Creato da italianoinattesa1 il 25/12/2008
Fra dune di sabbia e neve

Only tell me that you still want me hereWhen you wander off out thereTo those hills of dust and hard winds that blowIn that dry white ocean alone Lost out in the desertyou are lost out in the desertBut to stand with you in a ring of fireI'll forget the days gone byI'll protect your body and guard your soulFrom mirages in your sight Lost out in the desert[Répétition] :If your hopes scatter like the dust across your trackI'll be the moon that shines on your pathThe sun may blind our eyes, I'll pray the skies abovefor snow to fall on the SaharaIf that's the only place where you can leave your doubtsI'll hold you up and be your way outAnd if we burn away,I'll pray the skies above for snow to fall on the SaharaJust a wish and I will cover your shouldersWith veils of silk and goldWhen the shadows come and darken your heartLeaving you with regrets so cold Lost out in the desert[Répétition]

 

 

Dimmi solo che mi vuoi ancora qui quando vagate fuori là fuori per quelle colline di polvere e venti principali che soffiano In questo oceano bianco secco solo Perso nel deserto si sono persi nel deserto , ma di stare con voi in un anello di fuoco ti dimenticare i giorni passati io ti proteggono il vostro corpo e la vostra anima guardia da miraggi della tua vista perduta nel deserto [Répétition]: Se le tue speranze si disperdono come la polvere in tutta la traccia Sarò il luna che brilla sul tuo cammino Il sole può accecare i nostri occhi, pregherò i cieli lassù per far cadere la neve sul Sahara Se quello è l'unico posto dove puoi lasciare i tuoi dubbi ti sosterrò e sarò il tuo percorso E se bruceremo, pregherò i cieli sopra per far cadere la neve sul Sahara solo un desiderio e io coprirò le spalle con veli di seta e oro Quando le ombre vengono e scuriscono il tuo cuore lasciandoti con rimpianti così freddi perso fuori nel deserto [Répétition]

 

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Luglio 2015 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

I miei Blog Amici

Molti dei blog inseriti nell'elenco dei "blog amici" si riferiscono alle amicizie adottate nel mio nickname principale ed ivi non inseribili per indisponibilità di spazio.  A volte si riferiscono a "persone" che ne io ne l'autore del blog ha chiesto l'amiciza. 

Ciò non ha alcuno significato sostanziale.

Se il vostro BLOG si trova inserito in questo elenco, pur non essendo formalmente amici di profilo, è perchè l'ho valutato di mio "interesse" e di ciò vi ringrazio.

 Qualora tale mia scelta non sia gradita all'autore del blog lo prego di comunicarmelo e provvederò immediatamente alla eliminazione.

Grazie.

 
Citazioni nei Blog Amici: 13
 

Ultime visite al Blog

chepizzastiblogchannelfyoscardellestellejorge.corelligiannizzerlacey_munrocigliaalcioccolatocarloreomeo0latortaimperfettaitalianoinattesa1eloisa1952AndreaMic86CherrysljigendaisukeKatartica_3000
 

Ultimi commenti

Chi può scrivere sul blog

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

Ogni volta che ti sentirai smarrita, confusa, pensa agli alberi, ricordati del loro modo di crescere. Ricordati che un albero con molta chioma e poche radici viene sradicato al primo colpo di vento, mentre in un albero con molte radici e poca chioma la linfa scorre a stento. Radici e chioma devono crescere in uguale misura, devi stare nelle cose e starci sopra, solo così potrai offrire ombra e riparo, solo così alla stagione giusta potrai coprirti di fiori e frutti. E quando poi davanti a te si apriranno strade e non saprai quale prendere, non imboccarne una a caso, ma siediti e aspetta. Respira con la profondità fiduciosa con cui hai respirato il giorno in cui sei venuta al mondo, senza farti distrarre da nulla, aspetta e aspetta ancora. Stai ferma, in silenzio, e ascolta il tuo cuore. Quando poi ti parla, alzati e va dove lui ti porta. S. Tamaro (Va dove ti porta il cuore)

 

Lost out in the desert

Snow On The Sahara

Only tell me that you still want me here
When you wander off out there
To those hills of dust and hard winds that blow
In that dry white ocean alone
Lost out in the desert
You are lost out in the desert

But to stand with you in a ring of fire
I'll forget the days gone by
I'll protect your body and guard your soul
From mirages in your sight

Lost out in the desert

If your hopes scatter like the dust across your track
I'll be the moon that shines on your path
The sun may blind our eyes, I'll pray the skies above
For snow to fall on the sahara

If that's the only place where you can leave your doubts
I'll hold you up and be your way out
And if we burn away, I'll pray the skies above
For snow to fall on the sahara

Just a wish and i will cover your shoulders
With veils of silk and gold
When the shadows come and darken your heart
Leaving you with regrets so cold

Lost out in the desert

If your hopes scatter like the dust across your track
I'll be the moon that shines on your path
The sun may blind our eyes, I'll pray the skies above
For snow to fall on the sahara

If that's the only place where you can leave your doubts
I'll hold you up and be your way out
And if we burn away, I'll pray the skies above
For snow to fall on the sahara 
 

Neve Sul Sahara

Dimmi soltanto che mi vuoi ancora qui
quando vaghi là fuori
Su quelle colline di polvere e quei duri venti che soffiano
Solo in quell'asciutto, bianco oceano
Perso nel deserto
Tu sei perso nel deserto

Ma stando con te in un anello di fuoco
Dimenticherò i giorni trascorsi
Proteggerò il tuo corpo e difenderò la tua anima
Dalle illusioni della tua vista

Perso nel deserto

Se le tue speranze si spargessero come la polvere sul tuo sentiero
Sarò la luna che brilla sul tuo cammino
Il sole potrebbe accecare i nostri occhi, pregherò i cieli lassù
Per far cadere la neve sul Sahara

Se quello fosse l'unico luogo dove poter lasciare tutti i tuoi dubbi
Ti sosterrò e sarò il tuo percorso
E se bruceremo, pregherò i cieli lassù
per far cadere la neve sul Sahara

Solo una richiesta e coprirò le tue spalle
con veli di seta e oro
Quando arrivano le tenebre e scuriscono il tuo cuore
lasciandoti con rimpianti così freddi

Perso nel deserto

Se le tue speranze si spargessero come la polvere sul tuo sentiero
Sarò la luna che brilla sul tuo cammino
Il sole potrebbe accecare i nostri occhi, pregherò i cieli lassù
Per far cadere la neve sul Sahara


Se quello fosse l'unico luogo dove poter lasciare tutti i tuoi dubbi
Ti sosterrò e sarò il tuo percorso
E se bruceremo, pregherò i cieli lassù
per far cadere la neve sul Sahara
 

Omaggio di Laura occhineri2005

 

 


contatore

contatori visite sito

 

 

 

Domenica delle Palme 2015

Post n°113 pubblicato il 29 Marzo 2015 da italianoinattesa1
 

Domenica delle Palme 2015
Post n°608 pubblicato il 29 Marzo 2015 da ITALIANOinATTESA
 


il ramoscello d'olivo

Domenica delle Palme 2015

...che questo ramoscello di ulivo 

possa rappresentare il segno 

magico e reale

della nostra amicizia 

fra persone  normali 

disponibili alle rinunce 

ma non tolleranti dei soprusi 

che tolgono a loro

la libertà e la dignità.


*

   Prendilo!

...prendilo con te un ramoscello d'ulivo

...piantalo nel tuo cuore

...e plasmandolo fanne una barca.

...colmala di carezze e tenerezze .

...ma non tenerle per te.

*

...Ritroviamoci,
così, tutti bambini 

...allunghiamo le mani per accarezzare gli ultimi 

...disponendoci a farci accarezzare

...traendone ammaestramento reciproco.

...una carezza ai cuori distratti non è mai sprecata.


Una carezza a noi stessi, comunque, 

non dovremmo mai farcela mancare


forse è quella più difficile da regalare! 


*



                                                                                                                       IinA_M@ © 29/03/2015

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Nato UCCISO

Post n°112 pubblicato il 24 Marzo 2015 da italianoinattesa1
 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

questa corrente di ali

 

Poserò la testa sulla tua spalla
 e farò
 un sogno di mare
 e domani un fuoco di legna
 perché l'aria azzurra
 diventi casa
 chi sarà a raccontare
 chi sarà
 sarà chi rimane
 io seguirò questo migrare
 seguirò
 questa corrente di ali.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
 

E' una conquista una necessità

Post n°109 pubblicato il 16 Febbraio 2015 da italianoinattesa1
 

"E' una passione giocosa.. un buon sentimento.. uno sguardo e un pensiero.. che non si riposa.. 
E' la vita che accade 
E' la cura del tempo 
E' una grande possibilità 
Non è una sfida.. 
Non è una rivalsa..
Non è la finzione di essere meglio..
Non è la vittoria l'applauso del mondo di ciò che succede il senso profondo..
E' il filo di un aquilone..
un equilibrio sottile.. non è cosa ma è come 

E' una questione di stile 
non è di molti ne' pochi..ma solo di alcuni..

E' una conquista una necessità"

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

'A.mare 'O.mare

Post n°108 pubblicato il 14 Febbraio 2015 da italianoinattesa1
 

'o mare
"'O mare fa paura" 
Accussì dice 'a ggente 
guardanno 'o mare calmo, 
calmo cumme na tavula. 
E dice 'o stesso pure 
dint' 'e gghiurnate 'e vierno 
quanno 'o mare 
s'aiza, 
e l'onne saglieno 
primm' a palazz' 'e casa 
e po' a muntagne. 
Vergine santa... 
scanza 'e figlie 'e mamma! 
Certo, 
pè chi se trova 
cu nu mare ntempesta 
e perde 'a vita, 
fa pena. 
e ssongo 'o primmo 
a penzà ncapo a me: 
"Che brutta morte ha fatto 
stu pover'ommo, 
e che mumento triste c'ha passato". 
Ma nun è muorto acciso. 
È muorto a mmare. 
'O mare nuna cide. 
'O mare è mmare, 
e nun 'o sape ca te fa paura. 
Io quanno 'o sento... 
specialmente 'e notte 
quanno vatte 'a scugliera 
e caccia 'e mmane... 
migliara 'e mane 
e braccia 
e ggamme 
e spalle... 
arraggiuso cumm'è 
nun se ne mporta 
ca c' 'e straccia 'a scugliera 
e vveco ca s' 'e ttira 
e se schiaffea 
e caparbio, 
mperruso, 
cucciuto, 
'e caccia n'ata vota 
e s'aiuta c' 'a capa 
'e spalle 
'e bracce 
ch' 'e piede 
e cu 'e ddenoccie 
e ride 
e chiagne 
pecché vulesse 'o spazio pè sfucà... 
Io quanno 'o sento, 
specialmente 'e notte, 
cumme stevo dicenno, 
nun è ca dico: 
"'O mare fa paura", 
ma dico: 
"'O mare sta facenno 'o mare".

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Pensiero d'Amore

Post n°107 pubblicato il 10 Febbraio 2015 da ITALIANOinATTESA
 

Stasera inizia il festival

ma mi basta

questo pensiero

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Aiza 'a capa

Post n°106 pubblicato il 16 Gennaio 2015 da italianoinattesa1
 

Aiza 'a capa

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
 
« Precedenti Successivi »