Creato da lucaferretti71 il 16/12/2014
per tutti

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Ottobre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

Ultime visite al Blog

matelettronicalatino6921psicologiaforensemari4570anmicupramarittimavogliolaluna5anastasia_55liatdoubtpoeta.72king.artur60aquilablu80street.hassledeteriora_sequorlubopomaandrax
 

Chi puņ scrivere sul blog

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

La muffa: come sconfiggerla

Foto di lucaferretti71

Senza dubbio il modo migliore per non avere muffa in casa é fare una buona prevenzione anche se naturalmente puo accadere che si rompa una tubo dell´acqua all´interno del muro  che provoca infiltrazioni, ma questo per fortuna questo accade molto di rado. Invece quelle macchie di muffa che troviamo nelle pareti delle nostre abitazioni sono dovute alla poca areazione, poca illuminazione e un eccesso di umiditá ma con pochi gesti giornalieri per tenere lontana la muffa. 

 

 

Le muffe sono un agglomerato di funghi pluricellulari che si formano in ambienti dove persiste un tasso di umiditá particolarmente elevato. Oltre a formare quelle macchie enormi che emanano oltretutto un odore terribile, le muffe possono diventare nocive per la salute della nostra famiglia e dei nostri amici animali sopratutto se respirate per lunghi periodi. 

 

 

Per abbassare l´umiditá nelle nostre case dobbiamo spalancare le finestre di casa tutti i giorni per almeno 10 minuti e piú volte al giorno , in modo tale da far circolare aria fresca e nuova tra le nostre stanze, specialmente appena svegli !

Lasciamo tende e tapparelle tende e tapparelle aperte , sopratutto in inverno per far entrare una maggior quantitá di luce naturale .

Evitate di stendere il bucato dentro casa ad asciugare , se proprio necessario ricordiamoci di farlo sempre in stanze differenti e una volta asciugato far areare la stanza.

Non tenete troppe piante in casa e state attenti ai ristagni d´acqua.

Se la muffa é gia sulle nostra pareti affidiamoci a prodotti antimuffa e utilizziamo pitture antimuffa professionali che uccidono il fungo che causa la muffa evitandone la rinascita.

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso