Diario di Barbie

Storie, pensieri, sogni di una bambola

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: plasticgirl2012
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 40
Prov: AN
 

TAG

 

CHE COSA È QUESTO BLOG?

Ciao a tutti!

Mi chiamo Barbie, sono una ragazza rumena che vive in Italia. Ho aperto questo blog per realizzare il mio sogno: scrivere delle storie. Così in questo spazio hanno preso forma le avventure di Diana/Bambola, la protagonista del mio primo racconto "Storia di Bambola". Poi è stata la volta di "L'ambizione", di Simona e del suo Presidente. E molto presto ne arriveranno altre, che spero vi appassioneranno come le prime due. 

In definitiva questo spazio è per me una sorta di diario virtuale, dove oltre a scrivere racconti mi piace cercare dei fatti, delle storie di persone che mi colpiscono, a volte in positivo ma a volte anche in negativo, come nel caso della rubrica "Bellezza di plastica" dove spesso critico l'uso eccessivo e quasi mostruoso della chirurgia plastica, che distrugge noi donne e ci allinea ad un ideale di bellezza maschile. Se passate di qui e leggete i miei pensieri oppure qualche puntata vecchia delle mie storie, lasciate un commento. Positivo o negativo non importa: mi danno la carica per andare avanti.

Un abbraccio. Barbie 

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 14
 

 

Modella ladra graziata dal giudice

Post n°741 pubblicato il 05 Agosto 2017 da plasticgirl2012
 

modella ladraEra stata beccata lo scorso 5 luglio in flagranza di reato mentre tentava di rubare vestiti firmati dal valore di oltre mille euro da Harrods, il celebre grande magazzino di lusso a Knightsbridge, Londra. Ma la modella e attrice polacca Natalia Sikorska ha avuto la fortuna d'incontrare in tribunale Grant McCrostie, un giudice davvero indulgente. Dopo averla definita una donna «di notevole talento», McCrostie ha evitato di spedire la 28enne in carcere, condannandola a soli 12 mesi con la condizionale.

La top che è anche iscritta a economia aziendale all'Università di Westminster, è arrivata in Gran Bretagna l'anno scorso e ha lavorato per famosi marchi come Saint Laurent Paris, Globe Trotter e Hugo Boss. Il giudice le ha spiegato che ha commesso una grave azione: «Sei una nuova arrivata in questo Paese e sei anche una studentessa con un posto all'università - ha spiegato il giudice - Hai un grande talento e sei intelligente. Rubare merce in qualsiasi negozio, compreso Harrods, è sbagliato. Il tuo futuro è stato messo a rischio da quest'azione».

Dopo la breve ramanzina il giudice ha sottolineato di voler essere comprensivo: «Per il fatto che ti sei subito dichiarata colpevole e siccome hai un futuro potenzialmente brillante davanti, sarò più clemente con te. Sei condannata a 12 mesi con la condizionale. Hai avuto un'altra opportunità, non abusarne, rimani fuori dai guai». La modella ha ringraziato il giudice e ha dovuto pagare poco più di 100 euro per le spese processuali. (da corriere.it).

Bella, intelligente...e anche fortunata! Ma allora queste modelle aiutiamole anche quando sono delle ladre...Io proprio perché è più fortunata di altre ragazze una notte in cella gliela avrei fatta fare...

Con questo post vi saluto. Vado in vacanza. Starò fuori tre settimane. Domani parto e torno a casa dai miei in Romania per una settimana. Al mio ritorno andrò in Salento con la mia amica coinquilina ed il mio ragazzo. Vi auguro una felice estate a tutti voi. Ci vediamo il 10 settembre! Barbie

 
 
 

La dichiarazione d'amore alla moglie curvy

Post n°740 pubblicato il 02 Agosto 2017 da plasticgirl2012
 

«Amo questa donna e le sue curve». È un messaggio d'amore quello pubblicato sul suo profilo Instagram da Robbie Tripp. Americano, scrittore e creativo, ha postato sui social uno scatto insieme alla moglie Sarah. Un abbraccio, sulla sabbia di Miami, Florida. Lei in costume intero. Ma soprattutto un messaggio rivolto a tutte le donne e a tutti gli uomini, un «elogio delle curve». Che in poche ore è diventato virale.

dichiarazione d'amore«Quando ero ragazzino - scrive - sono stato spesso preso in giro dai miei amici per la mia attrazione per le donne più basse e con più curve, quelle che un ragazzo medio potrebbe additare addirittura come «grasse». Quando sono cresciuto ho iniziato a capire come i media emarginano le donne rappresentando uno standard di bellezza (magra, alta, longilinea), e ho capito quanti uomini sono diventati adulti vivendo in quella menzogna». «Per me - si legge ancora nel post pubblicato su Instagram - non c'è niente di più sexy di questa donna: le sue cosce, i rotolini ecc. La sua forma e la sua taglia non saranno sulla copertina di una rivista ma sono nella mia vita e nel mio cuore. Non c'è niente di più sensuale di una donna a proprio agio con le sue curve: questa meravigliosa ragazza che ho sposato riempie ogni centimetro dei suoi jeans ed è sempre la più bella in ogni posto. Ragazzi, ripensate a ciò che la società vi ha detto che dovreste desiderare. Una vera donna non è una pornostar o una modella in bikini o un personaggio da film. Lei è reale. Ha la smagliature sui fianchi e sulla pancia. Ragazze, non impazzite mai al pensiero di dovervi adattare a un certo standard per essere amate e apprezzate. C'è un ragazzo lì fuori che vi apprezzerà esattamente per quello che siete. Qualcuno che vi amerà esattamente come io amo la mia Sarah». (da corriere.it).

Questi sono gli uomini che mi piacciono...Barbie

 

 
 
 

Le vacanze hot per la modella italo-russa

Post n°739 pubblicato il 31 Luglio 2017 da plasticgirl2012
 

carlotta tadoliniIl numero dei suoi follower continua a salire. E non stentiamo a crdereci viste le foto sempre più hot che Carlotta Tadolini, modella italo-russa, posta su Instagram. Scatti che la ritraggono (poco vestita) e con il lato B sempre in bella mostra per la gioia dei suoi fan. I suoi scatti sono tra i più cliccati del web. La modella ha posato per GQ. Un futuro (almeno quello social) ancora tutto da scrivere. (da ilmessaggero.it).

Ecco un'altra signorina che si guadagna da vivere esibendo le sue forme - magari ritoccate dal computer - su internet. E sono certa che gadagnerà più di noi donne normali che ci spacchiamo la schiena tutto il giorno... che brutto mondo. Barbie

 
 
 

Chiara Ferragni sbaglia bandiera

Post n°738 pubblicato il 29 Luglio 2017 da plasticgirl2012
 

chiara ferragniChiara Ferragni, vacanze supersexy in Grecia. L'influencer più seguita del momento ha trascorso alcuni giorni di relax con le sorelle alle isole Cicladi e ha regalato ai tanti follower scatti da capogiro. Ma un particolare non sarebbe sfuggito agli occhi dei suoi seguaci.

Come notato da Radio 105, in una foto in barca - in cui Chiara appare strizzata in un micro bikini bianco - la bionda blogger posta una bandiera, ma non è della Grecia, bensì quella di Israele.

I commenti degli utenti si scatenano e la fidanzata di Fedez cambia prontamente il vessillo. Ormai però la frittata è fatta e l'epic fail servito. (da ilmessaggero.it).

Bo. Intanto tutti parlano di questa signorina bionda... Che sia tutto studiato? Barbie

 

 
 
 

Da avvocatessa a poliziotta a star del web

Post n°737 pubblicato il 26 Luglio 2017 da plasticgirl2012
 

Fin da bambina Mari Ag sognava di diventare una poliziotta. Nel 2012, la sexy agente ha finalmente coronato il sogno della sua vita entrando nel corpo della Polizia Federale di Rio de Janeiro. Dopo aver conseguito la laurea in giurispudenza e aver esercitato per un breve periodo la professione, Mari ha deciso di tentare un concorso pubblico per entrare a far parte della Polizia Federale, perchè la giovane ritiene che fare l'agente sia adrenalinico e stimolante.
mary agLa vita della bella trentenne, appasionata di viaggi e sport, scorreva tranquilla. Quando all'inizio di quest'anno ha cominciato a postare foto sul suo profilo Instagram, che la ritraggono in bikini, ha raggiunto in poco tempo un numero considerevole di follower, 70mila, insieme a numerose dichiarazioni d'amore e proposte di matrimonio. La sua storia ha interessato diversi giornali sia brasiliani che esteri.

"Sono una poliziotta e sono una donna. Amo viaggiare, mi faccio fotografare in bikini e non credo affatto che sia inadeguato postare queste foto su Instagram. Sono momenti personali della mia vita. Non è forse per questo che serve la rete?" ha spiegato la poliziotta alla rivista Marie Claire. A proposito dei suoi numerosi seguaci ha detto "Credo che questo mi aiuterà nei miei progetti futuri che coinvolgono i viaggi e la moda. Il fatto di essere conosciuta per la mia apparenza fisica mi lusinga e mi rende felice, ma la bellezza sfiorisce e quello che resta è l'essenza. Chi mi conosce sa che sono molto più che un bel corpo e un bel viso." (da ilmessaggero.it). 

Un bel corpo e un bel viso. Ma soprattutto una ragazza normale. Come me e tante altre. Brava! Barbie

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: plasticgirl2012
Data di creazione: 10/09/2012
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

previsionistampajoe_giamaicasally1269antonellamoraci36tessa65Sissy_NObiancoenerodgl0lisippo50Aurora.Bluclaudio.cagnoliroberto71trgranata1perso.it282laura.gnutticreamy666aver2
 

ULTIMI COMMENTI

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom