Creato da Nues.s il 11/09/2009

N u a g e s

Vanno, vengono. Poi si fermano lasciandoci un ricordo.

 

 

« ** »

*

Post n°476 pubblicato il 04 Maggio 2012 da Nues.s
 

 

 

 

 

Gli oggetti.

.

Affiorano quasi senza sfondo e con pochi dettagli.

Il che li rende affascinanti, dal significato simbolico.

.

 

Si legano ad eventi, li si tiene, si affollano e si stipano nel riconoscerci un concetto.

Ne sei schiavo,

 ne sei succube persino.

 

.

Poi, poi accade l'inevitabile.

 Li perdi.

E dovessi mai ritrovarli, ne proveresti quasi vergogna per quella bramosìa che avevi.

Ma non possono rientrare nella referenza.

 Sono oggetti.

Anche se stati ritenuti persino... totem. 

Perchè la loro 'vita', oramai, è diversa.

.

Vita vera che irrompe.

.

Proprio quando le cose,

 non esistono piu'.

 

 

 

 

 

 

.

 
 
 
Vai alla Home Page del blog