Creato da signorina.elle il 24/03/2008
Era un mondo adulto si sbagliava da professionisti...

 
 
 

L'Amore non ha genere

 
 

QUESTO BLOG RIPUDIA OGNI FORMA DI RAZZISMO

 
 
 

Gay Pride, questione di diritti

 
 

Pianto nel mio blog, l'albero di Peppino Impastato, che qualcuno a Termini Imerese, ha sradicato e appoggiato ad un muro con su scritto "Viva la mafia"

 
 
 

Area personale

 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

Ultime visite al Blog

umamau0beppeg.bianchiil_parresiastasignorina.elleclaudio201123luca1911condor_2009cafcapressbubi0dglZETAMATsamuraiwellStivMcQueenfrankblack1976Randle.P.McMurphyPhlox0
 
Citazioni nei Blog Amici: 17
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 

 

.

Post n°93 pubblicato il 23 Settembre 2009 da signorina.elle






E di nuovo cambio casa, di nuovo cambiano le cose...

 

 

 







 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Again

Post n°92 pubblicato il 23 Settembre 2009 da signorina.elle






Scrivo ancora, sembra una cascata gelata... e non mi capitava da tempo

E' un buon segno

Il contatto è stato ripristinato, il sommovimento è costante, segno di vitalità







Una vecchia "canzone", la riascoltavo oggi alla radio, mentre guidavo, mi sembra che ci stia tutta




 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Contengo

Post n°91 pubblicato il 22 Settembre 2009 da signorina.elle

Non credo di aver vissuto invano

Riconosco ogni segno, sulla pelle e dentro

Ho compreso che le censure, mi rendono fragile e infelice, come al tempo stesso ho compreso che le regole, a volte, mi aiutano

Ho valutato se scrivere di me, in maniera diretta e schietta, senza preoccuparmi di chi leggerà

Ogni gesto che implichi un'espressione di libertà, porta con sé dei rischi

O si è o non si è

Quindi mando cordialmente affanculo ed in maniera preventiva, chiunque legga ed esprima un giudizio di opportunità

Almeno qui, pretendo la mia porzione di libertà, la affermo e la difendo

Difendo il mio diritto al dubbio, alla titubanza, all'emotività, al pianto come alla risata scomposta, alle cazzate, agli errori...

Semplicemente vivo, mettendoci del mio, la mia faccia, il mio corpo come i miei sentimenti

Uso parole semplici, che la verità non richiede citazioni, parole complesse, ampollose, prediligo la melodia, pulita e schietta, all'improvvisazione confusa, senza contenuti.

Stasera starò forse sulle palle di qualcuno

Amen

Fool to Cry  -  Rolling Stones





 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Equilibrio

Post n°90 pubblicato il 17 Settembre 2009 da signorina.elle

Aggiungo e tolgo pesi

Aggiusto la tendenza

Saltello ora di qua ora di là, occupando lo spazio di ogni punto di vista

Che nulla resti intentato

La maestrìa dell'equilibrio si impara, nel tempo, non si nasce sapienti

Sfoltisco, aggiungo

Mi allontano il giusto per valutare il risultato

Socchiudo gli occhi per ritagliarmi una prospettiva stretta, poi li apro e vedo tutto

Considero, mi contraddico, mi pacifico

Confronto convinzioni e stati d'animo

Analizzo, il giusto

Poi infine mi siedo, alzo il volume del mio *dentro*, senza cuffie, che così è l'ascolto ideale

Mi confesso che in fondo, l'unico metro di misura è il mio benessere, ci sono riuscita...

Mi libero di ogni legaccio, convenzione, regola

Ora si, me lo dichiaro, sto bene...

Didn't Cha Know  -  Erykah Badu







 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
 

Lingua

Post n°88 pubblicato il 11 Settembre 2009 da signorina.elle

E va bene...

Lo avete voluto voi.

Non scrivi, dove sono finite le tue belle parole, che fine hai fatto, questo luogo è vuoto, come una casa dopo un trasloco...

Ripeto, declino ogni responsabililtà, non lamentatevi poi, non chiedete indietro il prezzo del biglietto...

Se proprio devo, scrivo di quello che provo, ora... Come sempre del resto.

Chi mi conosce, sa bene che qui non si fanno saldi, qui si prende tutto il pacchetto, oppure niente...

Sono nuda di fronte alle mie parole, sono nuda di fronte al mondo, di fronte a quella che ero e a quella che sono, adesso...

I pori della pelle aperti, ricettivi al piacere, gioiosi e furenti, pacificati e violenti...

Sono io

Così come pochi sanno, come molti intuiscono...

Allargo le braccia, ad accogliere l'aria più fresca di questi giorni, ad asciugare il sudore del piacere, del caldo corpo, il tuo? Il mio?

Sembra quasi che quello che provo sia il piacere universale

Accolgo in me, il godimento impensabile, il bene del mondo, l'orgoglio dei corpi, il trionfo della sincerità...

Accolgo te, che affondi in me, e quasi mi par di accogliere il mondo, genitrice di gioie profonde, egoista e generosa, come una madre *non* saprebbe fare...

Egoista, regalo

Altruista, trattengo

Le parole sono solo un vezzo, che addomestico ai miei voleri...

 

 

 

Love Letter  -  Nick Cave



  

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Disciplina

Post n°87 pubblicato il 30 Agosto 2009 da signorina.elle

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
 
 

Archeologi

Post n°84 pubblicato il 11 Agosto 2009 da signorina.elle

E il sole batteva, su un viso segnato

I solchi a cercar pace in un sorriso forzato

Persi in uno stato sbandato

Né bussola, né vento, né stelle

Così siamo, riassunto di vite, prose scritte male

A fatica annaspiamo in cerca d'aria

Rovistando tra accenni di bene, di momenti felici, di discipline ataviche, spolverate per l'occasione

Impotenti nel comprendere la vita e tutto quel che contiene, che spesso è fuori, fuori di noi

Cercatori di speranze

Archeologi

Cerchiamo cocci di bicchieri mezzi pieni e quel che ci resta è il vuoto del cristallo

Tre gocce di sollievo, ipocriti sorrisi a cercar pace

Se pace esiste

Due Archeologi  -  Giorgio De Chirico
(Museo all' Aperto  -  Cosenza)


The Sacrifice  -  Michael Nyman

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
« Precedenti Successivi »