..Uomini...

visti da una donna

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

Pepper71Web_LondonMARIONeDAMIELsurfinia60falsapiriteolgy120mpt2003mlr777pepedgl16lettorecautopoeta.sorrentinocassetta2ansa007bartriev1
 

I BLOGGERS E I BANNER DI LIBERO

TAGLIASPRECHI

UN NUOVO BLOG TAGLIA SPRECHI  

LUGLIO, 2013

 

IO AIUTO CHIARA

 


Il cielo stellato sopra di me,
e la legge morale in me (Kant)

 

Verba volant, scripta manent

 

 

Gli uomini  ti cambiano, di solito in peggio

           A Mia e a me.

 

Messaggi di Gennaio 2013

Se telefonando

Post n°1162 pubblicato il 28 Gennaio 2013 da MARIONeDAMIEL
 


Post incrociato con Mag

Primo pomeriggio. 

Dunque io stavo cuocendo un arrosto (in questa casa hanno l'abitudine di mangiare sempre.....) e spazzolando dei maglioni di lana con un affare, un coso di ferro fatto apposta che ho comprato in pulitura che serve per togliere quelle fastidiose palline di lana, il tutto in cucina perchè a me piace un mondo stare in cucina, meglio se la mia ovvio.... si ma questo che c'entra Marion? 

dunque stavo spazzolando e suona il telefono; dico "pronto?" , una voce femminile mi dice "buongiorno , volevo parlare con MARIO...n.. per piacere...." , io penso questa voce la conosco.. chi cacchio è questa che cerca mio marito e ha la sfrontatezza di telefonare a casa... , vado di là che stavano guardando le partite e gli passo il telefono con aria interrogativa  "è per te", e mi metto in posizione di attesa per sapere chi cacchio sia quella voc.... quella voce.... così morbid... ma l'accento è emiliano.. la voce morbida, come curvilinea... ma non chiedeva di MARIO chiedeva di MARION: è MARGY! Solo lei può essere che chiede di Marion!  

Il tutto mentre mio marito diceva "pronto": 
"E' per me , sono io Marion"! Mio marito mi guarda come se fossi pazza e mi ripassa il telefono.

"Ah ah ah ah, ora lo dico subito a Enrico... lo scrivi tu o lo scrivo io?" 

Cose bellissime di blog di una domenica pomeriggio. 

Ciao bella. 

 

p.s. del marito:

più tardi:
"Sai, è per quella cosa di Chiara, vogliamo fare bla bla bla..... "
"Ma voi vi chiamate per nick??????"
"Si cosa vuoi, è il nome che ci siamo scelte....non siamo normali eh?"
"Ma no.... e poi sai una cosa, io sono contento di essere qui con te ....." 

 
 
 

L'intervista a Chiara

Post n°1161 pubblicato il 26 Gennaio 2013 da MARIONeDAMIEL
 





La catena continua. 

Giovedì ho parlato con Chiara, la sua forza d'animo è grande, nonostante tutti i problemi. Certamente i momenti di disperazione si alternano ai momenti di lucidità, le cose da affrontare sono moltissime. Credo sia molto diverso rispetto a coloro che disgraziatamente perdono la casa in un'alluvione o in un terremoto, li le istituzioni sono obbligate a occuparsene, anche se sappiamo con quali difficoltà, frustrazioni, lungaggini e ritardi; Chiara e la sua famiglia invece sono soli, col rischio di non poter mai più ripartire. 

La catena continua. 


 
 
 

Cercare di lasciare il mondo un po' meglio di come l'abbiamo trovato

Post n°1160 pubblicato il 24 Gennaio 2013 da MARIONeDAMIEL
 


Mi ha fatto un po' effetto sentire queste parole da una "candidata" alle prossime politiche. 

Dopo tutto questo ciarpame senza pudore, per usare un'espressione già sentita , che circola in campagna elettorale. 

Santoro non lo reggo proprio più. 

All'inizio della trasmissione ogni volta non fa che lamentarsi delle critiche ricevute come un bambino permaloso, guai a criticare il suo santo operato...ma chi si crede di essere? 

bè, secondo me invece il grande vecchio (Scalfari) ha ragione a proposito della venuta del Berl da lui: gli han fatto un grande favore : le domande erano inesistenti, le due svampit.... ehm.. giornaliste giovani che lui sfoggia in trasmissione per fare l'alternativo e basta, non erano incisive ed era palese che si era fatto un accordo prima della trasmissione per NON parlare di certi scottanti e scomodi temi per il Berl; della serie conta solo lo share (sarà scritto giusto?) ; 

cioè LUI (quello che ha un figlio che si chiama PierLUI) sarebbe da divorare vivo per ogni parola che pronuncia...e invece lui (minuscolo che sta per Santoro) che lo lascia occupare il posto di Travaglio alla scrivania e fare anche la controreplica da grande attore.... ma sono cose da pazzi. 

Mi sono definitivamente convinta che a Santoro non frega un cazzo di chi vincerà le prossime elezioni; in fondo a lui che gliene viene? Non ha i problemi di noi poveri mortali anzi, guai se non ci fossero i poveri mortali, i suoi servizi strappalacrime come li farebbe?? 

E se vincono i buoni ha finito di fare le trasmissioni..... 

E poi c'è questa ragazza, candidata per il Pd naturalmente, che ha grinta da vendere e crede a quello che dice e dice cose che non si sentono da tanto, troppo tempo. 

Una goccia nel mare? 

Come per Chiara, in tante gocce faremo il mare. 

Notte, Marion


messaggio in pvt da parte di un'altra goccia da ringraziare: 
"sai cos'è....il ricordare che esiste la solidarietà, quella vera spontanea che dovrebbe scaturire con semplicità come sta succedendo per chiara, e che dovrebbe vincere sempre sull'egoismo e l'indifferenza, è un sentimento che fa sentire bene che unisce......
ed hai ragione, l'entusiasmo ci frega ed è davvero un nuovo senso di stare qui.
grazie a voi tutti per quanto fate"
 
                                      PER LEI 

 
 
 

UNA SETTIMANA PER CHIARA

Post n°1159 pubblicato il 22 Gennaio 2013 da MARIONeDAMIEL
 

 

chiara
una blogger , una di noi 


 ha perso tutto nell incendio della propria casa
è nato un blog per sollecitare solidarietà e aiuti 
per contenere i post pubblicati per lei
e le sue parole a noi
chiediamo un atto di solidarietà
quello che il cuore decide
e che la mano può
ma anche fare un post nel proprio blog
e poi inserirlo nel blog

LA RETE  x  CHIARA 

in pochi giorni 270 amici - 8000 visite - 100 post
intervista a Radio Dj Voice
2 concerti di sal&allegraband per lei
la rete si è mobilitata per lei
i bloggers x una blogger
i blog non fanno solo il bla bla bla




VIENI ANCHE TU 

IO CI SONO.

E IL ROSA ENTRO' NEL MIO BLOG... BLEAC... 

 
 
 

La spesa

Post n°1158 pubblicato il 20 Gennaio 2013 da MARIONeDAMIEL
 
Tag: Le rane
Foto di MARIONeDAMIEL

(memo per me: post della scorsa settimana)


Non se la sono cavata male. 

Abbiamo deciso , cioè io ho deciso trovando subito il favore di mio marito , che siccome siamo in cinque in questa casa di cui TRE svuotano il frigo che non si fa nemmeno in tempo a riempirlo, che la spesa si fa a turno. 


Cioè una settima noi genitori , e una settimana i figli. 

Così ieri pomeriggio mi son fatta forza e nonostante la febbriciattola mi son spaparanzata dalla parrucchiera dopo aver diligentemente redatto la lista della spesa. 

Al compito hanno provveduto il grande e il piccolo , il medio l'ha sfangata perchè era via , ma è una cosa buona anche perchè il grande e il piccolo non hanno molte cose in comune. 

Insomma è andata oltre tutte le aspettative. Hanno persino preso l'ammorbidente Felce azzurra che gli avevo detto.... certo hanno ceduto sui krachers, ma la colpa è in parte mia perchè non ho specificato "krackers COOP" e quindi loro hanno preso sia quelli golossisimi al formaggio e olive  sia quelli golosissimi al pomorodo che per noi sono immangiabili... 

La carne anche l'hanno azzeccata anche se per il pollo non han preso quello biologico (ma non gliel'avevo scritto) ma quello a prezzo più basso ; per gli yogurt non han preso i Muller ma solo i loro Yomo ma insomma gli Yomo a me piacciono, chiaramente mio marito ha brontolato che non c'erano i "suoi" yogurt...

Alla voce "una cosa a piacere per voi" non hanno sgarrato e han preso veramente solo una cosa per loro ... merendine uno (cosa che da noi non si prende mai) e caramelle l'altro (anche , a parte alla befana che porta solo dolci) . 

Una cosa eccezione sono le "dosi". Cioè alla voce "biscotti", noi genitori si prendeva sempre due o tre pacchi grandi, ma loro figli hanno preso solo UN pacco grande; idem per la Nutella , un vasetto piccolo... cosa vuoi che duri... e che dire dei succhi di frutta? appena due bottiglie... 

Non so se l'abbiano fatto per non "spendere molto" , visto che potevano vedere i prezzi , o perchè han calcolato male le dosi necessarie alla famiglia, ma propendo per la prima... 

Insomma , esperienza da ripetere , anche perchè è capitata A LORO la rilettura della pistola segnaprezzo dalla quale da circa due mesi io e mio marito ci eravamo salvati... 

 
                                              laretexchiara: concerto! 




 
 
 
 
 

INFO


Un blog di: MARIONeDAMIEL
Data di creazione: 09/08/2005
 

AREA PERSONALE

 
 

TAG

 

SIBILLA ALERAMO

"Mi pareva strano, inconcepibile, che le persone colte dessero così poca importanza al problema sociale dell'amore. Non già che gli uomini non fossero preoccupati della donna; al contrario, questa pareva la preoccupazione principale o quasi. Poeti e romanzieri continuavano a rifare il duetto e il terzetto eterni, con complicazioni sentimentali e pervensioni sensuali. Nessuno però aveva saputo creare una grande figura di donna."

 

ARCHIVIO POST

  '05 '06 '07 '08 '09 '10
gen/feb - x x x x x
mar/apr - x x x x x
mag/giu - x x x x x
lug/ago x x x x x x
set/ott x x x x x x
nov/dic x x x x x x
 

ARCHIVIO POST 2

  '11 '12 '13 '14 '15
gen/feb x x x x x
mar/apr x x x x x
mag/giu x x x x x
lug/ago x x x x x
set/ott x x x x x
nov/dic x x x x x
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2013 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31