Creato da MargueriteG il 03/10/2005
Racconti di vita quotidiana

Ultime visite al Blog

MargueriteGgioggia8674pollonSky_Eaglemgf70Iltuocognatinoheronofthesuncile54Newman26arte1245Elemento.Scostanter1ck1slavkoradicmoschettiere62
 
 

Pensieri di Eduardo De Filippo

 

 

 

"Il Teatro sintetizza in un paio d’ore tutti gli stati d’animo della vita. Se ci si pensa un momento è un fatto semplicemente miracoloso! Il pubblico viene a Teatro, si accomoda in poltrona, le luci si spengono, si leva il sipario e la gente senza alcun problema viene proiettata in un’altra dimensione, un’altra epoca. E subito ci crede. Questo è il miracolo,la magia."

Eduardo De Filippo

 

UN SAGGIO CONSIGLIO!!!

Per amore di un uomo

NON

rinunciare ai tuoi sogni!!!

 

 

Quando si è abituati al poco o niente

ogni piccolo gesto è un

GRANDE TRAGUARDO

per un cuore puro!!!

 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
Citazioni nei Blog Amici: 10
 

Tag

 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

 

Quante emozioni in soli cinque giorni....

Post n°766 pubblicato il 24 Novembre 2017 da MargueriteG
 

E siamo arrivati anche a questo venerdì finalmente e le cose sembrano essere sempre le stesse apparentemente invece qualcosa sta cambiando. Dentro c'è una nuova energia che speriamo non si spenga tanto in fretta.
C'è voglia di cambiamento, ormai sono anni che lo dico ma stavolta la sento davvero molto vicina, sento che c'è qualcosa che deve modificarsi altrimenti sai che stress???!!!

Comunque in questi soli cinque giorni ne sono capitate di cose, alcune anche molto gratificanti e piacevoli.

Ogni tanto qualche soddisfazione la ricevo anch'io ;-)

Per cominciare, ho avuto una lunghissima e piacevolissima conversazione a mezzo chat con una ragazza di circa 24 anni che ho conosciuto quando ne aveva circa 7, diciamo che il tempo nel frattempo è davvero passato in fretta. 
Ormai è una donna, una bella ragazza davvero ma il suo carattere come è naturale che sia è rimasto invariato nel tempo e quella che ricordavo come una dolce e romantica sognatrice bambina è diventata ora una donna adulta e anche molto giudiziosa e matura per la sua età.
Nel dialogare con lei ho scoperto che ricordava con molto affetto il dolce aspetto caratteriale della mia mamma e la premura con la quale le si rivolgeva. 
Mi ha detto di intravedere nei miei modi quelli di lei e ne sono rimasta molto colpita e contenta.
E' bello sapere di aver preso il meglio da un genitore.
Ciò che mi ha ancor di più colpito è stato sentirle affermare che è una persona molto schiva ed introversa e che difficilmente parla di sé alle persone ma con me è stato tutto molto spontaneo e disinvolto. Mi ha detto che l'ho fatta sentire a suo agio e soprattutto si è sentita serena nel parlarmi. Non l'è capitato così spesso.....
Naturalmente non mi sono negata nel caso volesse ancora parlare con una "sorella maggiore" ;-)

Altro aspetto positivo di questa settimana è stata una breve ma incisa performance durante il corso teatrale di questa settimana che mi ha dato non solo la giusta carica emotiva di cui avevo realmente bisogno ma anche tanta tanta soddisfazione e voglia di proseguire in questo arduo ma intenso e interessantissimo percorso formativo e artistico.
Provare insieme ad una ragazza nata qui ma di madre napoletana mi ha dato una giusta carica di adrenalina soprattutto perché per esercizio aveva portato un pezzetto del monologo della madonna delle rose di Filumena Marturano.
Io conosco perfettamente quel monologo perché ho avuto la fortuna di poterlo interpretare qualche anno fa e devo ammettere che ebbi un discreto successo di pubblico :-D
Insomma, quello che mi ha fatto emozionare e vedere qualcuno che lo interpretasse con tanta passione e tanto sentimento e che sentiva dentro di sé quelle parole e quelle emozioni come fossero le sue personali. Starle di fronte, fingere di essere la sua dirimpettaia di balcone, mi ha permesso di sentire sulla mia pelle le sue emozioni come se fossero le mie..... E' stato fantastico.

Altro esercizio che chi fa teatro deve aver provato almeno una volta nella vita è l'esercizio sulla nascita.
Sembra una banalità ma tornare indietro nel grembo materno e sentire (o perlomeno provare a farlo) quelle che possono essere tutte le sensazioni provate dalla nostra nascita fino al momento in cui iniziamo a camminare sulle nostre gambe, passando prima per la conoscenza del nostro corpo ha un potere favoloso sulla nostra anima "sensoriale".
Oltretutto durante questo esercizio eseguito a gruppi perché troppi i frequentanti il corso, ha sortito dentro molti di noi che assistevamo alla nascita dei nostri compagni, delle sensazioni e delle emozioni vivissime e molto forti che hanno smosso il nostro io ma che ci hanno dato anche tanta vitalità in più portandoci addirittura a non riuscire a dormire la notte per la grande adrenalina in circolo.... ;-)

E per concludere ma solo perché accade tra poche ore, stasera dopo tanti anni, sarò a cena con una mia carissima Amica che conosco da bambina e che torna a farci visita con tutta la sua famiglia. Sarà una serata breve (domani ripartono) ma sono sicura intensa e ricca di emozioni bellissime!!!

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Un giorno bene, un giorno male ...chissà ?!

Post n°765 pubblicato il 06 Novembre 2017 da MargueriteG

Ma come mai non c'è pace per le persone che cercano solo un po' di tranquillità??

Eppure non mi sembra di chiedere la Luna, né di pretendere chissà cosa ma inevitabilmente qualcosa deve far girare le cose in senso in verso e a me girano le scatole.
Un giorno sembra che Tu voglia regalarmi mille attenzioni ed il giorno dopo con una sciocchezza cade tutto e si frantuma in piccoli pezzi. Ma cosa ho fatto di così sbagliato???

Forse il mio errore più grande è stato sempre quello di non pretendere nulla di impossibile??? Che tristezza!!!

Ieri hai avuto un'altra delle Tue geniali uscite infelici e avresti meritato davvero che Ti salutassi per sempre, tanto "sai come fare!"

Oggi con questa Tua arroganza inopportuna e questo Tuo fare sgradevole e incontrollabile.... Ma Ti costa così tanto essere gentile con il prossimo??? Ma che ti ha fatto il mondo per avercela tanto con tutti???

Naturalmente non ci sarà mai risposta a questo quesito! :-(

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Resistente all'acqua

Post n°764 pubblicato il 02 Novembre 2017 da MargueriteG

Dopo un esame medico stamattina il mio pensiero è stato: "e se mi dicessero che sono risultata "resistente all'acqua??!!"
Non esistono supereroi ma persone normali che possono essere resistenti a poche cose ed una sola potrebbe essere per noi esseri umani la resistenza all'acqua data l'impermeabilità della nostra pelle!!!

Un pensiero sciocco e quanto mai banale apparentemente ma che per me aveva un senso questa mattina mentre percorrevo in auto quel tratto di strada che mi portava a fare il primo esame medico che mi incuteva timore perché si trattava di un esame alla testa. Pensiamo sempre di essere invincibili ed intoccabili poi ci rendiamo conto con un niente di quanto possiamo essere fragili e vulnerabili.

Cose che possono capitare a chiunque e ad ogni età ma che quando ti toccano in prima persona un pò ti lasciano spiazzata e cominci a pensare a quelle scene dei film drammatici dove c'è sempre quella che vuole a tutti i costi sembrare forte per non far soffrire chi le sta accanto e non ammette di avere tanta tanta paura e fa lo spauracchio scherzando su tutto ed inventandosi anche giochi stupidi per non pensare al peggio.
E così ci si ritrova per una intera settimana a fare finta di essere una dj radiofonica e con tutta l'energia e la positività che si ha in corpo ci si sofferma per cinque minuti ogni mattina a cercare la canzone giusta per augurare nel migliore dei modi e con la massima allegria che la giornata delle Tue Amiche sia colorata di gioia e belle sorprese e ci si immerge nel gioco chiamato FANTASIA e tutto prende un altro aspetto!!!^_^

 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Cambiare

Post n°763 pubblicato il 27 Settembre 2017 da MargueriteG

Ti nasconderai

dentro i sogni miei

ma io non dormirò

mi dovrà passare...

 

E quanti amori avrai

che cosa gli dirai

e quanto anche di me

io dovrò cambiare...

 

Amore, non mi provocare

arriverò fino alla fine di te

amore,mi dovrà passare

per restare libero, cambiare...

 

Ti nasconderai

dentro gli occhi miei

ma io non guarderò

io dovrò cambiare...

 

Amore, che non può volare

resterai qui fino alla fine di me

amore, mi dovrà passare

per diventare libero, cambiare, cambiare...

 

Combatterò con le mie notti bianche

combatterò, devo ricominciare a inventare me

 

Amore, non mi provocare

arriverò fino alla fine di te

amore da dimenticare

per diventare libero, cambiare, cambiare

e per non cadere più, cambiare..

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

I compleanni, che bello festeggiarli!!!

Post n°762 pubblicato il 09 Giugno 2017 da MargueriteG

Ho sempre pensato, almeno fino allo scorso anno, che il giorno del proprio compleanno sia un momento meraviglioso, fantastico e che debba essere festeggiato nel migliore dei modi perché si festeggia il giorno della propria nascita, della Vita che ci è stata donata!!

Quest'anno non ho cambiato idea sul pensiero dei festeggiamenti del dono della Vita ma ho poca voglia di far festa a me stessa!!!

Non mi sento realizzata e nemmeno soddisfatta di come sta andando la mia Vita ultimamente.

Quest'anno a parte quella bellissima esperienza famigliare che ci ha coinvolto tutti in una spirale di felicità non ho altro di cui andar fiera o essere felice e orgogliosa.

Gli anni passano e le preoccupazioni aumentano e le delusioni pure e le aspettative calano..

Insomma un periodo proprio no ma facendo il bilancio di quello che mi circonda ed estendendo lo sguardo verso il mondo intero che non gira solo intorno a me come la pubblicità di una rete finanziaria, posso solo ringraziare per la possibilità di poter ancora dire la mia liberamente e respirare e aprire gli occhi ogni mattina.
Ogni giorno se ne sente una diversa e più catastrofica della precedente e ci possiamo solo rincuorare pensando che ancora una volta siamo STATI FORTUNATI, molto FORTUNATI a non trovarci nel "posto sbagliato al momento sbagliato"!!! Ma la domanda successiva inequivocabilmente è: "ma perché doveva per foza capitare a qualcuno???" Non si potrebbe semplicemente vivere in serenità???
La domanda resterà pura retorica, purtroppo!!!!

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Oggi è un Bel Traguardo per Te !!!

Post n°761 pubblicato il 10 Maggio 2017 da MargueriteG

Oggi per Te è un grande giorno!!! Hai raggiunto un bellissimo traguardo e ringraziando Dio stai in perfetta forma!!

Che bello poter continuare a ridere e a scherzare con Te la mattina al telefono! E' così bello condividere quei momenti insieme! Mi fa stare bene e sento che tu provi lo stesso.
Chi non capisce il nostro complicato rapporto è geloso di noi e mi critica perché forse ha paura che io non possa provare per lui ciò che provo per Te.

Ma come si fa a non capire che è un rapporto totalmente diverso?? Che nasce da molto molto lontano e che si è solidificato nel tempo, si è consolidato nonostante Tu ne abbia fatte tantissime e ancora oggi, molte forse troppe volte mi deludi!!!
Nonostante questo però io sono legatissima a Te e Ti voglio un immenso Bene che nessuno può sostituire!!
Sono due sentimenti diversi che non si incontreranno mai è per questo che posso gestirli contemporaneamente!

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

L'Amore incondizionato

Post n°760 pubblicato il 18 Aprile 2017 da MargueriteG

In quest'ultimo fine settimana trascorso con Lei mi sono resa conto ed ho forse capito fino in fondo cosa dovesse provare lui quando trascorreva del tempo, il suo tempo in nostra compagnia.

Sempre presente, sempre amabile, adorabile, premuroso e disponibile, non ci ha mai fatto mancare nulla e nemmeno mai brontolato eppure ne abbiamo combinate tante insieme ma lui ci voleva bene e ci amava come fossimo figlie sue e niente e nessuno doveva farci piangere o stare male.
E' stato un nostro mentore, una persona adorabile e generosa sempre ed in ogni circorstanza anche quando ormai eravamo adulte. Ci ha amato come se fossimo sue e ci ha voluto bene più di un padre.
Chissà quante volte avrà desiderato di avere dei figli suoi, chissà quanto avrà patito per quella mancanza?

Io non lo saprò mai ma di lui resterà sempre quello splendido ricordo ed un legame indissolubile che mai si potrà spezzare perché lui era mio ZIO!!! 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Il sogno mio più grandeeeeee

Post n°759 pubblicato il 24 Marzo 2017 da MargueriteG

Desideri per tutta la tua esistenza di realizzare un solo sogno eppoi all'improvviso ti accorgi che parlando di quelli degli altri Ti manca un pezzo di Te, della Tua Vita, della Tua esistenza, del perchè del tuo essere!!! 

E ogni giorno che passa, ogni volta che ne vedrai uno, ogni volta che ne incontrerai uno sul tuo cammino o che entrerà sempre più a far parte della Vita che Ti circonda ma non della Tua VITA ti renderai conto di quanto Ti Manca il non aver esaudito l'unica cosa in cui davvero credevi valesse la pena sperare e sognare!!!

Non importerà quanti anni avrai e che vita avrai vissuto, bella, brutta, mediocre, se avrai viaggiato , se avrai conosciuto le migliori persone che potessi incontrare, se sarai soddisfatta del tuo lavoro o dei tuoi hobby, in fondo al Tuo cuore saprai sempre che qualcosa Ti manca e che Tu non hai fatto abbastanza per lottare ed ottenerlo!!

Hai voluto rispettare fino in fondo quello che Ti è sembrato più giusto rispettare dimenticandoTi completamente che Tu, prima di tutto, Tu dovevi avere la volontà di decidere e potevi scegliere MA NON L'HAI FATTO!!! 

:-(

e ti pentirai, maledettamente, per la Tua scelta sbagliata!!! :,-(

 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

I supereroi esistono anzi esistono le Super Eroine!!

Post n°758 pubblicato il 14 Marzo 2017 da MargueriteG

Non parlo naturalmente di sostanze stupefacenti, non mi interessano e non è quello di cui voglio parlare.

Parlo delle persone speciali quelle che hanno una marcia in più, quelle che non si arrendono davanti ad un problema, davanti alla malattia di un figlio, davanti ad una perdita grave, che non demordono mai, che si scorciano le maniche e che si danno da fare per andare sempre avanti a testa alta, quelle che ogni giorno credono nei valori della famiglia e fanno di tutto per far sì che i loro famigliari ed i loro figli siano felici, accuditi, curati, che stiano bene, che non abbiano problemi economici, parlo delle donne che con 38 di febbre vanno a lavorare, tornano a casa cucinano, rigovernano i piatti, si preoccupano che tutto sia in ordine e vanno a dormire quando tutti sono già a letto da un pezzo.

Le mamme, le Donne per eccellenza, le Eroine di tutti i tempi!!! 

Quelle che le guardi alle 02.00 di notte fare e disfare in casa come fossero le due del pomeriggio ed hanno appena affrontato un viaggio durato ore .... Mamme che si preoccupano per i propri figli anche se questi hanno raggiunto da anni la maggiore età, che gli preparano da mangiare le cose più disparate perché solo loro sanno cosa è giusto o sbagliato per i propri figli, persone che lottano e pregano ogni giorno perché quei loro cuccioli possano trovare la giusta dimensione della loro esistenza, una persona che sappia amarli ed accudirli come sanno fare loro e che li rendano felici.
Donne che non si fermano davanti a nulla e come dei Tir senza freni percorrono le loro lunghe giornate senza mai un attimo di respiro.....Senza una pausa e tu le guardi ammirata e ti chiedi: "da dove tirerà fuori tutta quella forza a quell'età?"  e ringrazi perché Qualcuno da molto più in alto le regala la forza e la capacità di fare e di rifare e rifare ancora ogni giorno e speri che durerà per sempre perché il giorno in cui da figlio/a ti accorgerai che non ce la farà più come prima, allora capirai che Lei è stata la persona più importante della Tua Vita!!!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Le donne quello che sono e quello che valgono!!!

Post n°757 pubblicato il 08 Marzo 2017 da MargueriteG

Oggi si celebra l'anniversario ormai noto di un incidente gravissimo che provocò la morte di molte persone innocenti!!!

Erano tutte donne, le stesse che oggi giorno si sacrificano per la famiglia, che sopportano in silenzio il dolore, che hanno paura di esporsi se vengono maltrattate e che spesso purtroppo perdono addirittura il loro diritto alla Vita.
Oggi si celebrano tutte quelle persone che hanno il coraggio di dimostrare chi sono in ogni giorno dell'anno, in ogni circostanza ed in ogni settore lavorativo, professionale e sociale.

Oggi è il giorno in cui gli esseri umani di sesso maschile si ricordano di non essere soli a questo mondo e si accorgono che esistono anche le Donne.
Sì con la lettera maiuscola, perché è giusto che gli si dia valore a questa bellissima parola!!!

Siamo sempre troppo bistrattate, messe da una parte, in molti paesi ancora non contiamo nulla, siamo nessuno!!!
Serviamo solo a procreare esseri che non si possono definire umani perché si offende la generazione e che purtroppo spesso, troppo spesso dimenticano chi li ha fatti nascere, dato loro amore e calore umano, curato, seguito, accudito!!!

Donna non è sinonimo di danno ma di Amore quello infinito che solo noi sappiamo dare senza sosta, senza tregua, senza fine.
Solo noi siamo in grado di perdonare sempre anche davanti al più grande degli errori e riusciamo a vedere il buono negli occhi anche di chi spesso ci ferisce ....

Ma non siamo il sesso debole, siamo soltanto il lato umano!!! Siamo nate dalla costola di Adamo per essere come lui ma NON ABBIAMO DIMENTICATO cosa significa AMARE!!!

 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
« Precedenti Successivi »

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Novembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

"Date alle donne occasioni adeguate ed esse possono fare tutto."

Oscar Wilde

 

Aime-moi quand je le mérite le moins

parce que ce sera quand j'en aurai le plus besoin.

 

I pensieri creano la realtà.

 

Oggi scelgo quelli che mi fanno stare bene!

 

I nostri sogni

"Fai vedere al tuo sogno che veramente ci tieni a incontrarlo, senza pretendere che lui faccia tutta la strada da solo per arrivare fino a te, poi le cose accadono. I sogni hanno bisogno di sapere che siamo coraggiosi."                                     

Fabio Volo

 

"La maggior parte  delle donne non riesce ad avere neanche un quarto di paradiso,

e io ne avevo avuto uno intero tutto per me. 

Ero fortunata."

Marcela   Serrano  

"I quaderni del pianto"

 
 
 

Ultimi commenti