Community
 
best_life
   
 

Second life

Le cose stanno cambiando

 

 

VIA, INSIEME

 

ULTIME VISITE AL BLOG

tuscanyartninokenya1trampolinotonantebest_lifesecondlife12hamed6unsic.maranodoublelleSky_Eaglegocceinvisibilidanielescarsogbrcortpanpanpiattilia
 

ULTIMI COMMENTI

Ciao.... è passato tanto tempo... ma ho deciso di...
Inviato da: silvia610
il 28/06/2012 alle 00:41
 
Bellezza
Inviato da: puzzle bubble
il 04/05/2012 alle 14:03
 
Trampolino, ho voluto fare mie queste parole perchè le...
Inviato da: best_life
il 07/03/2011 alle 09:49
 
Ma quale onore, gentile madame!! Non merito assolutamente...
Inviato da: trampolinotonante
il 07/03/2011 alle 09:45
 
Ti lascio un abbraccio! Namastè
Inviato da: antonella.2009
il 05/01/2011 alle 20:42
 
 
 
"Più capisco, più amo, perché tutto ciò che è capito è bene".


 
FINITO DI LEGGERLO,
AVEVO UN AMICO IN PIU'


 

UN LIBRO PER MOLTI



MA NON PER TUTTI

 
Mario Pincherle


 
 

 

PREMIO

AI CONFINI
DELLA REALTA'




Ricevuti da Realgar di
Fantasticando!
 
Grazie a Roberto de
Il mondo di Khnum


 

 

 

*

Post n°176 pubblicato il 15 Settembre 2012 da best_life
 
Tag: Ubuntu


U
BUNTU

 

Un antropologo propose un gioco ad un gruppo di bambini africani: mise un cesto pieno di frutta accanto a un albero e disse loro che il primo che vi fosse arrivato, avrebbe vinto i dolci frutti.

Quando disse: «Partenza», i bambini si presero tutti per mano e corsero verso il cesto, poi si sedettero e gustarono la frutta tutti insieme.

L'antropologo chiese loro il perchè si fossero tenuti tutti per mano, quando solo uno poteva avere tutto per sé, e i bambini risposero: «Ubuntu, come può uno di noi essere felice se tutti gli altri sono tristi?».



U
BUNTU
nella cultura Xhosa vuol dire io sono perché noi siamo.

 

* * *
* * * * * *
* * *

 
 
 

Bellezza

Post n°175 pubblicato il 06 Marzo 2011 da best_life
 

 

 

[A Life of it's Own di Phatpuppy]


E' talmente bello ciò che si vede
e si sente che penetra nell'anima e ci prende tutti,
facendoci dimenticare ciò che siamo poiché ci identifichiamo in ogni cosa.

Se vedi ballare il flamenco, come l'ho visto io,
ti dimentichi di essere tu e diventi flamenco!

Se vai a percorrere la Mancha, diventi Don Chisciotte!

Se vai a godere dell'Alambra diventi acqua zampillante, arco arabo, colore del tramonto!

Se vai in riva all'Atlantico, diventi Oceano!


di TRAMPOLINO TONANTE


*
* * *
*

 
 
 

Benedizione gaelica

Post n°174 pubblicato il 03 Marzo 2011 da best_life
 

 

Wish - Jack Baddeley



La strada ti venga sempre dinanzi,
e il vento soffi alle tue spalle
e la rugiada bagni l'erba
su cui poggi i passi.

E il sorriso brilli sul tuo volto
e il cielo ti copra di benedizioni.
Possa una mano amica
tergere le tue lacrime
nel momento del dolore.

Possa il Signore Iddio
tenerti sul palmo della mano
fino al nostro prossimo incontro.

[Benedizione gaelica]

 

 
 
 

Un nemico che sonnecchia

Post n°173 pubblicato il 20 Febbraio 2011 da best_life
 

 


Se è vero che in ogni amico v'è un nemico che sonnecchia, non potrebbe darsi che in ogni nemico vi sia un amico che aspetta la sua ora?


[Giovanni Papini]


*
* * *
*

 
 
 

Libri

Post n°172 pubblicato il 19 Febbraio 2011 da best_life
 

 

Da Sei biblioteche di Zoran Živković


«Il mio appartamento è piccolo - veramente un quartierino. Appena una stanzetta, ingresso, cucinino e bagno. Non c'è spazio neanche per girarsi. E si sa benissimo che i libri divorano spazio senza pietà. Non ci si può difendere.

Per quanto spazio gli si offra, a loro non basta mai. Prima prendono possesso delle pareti e poi continuano a espandersi ovunque riescano. Soltanto il soffitto viene risparmiato. Ne arrivano sempre di nuovi, e voi non avete cuore di sbarazzarvi di nessuno di quelli vecchi. E così pian pianino, di nascosto, i volumi spingono fuori tutto il resto. Come ghiacciai.»



*
* * *
*


*
* * *
*

 
 
 

Lux in Tenebris, Nemesi

Post n°171 pubblicato il 01 Gennaio 2011 da best_life
 

 

 

[Lux in Tenebris]

*
* * *
* * * *


NEMESI

O Nemesi, ti celebro, dea, somma regina,
tutto vedi, osservando la vita dei mortali dalle molti stirpi;
eterna, augusta, che sola ti rallegri di ciò che è giusto,
che muti il discorso molto vario, sempre incerto,
che temono tutti i mortali che mettono il giogo al collo:
perché a te sempre sta a cuore il pensiero di tutti, né ti sfugge
l'anima che si inorgogliosisce con impulso indiscriminato di parole.

Tutto vedi e tutto ascolti, tutto decidi;
in te sono i giudizi dei mortali, demone supremo.
Vieni, beata, santa, agli iniziati sempre soccorritrice:
concedi di avere una buona capacità di riflettere, ponendo fine
agli odiosi pensieri empi, arroganti, incostanti.


[Da Inni Orfici]


* * * *
* * *
*

 
 
 

Invictus

Post n°170 pubblicato il 13 Dicembre 2010 da best_life
 

 

 

INVICTUS

Dalla notte che mi avvolge
nera come la fossa dell'Inferno
rendo grazie a qualunque Dio ci sia
per la mia anima invincibile.

La morsa feroce degli eventi
non m'ha tratto smorfia o grido.
Sferzata a sangue dalla sorte
non s'è piegata la mia testa.

Di là da questo luogo d'ira e di lacrime
si staglia solo l'orrore della fine,
ma in faccia agli anni che minacciano
sono e sarò sempre imperturbato.

Non importa quanto angusta sia la porta,
quanto impietosa la sentenza.
Sono il padrone del mio destino;
il capitano della mia anima.


[W. E. Henley]

 

*
* * *
*


 
 
 

*

Post n°169 pubblicato il 03 Novembre 2010 da best_life

 

 

La morte di un amico,
come la caduta di un pino gigante,
lascia vuoto un pezzo di cielo


[Allen R. Fole]



* * *
* * *
* * *
*


Ciao  Massimo

 
 
 

*

Post n°167 pubblicato il 08 Agosto 2010 da best_life

 

 

 

L'ULTIMO PESCE


*
*  *
*

 
 
 

Ambizione

Post n°166 pubblicato il 20 Luglio 2010 da best_life
 

 

 

 

L'intelligenza priva di ambizione
è come un uccello senza le ali.


[Salvador Dalì]

 

*
*  *

*

 
 
 

*

Post n°165 pubblicato il 16 Luglio 2010 da best_life

 

 

 

OGNI GIORNO VISSUTO SENZA SERENITÀ
È UN PIACERE FATTO AL NEMICO


*
*
*

 
 
 

Intensità

Post n°164 pubblicato il 13 Giugno 2010 da best_life

 

 

 

Considera tutte le parole sublimi e i grandi insegnamenti quali tuoi nemici mortali. Evitali, poiché devi trovare la tua fonte. Non devi essere un seguace, un imitatore. Devi essere un individuo originale; devi trovare da solo la tua essenza più intima, senza guida, senza l'ausilio di testi sacri.

È una notte oscura ma, sostenuto dall'intenso fuoco della ricerca, giungerai inevitabilmente all'alba.

Chiunque abbia bruciato del fuoco intenso della ricerca, ha visto alla fine sorgere il sole. Gli altri si limitano a credere. Coloro che credono non sono religiosi, semplicemente evitano la grande avventura della religione, limitandosi a credere.


[Osho]

 

*
*  *
*

 
 
 

Solo per oggi

Post n°163 pubblicato il 06 Giugno 2010 da best_life
 
Tag: Reiki, Usui

 

 

IL METODO SEGRETO PER INVITARE LA FORTUNA.
LA MERAVIGLIOSA MEDICINA PER OGNI MALANNO.

 

SOLO PER OGGI:

Non ti arrabbiare
Non ti preoccupare
Sii riconoscente
Lavora duro (per migliorarti)
Sii gentile con gli altri.

 

[MIKAO USUI]






*
*  *
*

 
 
 

2 Giugno

Post n°162 pubblicato il 02 Giugno 2010 da best_life


2 Giugno 2010

 

 

In qualunque paese andrai, o dimorerai,
e per qualunque tempo, non dimenticare
mai di essere italiano.


Sostieni l'onore della tua patria con la
rettitudine, con la dolcezza dei modi, con
la fermezza della buona volontà.

Amala questa patria, amala con amore forte,
perchè essa ha bisogno di chi l'ami veramente.

 

[Luigi Settembrini]

 

** ** **
** ** **
** ** **

 
 
 

Un'Arte

Post n°161 pubblicato il 29 Maggio 2010 da best_life
 

 

 

U N' A R T E

Perdere è un'arte e non vuole maestro;
son tante le cose che naturalmente
si perdono, e perderle non è disastro.


*

Perdi un cosa al giorno. Accetta il maldestro
di chiavi perdute, di un'ora insipiente.
Perdere è un'arte e non vuole maestro.


*

Poi prova a perdere ancora, perdere presto:
i luoghi e i nomi, una meta imminente
e niente di ciò ti sembrerà un disastro.


*

Ho perso l'orologio di mia madre.

Tosto ho perso tre case: non ho più niente.
Perdere è un'arte e non vuole maestro;


*

Ho perso due belle città. E tutto il resto,
i miei regni, due fiumi e un continente.
mi mancano, certo, ma non è un disastro.

*

Anche perdere te (gli scherzi, un gesto che amo).
Non m'inganno. E' evidente:
Perdere è un'arte e non vuole maestro
anche se all'occhio sembra (scrivilo!) un disastro.


[ELIZABETH BISHOP]

 

*
*   *   *
*

 
 
 

A bad day II

Post n°160 pubblicato il 08 Maggio 2010 da best_life
 

 

 

A Bad Day II

[Goodbay Jan! - Jan Saudek]


 
 
 

*

Post n°159 pubblicato il 14 Febbraio 2010 da best_life

 

CARNEVALE

Carnevale a Roma - Wilhelm Wider



Carnevale vecchio e pazzo
s'è venduto il materasso
per comprare pane, vino,
tarallucci e cotechino.


E mangiando a crepapelle
la montagna di frittelle
gli è cresciuto un gran pancione
che somiglia ad un pallone.


Beve, beve all'improvviso
gli diventa rosso il viso
poi gli scoppia anche la pancia
mentre ancora mangia, mangia.


Così muore il Carnevale
e gli fanno il funerale:
dalla polvere era nato
e di polvere è tornato.


[Gabriele  D'Annunzio]

 

*
* * *
*


 
 
 

Felicità

Post n°158 pubblicato il 15 Gennaio 2010 da best_life
 

 

 

 

 


"C'è un'ape che si posa su un bottone di rosa:
lo succhia e se ne va...

Tutto sommato, la felicità è una piccola cosa"


[Trilussa]

 

 
 
 

Befana

Post n°157 pubblicato il 06 Gennaio 2010 da best_life

 

 

Specchio, che sempre rifletti il mio viso,
rendi più bello questo sorriso,

fa che i miei occhi risplendan di stelle
e che le labbra siano più belle,

tutto il mio corpo devi migliorare
affinchè nessuno mi possa scordare!


[Incantesimo per la bellezza]


 

*
* * *
*

 
 
 

*

Post n°156 pubblicato il 01 Gennaio 2010 da best_life

 

 

Canta un gallo lontano; i cani laggiù abbaiano.
Qui risuonano i passi delle sentinelle del cuore. «Tu! Sta fermo!».
Poi, improvviso come un cigolio di vecchi arnesi scricchiolanti,
l'assonnata lentezza si rompe;
i cerchioni delle ruote dei traini, stridono contro le pietre fisse dei margini della strada;

poi un brontolio, un ansimare sbuffante,
e il respiro di un'anima attraversa il respiro della notte
e si confonde perchè si unisce ad esso con uguale cadenza,
e con esso tornano a respirare i campi, gli orti, le ripide salite
e i boschi.

L'Universo si apre ad accogliere il nuovo anno.


[Trampolino Tonante]


* * *
* * *
* *
*
* * *

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: best_life
Data di creazione: 05/04/2008
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

Ciao, Ughito

CAFFE' SAN CARLO
TORINO

 

 

HALL OF FAME

 

 


 


 

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
Citazioni nei Blog Amici: 27
 

CIRQUE DU SOLEIL - STORM


 

 

REPLAY

 

KEVIN RICHARDSON