Community
 
siamo_vivi
   
 
Creato da siamo_vivi il 19/12/2008

SIAMOVIVI

BLOG DI AGGREGAZIONE POPOLARE

 

 

BARI LO RESPINGE

Post n°12 pubblicato il 02 Giugno 2009 da siamo_vivi

 

 

 

 

NONOSTANTE IL SILENZIO DELL'INFORMAZIONE DI REGIME BARI HA RESPINTO BERLUSCONI GLI HA FATTO CAMBIARE PERCORSO ED IMPEDITO DI FARE IL PREVISTO COMIZIO. NON SONO STATI SUFFICIENTI MIGLIAIA DI POLIZIOTTI E CARABINIERI IN TENUTA ANTISOMMOSSA A CONTENERE LA RABBIA E LA VOGLIA DI DISSENTIRE CONTRO IL POTERE TELECRATICO E LA SUA DITTATURA. DA BARI PARTA L'ESEMPIO PER TUTTE LE CITTA' ITALIANE, IL 4/06 TOCCHERA'  A MILANO, IL 13/06 TUTTI A LECCE PER MENIFESTARE CONTRO IL G8 ECONOMIA...

SIAMOVIVI ERA PRESENTE A BARI E SARA' PRESENTE SEMPRE!!!!

 
 
 

sempre Italia

Post n°11 pubblicato il 09 Aprile 2009 da siamo_vivi

 

IMPREGILO S.p.A.

 

 

E' una multinazionale e principale gruppo italiano nel settore costruzioni e ingegneria: costruzioni ferroviarie, autostradali; trattamento delle acque reflue e dissalatori; opere per l'ambiente e territorio.

Nel 90 la FIAT Impresit e Cogefar si fusero e successivamente si unirono le società GIROLA, LODIGIANI e CASTELLI nominando presidente del gruppo FRANCO CARRARO(uno di quelli che riescono ad avere mille incarichi diversi e importanti allo stesso momento).

Nel 2006 si inizia a parlare di una possibile fusione con il gruppo ASTALDI.

Nel 2005 si aggiudicherà la gara internazionale per la realizzazione del ponte nello Stretto di Messina ( contratto firmato dal governo Berlusconi il 23/03/2006 ,nello studio di progettazione faceva parte l'allora Ministro delle infrastrutture Pietro Lunardi) , avevano 10 mesi per recedere, e più il tempo passava e più penali venivano pagate....ci misero 19 mesi per votare il definitivo accantonamento sulla proposta del successivo governo PRODI, proposta bocciata a causa del voto contrario del gruppo di Antonio di Pietro che proponevano di accorporare lo Stretto di Messina all'ANAS.

Nel 2000 la FIBE, controllata sempre al 100% da IMPREGILO, si aggiudica l'appalto statale per l'ntero ciclo di raccolta e smaltimento industriale dei rifiuti della Campania.

Avevano promesso tempi cortissimi per la realizzazione degli inceneritori.

All'inizio del 2008 i lavori non erano ancora finiti...con le gravi conseguenze che sappiamo.

La magistratura di Napoli nel frattempo congela i c/c italiani del gruppo IMPREGILO per un valore di 750 miliono di euro e li interdice per un anno alle gare pubbliche per quanto riguarda lo smaltimento rifiuti.. in seguito vengono arrestate 25 persone tra cui l'amm. delegato MASSIMO MALVAGNA.

Presente nei lavori di Salerno-Reggio Calabria, allunga i tempi ottenendo altri fondi

E' presente nella costruzione dell'ospedale nuovo dell'Aquila...ne prese l'appalto nel 1991..lavori che finirono nel 2002..ma all'inagurazione dello stesso nel 2000...venne considerato dalla Commissione parlamentare d'inchiesta sul sistema sanitario...costruito con materiali di scarsa qualità....un impianto obsoleto.

Vari scandali e atti di corruzione e concussione hanno visto inquisiti i  vari amministratori della società del gruppo IMPREGILO .

All'estero..in particolare in America Latina e in Africa...è coinvolta e citata in giudizio in reati riguardanti l'ambiente e la salute delle popolazioni locali in cui le grandi opere venivano edificate.

Gruppo a cui verrà affidata la costruzione delle centrali nucleari...........a cui saranno affidati i lavori in Libia sull'accordo ITALIA-LIBIA per una compensazione ai danni causati all'epoca del colonialismo.

Il pacchetto di controllo di IMPREGILO è detenuto da IGLI S.p.A.(29,866) , a questa società fanno capo al 33%: Autostrade per l'Italia S.p.A.( gruppo BENETTON); Argo Finanziaria(gruppo GAVIO); Immobiliare Lombardia(gruppo Fondiaria Sai).

Azionisti minori sono varie Assicurazioni Generali, Banca Popolare di Milano e The Royal Banch of Scotland Plc.

MA COME MAI MALGRADO TUTTO...I GOVERNI....TUTTI I POLITICI SONO COSI' CONSENZIENTI CON QUESTO GRUPPO?.

AMANO COCCOLARLA E TENERLA AL RIPARO...LA NUTRONO...LA RIPARANO..LA SOSTENGONO.......

VOGLIAMO DARCI UNA RISPOSTA?

O VOGLIAMO CONTINUARE A GIRARCI DALL'ALTRA PARTE CONVINTI CHE NON SAREMO NOI A PAGARNE LE CONSEGUENZE?

MA QUALCUNO LE HA GIA' PAGATE

 

 
 
 

VERITA' NASCOSTE

Post n°10 pubblicato il 09 Aprile 2009 da siamo_vivi

LA SOLITA VERITA' NASCOSTA
Post n°65 pubblicato il 09 Aprile 2009 da cuccuruccuz

E' assurdo sapere chi ha costruito l'ospedale che è crollato come un castello di carta:Impregilo!
Si, sempre lei. La stessa che ha causato l'emergenza rifiuti a Napoli. La stessa che è riuscita a incrementare esponenzialmente le spese per i
lavori della TAV con i quali ha causato danni ambientali enormi.
La stessa che lavora sulla
Salerno-Reggio Calabria e proprio in questi giorni ha chiesto e ottenuto un prolungamento della consegna dei lavori di altri tre anni, ottenendo ovviamente altri fondi. La stessa che ha vinto l'appalto per la costruzione del Ponte di Messina. La stessa che dovrà costruire sul nostro territorio le centrali nucleari.
La stessa i cui vertici sono stati indagati a tutto spiano.
L'IMPREGILO S.P.A che guarda caso è l'impresa preferita sia di questo governo che di quello precedente.
E' assurdo tutto questo?
No rientra nella logica del capitalismo italiano e mondiale, rientra nella logica del sistema partitista che calpesta tutto e tutti in nome dei propri interessi.
Il mio sogno? 
Semplice:
Se il terremoto colpisce sopratutto il popolo, vorrei tanto che il popolo diventasse terremoto e distruggesse il POTERE.
ADERITE  A SIAMOVIVI.

 
 
 

prevenzione

Post n°9 pubblicato il 06 Aprile 2009 da siamo_vivi

ASPETTIAMO DI VEDERE CADERE LE MURA DELLE SCUOLE PER INTERVENIRE

ASPETTIAMO DI VEDERE LA DISTRUZIONE DELLE CASE A CAUSA DEL TERREMOTO PER INTERVENIRE

GLI INVESTIMENTI DEVONO ESSERE FATTI IN VISTA DI UN MIGLIORAMENTO DELLE CONDIZIONI GLOBALI DELLA SOCIETA'  ANCHE SE NON PAGANO, GLI INTERESSI DEVO ESSERE MESSI DA PARTE PER IL BENE DI TUTTI

MA NON SIAMO STANCHI DI PIANGERE I MORTI QUANDO SI POTREBBERO EVITARE?

LA SOLIDARIETA' DEL POPOLO E' SEMPRE PRESENTE MA PRETENDIAMO CHE CHI DI DOVERE PENSI PER UNA VOLTA TANTO AL DIRITTO DI VITA

 
 
 

SEMPRE PIU' RAZZISTI

Post n°8 pubblicato il 03 Aprile 2009 da siamo_vivi

FRATELLI SOLO QUANDO CI FANNO COMODO

UN RAZZISMO CHE CORRE SOTTO BRACCIO AL GOVERNO

PER IL GOVERNO :IMMIGRATI USA E GETTA

A VALDAGNO, GLI AMICI DELL'OBANTE, ESCLUDONO DAL CORO DI MONTAGNA UN NERO.

A FOGGIA, VENGONO DIFFERENZIATI GLI AUTOBUS, UNA LINEA SOLO PER LORO, DIVERSIFICATE ANCHE LE FERMATE.

A NAPOLI, KANTE ARRIVA IN OSPEDALE PER PARTORIRE E VIENE DENUNCIATA PERCHE' NON IN REGOLA CON I PERMESSI..LE VIENE IMPEDITO DI ALLATTARE SUA FIGLIA APPENA NATA.

A NAPOLI COME A BOLOGNA, TRE GUARDIE GIURATE AGGREDISCONO DUE MAROCCHINI MENTRE DORMONO IN UN DEPOSITO DELLE FERROVIE.

BOTTE AGLI STRANIERI PER RAZZISMO, 16 RAGAZZI CAPEGGIATI DAL PADRE DI UNO DI LORO , AGGREDISCONO CON SPRANGHE E COLTELLI.

CI SONO MOLTI LAVORI CHE GLI ITALIANI NON VOGLIONO PIU' FARE PERCHE' TROPPO PESANTI E NON BEN PAGATI, CI SONO MESTIERI CHE RICHIEDONO LA RINUNCIA ALLA VITA PRIVATA, EPPURE NON E' RICONOSCIUTO IL LORO APPORTO.

LE RONDE NEL PACCHETTO SICUREZZA , FANNO NASCERE PERPLESSITA' AI MAGISTRATI: " LA GENERICITA' PREVISTA NEL DECRETO LEGGE SULLA SICUREZZA PUO' DETERMINARE IL RISCHIO DI INCIDENTI E IN ALCUNI CSI ANCHE LA COMMISSIONE DI REATO,"

 

     

GELMINI: VIA GLI IMMIGRATI DALLE NOSTRE SCUOLE.

        Bisogna evitare situazioni come quella della scuola Carlo Pisacane di Roma, dove gli italiani sono una minoranza. Questo il proposito del Ministro Gelmini che propone di introdurre un tetto massimo di 3 alunni stranieri per una classe composta da 10 studentI.

MASSIMO IL 30% DI STUDENTI STRANIERI PER CLASSE ENTRO IL 2011.

LEGA: " PERMESSO A PUNTI, CHI SBAGLIA VA VIA ; SI PREVEDONO : RESTRIZIONI PER I RICONGIUNGIMENTI; OBBLIGO DEI MEDICI DI SEGNALARE ALLE AUTORITA' GLI IRREGOLARI; POSSIBILITA' DI FARE REFERENDUM PER L'APERTURA DI CAMPI NOMADI, MOSCHEE E LUOGHI DI CULTO CHE NON HANNO STIPULATO UN INTESA CON IL GOVERNO.

PER CONSERVARE O OTTENERE IL PERMESSO DI SOGGIORNO VIENE RICHIESTO IL RISPETTO DELLE LEGGI, LA CONOSCENZA DELLA LINGUA E UN BUON INSERIMENTO, CHI HA  QUESTI REQUISITI OTTERRA' IL PERMESSO A PUNTI, 10 PER L'ESATTEZZA, CHE SARANNO DECURTATI IN CASO DI VIOLAZIONE FINO ALLA REVOCA DELLO STESSO.

Bortolotti: «Via gli immigrati poveri»

NEL VENETO, IL SINDACO DI AZZANO DECIMO, FIRMA L'ORDINANZA: chi chiederà aiuto sarà segnalato a questore e prefetto. Non sarà rinnovato il permesso di soggiorno agli stranieri – comunitari e non – che chiedono sussidi e aiuti all’ente comunale perché se lo fanno, significa che non sono in grado di mantenersi e quindi di soggiornare nel nostro Paese.Dunque se non vorranno correre rischi non potranno più sollecitare aiuto per l’affitto, l’assistenza sociale e sanitaria o gli alimenti».

 FOGGIA — Protesta Le autorità non gli hanno rinnovato il soggiorno. E' stato operato al Policlinico - Afgano senza permesso, si cuce bocca e occhi . 

COS'ALTRO SERVE PER FAR CAPIRE LA VERA POLITICA DI QUESTO GOVERNO?

L'APARTHEID FU ABOLITA E ORA SI RIPRESENTA IN ITALIA

NON SI PUO' FAR RICADERE L'INCAPACITA' DI GESTIONE DELL'IMMIGRAZIONE E L'INTEGRAZIONE SU DI LORO

UN FASCISMO RITORNATO CHE SI SERVE DEL POPOLO PER ARRIVARE ALLA PULIZIA ETNICA

PAURA..INTOLLERANZA..POVERTA'..IGNORANZA..LE BASI SU CUI FANNO PRESA

NON LASCIAMO SOLI CHI SUBISCE QUESTE VIOLENZE..UN TEMPO COLPIRONO NOI..OGGI TOCCA A LORO..NON DIMENTICHIAMOLO MAI.

CI SONO MOLTI MOMENTI DI PROTESTA, PARTECIPATE ATTIVAMENTE AL LORO FIANCO..SOSTENETE CHI CERCA DI AIUTARE..NON PERDETE MAI L'UMANITA'..

 
 
 
Successivi »
 
«Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale
ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001»
 

FACEBOOK

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

Fubine1fioreselvatico8mr_ciceronepadrone_dei_sensi0unamamma1sergioemmeunosolone54evanescenesbeltrami.sandrolince2012rosariacuomoneomniaduracercounoggettoDoppioLavoristaA3a19
 

ULTIMI COMMENTI

I MIEI LINK PREFERITI

 

TAG