img205/7499/x9ferraribd9.jpg

Quanto ce la passione

 
 
 
 
 

la mitica ferrari

Post n°4 pubblicato il 28 Ottobre 2006 da teamferrari0
 
Tag: Ferrari

Ferrari di Formula 1 nel 2005   immagine

                 la mitica ferrari                                          il logo

 
 
 

la storia della ferrari

Post n°3 pubblicato il 28 Ottobre 2006 da teamferrari0
 

La Ferrari è una casa produttrice italiana di automobili da corsa e di vetture sportive. La sua nascita può essere fatta coincidere (anche se a rigore sarebbe errato) con la fondazione da parte di Enzo Ferrari della Scuderia Ferrari nel 1929 a Modena. L'imprecisione di ciò risiede nel fatto che inizialmente, la Scuderia Ferrari non produceva automobili, ma sponsorizzava i piloti e realizzava le vetture per le corse utilizzando automobili di marca Alfa Romeo.

Per essere più rigorosi, l'azienda nasce ufficialmente il 1 settembre 1939 con il nome di Auto Avio Costruzioni; i suoi primi incarichi sono la costruzione di rettificatrici e di parti per velivoli. La prima vettura costruita è la Auto Avio 815, nel 1940, mentre solamente nel 1946 nasce la prima automobile che porti sul cofano il nome Ferrari. Nel 1957 assume ufficialmente la denominazione Auto Costruzioni Ferrari, per diventare SEFAC (Società Esercizio Fabbriche Automobili e Corse) SpA il 26 maggio 1960 e Ferrari SpA nel 1965.

Nel 1975 la Ferrari S.p.A. entra a far parte del gruppo Fiat Nel 1988, alla scomparsa di Enzo Ferrari il pacchetto azionario passa per oltre l'80% alla FIAT, mentre la parte restante appartiene al figlio Piero Lardi Ferrari, che rimane anche all'interno del team aziendale. Luca Cordero di Montezemolo, attuale presidente di Confindustria, è il Presidente e Amministratore Delegato del gruppo FERRARI MASERATI e del gruppo FIAT; la sede dell'azienda è attualmente a Maranello, sempre in provincia di Modena.Nell'anno fiscale 2005 la Ferrari ha venduto 5409 vetture (+8,7% dall'anno precedente) per un fatturato di 1,5 miliardi di dollari. Quando iniziò l'attività della Scuderia Ferrari nel 1929, il suo fondatore - Ferrari, appunto - non intendeva produrre autovetture: si dedicò piuttosto a sponsorizzare i guidatori amatoriali della sua città, Modena. Preparò e portò in gara con successo numerose vetture Alfa Romeo fino al 1938, quando fu ufficialmente ingaggiato dalla stessa Alfa come direttore del proprio reparto corse.Dopo la liquidazione della Scuderia Ferrari (30 dicembre 1937) e la nomina a direttore sportivo dell'Alfa Corse, Enzo Ferrari ebbe forti divergenze di opinioni coi vertici della casa milanese, tanto da abbandonarla nel corso del 1939. Dal momento che per contratto gli era vietato di partecipare a delle gare automobilistiche per alcuni anni, egli fondò il 1° settembre 1939 una ditta denominata Auto Avio Costruzioni, che produceva macchinari ed accessori per l'aviazione. Ma già l'anno successivo Ferrari produsse un automobile da corsa, la AUTO AVIO Tipo 815 nel periodo nel quale non poteva gareggiare né produrre automobili riportanti il suo nome.

Questa è la prima vera Ferrari, che tuttavia, a causa della seconda guerra mondiale ebbe scarsamente modo di gareggiare. Nel 1943 la fabbrica della Ferrari si trasferì da Modena a Maranello, dove si trova tuttora. La fabbrica fu bombardata nel 1944 e ricostruita nel 1946 con l'aggiunta di una linea di produzione per le autovetture sportive non da corsa.

"Scuderia Ferrari" ha letteralmente il significato di stalla per i cavalli dal momento che l'emblema è il cavallino rampante; l'intera squadra viene frequentemente denominata "Team Ferrari". La prima vettura da strada prodotta da Ferrari nel 1947 fu il modello 125S, con motore V12 da 1,5 litri; Enzo con riluttanza dovette costruire e vendere le sue automobili per finanziare la Scuderia. Mentre le sue belle e velocissime automobili guadagnavano rapidamente l'eccellente reputazione, Enzo mantenne sempre una certa avversione per i propri clienti, forse perché avvertiva che molti di loro acquistavano le sue macchine solo per una questione di prestigio e non per sfruttarne a fondo le prestazioni.

La autovetture Ferrari, notevoli per lo stile raffinato, opera di illustri progettisti e designer, quali Pininfarina, sono da molto tempo un oggetto di desiderio per ricchi e giovani di tutto il mondo, particolarmente negli Stati Uniti, dove il marchio ha riscosso particolarmente successo, ma anche nei nuovi mercati dell'Est e dell'Oriente. Altri designer e case che hanno lavorato per Ferrari durante gli anni comprendono Scaglietti Bertone e Vignale.

Ferrari 400i-12 Ferrari 360  Ferrari Maranello GT

I motori impiegati nelle autovetture Ferrari sono prevalentemente dei piccoli V8 e V12, che fino all'introduzione negli anni '80 dell'iniezione elettronica diretta, erano abbastanza capricciosi e instabili. Una certa reputazione di inaffidabilità e di cattiva realizzazione tecnica veniva comunque descritta come "carattere" dagli appassionati e dagli entusiasti. I possessori di una Ferrari sono famosi per voler difendere a spada tratta, quasi in maniera religiosa, i meriti delle proprie automobili, non di rado criticando gli altri marchi.

 
 
 
 
 

INFO


Un blog di: teamferrari0
Data di creazione: 26/10/2006
 

REGALAMI UN VOTO

 

ULTIME VISITE AL BLOG

medmax1973sacuosainjustclubdiddlalexela92topastro7marchettillcartoline.fg59immobiliare.rubinieiorazio.borghesanimediaspeedcassandraa1Jimmy_593Tom.miHH4stars
 

CLASSIFICA MONDIALE PILOTI F 1 2008

img218/3968/ferrariod5.jpg

       pilota                punti

1)    k .Raikkonen       19

2)    L . HAMILTON      14

3)    F. MASSA             10

 

CLASSIFICA MONDIALE COSTRUTTORI 2008

img218/3968/ferrariod5.jpg

      TEAM              PUNTI

1)   BMW SAUBER    30

2)  FERRARI             29  

3)  MCLAREN           28   

 

PROSSIMO GRAN PREMIO

   Domenica 27 Aprile 2008

   GRAN PREMIO DI SPAGNA

Montmelo Circuito

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

COUNTER MITICA FERRARI