Creato da laura_brustenga il 23/02/2008

Dedicato a Karol

Questo blog mi ha accompagnata in diretta nella storia più bella e incredibile della mia vita

AREA PERSONALE

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: laura_brustenga
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 54
Prov: RM
 

ULTIME VISITE AL BLOG

LaLuvi15Lisa20141lafarmaciadepocapaneghessamgf70Iltuocognatinokkno88Sky_Eagleoltreleparole_2010laura_brustengaoscardellestellefante.59moarte1245les_mots_de_sable
 

 

Votaci su Net-Parade.it 

Votaci su Net-Parade.it


Blog d'argento

 

 
motori ricerca
 

 

« Con me nel suo ultimo respiroGuardando il cielo »

L'ultimo amore

Post n°126 pubblicato il 14 Giugno 2008 da laura_brustenga
 

Fino a qualche mese fa io avevo dell'amore una certa idea. Oggi la mia idea è completamente diversa . Quello che pensavo prima è che l'amore vero, quello "per sempre" non esistesse. Pensavo che le storie sono bellissime solo all'inizio, nella fase in cui arriva il nuovo batticuore, le nuove emozioni. Credevo, anzi ne ero convinta, che l'amore si dedicasse a tutto, fuorchè all'uomo e la donna, e che tra uomo e donna ciò che teneva legati fosse solo la passione. Lo so, non era una buona opinione, ma era ciò che pensavo perchè nella vita, pur essendomi innamorata, non avevo mai provato emozioni tanto forti nè dolori tanto laceranti. Poi è arrivato "LUI". Allora qualcosa in me ha cominciato a cambiare, come se non avessi mai conosciuto la parola amore. Una varietà sconcertante di sensazioni tutte nuove, e fortissime fin dal primissimo loro sorgere. Ecco, ora mi sentivo viva. Cominciavo a chiedermi se avessi mai davvero amato, prima. Ma per un uomo io non avrei mai fatto quello che ho fatto per lui. Sebbene sento di non aver fatto nulla, so di aver dato moltissimo a lui. Perchè ho sempre pensato che il vero dare non è nella materialità ma nell'intimo. Dentro di me ho vissuto solo per lui. Tutti i miei pensieri erano suoi, tutte le emozioni, le sensazioni, le domande, le paure e i desideri erano per lui. Mi sono dedicata completamente a questo amore che ancora non comprendo, ma che sono certa: è stato l'unico della mia vita, se parliamo di vero amore. Io per lui, lui per me...siamo stai "l'ultimo amore".  Ma si può pensare di vivere il resto della vita senza amore? No. Eppure io  vedo questo, davanti a me. Non è una bella prospettiva, ma è certezza assoluta. Perchè se finora non avevo mai provato un sentimento di questa grandezza, non posso certo sperare di provarlo "dopo Karol". E, se da un lato sarebbe bellissimo, dall'altro non sopporterei che qualcuno prendesse il suo posto nel mio cuore. Ma tanto...questo...non sarà mai possibile. Ok, vorrà dire che vivrò il resto della vita coccolandomi nei ricordi più dolci della mia esistenza. Basta anche questo, per darmi tanta gioia. Pensate a quanto amore ha saputo darmi..., per farlo vivere ancora come se lui fosse ancora vivo.

laura

DEDICATO A KAROL / http://blog.libero.it/PRIVATISSIMO/

 
 
 
Vai alla Home Page del blog