Community
 
vocinotturne
   
 
Creato da vocinotturne il 11/04/2012

UNA VOCE NELL'OMBRA

una voce silente nell'ombra alla ricerca di spazio per vomitare tutti i sentimenti chiusi nello sgabuzzino dei pensieri e dei ricordi..

 

« finebuffone per la folla »

paure fittizie

Post n°128 pubblicato il 30 Maggio 2012 da vocinotturne

Le paure indeboliscono la mente, ma infondo non ci resta che affrontarle, sono solo un'enorme perdita di tempo..

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://blog.libero.it/POZIONE/trackback.php?msg=11345257

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
un.dolce.tormento
un.dolce.tormento il 30/05/12 alle 00:07 via WEB
Oggi non mi sento molto capace...
 
 
vocinotturne
vocinotturne il 30/05/12 alle 02:24 via WEB
domani lo sarai...quando sarai più forte e la debolezza si allevierà..basta un pizzico..
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: vocinotturne
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 27
Prov: RM
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 

FACEBOOK

 
 

I MIEI BLOG AMICI

Citazioni nei Blog Amici: 5
 

ULTIME VISITE AL BLOG

vocinotturneailata76animalacerata0606di_me_sono_stancoAttimofuggente89performance10elisa.r79lievezzaT.h.u.l.eLa.figlia.della.LunaVenere_o8psicologiaforenseyulyusdinamitebla00
 

 

 

Caro, dammi parole di fiducia
per te, mio uomo, l'unico che amassi
in lunghi anni di stupido terrore,
fa che le mani m'escano dal buio
incantesimo amaro che non frutta...
Sono gioielli, vedi, le mie mani,
sono un linguaggio per l'amore vivo
ma una fosca catena le ha ben chiuse
ben legate ad un ceppo. Amore mio
ho sognato di te come si sogna
della rosa e del vento,
sei purissimo, vivo, un equilibrio
astrale, ma io sono nella notte
e non posso ospitarti. Io vorrei
che tu gustassi i pascoli che in dono
ho sortiti da Dio, ma la paura
mi trattiene nemica; oso parole,
solamente parole e se tu ascolti
fiducioso il mio canto, veramente
so che ti esalterai delle mie pene

 

 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom