Quid novi?

Letteratura, musica e quello che mi interessa

 

AREA PERSONALE

 

OPERE IN CORSO DI PUBBLICAZIONE

Cliccando sui titoli, si aprirà una finestra contenente il link ai post nei quali l'opera è stata riportata.
________

I miei box

Piccola biblioteca romanesca (I miei libri in dialetto romanesco)
________

Cento sonetti in vernacolo romanesco (di Augusto Marini)

Centoventi sonetti in dialetto romanesco (di Luigi Ferretti)

De claris mulieribus (di Giovanni Boccaccio)

Il Novellino (di Anonimo)

Il Trecentonovelle (di Franco Sacchetti)

I trovatori (Dalla Prefazione di "Poesie italiane inedite di Dugento Autori" dall'origine della lingua infino al Secolo Decimosettimo raccolte e illustrate da Francesco Trucchi socio di varie Accademie, Volume 1, Prato, Per Ranieri Guasti, 1847)

Miòdine (di Carlo Alberto Zanazzo)

Palloncini (di Francesco Possenti)

Poesie varie (di Cesare Pascarella, Nino Ilari, Leonardo da Vinci, Raffaello Sanzio)

Romani antichi e Burattini moderni, sonetti romaneschi (di Giggi Pizzirani)

Storia nostra (di Cesare Pascarella)

 

OPERE COMPLETE: PROSA

Cliccando sui titoli, si aprirà una finestra contenente il link ai post nei quali l'opera è stata riportata.

I primi bolognesi che scrissero versi italiani: memorie storico-letterarie e saggi poetici (di Salvatore Muzzi)

Il Galateo (di Giovanni Della Casa)

Osservazioni sulla tortura e singolarmente sugli effetti che produsse all'occasione delle unzioni malefiche alle quali si attribuì la pestilenza che devastò Milano l'anno 1630 - Prima edizione 1804 (di Pietro Verri)

Picchiabbò (di Trilussa)

Storia della Colonna Infame (di Alessandro Manzoni)

Vita Nova (di Dante Alighieri)

 

OPERE COMPLETE: POEMI

Il Dittamondo (di Fazio degli Uberti)
Il Dittamondo, Libro Primo

Il Dittamondo, Libro Secondo
Il Dittamondo, Libro Terzo
Il Dittamondo, Libro Quarto
Il Dittamondo, Libro Quinto
Il Dittamondo, Libro Sesto

Il Malmantile racquistato (di Lorenzo Lippi alias Perlone Zipoli)

Il Meo Patacca (di Giuseppe Berneri)

L'arca de Noè (di Antonio Muñoz)

La Scoperta de l'America (di Cesare Pascarella)

La secchia rapita (di Alessandro Tassoni)

Villa Gloria (di Cesare Pascarella)

XIV Leggende della Campagna romana (di Augusto Sindici)

 

OPERE COMPLETE: POESIA

Cliccando sui titoli, si aprirà una finestra contenente il link ai post nei quali l'opera è stata riportata.

Bacco in Toscana (di Francesco Redi)

Cinquanta madrigali inediti del Signor Torquato Tasso alla Granduchessa Bianca Cappello nei Medici (di Torquato Tasso)

La Bella Mano (di Giusto de' Conti)

Poetesse italiane, indici (varie autrici)

Rime di Celio Magno, indice 1 (di Celio Magno)
Rime di Celio Magno, indice 2 (di Celio Magno)

Rime di Cino Rinuccini (di Cino Rinuccini)

Rime di Francesco Berni (di Francesco Berni)

Rime di Giovanni della Casa (di Giovanni della Casa)

Rime di Mariotto Davanzati (di Mariotto Davanzati)

Rime filosofiche e sacre del Signor Giovambatista Ricchieri Patrizio Genovese, fra gli Arcadi Eubeno Buprastio, Genova, Bernardo Tarigo, 1753 (di Giovambattista Ricchieri)

Rime inedite del Cinquecento (di vari autori)
Rime inedite del Cinquecento Indice 2 (di vari autori)

 

POETI ROMANESCHI

C’era una vorta... er brigantaggio (di Vincenzo Galli)

Er Libbro de li sogni (di Giuseppe De Angelis)

Er ratto de le sabbine (di Raffaelle Merolli)

Er maestro de noto (di Cesare Pascarella)

Foji staccati dar vocabbolario di Guido Vieni (di Giuseppe Martellotti)

La duttrinella. Cento sonetti in vernacolo romanesco. Roma, Tipografia Barbèra, 1877 (di Luigi Ferretti)

Li fanatichi p'er gioco der pallone (di Brega - alias Nino Ilari?)

Li promessi sposi. Sestine romanesche (di Ugo Còppari)

Nove Poesie (di Trilussa)

Piazze de Roma indice 1 (di Natale Polci)
Piazze de Roma indice 2 (di Natale Polci)

Poesie romanesche (di Antonio Camilli)

Puncicature ... Sonetti romaneschi (di Mario Ferri)

Quaranta sonetti romaneschi (di Trilussa)

Quo Vadis (di Nino Ilari)

Sonetti Romaneschi (di Benedetto Micheli)

 

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  
 
 

Messaggi del 07/05/2017

Riunione socialista

Riunione socialista

Allora li vedevo all'osteria:
ereno una ventina e tutt'eguale,
uniti ner medesimo ideale
pe' demolì la grassa borghesia.

Ma poi Checchino aperse un'aggenzia,
Pio diventò padrone d'un locale,
Giggetto fece un zompo (1) ar Quirinale,
uno annò fora e un antro scappò via...



Mó so' rimasti in tre: ma puro adesso,
co' tutto ch'er partito sta abbacchiato (2),
la sera se riunischeno lo stesso.

Defatti l'antro jeri protestorno (3)
contro la guerra (4), doppo avé votato
un litro asciutto e un ordine der giorno.

Note:
1 Un salto.
2 Avvilito.
3 Protestarono.
4 Libica.

Trilussa
1911. Da: Ommini e bestie - Politica e dipromazzia, 1923
Trilussa, Tutte le poesie, Mondadori, 1954, pag. 366

 
 
 

Muzzio Sscevola all'ara

Muzzio Sscevola all'ara

Tra ssei cherubbiggneri e ddu' patujje,
co le mano dereto manettate,
Muzzio Scevola in tonica da frate
annò avanti ar Zoprano de le trujje. (1)

Stava Porzenno a ssede in zu le gujje
che sse vedeno a Arbano inarberate.
«Sora mmaschera, come ve chiamate?»,
er Re jje disse, «e ccosa sò ste bbujje?». (2)



Disce: «Sagra Maestà, sò Mmuzziosscèvola:
ve volevo ammazzà; ma ppe 'n equivico
ho rotto un coppo in cammio d'una tevola».

Ditto accusí, pe ariscontà er marrone,
cor un coraggio de sordato scivico
se schiaffò la mandritta in ner focone.

Note:
1 Dell'Etruria.
2 Buglia: subbuglio, chiasso.

Giuseppe Gioachino Belli
Otricoli, 10 ottobre 1831 - D'er medemo
(Sonetto 199)

 
 
 

Moonlight Shadow

Moonlight Shadow

Maggie Reilly - Moonlight Shadow (Mike Oldfield, 1983)



The Shadows - Moonlight Shadow (Mike Oldfield, 1983)


 
 
 

Guarda

Post n°3847 pubblicato il 07 Maggio 2017 da valerio.sampieri
 

The Rogers - Guarda - 1968



Guarda
Che al mondo c'è
Quello che tu
Stai cercando

Guarda
Guardati vicino
Ci sono io... che sto
Aspettando te

Lo sai
Che ti amo
Che voglio
Voglio solo te

E-e io
sono sicuro
Non potrai... mai
Fare a meno di me

. . . . . .

Lo sai
Che ti amo
Che voglio
Voglio solo te
Solo te
Te
Te

 
 
 

Un marito nummero uno

Post n°3846 pubblicato il 07 Maggio 2017 da valerio.sampieri
 

LX.

Un marito nummero uno


Cattiva Tuta?! (1) È 'na cojoneria.
Si, nun se pò negà, Tuta è un po' viva;
Specie (2) quanno se trova in comitiva,
Je piace a fà bisboccia (3) in compagnia

Coll' omini, je piace l' alegria;
Ma be', pe' questo s' ha da dì cattiva?
Oh! sai che m'hai da dì? che nun arriva
Pe' bontà su' marito: fija mia,

Quest' è propio vangelo! un galantomo
Che nun s' impiccia de li fatti artrui,
Bono de fonno, bono de natura.



Ne vò' 'na prova? Tu trovem'un omo,
Che ciàbbi (4) tante corna come lui,
E le porti co' più disinvortura!

Note: 1 Gertrude. - 2  Specialmente. - 3 «Fare bisboccia suol dirsi comunemente a Firenze per Darsi bel tempo, scherzando e gavazzando.» Cosi il Fanfani nelle Voci e Manière del Parlar fiorenthio (Firenze, 1870); dove poi registra anche bisbocciare e bisboccione. Credo pertanto che se queste locuzioni mancano al Novo Vocabolario del Giorgini e del Broglio, e a quellodella Lingua parlata del Fanfani stesso e del Rigutini, sia una mera svista. - 4 Ci abbia.

Luigi Ferretti
Centoventi sonetti in dialetto romanesco, Firenze, G. Barbèra, Editore, 1879, pag. 107

 
 
 
 
 

INFO


Un blog di: valerio.sampieri
Data di creazione: 26/04/2008
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

solosorrisoNORMAGIUMELLINuvola_volavalerio.sampierilucreziamussipatriziaorlacchiomolto.personaletiffanplMaristellina91oltreleparole_2010Vince198pantaleoefrancaaristofane4amistad.siempre
 
 

ULTIMI POST DEL BLOG NUMQUAM DEFICERE ANIMO

Caricamento...
 

ULTIMI POST DEL BLOG HEART IN A CAGE

Caricamento...
 

ULTIMI POST DEL BLOG IGNORANTE CONSAPEVOLE

Caricamento...
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom