POVERA CAULONIA

RICCHI INTRALLAZZISTI & MISERABILI MESTIERANTI

 

 

« CHI SI MUOVERA' PER PRI...INTERROGAZIONE SCRITTA P... »

SALVIAMO CAULONIA DALL'INQUINAMENTO AMBIENTALE E DALLA 'NDRANGHETA. SALVIAMO CAULONIA PER IL FUTURO DEI NOSTRI FIGLI.

Post n°365 pubblicato il 15 Maggio 2012 da policaretto
 
Foto di policaretto

LA VERITA' SI DEVE PORTARE ALLA LUCE DEL SOLE, COSTI QUEL CHE COSTI, AD OGNI COSTO, LE MINACCE DI RITORSIONE CHE RICEVIAMO SULLA E-MAIL DEL BLOG NON CI IMPRESSIONANO PIU' DI TANTO, L'UNICA PREOCCUPAZIONE E' SMUOVERE LE COSCIENZE, LANCIARE UN ACCORATA E FORTE RICHIESTA ALLE PERSONE CHE POSSONO, UN GIUDICE DI BUONA VOLONTA', L'INIZIATIVA DA PARTE DELL'ASL, ARPACAL, CARABINIERI, GURDIA DI FINANZA, CAPITANERIA DI PORTO, LA FORESTALE E QUALUNQUE ALTRA AUTORITA'. LA VERITA' PER NON SUBIRE, LA VERITA' PER NON MORIRE DI MALATTIE INCURABILI!!! QUALCUNO AIUTI CAULONIA A LIBERARSI DALL'INQUINAMENTO AMBIENTALE, IL TERRITORIO IN PIU' SITI NEL CENTRO E NELLE FRAZIONI E' STATO DISTRUTTO DA CHI CONVINTO DELL'IMPUNITA' HA ABUSATO E DA CHI HA CHIUSO GLI OCCHI FACENDO FINTA DI NON VEDERE. IN QUESTI GIORNI SI PARLA DI SCOPERTE DI INQUINAMENTI ALLUCINANTI, SI SCAVA IN MEZZA CALABRIA E SI PORTANO ALLA LUCE I VELENI NASCOSTI E SEPPELLITI CON COLATE DI CEMENTO. INSISTIAMO PERCHE' NOI SIAMO CERTI AL 100% DI QUELLO CHE SCRIVIAMO DA ANNI, DIETRO LA FASMICO A FIANCO DELLA DISCARICA 'COMUNALE', PER ALCUNE MIGLIAIA DI MQ E' STATO SEPPELLITO DI TUTTO, TUTTI HANNO USATO QUESTO POSTO, TUTTI HANNO PORTATO E BUTTATO DI TUTTO. C'E' L'AMIANTO, CI SONO RIFIUTI SPECIALI PERICOLOSISSIMI, GOMME, TELEVISORI, ACCUMULATORI, OLI BRUCIATI. L'INQUINAMENTO DELLE FIUMARE E DEL MARE: L'ALLARO CLOACA A CIELO APERTO, AMUSA DISCARICHE A CIELO APERTO. NEL MARE SCARICANO LE FOGNE DI MARINA DI CAULONIA, SONO LI OTTO IL NASO E GLI OCCHI DI TUTTI E NESSUNO SI LAMENTA. PERCHE' I CARABINIERI, LA CAPITANERIA DI PORTO, LA FORESTALE, L'ASL ECC. NON DENUNCIANO QUESTA SITUAZIONE CHE SI TRASCINA DA DECENNI, PERCHE'?

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: policaretto
Data di creazione: 06/12/2008
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: policaretto
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 49
Prov: RM
 

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

sols.kjaermarialavoratabarbarafabbri1984fralietrilywaltercavallaroJakelynlumil_0mauriziocamagnabelladinotte16socrate.felatortaimperfettalolay_1carezzadellanimafrancesca632solemar_72
 

MANIFESTO DEI GIORNALISTI CALABRESI.

                          

Non è facile vivere in Calabria, non è facile scrivere di ‘ndrangheta, denunciare. Ma bisogna sacrificarsi per la libertà di informare. Ci hanno detto ‘siediti’ e ci siamo alzati, ci hanno detto ‘non fare questo, non fare quello’ e noi l’abbiamo fatto… Ci hanno detto ‘non scrivere’ e noi abbiamo scritto e continueremo a farlo. Non saranno proiettili, buste gialle, lettere minatorie a fermarci. Non sarà una macchina bruciata a fermare il nostro ardore, a frenare la nostra rabbia.

 

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

AVVERTENZA AL NAVIGANTE

IN QUESTO BLOG LE REGOLE DI PUNTEGGIATURA FORMA E ALTRO SONO, DAL RESPONSABILE DEL BLOG, VOLUTAMENTE DISATTESE. SEMPRE PER ONORARE L'INTELLIGHENTIA COLLABORAZIONISTA CAULONIESE.

 

NUMERI UTILI

112 Carabinieri - 113 Polizia - 117 GdF - 118 Pronto Soccorso - 115 VV.FF. -

NOE Reggio Calabria, tel. 0965.28438 - Mail: noerccdo@carabinieri.it

Arpacal Reggio Calabria, tel e fax, 0965.372618 - Mail: dip.rc@arpacal.it

NAS Reggio Calabria, tel. 0965.685074 - 1530 SOS Mare -  

C. P. Roccella Ionica 0964 863213 - N.V. Guardia di Finanza 800669666

N.V.  N.O.E.   800253608 - Corpo Forestale 0964 861353 -

S.O.S. Criminalità - 0964.390570