Creato da penkoleo il 18/12/2007
una finestra sul passato per poter vivere meglio il presente
 

 

Come non fare partire un video in automatico su Facebook

Post n°246 pubblicato il 22 Febbraio 2015 da penkoleo
 
Foto di penkoleo

Come non fare partire un video in automatico su Facebook. A volte è fastidioso quando un video parte in automatico sulla bacheca di Facebook ma si può disattivare e vedere il video se realmente interessa. Per farlo bisogna andare in Impostazioni che si trova sulla destra dello schermo, poi una volta entrati appare un'altra videata e sulla sinistra dello schermo in basso la voce video, entrare nella pagina video e sotto la voce "riproduzione automatica video"  sulla destra mettere la "spunta" disattiva. Buona visione per chi vuole vedere i video che interessano.

 
 
 

Avocado ripieno con mais e peperoni

Post n°245 pubblicato il 16 Febbraio 2015 da penkoleo
 
Foto di penkoleo

Avocado ripieno con mais e peperoni. Un piatto sfizioso orientale con elementi occidentali. Servono due avocado, un peperone giallo ed uno rosso, mais, olive nere, olio extravergine di oliva, limone ed ovviamente sale e pepe. Dopo aver pulito i peperoni li facciamo arrostire e togliamo la pellicina e tagliamo a listelli, tagliare in due gli avocado e togliamo il nocciolo e preleviamo la polpa lasciando coppe vuote di avocado. Mettiamo del succo di limone sulla polpa di avocado. Mettiamo tutti gli ingredienti (mais, olive, peperoni, sedano) in un recipiente e condiamo il tutto con olio extavergine di oliva e limone e lasciamo amalgamare bene. Poi riempiamo la barca di avocado e serviamo. Una bella figura a tavola.

 
 
 

Ippocrate ed i suoi Aforismi

Post n°244 pubblicato il 15 Febbraio 2015 da penkoleo
 
Foto di penkoleo

Ippocrate ed i suoi Aforismi. Il primo grande medico dell'antichità, ha vissuto tra il 400 ed il 377 A.C.  e morì a Larissa in Tessaglia. Scrisse gli Aforismi, una raccolta di 400 brevi sentenze di medicina generale che furono considerate la base di ogni scienza medica.
Una delle quali recita: La dieta eccessivamente parca è dannosa al pari dell'eccessivo nutrimento. Ed ancora: Non ti fidare dei miglioramenti, non temere troppo i peggioramenti, se gli uni e gli altri accadono senza ragione: sono mutazioni incerte, variabili e brevi.

 
 
 

Un successo il tradizionale concerto di San Sebastiano a San Fele

Post n°243 pubblicato il 14 Febbraio 2015 da penkoleo
 
Foto di penkoleo

San Fele

Nella chiesa “Santa Maria della Quercia” nellacittadina sanfelese, si è tenuto il tradizionale concerto di San Sebastiano (il suo culto è molto vivo) patrono del paese. A promuoverlo l’associazionecorale “San Giustino de Jacobis”. Un concerto che ha deliziato il numerosopubblico presente grazie anche al direzione artistica della prof.ssa RosellaFerrara, docente di Musica, del M° Dino Rigillo alla chitarra, MarioTronnolone, all’Organo e Lorena Ticchio ( una voce ed un’indole, doni di Dio)solista. L’associazione Danza Sportiva “Nueva Calypso” diretta da DonatellaFasanella ha entusiasmato la serata. Il programma suddiviso in due parti. Iparte: “Let us walk in peace; Maranathà, vieni Signor; Amami utupe (eseguitodal coro S.Giustino e piccolo coro). Christmas time, Today is Christas Day(piccolo coro). Il M° Tronnolone all’organo ha eseguito: “Sonata in re minore”di B.Galuppi, Andante,allegro, adagio, allegro. Non è mancato un omaggio ai duecantanti scomparsi:Pino Mango e Pino Daniele con la coreografiadell’associazione Nueva Calypso. La II parte: “Sulla montagna”, “Spiritual”.“Halleluja” “I will follow him (dal film:Sister act). Un finale col il canto:“la preghiera” di Tony Renis. Un coro, quello di San Giustino de Jacobis,diventato ormai una realtà. Ecco i componenti: L.Andriacco, A. I. e M.Calabrese, M.A.Caputi,V.Cristiani,C.Del Percio,Suor Michelina, P.Di Giacomo,G.Romeo, L.Fasanella,M.Ferracane, M.Girardi,R.Lorenzo,A.Melissano, D.Morra,I.Nalin, R. T. e M.Radice.

La serata si è conclusa con la benedizione deltradizionale falò accompagnate dalla degustazione di frittelle preparate daivolontari della Caritas e C.R.I. di San Fele.

Lorenzo Zolfo

 
 
 

Domani a Potenza inaugurazione mostra Amalarte

Post n°242 pubblicato il 13 Febbraio 2015 da penkoleo
 
Foto di penkoleo

POTENZA - In occasione di San Valentino, giorno dedicato all’amore, la rivista “In Arte Multiversi” propone un’iniziativa rivolta a tutti coloro che sono innamorati o che vogliono innamorarsi dell’arte in ogni sua forma. Sabato 14 febbraio alle ore 18.00 è in programma l’inaugurazione di una mostra collettiva di arti visive dal significativo titolo “Amalarte”, che raccoglie le opere degli artisti a cui è stato dato spazio sulla rivista specialistica nei mesi scorsi, trasportandole dalla vetrina cartacea allo spazio reale della redazione, sita nel centro storico di Potenza in Largo Pisacane 15.

La festa degli innamorati diventa l’occasione per vivere e condividere un giorno speciale anche attraverso la fruizione dell’arte contemporanea e la scoperta di interessanti artisti del panorama italiano: Antonio Altieri, Paolo Antonini, Arzuffi & Racconi, Fedele Barletta, Rita Bucci, Gilberto Carpo, Fiorentina Giannotta, Daniela Grifoni, Milo Lombardo, Lumetta, Maxtin, Manuel Olivares, Antonio Petrone, Rosella Quintini, Giovanni Salvatore, Vincenzo Stanislao, Anna Urbani de Gheltof, Vittorio Vertone, Rudy Zoppi. Le coppie presenti all’inaugurazione, il cui ingresso sarà libero per tutti, verranno omaggiate di una copia dell’ultimo numero della rivista: un regalo speciale da poter sfogliare e leggere insieme, ma anche un invito ad iniziare a collezionare i numeri di “In Arte”, che ad ogni uscita permette ai lettori di aprire una finestra privilegiata sul mondo dell’arte e di svelarne tutti i segreti, come suggerisce il sottotitolo della stessa mostra: “Amalarte ...e scoprile il volto”.

La rivista “In Arte Multiversi” è pubblicata dall’associazione culturale “In Arte Exhibit”, che dal 2004 si impegna nel promuovere la cultura e l’arte, nel valorizzare il patrimonio storico, artistico, ambientale e culturale del territorio lucano, nel sensibilizzare la popolazione in merito alle ricchezze del proprio territorio, nell’elevare la qualità dell’offerta dei servizi culturali, per sfruttarne le potenzialità di sviluppo turistico, economico e sociale. Dal 2011 l’associazione ha avviato un articolato progetto espositivo, con lo scopo di valorizzare il territorio lucano attraverso varie iniziative (personali e collettive di pittura, scultura, illustrazione e fotografia, estemporanee, rassegne di pittura murale) in diversi Comuni di particolare interesse storico-artistico, tra cui Potenza, Calvello, Forenza, Moliterno, Brienza, Viggiano, Venosa, Castelluccio Superiore e Inferiore, Senise e Chiaromonte, trovando sempre ampio riscontro da parte di amministrazioni, pubblico e addetti ai lavori.

Amalarte” resterà aperta anche nei giorni successivi a San Valentino e sarà visitabile dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 20.00, fino al 7 marzo.

 
 
 
Successivi »
 

Notizie Lucane

Caricamento...
 

Archivio messaggi

 
 << Marzo 2015 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 
 

FACEBOOK

 
 

Area personale

 
Citazioni nei Blog Amici: 4
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

giuseppe0605vittoriorossipsicologiaforenseANGELOANONIMOlinovenavirgola_dfpenkoleoQUELSETTIMONICKSky_EagleDonna81tgiocom1960Vittorio_The_Dreamercall.me.IshmaelHoldMeClose_74sifabri
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom