Community
 
coluccina
   
Creato da coluccina il 23/01/2006

EMOZIONI E PAROLE

...dimmi adesso cosa è più importante di quel che abbiamo dentro...

 

Arriverderci amore...

Post n°1711 pubblicato il 18 Giugno 2013 da coluccina

La vita è indubbiamente meravigliosa. Ti sorprende, ti regala meravigliose emozioni quando meno te l'aspetti. Viverla giorno dopo giorno, è l'atteggiamente migliore che possiamo adottare per viverla in pieno.
E' quello che è successo a me in questi mesi. Sono partita a gennaio per stare da te solo due settimane, ma poi è arrivato il lavoro. Un'esperienza fatta di lunghi viaggi in treno ma importante che mi ha dato tanto. Se vuoi qualcosa davvero e ami quello che fai, non conta niente quanto sacrificio c'è dietro la scelta che hai fatto.
Non è stato sempre facile ma con te accanto, sentivo di poter superare tutto. 
E adesso che mi trovo sul treno e sto raggiungendo l'altra metà della mia casa, della mia vita, penso a noi più maturi, più consapevoli.
Son passati 8 anni già dal nostro primo incontro eppure mi sembra ieri. Insieme ci siamo laureati, abbiamo iniziato a lavorare, a crescere e ora eccoci qui sotto lo stesso tetto, a condividere le cose più piccole della nostra quotidianeità: la spesa, le alzate mattutine per prendere il treno e andare a lavoro, le cene fuori, le risate, le coccole al mattino, i viaggi...il trasloco, una casa nuova.

La nostra casa.

Sai quante volte sono tornata indietro con la mente a pensare quanta strada abbiamo fatto insieme? Quanta gioia mi hai regalato in questi anni?
Sono perdutamente innamorata di te.
E' questa l'unica certezza che ho al momento. Non so dove ci porterà ancora questo lungo cammino, ma sono certa che voglio ancora te accanto a me, tutta la vita. 

Mi mancherai amore, mi mancherà svegliarmi al mattino e non trovarti accanto a me.
Mi mancherà aspettarti per pranzo, sentirti brontolare per il mio disordine, addormentarmi abbracciata forte a te.

Mi mancherà la nostra vita insieme. Mi mancherai tu, in ogni attimo delle mie giornate che passerò 900 km lontana da te.

Ti amo  

 
 
 

Ricomincio da qui...

Post n°1710 pubblicato il 13 Marzo 2013 da coluccina

Caro blog,
so che sono stata latitante in questi mesi ma, la vita non è stata facile e dentro di me si era spezzato qualcosa che non mi permetteva di scrivere, di liberare quello che tenevo imprigionato nel mio cuore.
Quando in occasione del settimo anniversario con il mio amore, ho aperto le tue pagine e sono andata indietro con i post o meglio con gli anni, mi sono resa conto che tu custodisci una parte fondamentale della mia vita.
Anni di gioie, pensieri, traguardi, sogni.

Non posso abbandonarti. Non posso ignorare che non esisti più.
Allora, eccomi di nuovo qui... pronta a ricominciare!

E riparto da qui, con questa immagine che per me ha un significato davvero speciale, scattata in occasione del settimo anniversario con la persona che mi rende la vita speciale ogni giorno...

Cosa ti ricorda amore? :)
A me la nottata a tagliare cuoricini per farteli trovare al tuo risveglio :))

 

 
 
 

Mah...bho...che so..uff

Post n°1709 pubblicato il 08 Novembre 2012 da coluccina

I giorni scorrono tutti uguali. Ormai non distinguo il lunedì dal sabato o dalla domenica. Quando sei lontana da tutto e sopratutto non hai un lavoro e qualcosa che ti impegni la giornata, il tempo non passa mai.
Mi annoio.
Non so che fare. O meglio avrei che fare, ma non ho la giusta motivazione per farlo.
La verità è che perso la forza per fare anche le cose più banali.
Non so cosa mi è preso.

Non lo so.

 
 
 

Buongiorno amore!!

Post n°1708 pubblicato il 27 Ottobre 2012 da coluccina

Questa frase è per me

Essere giovani vuol dire tenere aperto l'oblò della speranza, anche quando il mare è cattivo e il cielo si è stancato di essere azzurro.”

Bob Dylan

...e questa è per te amore mio...Buongiorno!

Buon sabato a tutti amici, io lo passo a casa..grazie all'influenza :(

 
 
 

Nuvole nere su di me...

Post n°1707 pubblicato il 26 Ottobre 2012 da coluccina

Ho lasciato la mia città per iniziare a lavorare a Milano. Doveva essere un lavoro fino a dicembre ma il giorno in cui mi son presentata mi danno la bella notizia: "abbiamo verificato che lei ha dei carichi pendenti quindi non può iniziare, ci dispiace!"
E l'incubo si è ripresentato come un macigno nella testa.
Non credo che dimenticherò le lacrime buttate in un vicoletto di via Torino, mentre la gente si fermava e mi chiedeva se stavo bene, non credo che dimenticherò il male che sto subendo da una persona che vuole distruggere solo la mia vita e quella della mia famiglia.

Non ho mai parlato in questo blog di questa vicenda. Credo che sia uno dei motivi che mi hanno chiuso il cuore, allontanandomi da queste pagine che hanno segnato i momenti più belli della mia vita. Non volevo tingerle con sentimenti amari di angoscia, paura e vendetta che animavano la mia vita.
Del resto da quando è iniziata questa vicenda, non vivo più come prima.
Non sono felice. Vivo sempre nell'angoscia che il mio futuro è nelle mani di un'altra persona che deve giudicare questa vicenda assurda.  

Così questi mesi sono volati tra avvocati, udienze rinviate e assurdità di una CUGINA che mi accusa di averle rubato il profilo Facebook
Già, avete letto bene. La giustizia italiana sta dietro anche a questo.

E nostri politici ne combinano di tutti i colori e ci governano, io subisco ingiustamente un processo penale che mi preclude la possibilità di iscrivermi anche all'albo professionale dopo aver studiato una vita!

Subisco un processo basato sul sentito dire "La mia amica mi ha detto che...", sulle intenzioni, sul "sono state loro perchè non mi rispettano" ma senza alcuna prova.

E' semplice come va la giustizia italiana: un giorno una persona che ti odia da sempre, decide di rovinarti la vita semplicemente perchè è invidiosa dei tuoi occhi, dei tuoi capelli, dei vestiti, della famiglia unita che non ha ecc. e decide di recarsi a un commissariato dicendo "Non riesco più ad accedere a Facebook, ,ma ho sospetti sulle mie cugine".

Bastano queste parole (e altri aspetti tecnici organizzati ad arte, per far ricadere la colpa su di te, che non sto qui ad elencare) e ti arriva a casa la bella notizia: dovrai affrontare un processo e leggendo i capi d'accusa comprendi di essere un hacker!! (e scopri qualcosa di te che fino ad un attimo prima, non conoscevi).

Quando qualche giorno l'incubo si è riprensentato, facendomi perdere il lavoro, sono caduta nel vortice nero dei miei pensieri.
Quello che più mi fa stare male è che sono lontana dalla mia famiglia e mi manca.

So che un sorriso di mio fratello, delle mie sorelle e un abbraccio di mio padre avrebbe allontanato questo spettro cattivo da me.

Ma qui non sono sola, c'è il mio amore che ultimamente lavora fino a tardi, ma non mi fa mancare niente. E quando di sera, quel giorno, è rientrato mi ha fatto sentire tutta la sua vicinanza e mi ha dato la forza di continuare a lottare ancora.

Perchè non voglio smettere di sognare e di credere nel mio futuro.
Adesso è dura, ma arriveranno tempi migliori...

Dovranno andare via, prima poi, queste nuvole...

 

 
 
 

Due anni, uno o anche meno....?

Post n°1706 pubblicato il 24 Ottobre 2012 da coluccina

Perchè aspettare ancora?

Ci amiamo. Vogliamo stare insieme.

 

Sei tutto per me

D E C I D I T I !

E non dire "Prima o poi"

(Dimmi il giorno!Non c'è più niente da aspettare....)

 

 

 
 
 

Chiamata inaspettata

Post n°1705 pubblicato il 07 Ottobre 2012 da coluccina

La vera scelta non è mai tra il fare una cosa e il non farla. Ma tra il farla o non farla per coraggio oppure per paura.

Massimo Gramellini

Arrivata di fronte ad una scelta importante mi sento confusa e vorrei avere vicino te mamma.
Ho aspettato questo momento ma non mi aspettavo fosse così difficile. Arriva nel momento sbagliato quando alla mia vita stavo cercando di dare una direzione precisa.
Non amo gli imprevisti. Le sorprese. Le scelte improvvise che ti travolgono e stravolgono.
Non riesco più a "tuffarmi nel vuoto" senza pensare a cosa lascio dietro di me.

I 30 anni appena compiuti mi hanno rimbeccilita o cosa?

 
 
 

Flash post!!!

Post n°1704 pubblicato il 02 Ottobre 2012 da coluccina

Sono sempre qui...vado e vengo in questa vita frenetica che corre in fretta...

Ultimamente tante cose sono cambiate o stanno cambiando...

Ho così tanto da raccontare ma poco tempo purtroppo per farlo.

Vorrei un metodo più veloce e istantaneo per aggiornare queste pagine, un pò come capita con i social network (anche lì sono un pò latitante eh!)

Libero dai...ma quando ci regali un app per aggiornare i nostri blog in qualsiasi ora della giornata con il nostro smartphone??

 
 
 

h 16:35

Post n°1703 pubblicato il 23 Luglio 2012 da coluccina

Castello di Scilla (RC)

Giornata uggiosa, fresca con improvvisi scroscii di pioggia. Quando il tempo è così, non ho voglio di fare nulla, rimanere sotto le coperte e ...dormire!!
Non rimpiango affatto il caldo afoso degli ultimi giorni, questa è la temperatura che mi fa stare bene.
--------------------
La vedi questa foto amore? Ti ricordi quando l'abbiamo scattata?

Scilla ha visto nascere la nostra storia. Non mancava nulla in quel pomeriggio di marzo. C'era il sole, il mare...ma io volevo solo te! Mi mancano quei giorni spensierati ma so che ne vivremo tanti ancora anche lontani da qui.
Ti amo tanto e conto i giorni in cui in quel mare potremo tuffarci nuovamente insieme.

La foto di questo post fa parte del mio album che trovate cliccando qui

 
 
 

h 10:23

Post n°1702 pubblicato il 19 Luglio 2012 da coluccina

Buongiorno mondo!
Ho dormito beatamente, con un leggero venticello che mi ha tenuto attaccata al letto fino a tardi...Colazione e adesso corro a vestirmi, è già tardissimo....


Ehi sole ma che fine hai fatto!
Voglio andare al mare!!

 
 
 
Successivi »
 

 

Alicia Keys - Girl On Fire

 

ULTIME VISITE AL BLOG

coluccinadol_ce_zzafunzrubuanne_commercialeHanen1Macchiacciabirbaretta78beth_sullivanFlyshine89viflacilistonate.notemovimentobaseitaliadony641LookingForAngelsunshine000
 

 

AREA PERSONALE

 
 

 

web tracker

 

 

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova