OAV Solarnet

Osservatorio Astronomico Virtuale Solarnet

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2015 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

FACEBOOK

 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 10
 

ERUZIONE SOLARE DALLA S.D.O.

 

LA CANZONE CHE SPIEGA IL SOLE

 

 

Il Sole del 18 aprile

Post n°2266 pubblicato il 01 Maggio 2015 da OAVSolarnet
 
Foto di OAVSolarnet

Uno sguardo alla fotosfera ci mostra la presenza di 9 gruppi di macchie, di cui 5 nell'emisfero solare nord. Fra questi ci sono quelli più importanti, per dimensioni e numero di macchie: ar 12321, ar 12324 e 12325. Nonostante ciò l'attività dei flares è modesta e non va al di là della classe C 5.2.

 
 
 

Flare della classe C 5.2 in ar 12321

Post n°2265 pubblicato il 01 Maggio 2015 da OAVSolarnet
 
Foto di OAVSolarnet

Transita al meridiano centrale l'estesa regione attiva ar 12321, che è di tipo morfologico E, con 16 singole macchie e campo magnetico beta-gamma, e mostra di avere ancora energia per produrre questo flare di lunga durata di classe C 5.2.  

 
 
 

Protuberanza a nord ovest

Post n°2264 pubblicato il 01 Maggio 2015 da OAVSolarnet
 
Foto di OAVSolarnet

Ampia e ramificata protuberanza svetta al bordo nord ovest del Sole.

 
 
 

La corona solare del 17 aprile

Post n°2263 pubblicato il 01 Maggio 2015 da OAVSolarnet
 
Foto di OAVSolarnet

Ci mostra ben 9 campi magnetici superficiali collegati ad altrettanti gruppi di macchie solari sulla fotosfera. E' un ritorno all'aspetto di un Sole ancora attivo, ma sappiamo che questi ormai saranno momenti sempre meno frequenti. Inoltre vi sono due buchi coronali nell'emisfero meridionale, con quello in posizione quasi centrale che si rivolge verso la nostra Terra. Potremmo assistere, nei prossimi giorni, ad un rinforzo della velocità di flusso del vento solare, all'altezza della nostra magnetosfera, con alimentazione quindi con particelle subatomiche elettrocariche delle regioni polari e formazione di aurore; diciamo che di questi tempi stiamo assistendo ad una certa persistenza dell'attività aurorale ai nostri poli magnetici.

 
 
 

Quei gruppi di macchie in arrivo da est

Post n°2262 pubblicato il 01 Maggio 2015 da OAVSolarnet
 
Foto di OAVSolarnet

Dal bordo solare est, in particolare del settore nord est, abbiamo visto in questi giorni sopraggiungere o formarsi nuovi gruppi, che stanno ora portandosi verso il meridiano centrale. Ar 12321 continua ad essere quello più esteso di tipo E con accenni di inizio decadimento. Ar 12324 è di tipo C con 9 singole macchie e campo magnetico Beta. Ar 12325 ha pure campo magnetico beta e tipo morfologico D. Ar 12326 si è appena formata. Mentre al bordo sud est è apparso un nuovo gruppo.

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: OAVSolarnet
Data di creazione: 26/09/2009
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

velodicristallomi.descrivolubopoOAVSolarnetlacky.procinostrong_passionantropoeticopiccolobruttocattivoghionnamarcomarlow17les_mots_de_sablesensibilealcuorepsicologiaforenseLORD_DEVID_2013Nues.s
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

ECLISSE TOTALE DI SOLE DELL' 11.08.1999

 

IL SOLE

 

GRANDEZZA DI UN BRILLAMENTO (FLARE)

 

L'ATTIVITÀ SOLARE

 

IL FLARE CLASSE X 2.2 IN AR 11158, 15 FEB.2011

 

SPACE WEATHER

 

FLARE X 6.9 IN AR 11263

 

SPETTACOLARE ERUZIONE FILAMENTO