..Uomini...

visti da una donna

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

MARIONeDAMIELsurfinia60Web_Londonfalsapiriteolgy120mpt2003mlr777pepedgl16lettorecautopoeta.sorrentinocassetta2ansa007bartriev1yaros.rosa
 

I BLOGGERS E I BANNER DI LIBERO

TAGLIASPRECHI

UN NUOVO BLOG TAGLIA SPRECHI  

LUGLIO, 2013

 

IO AIUTO CHIARA

 


Il cielo stellato sopra di me,
e la legge morale in me (Kant)

 

Verba volant, scripta manent

 

 

Gli uomini  ti cambiano, di solito in peggio

           A Mia e a me.

 

 

« Messaggio #657Messaggio #659 »

Post N° 658


Un punto.

In ogni giornata di merda c'è un punto che divide il prima dal dopo.

Prima tu sei serena, fischietti sulla musica della radio, sorridi all'sms delle tue amiche "domani-sera-cena-fuori-che-Maura-se-ne-va, che-fai-befana-vieni?", provi persino inspiegabilmente sentimenti di affetto per la logorroicità della tua collega (perchè a lei invece le vuoi bene , è indubbio);

e dopo hai un malumore terribile senza nemmeno essere in pre ciclo, e riversi il tuo nervoso contro tutti gli uomini viventi, chiaro che c'entrano tutti qualcosa, anzi sono sicuramente responsabili di buona parte dei mali del mondo, per il solo fatto di esistere e di far soffrire le donne, nella fattispecie "me!"

Un punto.

E dopo quel punto è la disfatta totale.


La logorroica diventa insopportabile, il medio viene a casa in piena crisi adolescenziale, il piccolo chiama perchè "mi hanno staccato la ruota della bici mi vieni a prendere" e "mi puoi portare subito dopo pranzo a C?"; l'assicuratore (maschio, ovvio) chiama per sapere se può venire prima dell'orario già concordato (odio gli UOMINI che spostano gli appuntamenti), i capelli (maschi anche loro nota bene) è da stamattina che mi stanno una schifezza e ora NON LI SOPPORTO, e ci mancano solo i testimoni di geova e fatalmente QUELLI suonano alla porta: due maschi!

E per finire in bellezza alle sei e mezza di nuovo la porta: l'omino del folletto.. bè, quello merita un post a parte..

La prossima volta Marion, cara, non permettere  a quel punto di accadere! Bè, dovrei eliminare fisicamente un uomo tanto per cambiare.. la vedo dura.. un punto.. è solo un punto Marion.. retrocedere non puoi, basta andare avanti. Eh.

Notte Marion.


La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://blog.libero.it/MOMENTIdiME/trackback.php?msg=5653842

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
orkelio
orkelio il 14/10/08 alle 22:44 via WEB
Il folletto: quello si ke è un uomo !!!!!
 
 
MARIONeDAMIEL
MARIONeDAMIEL il 15/10/08 alle 09:00 via WEB
Già! Soprattutto perché non parla! Peccato che fare un mutuo per comprare un’aspirapolvere coi tempi che corrono non mi sembra proprio indicato… secondo me è una truffa legalizzata.. Ciao ork.
 
   
orkelio
orkelio il 15/10/08 alle 21:36 via WEB
pensa ke io ne ho due: uno per i piani bassi e l'altro per i piani alti e spessissimo lo uso proprio io. Avrà un suono rilassante, ma troverò prima o poi il modo di applicargli uno stereo mentre sco..... spolvera.
 
     
MARIONeDAMIEL
MARIONeDAMIEL il 15/10/08 alle 22:19 via WEB
due? allora sei ricco...:) Io ho un discreto aspirapolvere della hoover che se la cava benino uguale, almeno mi pare. Ho notato (da un sondagio interno) che il folletto secondo me le mogli lo comprano per farlo usare ai mariti.. mah, forse ho sbagliato pure aspirapolvere.. Un bacione.
 
     
orkelio
orkelio il 16/10/08 alle 20:46 via WEB
Mia moglie di sicuro gradisce il regalo del folletto, se poi lo uso anke....... A dir il vero ho anke un bidone aspira tutto, ke non so quanti anni abbia ormai, direi sulla trentina e funziona perfettamente, ma lo uso per lo sporco + sporco: sassolini, calcinacci, interno auto, foglie, fango...... Gli aspirapolvere vanno bene tutti, se costano meno, meglio, così quando si rompono si cambiano e se ne prende uno + piacevole. Spazzare deve essere anke un piacere, se è sempre lo stesso sturmento, ke piacere è ? Ciao bellissima
 
     
MARIONeDAMIEL
MARIONeDAMIEL il 19/10/08 alle 18:05 via WEB
Appunto; io NON gradisco, visto che dovrei usarlo io e di sicuro non voglio passare la mia vita schiava dell'aspirapolvere :) In effetti è un piacere, anche perchè NON lo faccio spesso. Ciao carissimo ork, un bacione.
 
Gioiasole
Gioiasole il 14/10/08 alle 23:28 via WEB
La domanda nasce spontanea: per essere un punto, ha creato uno scompenso bello grosso. O era il punto ad essere grosso? Ed è così che mi è tornato in mente un episodio delle elementari (le mie, ovvio, visto che non ho rane al contorno, purtroppo). Durante il dettato, finita la frase, la maestra ci dice: "Ora, ogni volta che andate a capo, mettete un punto all'inizio di ogni frase che vi detterò." E un mio compagno, candidamente: "Quanto grande, maestra?" E lei: "Hai mai visto un punto grande così???" Diglielo tu, Marion, adesso, che certi punti possono essere davvero "grandi così"... :-)) notte bella, ragazza
 
 
MARIONeDAMIEL
MARIONeDAMIEL il 15/10/08 alle 08:59 via WEB
eh si; tutto quello che proviene da mio marito mi scompensa ancora notevolmente purtroppo : ) Non capisco perché dovevate mettere il punto all’inizio della frase… aveva ragione il tuo compagno a chiedere quanto grande.. poteva essere anche l’antesignano dei “puntati e numerati” :)))
 
   
Gioiasole
Gioiasole il 15/10/08 alle 10:39 via WEB
Esatto, era proprio quello che voleva la signora maestra: il puntato! E certo che il mio compagno aveva ragione, non è detto che i sensi delle misure siano tutti uguali... :) Bacione!
 
     
MARIONeDAMIEL
MARIONeDAMIEL il 15/10/08 alle 22:20 via WEB
cara gioia, io sono tarda, ci arrivo sempre "dopo"..:)) Però allora era la maestra ad essere all'avanguardia, direi :) Notte!
 
nnsmettodsognare
nnsmettodsognare il 15/10/08 alle 07:21 via WEB
Ieri ci doveva essere qualche congiunzione astrale perchè di nervosismo nell'aria ce n'è stato pure sul mio blog. Che dire? E' finita finalmente :))) Potresti comprarti un tirassegno con le palline o le freccette e metterci la faccia del tuo uomo più odiato, insieme alla foto del folletto, e quando succederà di nuovo potrai tirare :) Un abbraccio cara, speriamo che oggi vada meglio; io sveglia dall'una alle tre e mezza in preda a mancanza di respiro da ansia idiota!!! ciao
 
 
MARIONeDAMIEL
MARIONeDAMIEL il 15/10/08 alle 08:57 via WEB
Respirazione a farfalla, come quando partorisci..:)) L'ansia non è idiota, ma fa che il blog non diventi fonte di ansia... Un abbraccio e oggi se puoi, riposati.
 
   
nnsmettodsognare
nnsmettodsognare il 15/10/08 alle 08:59 via WEB
Ma no, l'ansia era da solitudine, con due bambini nell'altra camera! Sono stata sul balconcino della mansarda a respirare l'aria della notte per un po', poi ho cambiato di nuovo look al blog e poi sono riuscita a riaddormentarmi. Cambia anche tu, togli il prato :)Bacione.
 
     
MARIONeDAMIEL
MARIONeDAMIEL il 15/10/08 alle 22:22 via WEB
Allora, consiglio camomilla oppure una tisana rilassante, e se vuoi ti presto un libro di Cechov che quando ti svegli alle tre, te ne leggi un paio di pagine e cadi subito addomentata di nuovo! Appena ho un pò di calma provvedo per lo skin, però non posso farlo come il tuo.. :)) Abbraccio, e stai tranquilla.
 
Eric_Van_Cram
Eric_Van_Cram il 15/10/08 alle 08:53 via WEB
e qual è il punto?
 
 
MARIONeDAMIEL
MARIONeDAMIEL il 15/10/08 alle 08:56 via WEB
un sms di mio marito, quasi ex :)
 
almaplaena
almaplaena il 15/10/08 alle 12:06 via WEB
Marò!
Te sei tale e quale a me.
Ora sto provando col Tao che insegna il controllo delle emozioni.
Ti terrò informata :)))))
 
 
MARIONeDAMIEL
MARIONeDAMIEL il 15/10/08 alle 22:24 via WEB
Bellissime queste cose orientali! Ma ti avviso che sono scettica in tutto, solo quello che mi viene dimostrato, può essere creduto da me.. la forma passiva che c'entra???? :))) p.s. e come fai poi con le crisi isteriche? nemmeno una piccola piccola una volta al mese? :)
 
ceithre
ceithre il 15/10/08 alle 15:20 via WEB
mi ricordo che durante il parto n°3 (sono lenta ad imparare!) dicevo a me stessa "go with the flow" e immaginavo il dolore come le onde del mare e me come un tappo di sughero (di dimensioni astronomiche ma sempre di sughero!) che non affondava mai. respira e autoconvinciti che non ti bagna nemmeno il suo mare, vedrai!
 
 
ceithre
ceithre il 15/10/08 alle 15:21 via WEB
ps. guarda da me se ho azzeccato???!!
 
   
MARIONeDAMIEL
MARIONeDAMIEL il 15/10/08 alle 22:28 via WEB
bellissimo! certo che hai azzeccato! mi sto autoconvincendo che sono così..:)))) Grazie!
 
 
MARIONeDAMIEL
MARIONeDAMIEL il 15/10/08 alle 22:26 via WEB
Il parto n. 2 e 3 (contemporanei) per fortuna dormivo, il parto n. 1 pensavo.. non riuscivo a pensare, troppo dolore!!! In effetti hai ragione, non esiste dolore (fisico) più grande, e se ce l'abbiamo fatta a quello.. mi convinco!
 
carpediem56maestral0
carpediem56maestral0 il 15/10/08 alle 16:10 via WEB
Il famigerato "punto di non ritorno"....;-)
 
 
MARIONeDAMIEL
MARIONeDAMIEL il 15/10/08 alle 22:28 via WEB
..si.. infatti meglio evitare tutti i punti! :)
 
anna0772
anna0772 il 15/10/08 alle 16:26 via WEB
E se fosse un vero punto forse sarebbe meglio: permetterebbe di andare a capo. Il guaio e` quando e` un punto e poi dopo di lui c`e` un altro punto e poi ce n`e` un altro ancora ... cosi diventano tre puntini... che fanno una sospensione! E si rimane li appesi, sospesi in eterno. E si sa stare sospesi non fa bene a nessuno.Bacio!
 
 
MARIONeDAMIEL
MARIONeDAMIEL il 15/10/08 alle 22:30 via WEB
Ci hai preso cara. Ho già fatto un grande passo che mi è costato molto ma mi era necessario ormai, ora bisogna andare avanti, e se devo farlo a suon di puntini, farò anche quello.. Bacio a te, notte!
 
goldkampa
goldkampa il 15/10/08 alle 21:51 via WEB
E per fortuna era un punto!...Figurarsi se era una retta... Ps:ammazzi il primo che capita o fai una selezione;-)
 
 
MARIONeDAMIEL
MARIONeDAMIEL il 15/10/08 alle 22:30 via WEB
il primo antipatico che capita! :))
 
Primosire
Primosire il 18/10/08 alle 13:38 via WEB
..ma poi alle nove e mezza arriva Quell'Uomo. Proprio quello. Capisce subito che hai avuto una brutta giornata, ti sorride e ti dice parole gentili, rassicuranti. Affettuose. Ti lascia stendere sul divano a non far nulla mentre pian piano sorge una musica che da sola ti ripaga delle torture della giornata e dalla cucina viene un buon odore di caffè. Più avanti non vado, perchè conosco le mie inclinazioni in situazioni come queste, ma non le tue.
 
 
Primosire
Primosire il 18/10/08 alle 13:42 via WEB
..e l'ex marito, che comunque non meritava di essere amato, si perde, almeno per un pò nei ricordi lontani. Mica sono tutti uguali, gli uomini.
 
   
MARIONeDAMIEL
MARIONeDAMIEL il 19/10/08 alle 18:07 via WEB
Bè, anche solo il quadretto da te prospettato è consolatorio e mi ha fatto sorridere.. no dico, non si potrebbe avere una lista di queGLI Uomini????? :)
 
     
MARIONeDAMIEL
MARIONeDAMIEL il 19/10/08 alle 18:07 via WEB
..istituite un albo.. fate qualcosa.. così non perdiamo tempo..
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 

INFO


Un blog di: MARIONeDAMIEL
Data di creazione: 09/08/2005
 

AREA PERSONALE

 
 

TAG

 

SIBILLA ALERAMO

"Mi pareva strano, inconcepibile, che le persone colte dessero così poca importanza al problema sociale dell'amore. Non già che gli uomini non fossero preoccupati della donna; al contrario, questa pareva la preoccupazione principale o quasi. Poeti e romanzieri continuavano a rifare il duetto e il terzetto eterni, con complicazioni sentimentali e pervensioni sensuali. Nessuno però aveva saputo creare una grande figura di donna."

 

ARCHIVIO POST

  '05 '06 '07 '08 '09 '10
gen/feb - x x x x x
mar/apr - x x x x x
mag/giu - x x x x x
lug/ago x x x x x x
set/ott x x x x x x
nov/dic x x x x x x
 

ARCHIVIO POST 2

  '11 '12 '13 '14 '15
gen/feb x x x x x
mar/apr x x x x x
mag/giu x x x x x
lug/ago x x x x x
set/ott x x x x x
nov/dic x x x x x
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30