Creato da: douglas71 il 04/02/2006
blog dedicato al Bayern, alla Bundesliga e a tutto il Calcio Tedesco!

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Novembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 13
 

Ultime visite al Blog

alexcav88douglas71goassmassgianlucabundesChainjawceppo4carloreomeo0Goh90annamatrigianobaviera12orff92TosajMagdeburgrotondotammaro
 

Ultimi commenti

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

 
« PULISIC, UPAMECANO, GORE...Due pareggi poco esaltan... »

LEWANDOWSKI insiste: "Il BAYERN "DEVE" comprare dei CAMPIONI..." ed i PIDOCCHI fanno finta di NON sentire

Post n°9278 pubblicato il 09 Novembre 2017 da douglas71
 
Tag: Mercato

La ridicola situazione odierna pari solo a quella del Calcio Dilettantesco Turco (forse) con un BAYERN senza UNA SOLA riserva di LEWANDOWSKI ha spinto ancora una volta il Centravanti POLACCO a criticare la Società chiedendo che il BAYERN si "ALLINEI" alle altre GRANDI D'EUROPA ed investa di conseguenza ... anche perchè come tutti sanno le squadre si rinforzano solo con grandi acquisti e niente altro.

Ma i DUE GRANDI PIDOCCHI che gestiscono le RICCHEZZE DEL BAYERN e per i Soliti Cretini è sempre meglio specificare che KALLE & ULI non hanno mai messo neanche MEZZO CENTESIMO nelle CASSE DEL BAYERN .... loro soldi dalle casse del BAYERN ne hanno solo PRESI ... ed anche nel 2017 tutto è chiaro e trasparente nel BAYERN tranne il fatto che nessuno sa QUALI SIANO GLI EMONUMENTI percepiti da HOENESS e RUMMENIGGE....

Chissà perchè non lo hanno mai reso pubblico ....

I DUE PIDOCCHI parlano al massimo di un acquisto ULTRA-MEGA-PENOSO a Gennaio, si parla di uno fra KIESSLING, IBISEVIC o addirittura VAN PERSIE, tutta gente che ha perso da anni l'uso delle gambe ... e forse della cessione di qualcuno (RAFINHA o VIDAL), inutile ribadire che con DUE MERDE simili a GESTIRE il tutto NESSUN RIMPIAZZO verrà acquistato (in perfetto BAYERN "HOMELESS" STYLE) per sostituirli.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://blog.libero.it/PerSempreBAYERN/trackback.php?msg=13582788

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
douglas71
douglas71 il 09/11/17 alle 16:23 via WEB
è chiaro che quella di LEWANDOWSKI è tutta una tattica per poi poter dire a fine stagione di voler cambiare squadra per andare in formazioni più ambiziose in grado di investire di più e più seriamente ... ma comunque il tutto funziona perchè rende sempre più HOENESS e RUMMENIGGE due grandissimi PEZZENTI, MORTI DI FAME ed è un bene che i Media di tutto il Mondo legati allo sport riportino sempre gli inviti di LEWANDOWSKI a SPENDERE DI PIU perchè sempre più gente si chieda il perchè di questa GESTIONE RABBINA del BAYERN .. è molto utile che anche dall'interno del BAYERN e non solo dall'esterno si metta sempre in CATTIVA LUCE il PESSIMO OPERATO di HOENESS e RUMMENIGGE ed ho notato nelle ultime settimane persino i ZERBINATI COMMENTATORI DI SKY lanciare stilettate contro le MISERABILI mosse di mercato del BAYERN. Avanti così!
(Rispondi)
 
der_raucher
der_raucher il 09/11/17 alle 16:55 via WEB
x DOUGLAS - Anche se in ritardo, ti ringrazio sempre per le belle parole, sempre molto gentile. Purtroppo hai ragione tu quando scrivi che purtroppo Uli & Kalle gestiscono il Bayern come fosse loro e se fossero loro soldi...da sempre lamento del fatto che al Bayern manchino delle vere e proprie elezioni come ad esempio ci sono al Barça o al Real, per guadagnarsi il posto in dirigenza. Ma se tanto mi dà tanto, il motivo per cui non vi sono elezioni è che in fondo, in fondo, agli azionisti dietro sta benissimo così, che si cerchi sempre e comunque il proprio tornaconto economico piuttosto che cercare di imbastire una squadra più adatta a competere in Europa. Se dietro di loro non vi è alcun movimento credo sia un segnale chiaro che agli azionisti stia bene così e c'è poco da fare...comunque secondo me Uli è molto più ottuso e chiuso di Kalle. Se leggi bene dalle dichiarazioni, traspare sempre come Kalle sia quello più aperto ad alzare il livello economico in termini di spese e cercare di provare strade nuove sportivamente parlando (provando qui a non guardare solo ed esclusivamente al mercato Tedesco) ma provando pure a intraprendere una filosofia diversa...Uli non doveva assolutamente tornare, è un dinosauro del calcio e la sua mentalità ha poco a che fare con come funziona il calcio oggi, gli sarò sempre grato per tutto quello che ha fatto ma era giunto il momento di farsi da parte anche per lui e lasciare il compito a chi poteva portare aria fresca per davvero. La scelta di esonerare Ancelotti è solo ed esclusivamente sua, magari avrà fatto pure bene nel breve periodo e Heynckes porterà successo, ma non hanno nessun piano da guardare, Jupp è solo una figura temporanea che non ha nessuna garanzia e molto probabilmente nessuna influenza per il futuro...Ancelotti ha fatto tanti errori (tra cui come scrivi giustamente tu quello di non aver mai provato Javi in mediana) ma stava provando a cambiare le cose, certo il materiale a disposizione quello era, ma si provava qualcosa di nuovo, dal modo in cui è stato cacciato si capisce che in realtà gli sono state addossate colpe non sue, come quella di fidarsi troppo poco dei giovani quando in realtà poi è stata proprio la vecchia guardia a ribellarsi e creare l'ammutinamento (chissà perché?). La gestione di Müller è un altro caso poi: il giocatore è dichiarato fondamentale dalla dirigenza - ma solo a parole, perché di fatto nessuna azione corrisponde a quanto detto dai dirigenti. Certo gli hanno offerto un contratto ricchissimo e rifiutato la proposta dello United di 100 Milioni per lui, ma poi nessun gesto, nessuna mossa in realtà da parte loro pare mettere Müller al centro del progetto. Io penso che Thomas - più di chiunque altro, ha bisogno di un certo tipo di squadra attorno, non è un giocatore alla Ribéry o Robben (dei bei tempi) che ti risolve la partita con una giocata anche se la squadra gira male, lui ha bisogno di un certo tipo di gioco per comportarsi bene in campo e rendere come sa fare...il problema è che la squadra è chiaramente sbilanciata, non ci sono le condizioni e i presupposti affinché Thomas renda al meglio (per intenderci, Pep ha fatto rendere Müller al massimo ma non ha mai fatto rendere il Bayern al massimo). Quindi dobbiamo giocare con due punte come Lewy & Müller, accontentare Ribéry & Robben e metterli titolari ad ogni partita (con Uli che dice tutto soddisfatto che Franck gli racconta che se non gioca almeno 70 minuti a partita non è contento...vedi tu quanta serietà) - senza un vero mediano a fare filtro a centrocampo, comprando Tolisso che fondamentalmente è offensivo, Vidal che è un centrocampista di quantità con mentalità offensiva e Thiago che recupererà pure palloni ma solitamente nell'area offensiva. Ah e bisogna giocare col possesso palla e dominare tenendo noi il pallino del gioco. Trovatemi voi un allenatore che può fare bene così...come allenatore, in queste condizioni, hai perso in partenza perché sei messo nella condizione di soddisfare certi requisiti quando non vi sono chiaramente le condizioni per farlo. Carletto lo scorso anno ci aveva provato col suo 4-3-3 (sarà un caso che tutte le squadre che hanno vinto in Europa hanno giocato con questo modulo e mostrando un buon controllo di gioco?) - il problema è che due degli interpreti fondamentali affinché funzionasse per bene erano Xabi Alonso e Ribéry, troppo lenti e bolsi per tenere a quei livelli. Poi leggo queste lamentele di Lewandowski e penso faccia bene. Si legge in giro dell'interesse del Bayern da parte di Draxler che dovrebbe arrivare per una cifra intorno ai €40m...ennesimo giocatore insulso, discreto tecnicamente ma che cambia poco nello scacchiere della squadra. Praticamente il Bayern spenderebbe €80 Milioni di Euro in un anno per due come Tolisso e Draxler che non spostano di una virgola l'asticella del livello qualitativo della rosa mentre altre spendono i soliti 90-100 milioni per i veri top player che fanno alzare i trofei (Cristiano Ronaldo & Bale da Madrid salutano). Non si capisce cosa vi sia di moralmente accettabile nell'investire €80 milioni (e non rinforzandosi) per due giocatori, rispetto a chi spende cifre ad uno zero in più per un singolo giocatore che risulta essere davvero determinante. Certo vi sono tasse e stipendi più alti, ma acquisti del genere ti mettono pure nelle condizioni di sederti al tavolo delle trattative per i Diritti TV e per il Merchandising (magliette per Adidas etc.) e chiedere molti più soldi - cosa che per altro la Federazione Tedesca già fa (per intenderci, la Bundesliga ottiene il secondo incasso più alto per i diritti TV, in scia dietro alla sola Premier). Poi di moralità nelle trattative del Bayern per prendere Götze, Lewy, Neuer (o chi per loro nel passato, cito solo quelle degli ultimi tempi) ve n'è stata molto poca in realtà, con i Bavaresi che hanno sempre fatto la parte dei Leoni con quelli più piccoli di loro...ma in Europa le altre fanno la stessa identica cosa avendo ben altre possibilità e non avendo vergogna di sfruttarle a loro vantaggio). Inoltre mi sembra poco corretto dire che i soldi non portano il successo immediato paragonando i casi di City (che tra l'altro stanno anche provando a mettere su un modello economico auto sostenibile dalla società stessa, piuttosto che dover ricorrere agli investimenti dello Sceicco) & PSG, che sono due squadre partite e costruite dalla bassa lega e che hanno dovuto investire tanto per attrarre giocatori di un livello più alto e per costruirsi una propria credibilità dopo anni, e solo adesso sembrano riuscirci...e in ultima battuta, non si capisce perché il Bayern dovrebbe perdere la propria filosofia/tradizione dell'essere famiglia (ma poi quale famiglia? Quella che abbandona Heynckes da solo nella seconda parte di stagione nel 2013 mentre Jupp costruisce la squadra del Triplete? Con la moglie di Uli che ammetterà di aver ricordato a suo marito a più riprese di mantenere tutte le promesse fattegli (a Don Jupp) e di tutte le riunioni dimenticate?) Certo che ho un problema con una società che tenta sempre e comunque di aumentare i propri incassi/ricavi chiedendo sempre più soldi ma che si scandalizza se gli altri (in altre posizioni/campi) cercano di fare lo stesso con loro) Società come il Bayern hanno anche loro dato il loro contributo a far sì che i soldi nel calcio aumentassero e ora che ve ne circolano così tanti vi è l'inflazione e i prezzi aumentano di conseguenza, niente di particolare. I tempi sono cambiati e nessuno ti fa sconti, se vogliamo mantenerci a questi livelli e rimanere su questi palcoscenici bisogna investire e pure tanto, altrimenti si crollerà sempre più giù (sportivamente parlando) ed occhio perché i crolli finanziari sono pure più difficili da gestire...
(Rispondi)
 
 
douglas71
douglas71 il 10/11/17 alle 09:00 via WEB
Basterebbe OBBLIGARE tutte le Società TEDESCHE ad Investire SUL MERCATO il 100% di quanto incassano dai DIRITTI TV per rilanciare la BUNDESLIGA e non assisteremo agli ORRORI di: BREMA, AMBURGO, COLONIA, STOCCARDA, BERLINO dove i Soci hanno le tasche sfondate dagli Incassi e per le squadre investono L'UNO o il DUE PER CENTO del FATTURATO ... perchè il problema dell'assoluta impresentabilità della BUNDESLIGA e delle sue ORRENDE SQUADRE (parlano i risultati VERGOGNOSI in EUROPA degli ultimi 30 anni) non è tanto il BAYERN che spende INFINITAMENTE MENO DI QUANTO POTREBBE ma sono le altre società che se il BAYERN investe POCO loro investono ZERO a quel punto al BAYERN basta il minimo Sindacale per dettare legge, se invece accadesse come in INGHILTERRA e SPAGNA dove tutte investono da pazzi e si rinforzano continuamente a quel punto anche il BAYERN dovrebbe adeguarsi, ma il SISTEMA BUNDESLIGA è un SISTEMA MARCIO alla BASE ... ed è assurdo che esista ancora la legge del 50+1 che non esiste in nessuna altra Nazione (che conta) in EUROPA proprio perchè da AVIDI MAIALI i TEDESCHI vogliono STRAGUADAGNARCI e RUBARSI TUTTE LE RISORSE DI TUTTI I CLUB senza che nessuno venga a mettere il becco nei loro affari e facesse saltare il GIOCHINO .... GIOCHINO del quale HOENESS e RUMMENIGGE sono i PADRONI ASSOLUTI. Ripeto in GERMANIA si sa tutto di tutti anche quanti PELI NEL CULO ha l'uscire della Sede del DARMSTADT ... ma nessuno sa quanto guadagnino HOENESS e RUMMENIGGE ... non è strano in un paese che si vanta di essere onesto e trasparente come la GERMANIA ?
(Rispondi)
 
AJeX_97_XeJA
AJeX_97_XeJA il 10/11/17 alle 23:44 via WEB
Entravo qui speravo di trovare il blog in visibilio :(
(Rispondi)
 
alexcav88
alexcav88 il 11/11/17 alle 09:35 via WEB
Barzelletta Italia
(Rispondi)
 
Goh90
Goh90 il 12/11/17 alle 10:01 via WEB
Sono un po' combattuto sul tifare contro l italia o meno... Come recitava lo spot della Mercedes dopo il mondiale vinto contro la Ferrari, "il valore di una vittoria é dato dalla grandezza dell avversario"...italia-resta comunque la partita più bella tra nazionali e sarebbe un peccato precluderla a priori...
(Rispondi)
 
douglas71
douglas71 il 12/11/17 alle 15:33 via WEB
Domani o li aiuteranno gli Arbitri oppure con il Solito Culo riusciranno a passare ... ma L'UMILIAZIONE di NON QUALIFICARSI NEPPURE come le Nazionali MALTESI o CIPRIOTE sarebbe un qualcosa di STRAMERITATO per la Nazionale AZZURRA ...
(Rispondi)
 
 
orff92
orff92 il 13/11/17 alle 07:12 via WEB
Ho il fortissimo presentimento che passeranno solo grazie a regali arbitrali...una roba simile a Irlanda-Francia.
(Rispondi)
 
Goh90
Goh90 il 13/11/17 alle 20:44 via WEB
Ma cosa vuol dire fischiare l inno degli avversari??? Che squallore il tifo dell italia..
(Rispondi)
 
 
orff92
orff92 il 13/11/17 alle 20:59 via WEB
Hanno aumentato il prezzo della Billy all'IKEA di Milano. Fischi giustificati a mio avviso, bastardi svedesi!
(Rispondi)
 
orff92
orff92 il 13/11/17 alle 22:43 via WEB
SBORRO!
(Rispondi)
 
alexcav88
alexcav88 il 13/11/17 alle 22:56 via WEB
Ahahahahahah
(Rispondi)
 
goassmass
goassmass il 13/11/17 alle 23:00 via WEB
Godiamoci questo momento.
(Rispondi)
 
orff92
orff92 il 13/11/17 alle 23:06 via WEB
Sulle lacrime di Buffon ho provato un'indescrivibile sensazione di felicitá interiore, pura soddisfazione. Mai il calcio era stato per me maggior fonte di gioia, vera schadenfreude!
(Rispondi)
 
nik64bayern
nik64bayern il 13/11/17 alle 23:08 via WEB
adesso alla RAI i diritti tv della nazionale li regalano.Ho toccato il cielo con salto.
(Rispondi)
 
alexcav88
alexcav88 il 13/11/17 alle 23:12 via WEB
Ero pure allo stadio stasera, 70000 disperati che urlavano sperando in un miracolo....non hanno fatto un mezzo tiro in porta....A Buffon il mondiale....delle scommesse
(Rispondi)
 
 
douglas71
douglas71 il 13/11/17 alle 23:50 via WEB
Incredibile .... in questo BLOG abbiamo vissuto l'assurdo ed immeritatissimo Mondiale vinto dall'Italia del 2006 ... 12 anni dopo L'ITALIA è definitivamente scomparsa dal CALCIO CHE CONTA ... ha fatto la stessa fine dell'OLANDA che adesso non conta e non vale più un cazzo. Non avrei mai immaginato di vederli così in basso ... ma se lo meritano.
(Rispondi)
 
AJeX_97_XeJA
AJeX_97_XeJA il 14/11/17 alle 00:01 via WEB
Comunque non caghiamo il cazzo coi fischi che all'andata i civilissimi scandinavi l'inno italiano l'avevano fischiato sonoramente.
(Rispondi)
 
 
orff92
orff92 il 14/11/17 alle 00:06 via WEB
Perché fa cagare. POPPOROPÓ POPPÓ POPPÓ!
(Rispondi)
 
Chainjaw
Chainjaw il 14/11/17 alle 08:45 via WEB
Mancherà gufare l'italia ai mondiali :D :D
(Rispondi)
 
baviera12
baviera12 il 14/11/17 alle 13:46 via WEB
Ragazzi vi confesso che la mia (nostra) rivincita dopo il 2006 è compiuta con ieri sera. Vittoria al mpndiale 2014, passaggio del turno ai rigori nel 2016 e la mancata qualificazione al mondiale 2018 di ieri sera. Mancherebbe la ciliegina a Luglio
(Rispondi)
 
baviera12
baviera12 il 14/11/17 alle 13:51 via WEB
Podio delle mie gioie sportive : 1) mondiale 2014 2) mancata qualificazione dell'Italia 3) tirolese 4) europeo 1996 5) mondiale 1990 (avevo solo 8 anni)
(Rispondi)
 
baviera12
baviera12 il 14/11/17 alle 13:51 via WEB
3) triplete,sorry
(Rispondi)
 
Goh90
Goh90 il 14/11/17 alle 14:25 via WEB
Il mio podio delle gioie sportive è 1) NEUER che para 2 rigori a RONALDO E KAKA' 2) La Germania che dopo 28 minuti sta vincendo 5-0 col brasile in casa 3) I rigori di ZAZA e PELLE', non li dimenticherò mai...
(Rispondi)
 
Chainjaw
Chainjaw il 14/11/17 alle 14:56 via WEB
1) Germania campione del mondo 2)triplete del Bayern 3) Italia battuta ai rigori...Anche se di altri momenti ce ne sarebbero parecchi, ad esempio la vittoria ai rigori al Bernabeu, confederations dell'anno scorso o quando ai quarti Robben fece un super gol in 10 all'Old Trafford facendoci passare il turno, ricordo che all'epoca il blog era pieno di troll che gufavano il Bayern facendosi miliardi di account...
(Rispondi)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.