Creato da ilmonticiano il 02/06/2010

Ilmonticiano

Roma

 

Sospiri de Roma - Alvaro Amici

Post n°19 pubblicato il 26 Agosto 2014 da ilmonticiano

 
 
 

Gabriella Ferri - "Er cortelluccio"

Post n°18 pubblicato il 24 Agosto 2014 da ilmonticiano

 
 
 

Claudio Villa - Carrettiere a vino

Post n°17 pubblicato il 13 Novembre 2013 da ilmonticiano

 
 
 

Serenata a ponte

Post n°16 pubblicato il 11 Novembre 2013 da ilmonticiano


E pè l'amore de 'na ballerina,
io l'ebbi er còre de lassa Nunziata,
Nunziata, la moretta più carina
de 'na rosa de Maggio, profumata.

Agnedi via da Roma all'improvviso,
lassànno mamma mia còr pianto ar còre,
Nunziata che, lo seppe senza avviso,
ch'ero scappato 'nzieme a 'n artro amore.
..........................

Credevo de passà 'na vita bella,
accanto a quella dòrce ballerina,
piena de grazia, amore e seducente,
m'accorsi che faceva la manfrina.

Rifeci le valigge a la stazzione,
e corsi a casa dalla vecchia cara,
còr viso assai più bianco de'la cera
li baci li stampava a centinara.
..........................

Je chiesi le notizzie de Nunziata,
lei me arispose co' 'n gran sospirone:
"Nunziata poverella s'è ammalata,
s'è ammalata d'amore e de passione".

"A mà! Domani annero a trovalla,
te giuro che je chiederò perdon,
te giuro che saprò rincompenzalla
dei torti avuti 'nzieme all'abbandono!"
..........................

Pijassimo chitara e mandolino,
un flauto e 'n artro paro de strumenti,
annàssimo diretti ar Mascherino,
a scoje 'n ara de canzoni ardenti.

La notte era serene e er firmamento
te la mostrava più lucente e bella,
sembrava che sònasse in quer momento,
lontana, 'na campana de' Castello.
..........................

"Affaccete Nunzià, còre adorato,
che la nottata invita a fà l'amore,
er cèlo p tutto quanto imbrillantato,
la luna mànna a sfasci lo sprennore..."

S'affaccia 'na vecchietta ar quinto piano
co' l'aria stanca e tutta spettinata,
dicenno puro lei còr pianto ar còre:
"Smettete a giovinò, 'sta serenata...
..........................

...che in quella finestrella ar primo piano,
c'è morta 'na regazza 'stammatina,
è morta per amore disumano,
che l'ha tradita...pòra Nunziatina!"

"Nunziata, Nunziata la moretta?
So' stato io quer boja scellerato,
perdoneme, Madonna benedetta,
so' stato propio io che l'ho ammazzata!"

...e mentre lui aripète, e je ripete sempre,
e l'eco j'arisponne:"Affaccete Nunziata!"

 

 

 
 
 

MURO DEL CANTO

Post n°15 pubblicato il 06 Maggio 2013 da ilmonticiano

 
 
 
Successivi »
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 2
 

ULTIME VISITE AL BLOG

ilmonticianolaura_torrichristie_malrydeteriora_sequorlost4mostofitallyeahantropoeticolatortaimperfettacasalauracilentoEddie_Cranefenormone0AshesandFireoscardellestellenaar75paperinopa_1974goldkampa
 

ULTIMI COMMENTI

e ciò so che so bello de mamma Roma ah ah ah Ciao Laurè ^_^
Inviato da: ilmonticiano
il 31/08/2014 alle 16:11
 
ciao Monticia':)))) bello de...
Inviato da: laura_torri
il 31/08/2014 alle 15:12
 
sempre ok Ciao Laurè :)
Inviato da: ilmonticiano
il 24/08/2014 alle 19:34
 
mi piace "sempre" :) ciao Monticia' :)
Inviato da: laura_torri
il 24/08/2014 alle 18:49
 
Mò me parli napoletana ahahaahahaahah ^_^
Inviato da: ilmonticiano
il 24/08/2014 alle 17:31
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom