Blog
Un blog creato da poker_d_assi il 07/08/2006

poker_d_assi

c'e' chi gioca per il piacere di giocare.. c'e' chi gioca nella speranza di vincere.. noi giochiamo per l'ebbrezza di barare.

 
 
 

AREA PERSONALE

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: poker_d_assi
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 48
Prov: MI
 

NOI

immagine

Poker

immagineDike

immagineAsso

immagineRegina di cuori

 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 10
 

ULTIME VISITE AL BLOG

essimo02morg80ferromimmo1966j.arbrnittuzzobe2406sm52ciro.mambellaMaverickVVFenersalentopablos_19821982jewelartandreanicolagiulianafresbeinimitabile_io
 

ULTIMI COMMENTI

Scrivo per non dimenticare, non dimenticare tutte quelle...
Inviato da: Nessuno
il 08/04/2014 alle 17:49
 
Auguri per una serena e felice Pasqua...Kemper Boyd
Inviato da: Anonimo
il 23/03/2008 alle 10:59
 
sekondo me non è plausibile che la mia napoli cambi solo x...
Inviato da: Anonimo
il 13/03/2008 alle 21:17
 
inpossibile
Inviato da: Anonimo
il 13/03/2008 alle 21:12
 
Auguri di un felice, sereno e splendido Natale dal blog...
Inviato da: Anonimo
il 25/12/2007 alle 19:43
 
 

BLOG DEL GIORNO

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 

« Torna l'incubo Bin Laden?

Caro prezzi: pasta!

Post n°171 pubblicato il 14 Settembre 2007 da poker_d_assi
 

La Banca Centrale Europea (Bce) nei giorni scorsi, nel bollettino di settembre, ha lanciato l’allarme del caro prezzi ritenendo essenziale che si vigili con molta attenzione sull'evoluzione dei prezzi stesso, per i quali nel medio-lungo termine vi sarebbero "rischi al rialzo".

La Bce ha anche invitato il nostro Paese ad accelerare “il ritmo di risanamento dei conti pubblici".

Le associazioni a difesa dei consumatori (Adoc, Adusbef, Codacons e Federconsumatori) hanno proposto ai cittadini, quale rimedio per difendere in concreto la loro busta paga, di boicottare l’acquisto di quei prodotti alimentari e quelle marche che hanno aumentato il prezzo ed hanno proposto, per la giornata di ieri, 13 settembre, uno sciopero della spesa e dell’acquisto di pane e pasta.

I principali rincari di prezzi si sono registrati nel settore dei trasporti pubblici, specie ferroviari, che, dopo aumenti di tariffe dell’ordine del 40% decise nei mesi scorsi, registrano oggi un ulteriore aumento del 10%.

Sono aumentate le Rc auto che sarebbero dovute diminuire.

Il costo di una tazzina di caffè è passato dagli 0,70-0,80 euro, a 1 euro.

Aumenti stellari di sono registrati anche per i libri di testo delle scuole dell’obbligo e di tutti gli accessori del corredo scolastico degli studenti.

I rezzi dei prodotti alimentari sono aumentati del 30% rispetto all’agosto dello scorso anno: il prezzo del pane è aumentato del 4,2% negli ultimi dodici mesi; quello della pasta e del riso del 3%; quello della frutta del 6,1%; quello della carne del 2,3%.

Purtroppo anche le materie prime (quali ad es il grano ed altri cereali) hanno subito un rincaro dal 30 al  70% e quindi gli aumenti di spesa colpiscono anche i produttori oltre che i consumatori.

Altri aumenti riguardano poi le tariffe dei servizi locali per rifiuti solidi, acqua potabile e taxi: in particolare, le tariffe dell’acqua potabile registrano un aumento tendenziale del 5,6%, i rifiuti del 10,7% e i taxi del 3,8%.


E il Governo che fa?

Per il governo si tratta, naturalmente, di un allarme infondato e non vi è il rischio di aumento dei prezzi dei generi alimentari i quali,a dire dai nostri illuminatissimi ministri, sarebbe invece diminuito.

Ma, del resto, cosa potrebbe importare ad un ministro di questo governo, come Mastella, un rincaro dei prezzi dei mezzi di trasporto? Tanto lui rende comodamente l’aereo di stato per portare il figlio a vedere il gran premio di formula 1.; un aereo che costa allo Stato (e quindi a noi contribuenti) la modica cifra di 180.000 euro al giorno.

Ma per garantire loro dei privilegi che o non dovrebbero arrogarsi, dobbiamo scontarne noi il prezzo?

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://blog.libero.it/PokerDAssi/trackback.php?msg=3256911

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 30/09/07 alle 12:27 via WEB
Buongiorno e buona domenica!
 
Lycantropos
Lycantropos il 14/11/07 alle 13:36 via WEB
Il Governo che fà??? Semplice Derurba il POPOLO che dorme e NON vuole svegliarsi.....in pratica fà il furbo , ma attenzione . IO non sto parlando SOLO della sinistra , ma dell'intero parlamento , semplicemente perche di GIORNO si fanno la guerra e di NOTTE RUBANO assieme....IO credo che dovremmo SVEGLARCI (compreso IO) ... Vogliamo fare un esempio?? piu grande ....prima dell'entrata dell'euro (e non e colpa dell'euro ma di chi doveva vigilare per i prezzi allora il governo di destra).....con 100 000 000 di lire ...ci si poteva permetere un appartamento anche in un paese di 10 000 abitanti.....ora con 50 000 di Euro ci si può permettere un BOX auto ...in pratica praticamente da una CASA a un CUCCI PER CANI......bello il paragone ...Buongiorno!!
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 25/12/07 alle 19:43 via WEB
Auguri di un felice, sereno e splendido Natale dal blog Napoli Romantica...
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 23/03/08 alle 10:59 via WEB
Auguri per una serena e felice Pasqua...
Kemper Boyd
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
immagine
 

immagine 

 

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, tanto è vero che viene aggiornato senza alcuna periodicità. Pertanto non è un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

Questo blog costituisce  una sorta di diario personale in cui gli autori, prendendo spunto da argomenti di attualità, politica, cronaca, cultura e quant’altro, tratti da quotidiani o testaste giornalistiche anche online, sviluppano un proprio personale discorso, aprendolo al commento del pubblico.

Chiunque ravvisasse in questo blog del materiale (foto) che ritiene di propria appartenenza è pregato di comunicarlo agli autori, che provvederanno a rimuoverlo immediatamente. 

Questo blog supporta gli utenti anonimi, confidando nell'intelligenza e nella buona educazione del prossimo.

Gli autori richiedono unicamente che vi sia, nei commenti, il massimo rispetto tra gli utenti, al di là di quelle che sono le differnti idee e ideologie.

Sono invece sgraditi coloro che utilizzano un linguaggio irrispettoso, offensivo, ingiurioso e di carattere razzista.

Commenti di tale sorta saranno pertanto rimossi dal blog.

Chi non si riconosce nelle regole minime di correttezza richieste dagli autori è liberissimo di andare altrove.

Tutti gli altri sono benvenuti.

Un saluto a tutti.

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31