Community
 
TANGOFOX84
   
Creato da TANGOFOX84 il 05/01/2010

TANGOFOX84

MUSICA, CINEMA, CUCINA E ALTRE COSE

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

TANGOFOX84 È SU

 

E SU...

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 5
 

ULTIME VISITE AL BLOG

AlexsixtyfourLA_PIOVRA_NERApepedgl16psicologiaforenseerbettaprofumataNera_MenteTANGOFOX84NarcyssenessunatracciadimeCantastorie61labaiadelcormoranocrssy1monic1289arte1245yulyus
 

ULTIMI COMMENTI

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

free counters

 

STATISTICHE

 

 

Procura di Milano sequestra villa in Sardegna e conti correnti di Formigoni

Post n°544 pubblicato il 10 Aprile 2014 da TANGOFOX84
Foto di TANGOFOX84

A poco meno di un mese dall'inizio del processo, il 6 maggio, Roberto Formigoni, comincia a pagare il suo conto con la giustizia. La Procura di Milano ha chiesto e ottenuto il sequestro preventivo dei suoi beni, conti ad eccezione di uno, tre auto, frazioni di alcune proprietà, ma soprattutto quella villa in cima alla collina del Pevero, non lontano da Porto Cervo, sette stanze su tre livelli, patio, verande coperte, terrazzo da cui si contempla Cala di Volpe. Era questa dimora a essere nell'elenco dei benefits ottenuti dall'allora governatore della Lombardia in cambio di delibere di giunta che avrebbero permesso alla Fondazione Maugeri (e anche al San Raffaele) di ottenere un flusso di finanziamenti e rimborsi: "provvedimenti diretti ad erogare consistenti somme di denaro e procurare altri indebiti vantaggi economici alla Fondazione". Il provvedimento disposto dal gip di Milano Paolo Guidi riguarda anche gli altri imputati: il valore totale del "prezzo della corruzione" è di 49 milioni di euro.

Formalmente ad acquistare la villa, nell'ottobre 2011, fu Alberto Perego, amico dell'attuale senatore. Ma anche l'ex presidente paga 1 milione di euro sostenendo sia un prestito. E così questa mattina su richiesta dei pm Laura Pedio, Antonio Pastore e Gaetano Ruta il gip Paolo Guidi ha disposto il sequestro, effettuato dai militari del Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Milano.

 
 
 

Fiat impacchetta le auto straniere dei suoi impiegati"

Post n°543 pubblicato il 10 Aprile 2014 da TANGOFOX84
Foto di TANGOFOX84

La campagna di "parking marketing" voluta dal gruppo per incentivare l'acquisto delle proprie vetture scatena polemiche e accuse di violazione della privacy. Ma dopo Mirafiori domani si replica a Pomigliano. I sindacati: "Inaccettabile"

Uno scherzo? Non esattamente. Per Fiat Group Automobiles si è trattato di "un'azione sui dipendenti che possiedono automobili di una marca concorrente, una campagna di marketing non convenzionale per stimolarli ad acquistare delle auto nuove del gruppo tramite un'esclusiva promozione".

 
 
 

Chi fa più ferie al mondo? Italia solo quarta

Post n°542 pubblicato il 04 Aprile 2014 da TANGOFOX84
Foto di TANGOFOX84

Efficienza prima di tutto. Anche nel benessere: l'Austria è il paese che vanta il record di ferie pagate su scala Ocse, 35 giorni l'anno. I lavoratori dei nove stati federati della Repubblica hanno diritto a cinque settimane di ferie annue, equivalenti a 30 giorni totali e 22 lavorativi. L'età agevola, in un senso e nell'altro: per i più giovani si prevede la base minima di un mese, con l'opzione di altre due settimane di ferie retribuite nel periodo tra il 15 di giugno e il 15 di settembre; per chi ha raggiunto i 25 anni di anzianità, scatta un bonus da sei giorni di ferie in più. Al tutto si aggiungono 13 festività obbligatorie e retribuite, con il solo vincolo del "riposo ininterrotto" per i dipendenti sotto contratto. Chi si sacrifica, comunque, incassa straordinari pari al 200% dello stipendio abituale.

 

 

 
 
 

FACEBOOK , arrivano le chiamate

Post n°541 pubblicato il 04 Aprile 2014 da TANGOFOX84
Foto di TANGOFOX84

Nonostante si sia accaparrato per 19 miliardi di dollari il popolare servizio di chat WhatsApp, Facebook porta le chiamate prima sulla sua app Messenger: con un aggiornamento introduce la possibilità di effettuare chiamate via Internet ai propri contatti, esattamente come Skype e Viber. Il social anticipa così una novità che dovrebbe scattare su WhatsApp entro l'estate. E Twitter non sta a guardare: con un aggiornamento dell'app per i video Vine arrivano i messaggi, anche in video.

L'app Messenger e' stata lanciata ad agosto 2011, con la possibilità di inviare messaggi in forma di testo e voce agli altri utenti del social network. Proponendosi, in pratica, come un sostituto di WhatsApp. Poi, a marzo dello scorso anno Facebook aveva iniziato con Messenger un test di chiamate VoIP, cioè via Internet, in alcuni paesi tra cui l'Italia. Da oggi, con l'aggiornamento dell'app le chiamate sono ancora più semplici: basta aprire la chat con un proprio amico per vedere in alto a destra l'icona della cornetta subito affianco a quella della scheda contatto. Dimostrando così, nonostante la mega-acquisizione di WhatsApp di voler comunque far crescere la sua app di messaggistica e presidiare sempre più il settore 'mobile' e tlc.

Anche Twitter, dal canto suo non sta con le mani in mano. Aggiornando l'app Vine che serve per condividere sulla piattaforma dei filmati-lampo di sei secondi, il microblog ha aggiunto anche Vine Messages, ovvero la possibilità di inviare messaggi sia testuali sia in formato video.

 

 

 
 
 

Sceicco cerca ragazze: in cambio shopping sfrenato

Post n°540 pubblicato il 03 Aprile 2014 da TANGOFOX84
Foto di TANGOFOX84

Un’offerta di lavoro che ha fatto girare la testa a centinaia di giovanissime: uno sceicco di Dubai che tra un mese parte per una lunga vacanza in Europa, cerca come accompagnatrici ragazze venete, bellissime, spigliate, conoscenza perfetta dell’inglese e raffinate. Il compenso? Cento euro al giorno, ospitalità in hotel e ristoranti di lusso, ma soprattutto shopping illimitato. La società di Dubai che si occupa di esaudire ogni capriccio dello sceicco si è appoggiata per il casting delle modelle-accompagnatrici all’agenzia padovana di modelle «Doc», del fashion designer Mauro Belcaro, che già conoscevano attraverso le sfilate di alta moda organizzate sia in Italia che all’estero da Belcaro, figlio della stilista padovana Rosy Garbo. E fioccano le adesioni. «Abbiamo avuto tantissime candidature, ma la selezione sarà rigorosa - rivela Mauro Belcaro - . Si sono proposti anche molti uomini, ragazzi con esperienza nel mondo della moda, per loro entrare nel jet-set frequentato dallo sceicco rappresentava l’opportunità di fare le conoscenze giuste. Ma abbiamo respinto tutti i candidati: lo sceicco cerca solo ragazze tra i 18 e i 26 anni».

 
 
 
Successivi »
 

IMAGINE DRAGONS - DEMONS COVER

 

La necessità è la madre dell'ingegno e dell'innovazione

 

JLO - PAPI

 
 

Solo i morti e gli stupidi non cambiano mai opinione

 

A TUTTI PIACE VIVERE A LUNGO, MA NESSUNO DESIDERA INVECCHIARE

 

IN QUESTO BLOG

 

E' SEVERAMENTE VIETATO FUMARE