Creato da ilmigliore666 il 19/10/2005
NOTIZIE IMMAGINI E COMMENTI IN TEMPO REALE by ilMigliore

FOCUS ITALIA s.r.l.

Blog di
FOCUS ITALIA S.R.L.

Portale Web di  
FOCUS ITALIA S.R.L.

 

FOCUS XC ITALY TEAM - il sito

 

BIKE EVOLUTION web

BIKE EVOLUTION SHOP

Via Garofoli 305/A
045 - 925.06.23
S.G. Lupatoto - VERONA
BIKE EVOLUTION 

FOCUS ITALIA slr

BIKE EVOLUTION
SAN ZENO
Via Rigaste S.Zeno 39/B
045 - 800.10.39
VERONA

 

Area personale

 

Tag

 

MERCATINO


SELEZIONA NEI TAG
"MERCATINO"
PER L'USATO
DI OCCASIONI
PROPOSTO
   

 

PIZZERIA LA FONTE BIRRIFICIOSCALIGERO

 

GELATERIA VERONA

 

 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Archivio messaggi

 
 << Aprile 2015 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

SHINY STAT tm

 

Ultimi commenti

El Poltro le deve vendere quelle bici: ovvio che cerchi di...
Inviato da: Salsa reseller
il 27/04/2015 alle 12:15
 
Auguri Adele ^_^
Inviato da: semplicelucrezia
il 26/04/2015 alle 08:38
 
Già da un paio di anni ho provato a convincere Tagliaro di...
Inviato da: ilmigliore666
il 17/04/2015 alle 22:21
 
Vero, Andrea, è proprio un peccato che non venga rinnovato...
Inviato da: Il Conte
il 17/04/2015 alle 13:59
 
CIAO IL MIGLIORE, NOI NON SIAMO AMICI, MA NESSUNO MI...
Inviato da: aldo.giornoa64
il 14/03/2015 alle 12:10
 
 
 

 

GF Garda Bike - the jumper !!!

Post n°7783 pubblicato il 27 Aprile 2015 da ilmigliore666

il mitico salto nella valle dei mulini ....
si parla di migliaia e migliaia di millimetri di volo ...
roba da manico ... roba da panico !!!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

GF Garda Bike - ocio sbarloti ...

Post n°7782 pubblicato il 27 Aprile 2015 da ilmigliore666


...
cicci .. cià ...
cicci .. cià !!!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

GF del Durello ... un felice ritorno

Post n°7781 pubblicato il 26 Aprile 2015 da ilmigliore666



Mancavo sotto lo striscione di arrivo della GF del Durello dal 2011,
oggi finalmente ci sono passato sotto contento della mia prova tirata dal primo all'ultimo dei chilometri pedalando senza trovare tappi e rallentamenti vari.

Oggi si è visto anche il ritorno della sfida Pezzo-Tumicelli che ci ha fatto tornare indietro di almeno 5 anni, le nostre gare si sono inseguite per almeno 30 chilometri poi sono riuscito ad avere la meglio ma il buon Nicola è fresco di seconda paternità e questo incide ... eccome se incide.

Tecnologia diversa vista oggi in gara,
al via mi soffermo a parlare con un biker che monta la forcella/molla in carbonio,
quella per capirsi che a vederla è più brutta della multipla e il suo funzionamento è molto simile ad un elastomero perchè appunto questa è una molla e non ha un ammortizzatore che ne smorza la corsa.

Tecnologia a ruote grosse vista anche oggi in gara, per almeno 15/20 km della gara inseguo e sono inseguito dal Poltro in sella alla Salsa 29+, lui viaggia bene anche se sui tratti velocissimi mi pare che cerca di sfruttare il rotolamento e la scia dei corridori .. in salita comunque si muove bene ma sarà di certo merito anche delle sue gambe oltre che alla bike molto leggera per questa categoria .....
cosa penso di questa bike .......
bè se hai diversi soldi da metterci dentro forse costruisci un mezzo anche competitivo,  ovviamente con gli stessi euri prendi un 29 normale che lo può essere molto di più .....
carina ... ma non fà per me

La gara .... come detto all'inizio sono riuscito ad andare al mio massimo per tutta la prova,
il tracciato era molto bello, secco, le discese creavano qualche problemino;
la fase cruciale della gara penso sia stato il tratto con il GPM sopra al Calvarina dopo essere passati da Passo Roccolo (o passo della mona) il Radu mi avverte prima del via "tieniti gambe per dopo il Passo roccolo perchè ci sono tre denti micidiali!!!" aveva ragione, maronna che Rampe da urlo ma ripagate del bel single che scendeva poi verso l'arrivo.

Ultimi chilometri di gara dove mi sentivo ancora bene tanto che ho provato a lasciare li i miei 5 /6 compagni di avventura di quel momento ... un paio però dopo avermi rincorso per un poco me le hanno suonate nello strappo finale che non finiva più, uno in particolare me lo ricordo ... ultimo strappo sparo tutto ma lo strappo l'è lungo molto lungo , svolta tra le vigne e questo bikers si affianca e tenta il forcing .... prende 10 metri ma non di più si vede che pure lui l'è a tutta ..... arriva al traguardo con quei metri .....

MOMENTO VIP ....
esco dalla doccia e ti incontro una faccia famigliare .... è LUNARDINI ALICE atleta del Team CICLI TADDEI (lo stesso di Casagrande) che ha partecipato al reality di Bike Channel Milano-Roma .... gli dò troppo la mano... simpatica come si è visto nel programma, mi ha chiesto se l'ho visto e mi ha detto pure che partono a breve le selezioni ... la mia risposta "magari potessi buttarmici dentro ... invidia a bestia per il vostro vissuto ......
...
insomma oggi è stata proprio una giornata perfetta ... a voi  

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

GF SOAVE BIKE - news

Post n°7780 pubblicato il 25 Aprile 2015 da ilmigliore666

Soave Bike svela il tracciato dell'edizione 2015

 Soave (VR) - A circa un mese dal grande appuntamento la Granfondo Soave Bike svela il  percorso. Un tracciato da veri bikers  immerso in un paesaggio incantevole e da non sottovalutare dal punto di vista tecnico. Un percorso come al solito selettivo, ma anche un'esperienza che accontenterà sia gli scalatori che i discesisti che si potranno divertire sfoggiando le proprie abilità tecniche tra i colori e i paesaggi delle terre del Soave.                                                                                         Il Comitato Organizzatore ripropone il tracciato che ricalcherà per gran parte quello della passata edizione dove si attraverseranno i punti salienti di questa storica manifestazione che ha scritto pagine molto importanti nella storia della mtb.Tuttavia non mancheranno alcune varianti tutte concentrate nella seconda parte di gara. Il percorso "Classic" sarà allungato di qualche Km infatti ne misurerà  46 con un dislivello di 1.400 m. Il tracciato si snoderà su stradine e sentieri delle splendide contrade medievali della val d'Illasi e val Tramigna fino a raggiungere il GPM di giornata in località La Ferrara per poi ridiscendere verso Soave. Percorso considerato da molti veloce, scorrevole  e dal dislivello abbordabile il divertimento sarà assicurato.                                                      La prima parte di gara sarà un'ascesa costante e regolare fino allo scollinamento  dei 726 metri del GPM de La Ferrara per poi tendere a scendere attraverso la dorsale del Monte Cimo e le Tre Punte di Prealta quasi invitando i bikers verso il traguardo dove nella parte finale ci sarà la classica e suggestiva  discesa dei scalini del castello che portano al rettilineo d'arrivo, preceduti dall'amato ed odiato "inferno di pietra" (solo per il "Classic") dal fondo pietroso e tortuoso con rocce taglienti che richiedono massima abilità di guida per evitare cadute o forature. Da segnalare i due nuovi passaggi, il primo dopo circa 31 Km dove si prenderà una discesa che si troverà alla propria destra che ci immetterà in un boschetto per raggiungere poi località Marsiglio lasciando alla propria destra le Soraighe. La seconda novità in Località Fittà (alla croce) invece di seguire il classico percorso di sinistra che portava verso il Monte Foscarino si prenderà la discesa di destra La Boccara molto ripida e con fondo sconnesso che ci porterà a valle per poi risalire  e riprendere il tradizionale sentiero per il Monte Tenda. Non scordiamo comunque il percorso "corto" non agonistico: fino al undicesimo chilometro si snoda congiuntamente all'itinerario "lungo", per poi separarsi e ricongiungersi a Castelcerino. Consultando il sito internet dell'evento è possibile vedere tutte le altimetrie, planimetrie (www.soavebike.it).                                                        


 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

TARGA 210 per la GF del Durello

Post n°7779 pubblicato il 24 Aprile 2015 da ilmigliore666



Domenica si torna in pista alla GF del Durello,
ultima apparizione a questa gara nel 2012 ...
si parla di apparizione perché la mia gara finì al km 5 per la rottura del filo del cambio,
in quella occasione pedalavo una bella 26 pollici UNIVEGA datami in uso dai butei de Focus in attesa dell'arrivo della mia prima FOCUS RAVEN 29R ...
a voi
...
nota a fine post ...
il filo del cambio si sfilacciò prima della partenza,
il disperato tentativo di Eder mi permise di partire,
ma la riparazione durò appunto pochi chilometri ...
RI A VOI !!!!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
« Precedenti Successivi »

ANONIMO blog



BLOG ANONIMO

 

CSI blog


CSI blog
di Marco Gaetani

 

PIANETA MTB

 

SOLO BIKE

 

 

GF SOAVE BIKE

LE NEWS

prossimo evento
31maggio2015

http://www.soavebike.it/

 

365