Creato da ilmigliore666 il 19/10/2005

TEAM FOCUS ITALIA

NOTIZIE IMMAGINI E COMMENTI IN TEMPO REALE by ilMigliore

 

« Un giro immenso ... Le p...06 novembre 2016 - IX Me... »

La granfondo d'Autunno che non ti aspetti

Post n°8013 pubblicato il 26 Settembre 2016 da ilmigliore666

7 giorni fà manco ci pensavo a prenotare un posto in griglia alla classica delle foglie morte della mtb, alla gara che da anni sancisce la chiusura della stagione agonistica delle ruote grasse per molti Veronese ... ma poi ... pensi al tracciato,
pensi che ci vai per ricordare Bruno Benini, padre di questa manifestazione recentemente scomparso,
pensi a chi organizza questa gara, un gruppo che conosci da tempo di ragazzi ai quali piace fare la mtb anche seriamente ma senza prendersi troppo sul serio e quindi vai e ti prendi il tuo numero pesando che male che vada ti pedali un bel tracciato di gara ricco di tratti tecnici divertenti.

Con questa carica di entusiasmo sono andato già sabato a provare il tracciato incontrando molti del CO intenti a prepare per bene il parco Villa Monastero di Parona sede dell'arrivo della gare e punto area team per le squadre.
Nel pomeriggio del sabato nel parco si corre la garetta dei ragazzi e visto che ho fatto 30 faccio pure 31 tornando nel pomeriggio con i miei bimbi che non partecipano alla gara ma però si divertono a tentare i tecnici passaggi regalati dagli "alsari " del campo da calcio.

Domenica arriva il giorno della gara, giornata perfetta per fare la mtb con le maneghette curte .... non è caldissimo ma basterà la prima salita ad aumentare la temperatura.

Il sindaco di Verona Tosi arriva in volata per dare il via alla gara, bon 9e30 o poco dopo ci siamo tutti ... si può andare.

La gara; la gara oggi per me è stata gara vera, spendi ogni momento del tuo poco tempo libero per tentate di fare una roba che somiglia ad un allenamento con la speranza che il giorno della gara farai "il tempo".
 

EBBENE oggi "il tempo" è venuto e mi sono pure goduto,
per tutta la gara mi sono trovato a lottare con bikers che conosco, ne cito alcuni a partire dal Tommasi Gianluca mio primo obbiettivo sulla prima salita, poi il Signorini Francesco, il plotone dei Revolution con Andrea Recchia raggiunto sul cementon solo perchè aveva problemi meccanici, il Valentino Marchesi che con i suo compagni Cervellin e Leo Luca viaggiava di comune accordo nella fase centrale della gara, il Roberto Zimelli Team Syntec con il quale ad occhio ho un conto aperto in questa gara visto che anche lo scorso anno abbiamo lottato fianco a fianco per quasi tutta la corsa ... lo scorso anno è stato lui a passare per primo il traguardo questa volta è toccato a me ....
forse la parte più bella della gara è stato il finale quando ho lottato fino a sotto lo striscione di arrivo con il Leo Luca, praticamente dai meno 8 km all'arrivo la sensazione era che sia io che lui non volevamo arrivare dietro, ora io superavo lui ora viceversa fino alla mia zampata nella salita finale dove riesco a prendere quel minimo di vantaggio che mi porta a stare davanti fino a sotto lo striscione anticipando il Leo di solo un secondo ...

Ma per questa gara i fotogrammi da ricordare sarebbe tantissimi,
vale la pena fermarsi qui, fermarsi per lodare il lavoro di questo gruppo "Team Benetti TTNK Sport"  che ha preso in mano la pesante eredità lasciata da Bruno Benini e in suo ricordo porta avanti una gara meravigliosamente tecnica che parte ad un passo dal centro di Verona.


Questo staff, cito solo alcuni di loro ma sapendo di dimenticarne tanti capitanato da Bertani Diego , Agnolin Fabrizio, Cerpelloni Luca, Fabio Savoia da anni lavora per proporre una granfondo impegnativa non tanto per il chilometraggio ma più per la tecnicità di alcuni sui tratti inserite in tanti continui cambi di ritmo, una granfondo che potrebbe anche essere giudicata "troppo tecnica" da alcuni ma di fronte a questa possibilità lo staff ha creato il suo slogan per la gara....
"If you are scared ... Feel free to stay home  "
tradotto .. se hai paura .. sentiti libero di stare a casa" ....
ebbene ieri più di 500 bikers non hanno avuto paura e hanno onorato questa gara correndo anche nel ricordo di Bruno Benini ....
tutto molto bello ieri a Parona ... A VOI

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

INFO TEAM FOCUS 2017

DRISS EL GHARBI
sede:
FOCUS ITALIA SERVICE
Via Monte Carega, 13,
San Giovanni Lupatoto VR

045 - 925.06.23
S.G. Lupatoto - VERONA 

 

FOCUS ITALIA GROUP

FOCUS XC ITALY TEAM - IL SITO

PIANETA MTB

 

SOLO BIKE

 

 

GF SOAVE BIKE

LE NEWS

prossimo evento
2017

http://www.soavebike.it/

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

PIZZERIA LA FONTE BIRRIFICIOSCALIGERO

 

GELATERIA VERONA

 

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

SHINY STAT TM