Creato da Prosopon7 il 26/06/2009
una voce nel blog (di Ezio Falcomer)

Chi sono

 


Chi sono



 Mi chiamo Ezio Falcomer.  Sono nato a Concordia Sagittaria (VE) nel 1962, vivo a Torino. Lavoro come insegnante bibliotecario.

Ho una esperienza di attore di prosa professionista, dapprima presso Il Teatro delle Dieci col regista Massimo Scaglione e con collaborazioni in Rai (1980-81); ho poi lavorato per varie compagnie e gruppi e ho partecipato a rappresentazioni e letture pubbliche di testi.

Dottore di Ricerca in Italianistica, ho pubblicato Carlo Vidua. Un giovane letterato subalpino in età napoleonica  (Alessandria, Dall’Orso 1991) e altri lavori di critica letteraria su Camillo Sbarbaro, Eugenio Montale, Giacomo Leopardi, Carlo Goldoni, Voltaire, Piero Gobetti, Ippolito Pindemonte.

Nel 2008 ho pubblicato un volume di versi sotto lo pseudonimo di Isidhermes Siviglia, Brezze di brace (Castellana Grotte BA, CSA Editrice).
Nel febbraio del 2010 ho ottenuto il primo posto nella sezione “Silloge” del Premio internazionale di poesia “Città di Torvaianica” 2009 (poesie pubblicate nell’Antologia della manifestazione dalle Edizioni Stravagario di Irene Sparagna).
Nell'aprile del 2010, l'editore Nerosubianco di Cuneo ha pubblicato il mio Vorrei vincere il nobel per la Fisica come Frank Einstein. Post comici, demenziali, ludicomaniacali.

Sempre nel 2009 ho partecipato anche a due spettacoli del regista torinese Alan Mauto Vai. Faccio anche teatro onlne presso “Accademia dei Sensi”, Compagnia di Teatro Web e col regista e scrittore Leonardo Franchini. 
Sono scrittore, redattore e audiolettore di testi per il sito “Rosso Venexiano”.
Collaboro col Centro Cultural Tina Modotti, di Caracas,  e col suo principale animatore, Antonio Nazzaro, insegnante e mediatore di cultura italiana, critico e produttore di videoteatro didattico, per cui leggo audiofiles sia in italiano che in spagnolo.

Ho un blog di scrittura creativa (http://blog.libero.it/ezioscrittura[/url]) e recito su un audioblog vocale (http://blog.libero.it/prosopon[/url).
      
Croce e delizia, il disturbo bipolare grave ha caratterizzato tutta la mia vita e condiziona in vario modo anche la mia scrittura creativa, che è nata solo recentemente, nel 2007, attraverso l'esperienza del blog.

 

fbook

 

Area personale

 
 

Tag

 
 

Archivio messaggi

 
 
 << Giugno 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 

Cerca in questo Blog

 
  Trova
 

FACEBOOK

 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 9
 

Ultime visite al Blog

 
ermonnezza6000kiku0rockettara86lightdewLady_Juliettesekkia4emarina570max_6_66dettotranoi2010comelunadinonsolopoljeremycabivonamire.mshiatsukacongioiaale.alibrandininokenya1
 

Ultimi commenti

 
:) Ciao
Inviato da: Prosopon7
il 11/11/2010 alle 12:22
 
HAHAHA, l’arrampicatore sociale che scivola è a dir poco...
Inviato da: Yuria_Mizujima
il 05/08/2010 alle 11:54
 
Ciao. Ezio
Inviato da: Prosopon7
il 17/07/2010 alle 13:20
 
Buona serata.. *___* Hengel
Inviato da: hengel0
il 12/07/2010 alle 20:06
 
Grazie :)
Inviato da: nemamiah62
il 26/04/2010 alle 20:12
 
 

Chi può scrivere sul blog

 
Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

Blogitalia

 


BlogItalia.it - La directory italiana dei blog




 

Archivio messaggi

 
 
 << Giugno 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 

Otello

 

 

 

 

Leggo

Otello
di William Shakespeare










 
 

 

 

.

Post n°110 pubblicato il 22 Novembre 2010 da Prosopon7

 





Il blog continua

QUI





 
 
 

Matt Ruff - La casa delle anime - Vision Book di Ezio Falcomer e Antonio Nazzaro

Post n°109 pubblicato il 17 Novembre 2010 da Prosopon7
 




Voce: Ezio Falcomer
Video: Antonio Nazzaro
Copyright: Accademia dei Sensi





 
 
 

Otello moderno - Vision Book di Ezio Falcomer e Antonio Nazzaro

Post n°108 pubblicato il 11 Novembre 2010 da Prosopon7
 





Testo: William Shakespeare
Video: Antonio Nazzaro
Voce: Ezio Falcomer
© Accademia dei Sensi

 
 
 

Leggo Paolo Migone

Post n°107 pubblicato il 26 Luglio 2010 da Prosopon7
 





Paolo Migone

Occhio a Migone
(da Agenda Comix 2010)

(Letto per Accademia dei Sensi)


Ascolta





 
 
 

Federico Garcia Lorca, "Lamento per Ignacio Sanchez Mejias"

Post n°106 pubblicato il 17 Luglio 2010 da Prosopon7
 



Federico Garcia Lorca

Corpo presente

da

Lamento per Ignacio Sanchez Mejias



(Letto per Accademia dei Sensi)





Ascolta


 
 
 

Francesco Ballero, Tre stanze per un marinaio

Post n°105 pubblicato il 02 Luglio 2010 da Prosopon7
 

 





Francesco Ballero

Tre stanze per un marinaio

(Letta per Rosso Venexiano)




Ascolta


Leggi qui il testo





 
 
 

Coeva. Romanzo

Post n°104 pubblicato il 24 Giugno 2010 da Prosopon7
 



Coeva.
Romanzo

di Maria Pia Carlucci, Fiorella Corbi,
Maurizio Verdiani,
con la collaborazione di
Stefano Capecchi

Foggia, Bastogi, 2010

(Letto per Accademia dei Sensi)




Ascolta









 
 
 

Elisabetta Borla, "Il tempo non dimentichera' la morte"

Post n°103 pubblicato il 22 Giugno 2010 da Prosopon7
 




Elisabetta Borla

Il tempo non dimentichera' la morte


(Testo inedito selezionato da Enrico Borla
Letto per Accademia dei Sensi)




Ascolta





 
 
 

Fruttero, "Mutandine di chiffon"

Post n°102 pubblicato il 17 Giugno 2010 da Prosopon7
 

 

 


Nep Szabadap

di

Carlo Fruttero

Mutandine di chiffon
Milano, Mondadori, 2010

(Letto per Accademia dei Sensi)




Ascolta








 
 
 

Erba e Sara, "Smetto domani"

Post n°101 pubblicato il 16 Giugno 2010 da Prosopon7
 











Erba e Sara

Smetto domani
Foschi editore, 2010

(Letto per Accademia dei Sensi)




Ascolta











 
 
 

Nonna Caterina, da Il Revisionista (Giampaolo Pansa)

Post n°100 pubblicato il 09 Giugno 2010 da Prosopon7
 








Giampaolo Pansa

Nonna Caterina

da
Il Revisionista
(Milano, Rizzoli, 2009, pp. 11-13)

(Letto per Accademia dei Sensi)






Ascolta









 
 
 

La dea della terra. Mito azteco

Post n°99 pubblicato il 05 Giugno 2010 da Prosopon7
 





La dea della terra


da
Il popolo di Tenochtitlàn.
Miti aztechi

(a cura di Marcella Vasconi)
Bussolengo (VR), Demetra, 1996

 

 

 



Ascolta













 
 
 

Florina Marciana, "Se un uomo mi piace me lo prendo"

Post n°98 pubblicato il 03 Giugno 2010 da Prosopon7
 




Florina/Floriana Marciana

Se un uomo mi piace me lo prendo
(intervista a "Cronaca qui Torino")


(Letto per Accademia dei Sensi)





Ascolta









 
 
 

"Cinco suenhos", di Mario Benedetti

Post n°97 pubblicato il 30 Maggio 2010 da Prosopon7

 

Mario Benedetti

Cinco Suenhos


(Video di Antonio Nazzaro
 prodotto in collabarazione
fra Accademia dei Sensi
e Centro Cultural Tina Modotti di Caracas)




Ascolta








 
 
 

Pagine Gialle

Post n°96 pubblicato il 26 Maggio 2010 da Prosopon7
 








Pagine Gialle

(Letto per Accademia dei Sensi)




Ascolta




 
 
 

Cormac McCarthy, "Non è un paese per vecchi"

Post n°95 pubblicato il 21 Maggio 2010 da Prosopon7
 





Cormac McCarthy

Non è un paese per vecchi

(Letto per Accademia dei Sensi)






Ascolta








 
 
 

Gabriele D'Annunzio, "La pioggia nel pineto"

Post n°94 pubblicato il 04 Maggio 2010 da Prosopon7
 








Gabriele D'Annunzio

La pioggia nel pineto

(Letto per Accademia dei Sensi)






Ascolta



 

 
 
 

Gustavo Adolfo Becquer, Torneranno le scure rondini





Con

Rosa Moreno Sans

leggo per Accademia dei Sensi

Gustavo Adolfo Bécquer

Torneranno le scure rondini
(Volveràn las oscuras Golondrinas)

 

 







Ascolta



<

Volverán las oscuras golondrinas

en tu balcón sus nidos a colgar,

y, otra vez, con el ala a sus cristales

jugando llamarán;

pero aquéllas que el vuelo refrenaban 5

tu hermosura y mi dicha al contemplar,

aquéllas que aprendieron nuestros nombres...

ésas... ¡no volverán!

 

Volverán las tupidas madreselvas

de tu jardín las tapias a escalar, 10

y otra vez a la tarde, aun más hermosas,

sus flores se abrirán;

pero aquéllas, cuajadas de rocío,

cuyas gotas mirábamos temblar

y caer, como lágrimas del día... 15

ésas... ¡no volverán!

 

Volverán del amor en tus oídos

las palabras ardientes a sonar;

tu corazón, de su profundo sueño

tal vez despertará; 20

pero mudo y absorto y de rodillas,

como se adora a Dios ante su altar,

como yo te he querido..., desengáñate:

¡así no te querrán!

 

Torneranno le scure rondini

e nel tuo balcone i nidi appenderanno,

e un'altra volta con l'ala sui vetri

per gioco chiameranno;

ma quelle che il volo raffrenavano,

e la tua bellezza e la mia gioia contemplavano;

quelle che impararono i nostri nomi,

quelle...non torneranno!

 

Torneranno le folte madreselve

e del tuo giardino le mura scaleranno,

e ancora una volta di sera, sempre più belli,

i loro fiori si apriranno;

ma quelle tempestate di rugiada,

le cui gocce guardavamo mentre tremavano

e cadevano come lacrime del giorno...,

quelle...non torneranno!

 

Torneranno dell'amore nelle tue orecchie

le parole ardenti a risuonare;

il tuo cuore dal suo profondo sonno

si potrà forse risvegliare;

ma muto e assorto e inginocchiato;

come si adora Dio sull'altare,

come io ti ho amato..., disingannati:

così, nessuno ti potrà amare!

 

 

 
 
 

Samuel Beckett, "Aspettando Godot"

Post n°92 pubblicato il 25 Aprile 2010 da Prosopon7
 







Samuel Beckett

Aspettando Godot


(Letto per Accademia dei Sensi)







Ascolta










 
 
 

Petronio, La matrona di Efeso

Post n°91 pubblicato il 25 Aprile 2010 da Prosopon7
 








Petronio Arbitro

La matrona di Efeso
(Satyricon, 111-112)

(Letto per Accademia dei Sensi)





Ascolta











 
 
 
Successivi »