Creato da LI.ST.EN il 25/02/2012

Special Soundtrack

Akira Kourosawa: "Il cinema racchiude in sé molte altre arti; così come ha caratteristiche proprie della letteratura, ugualmente ha connotati propri del teatro, un aspetto filosofico e attributi improntati alla pittura, alla scultura, alla musica.

 

TROY

Post n°36 pubblicato il 17 Febbraio 2014 da LI.ST.EN
 

 

 

Regia: Wolfgang Petersen***Musiche:  James Horner

Il cast:

Brad Pitt: Achille
Eric Bana: Ettore
Orlando Bloom: Paride
Diane Kruger: Elena
Brian Cox: Agamennone
Peter O'Toole: Priamo
Sean Bean: Ulisse
Brendan Gleeson: Menelao
Tyler Mane: Aiace
Garrett Hedlund: Patroclo
Rose Byrne: Briseide
Saffron Burrows: Andromaca
John Shrapnel: Nestore
Vincent Regan: Eudoro
Julian Glover: Triopa
James Cosmo: Glauco
Siri Svegler: Polidora
Mark Lewis Jones: Tettone
Owain Yeoman: Lisandro
Frankie Fitzgerald: Enea
Julie Christie: Dea Teti
Ken Bones: Ippaso
Nathan Jones: Boagrius



La trama:

Il film girato nel 2004,
narra in modo totalmente libero
le vicende raccontate da Omero nell'Iliade:
il rapimento di Elena, la guerra di Troia
e soprattutto il mito di Achille.



Nell'antica Grecia,
la passione dei due tra
i più famosi amanti della letteratura,
Paride (O. Bloom) principe di Troia
e Elena (D. Kruger) regina di Sparta,
fece scatenare una guerra
che distrusse una intera civiltà.



Quando Paride porta via Elena
al marito Menelao (B. Gleeson), re di Sparta,
compie un affronto intollerabile
verso tutta la famiglia, e quindi
anche nei confronti del fratello di questi,
Agamennone (B. Cox), il potente sovrano
di Micene, il quale rapidamente
chiama a raccolta tutti i regnanti
della Grecia per lavare l'onta subita.



In realtà Agamennone non vuole solo difendere
l'onore della famiglia, ma anche soddisfare
la sua enorme avidità conquistando Troia
per prendere il controllo dell'Egeo
e assicurarsi così la supremazia
del suo già vasto impero.



La città governata da Priamo (P. O'Toole)
e difesa dal principe Ettore (E. Bana)
è circondata da alte mura
e non è mai stata espugnata.
Il solo uomo che può determinare
la vittoria o la sconfitta di Troia
è il greco Achille (B. Pitt),
il guerriero più forte in vita all'epoca....


 

 

La colonna sonora:

La colonna sonora del film "Troy",
liberamente ispirato al racconto omerico
dell'"Iliade", non poteva che essere epica,
in corrispondenza allo stile narrativo.
Alcuni episodi della vicenda,
narrati dal grande poeta e ben interpretati
nella versione cinematografica, però,
sono caratterizzati da grande lirismo,
introspezione dei personaggi e sensibilità.
Troviamo quindi anche dei pezzi,
come quello che stiamo ascoltando
che costituiscono quasi una pausa
dalle vicende belliche
e gratificano l'ascoltatore
con una buona dose di dolcezza.  

 


La voce di Josh Groban ci propone "Remenber",
brano meraviglioso, sia musicalmente che come testo,
forse non apprezzato come merita qui in Italia.
Sicuramente toccante in quanto riassume
il dramma di Achille, il cui unico desiderio
fu appunto quello di essere ricordato,
di "vivere per sempre...".
Sappiamo bene tutti che l'eroe greco,
acerrimo nemico di Ettore, si pone
in questa vicenda come il campione
della forza fine a se stessa,
come colui che non può
fare a meno di combattere
perchè solo così
manifesta la sua grandezza
e che quindi ama la lotta.



E questo suo aspirare
alla vittoria nei combattimenti
è l'unico modo che conosce
per essere ricordato,
per lasciare un segno
che faccia parlare di lui
quando non ci sarà più.
Tema, quindi molto delicato
quello del ricordo dopo la morte...
ma che il brano affronta con dolcezza
perchè suggerisce modi come il guardare
una stella e pensare che sia il defunto,
che appartengono all'esperienza
di tutti gli uomini,anche di quelli come noi,
essere comuni, che non hanno nulla di eroico
e tantomeno di divino, come Achille...  



RICORDA

ricorda, sarò sempre qui
finchè mi terrai nella tua memoria
ricorda, quando i tuoi sogni saranno finiti
il tempo può essere trasceso
solo, ricordami

sono quella stella che continua a bruciare così brillante
è l'ultima stella a sfumare nel sole nascente
sono con te ogni volta che racconti la mia storia
perchè sono tutto ciò che abbiamo fatto

ricorda. sarò sempre qui
finchè mi terrai
nella tua memoria, ricordati di me

sono la voce calda nel vento freddo che sussurra
e se ascolti sentirai il mio richiamo nel cielo
finchè posso ancora raggiungerti e toccarti (nel cuore)
non morirò mai

ricorda, non ti lascerò mai
solo se lo vorrai, ricordami

ricorda. sarò sempre qui
finchè mi terrai nella tua memoria

ricorda. quando i tuoi sogni saranno finiti
il tempo può essere trasceso
vivo per sempre,  ricordati di me
ricordati di me, ricordati di me


 


 
 
 
Successivi »
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: LI.ST.EN
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 105
Prov: EE
 
 

       I testi di questo blog
     sono protetti da copyright

 

      

           certificato  di dichiarazione
                      diritto d'autore

   

 *******************

 

 

    I nostri due giorni

           sul blog

   ...fini la comèdie

 

ULTIMI COMMENTI

 

CI TROVI ANCHE QUI...

 

           Liliana

 

            Steff

 

  Blog in collaborazione

 

 

LENOTE_DELLAMIAVITA

           Per ricordare
  questa grande iniziativa
     clikka sull'immagine...

Grazie Gian !

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 

AREA PERSONALE

 

I MIEI LINK PREFERITI

 
Citazioni nei Blog Amici: 49
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom