Creato da RedCarpetBlog il 02/03/2009

RED||Carpet

entertainment, now

 

L'esperienza di RED||Carpet prosegue su From the E e Going News

Post n°8301 pubblicato il 01 Ottobre 2017 da RedCarpetBlog

L'esperienza di RED||Carpet prosegue su:



 
 
 

Kristen Stewart possibile interprete del riavvio cinematografico di Charlie’s Angels

Post n°8300 pubblicato il 30 Settembre 2017 da RedCarpetBlog
 

Mauro Baldan per RED||Carpet

Se l'accordo verrà formalizzato, la stella della saga Twilight potrebbe recitare insieme a Lupita Nyong'o, anche lei chiacchierata per il progetto di Sony


Mancano le conferme ma secondo quanto riferito dal magazine Variety una delle interpreti del riavvio cinematografico di Charlie’s Angels potrebbe essere Kristen Stewart, nota per il ruolo avuto nella saga Twilight e nei cast di Biancaneve e il cacciatore e Billy Lynn - Un giorno da eroe. Se l'accordo verrà siglato, sarà diretta da Elizabeth Banks (Pitch Perfect 2).

Per questo film è chiacchierata anche Lupita Nyong'o, nel 2014 vincitrice dell'Oscar per il ruolo di supporto avuto in 12 anni schiavo e apprezzata in Star Wars: Il risveglio della Forza, che ha ottenuto parti negli attesi Star Wars: Gli ultimi Jedi e Black Panther.

L'originale Charlie's Angels è una serie televisiva i cui 118 episodi sono stati proposti per la prima volta dalla statunitense ABC tra il settembre del 1976 e giugno del 1981. Del 2000 è l'omonimo film interpretato da Cameron Diaz, Drew Barrymore e Lucy Liu (subentrata ad Angelina Jolie che rifiutò la parte) che al box office mondiale ha racimolato l'equivalente di 264,1 milioni di dollari. Il seguito del 2003, Charlie's Angels - Più che mai, nel complesso ha accumulato 259,2 milioni di dollari. L'uscita del nuovo film è prevista per l'estate del 2019.

© RED||Carpet, 2017 | Tutti i diritti sui contenuti sono riservati

 
 
 

Elisa, su Canale 5 il 3 ottobre il meglio dei concerti proposti all'Arena di Verona

Post n°8299 pubblicato il 30 Settembre 2017 da RedCarpetBlog
 
Tag: Elisa

Daniel Toshi per RED||Carpet

Durante l'evento la cantautrice è stata affiancata da colleghi come Giorgia, Gianna Nannini, Francesco De Gregori, Alessandra Amoroso, Emma, Renato Zero e Ornella Vanoni


Togheter Here We Are è l'evento di cui Elisa si è resa protagonista il 12, 13, 15 e 16 settembre, quattro concerti (tutti sold out)proposti presso l'Arena di Verona per celebrare i due decenni di carriera dell'artista giuliana. In un sunto, martedì 3 ottobre in prima serata su Canale 5 sarà possibile assistere ad uno speciale.

Giorgia, Carmen Consoli, Fabri Fibra, Francesco De Gregori, Ermal Meta, Alessandra Amoroso, Gianna Nannini, Renato Zero, Tommaso Paradiso (Thegiornalisti), Giuliano Sangiorgi (Negramaro), Emma, Fiorella Mannoia, Gino Paoli e Ornella Vanoni sono una parte degli artisti che hanno affiancato l'artista nel corso dei quattro concerti al centro dello speciale televisivo. Nel corso della conferenza stampa di presentazione dell'evento, la stessa Elisa aveva fatto sapere che le telecamere di Mediaset avrebbero ripreso Togheter Here We Are, anche nei backstage.

Di Togheter Here We Are è prevista pure la riduzione in un album pubblicato con Universal Music, con cui Elisa ha recentemente siglato un contratto discografico dopo essere stata legata vent'anni a Sugar.

© RED||Carpet, 2017 | Tutti i diritti sui contenuti sono riservati

 
 
 

Formula 1, al Gran Premio della Malesia la Ferrari di Sebastian Vettel partirà in ultima fila

Mau_Cox per RED||Carpet

La pole position spetta alla Mercedes di Lewis Hamilton ma il secondo miglior tempo in qualifica lo ha segnato l'altro ferrarista, Kimi Raikkonen


Per Sebastian Vettel decisamente negativo l'esito finale delle ultime prove in vista del Gran Premio della Malesia, fissato per domenica 1° ottobre. Sul Circuito di Sepang il pilota della Ferrari partirà ultimo. Il turbo non ha risposto adeguatamente e ogni intervento per migliorare le prestazioni si è rivelato inutile.

Kimi Raikkonen, l'altro ferrarista, si è visto sfuggire la pole position per soli 45 millesimi. A conquistarla (per la quinta volta a Sepang) è stato Lewis Hamilton, con l'altro pilota della Mercedes, Valtteri Bottas, solo quinto.

Terzo posto per Max Verstappen e quarto per Daniel Ricciardo, entrambi in rappresentanza della scuderia Red Bull.

© RED||Carpet, 2017 | Tutti i diritti sui contenuti sono riservati

 
 
 

The Weeknd, rilasciata la nuova linea di abbigliamento (ma in Europa non è totalmente disponibile)

Post n°8297 pubblicato il 29 Settembre 2017 da RedCarpetBlog
 

Alessandra Bormio per RED||Carpet

L'artista lo scorso anno ha pubblicato Starboy, terzo album a cui hanno collaborato Lana Del Rey, Daft Punk e Kendrick Lamar


The Weeknd x H&M è la nuova linea di abbigliamento - maschile e femminile - del cantautore canadese The Weeknd, evidentemente realizzata per il colosso svedese citato nel nome. Commercializzata attraverso internet, ha esordito nelle scorse ore ma deludendo i potenziali acquirenti europei. Mentre in Canada e USA è disponibile interamente, in questo continente sono disponibili solo alcuni capi. Attraverso un tweet, la società produttrice assicura che a breve anche gli europei potranno scegliere qualsiasi elemento che rientra nella collezione.

Dotata di una selezione di giacche, felpe e t-shirt, tutti gli articoli vengono venduti a prezzi accessibili, con il più costoso, un lungo parka nero, disponibile a circa 100 euro.

The Weeknd, attualmente impegnato con il tour mondiale Starboy: Legend of the Fall, è un nome ricorrente nell'ambito della moda. Va ricordato che in agosto ha rilasciato una collezione di calzature recante il logo della tedesca Puma.

© RED||Carpet, 2017 | Tutti i diritti sui contenuti sono riservati

 
 
 

Marion Cotillard torna al cinema francese. L'attrice si appresta a recitare in Gueule d’ange

Post n°8296 pubblicato il 29 Settembre 2017 da RedCarpetBlog
 

JCR per RED||Carpet

Il dramma segna l'esordio alla regia di Vanessa Filho


Marion Cotillard torna ad impegnarsi per il cinema francese. In Gueule d’ange sarà diretta dall'esordiente Vanessa Filho. Sono produttori Carole Lambert con la sua Windy Production e Marc Missonnier di Moana Films, a cui si aggiunge la Mars Films di Stephane Celerier (che distribuirà il film in Francia).

Vanessa Filho - che inizierà le riprese il 9 ottobre, per un totale di otto settimane tra il sud della Francia e la regione di Parigi - ha scritto la sceneggiatura con Diastème e François Pirot. Il dramma segue una donna che abbandona la figlia di otto anni dopo aver fatto un incontro in un locale notturno. Altri interpreti saranno Ayline Etaix, Alban Lenoir e Amélie Daure.

Nel 2008 vincitrice dell'Oscar per il ruolo avuto in La vie en rose (il primo di questi riconoscimenti riferito ad una interpretazione in lingua francese), Marion Cotillard ha recentemente recitato in Allied - Un'ombra nascosta e Assassin's Creed, ma anche in Les Fantômes d'Ismaël e Mal de pierres.

© RED||Carpet, 2017 | Tutti i diritti sui contenuti sono riservati

 
 
 

Cher annuncia The Cher Show: "La mia vita come un musical di Broadway". Sarà proposto nel 2018

Post n°8295 pubblicato il 29 Settembre 2017 da RedCarpetBlog
 

Alessandra Bormio per RED||Carpet

Tra i produttori c'è Jeffrey Seller (Hamilton)


The Cher Show è il nuovo musical basato sulla vita e la carriera dell'iconica cantante e attrice citata nel titolo, che il prossimo anno sarà proposto a Broadway. Dopo l'anteprima prevista nell'estate del 2018 - tra il 12 giugno e il 15 luglio - presso l'Oriental Theatre di Chicago, la stagione seguente l'allestimento debutterà al Neil Simon Theatre di Manhattan. I produttori sono Flody Suarez (What’s New Pussycat) e Jeffrey Seller (Hamilton)

"La mia vita come un musical di Broadway. Sembra pazzo, eccitante e bizzarro, ma è probabilmente come la mia vita appare alla maggior parte delle persone", ha detto Cher in una dichiarazione. Vincitrice dei premi Grammy, Emmy, Oscar e Golden Globe (tre), e interprete di successi discografici come Believe, I Got You Babe e If I Could Turn Back Time, ha esordito a Broadway nel 1982 con Come Back to the Five and Dime, Jimmy Dean, Jimmy Dean.

A The Cher Show stanno lavorando alcuni veterani di Broadway, a cominciare da Rick Elice (Jersey Boys), autore dei testi, e Jason Moore (Avenue Q), il regista. Con loro anche Christopher Gattelli (Newsies), curatore della coreografia, e Daryl Waters (Memphis), responsabile di orchestrazioni e arrangiamenti e supervisione musicale.

© RED||Carpet, 2017 | Tutti i diritti sui contenuti sono riservati

 
 
 

Michelle Williams in trattative per affiancare Tom Hardy in Venom

Post n°8294 pubblicato il 29 Settembre 2017 da RedCarpetBlog
 

JCR per RED||Carpet

Il film non sarà collegato all'universo di Spider-Man, di cui il personaggio al centro del film in preparazione è uno dei principali nemici


Nei Marvel Comics, Venom è apparso accanto a Iron Man, Deadpool, Hulk e altri personaggi dei fumetti proposti dall'editore Marvel Entertainment, gruppo sussidiario del colosso dell'intrattenimento The Walt Disney Company. Forte di una accordo, Sony sta sviluppando un film dedicato proprio all'alieno-umano considerato tra i principali nemici di Spider-Man.

Tom Hardy è candidato ad interpretare il personaggio, con un ruolo assegnato anche a Riz Ahmed, visto nella serie The Night Of - Cos'è successo quella notte? e nei film Rogue One: A Star Wars Story, Jason Bourne e Lo sciacallo - Nightcrawler, e con una rispettabile carriera di rapper. A loro potrebbe unirsi Michelle Williams, attualmente in trattative per recitare la donna amata da Venom.

Apprezzata in Manchester by the Sea, per cui quest'anno è stata nominata all'Oscar come miglior attrice non protagonista, è nei crediti di Wonderstruck, The Greatest Showman on Earth e Tutti i soldi del mondo. E' stata recentemente chiacchierata per il biopic dedicato a Janis Joplin, Janis, e per lo spy drama All the Old Knives.

Venom - istituito presso Columbia Pictrues, nelle disponibilità di Sony - sarà diretto da Ruben Fleischer (Gangster Squad), seguendo una sceneggiatura di Scott Rosenberg (Jumanji) e Jeff Pinkner (La torre nera), e con la produzione di Avi Arad e Matt Tolmach insieme a Amy Pascal. L'esordio cinematografico è stato fissato per il 5 ottobre 2018.

© RED||Carpet, 2017 | Tutti i diritti sui contenuti sono riservati

 
 
 

Jude Law in trattative per lo spy thriller The Rhythm Section

Post n°8293 pubblicato il 29 Settembre 2017 da RedCarpetBlog
 

Mauro Baldan per RED||Carpet

Nel cast del nuovo film di Woody Allen e nel terzo capitolo di Sherlock Holmes, reciterà anche nel seguito di  Animali fantastici e dove trovarli


Jude Law potrebbe essere diretto da Reed Morano in The Rhythm Section, spy thriller con produttori Michael G. Wilson e Barbara Broccoli (collegati ai film della saga dedicata a James Bond). L'attore è attualmente in trattative per recitare insieme a Blake Lively, nota per il ruolo di Serena van der Woodsen nella serie televisiva Gossip Girl.

Il film - le cui riprese dovrebbero iniziare quest'anno e svolgersi  tra USA, UK, Irlanda, Spagna e Svizzera - è un adattamento del primo dei quattro romanzi che costituiscono la serie Stephanie Patrick di Mark Burnell, coinvolto nel progetto come produttore esecutivo. Blake Lively interpreterà una donna profondamente segnata dalla perdita della famiglia in conseguenza di un disastro aereo. Dopo aver scoperto che la perdita è avvenuta in modo non accidentale, emerge in lei un sentimento di vendetta.

Jude Law si è recentemente unito al cast del seguito di Animali fantastici e dove trovarli, dove ha assunto il ruolo di una versione giovane del mago Albus Dumbledore, una parte che Richard Harris e Michael Gambon hanno sostenuto nei film della saga Harry Potter. In futuro reciterà nel terzo capitolo del franchise Sherlock Holmes e a breve nel nuovo film di Woody Allen.

© RED||Carpet, 2017 | Tutti i diritti sui contenuti sono riservati

 
 
 

Milan, Vincenzo Montella sull'esonero di Carlo Ancelotti al Bayern Monaco: "Può venire qui a fare il mio secondo"

Post n°8292 pubblicato il 29 Settembre 2017 da RedCarpetBlog
 

Mau_Cox per RED||Carpet

La notizia del disimpegno dell'allenatore emiliano viene evidenziata dai media di tutto il mondo. Secondo alcune fonti, potrebbe sostituire il suo pari del club rossonero


Carlo Ancelotti è libero e i vertici del Milan, non sempre soddisfatti del rendimento della squadra allenata da Vincenzo Montella, starebbero pensando di farlo tornare. Il suo impegno come allenatore del club rossonero è concluso nel 2009, dopo otto anni.

Stimolato a dire la sua durante una conferenza stampa, Montella ha dichiarato che Ancelotti è stato il primo allenatore visto quando si stava avviando ad iniziare la sua attuale professione, che gli ha offerto ("se non ricordo male") la possibilità di fare il suo secondo: ora la guida dei giocatori del Milan è orientata a ricambiare.


Giunto al Bayern Monaco nel 2016, Ancelotti con buona probabilità ha trascorso i primi sei mesi nel migliore modo possibile. Poi, un po' alla volta, sono emersi dissapori per uno staff costituito prevalentemente da italiani a lui vicini, come i preparatori atletici Giovanni e Francesco Mauri, ma anche Davide Ancelotti, il figlio. I risultati non ottimali e i malumori dei troppi giocatori di spicco spesso sacrificati alla panchina non hanno impedito l'allontanamento dell'ex centrocampista di Parma, Roma e Milan.

© RED||Carpet, 2017 | Tutti i diritti sui contenuti sono riservati

 
 
 
Successivi »
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom