Creato da ileha il 01/07/2008
Barre- au- sol

Area personale

 
 

Archivio messaggi

 
 
 << Agosto 2016 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

Ultime visite al Blog

 
sabbia_nel_ventoegeria.mgioiaamoreilehamarlow17lucreziamussiio_brinaoscardellestelleil_pabloRavvedutiIn2psicologiaforenseRa.In.Melubopodesaix62
 

Ultimi commenti

 
Grazie a te Ile.. A presto!!
Inviato da: sabbia_nel_vento
il 03/07/2016 alle 12:45
 
A volte i sogni ritornano...ma solo di notte.
Inviato da: ileha
il 30/09/2015 alle 06:10
 
ho immaginato la mia probabile bimba per anni ed era una...
Inviato da: latortaimperfetta
il 29/09/2015 alle 11:18
 
Concordo, sono un incanto!
Inviato da: ileha
il 01/07/2015 alle 21:19
 
Morricone è Morricone; i suoi brani prendono l'anima e...
Inviato da: Vittorio_The_Dreamer
il 25/06/2015 alle 17:42
 
 
site statistics
 
 
 

 

 

Compliblog

Post n°1550 pubblicato il 02 Luglio 2016 da ileha
 

E' vero, ieri sono stati otto anni che risiedo qui, grazie a chi me lo ha ricordato, a chi mi ricorda sempre con gentilezza e con immancabili belle parole, grazie Cri.

Ile 

 
 
 

India

Post n°1549 pubblicato il 30 Giugno 2016 da ileha
 
Tag: jurney

Miscuglio di odori e colori

rumore incessante come sottofondo

storie e vite che si incontrano e si mischiano

ognuna per la propria strada

il fiume sacro mi accompagna 

nel mio passaggio in questa terra misteriosa

occhi profondi in visi appena scuri

capelli neri lucidi e lasciati al vento

abiti coloratissimi e donne affascinanti

poverta' e modernita'

tutto si mischia anche i profumi poco piacevoli

Incontri strani e confusione perenne

viaggio in strade con animali e persone

che vivono cosi' in simbiosi

così lontani e cosi vicini

I.

 
 
 

Onde vaghe

Post n°1548 pubblicato il 30 Giugno 2016 da ileha
 
Tag: idee

Onde vaghe

mare calmo

dentro la bottiglia

il messaggio

dove vado non lo so

mi lascio attrarre dal luccichio

di rive assolate

deserte di gente

il miglior luogo dove riposare

nella solitudine del vento

I.

 

 

 
 
 

Tempo fugit

Post n°1547 pubblicato il 11 Maggio 2016 da ileha
 
Tag: Moment

Il momento in cui tutto è possibile

scivola via

lascia scoperto il vuoto

e si intravvede il riverbero

di un raggio di sole

effimero

Ile

 
 
 

Preghiera

Post n°1546 pubblicato il 10 Maggio 2016 da ileha
 

Arabeschi sul tappeto

inchiodano le mie ginocchia

una preghiera la mia

senza usare filtri

senza usare parole

voci strappate dal vento

incontri voluti dal fato

i colori sbiaditi dai muri

rivelano antichi dipinti

mani rivolte a Dio

attirano la mia attenzione

in un angolo buio

squarciato dai tuoni.

 

Ile

 
 
 

Massimo

Post n°1545 pubblicato il 03 Maggio 2016 da ileha
 

Oggi sono due anni che sei mancato, anche se sei rimasto qui con noi ancora 22 giorni.

Non dico nulla, tu sai tutto, perche' sei sempre con me.

Ciao.

CC

 
 
 

Nuit

Post n°1544 pubblicato il 02 Maggio 2016 da ileha
 
Tag: Sunset

I tramonti pieni di di nostalgia

invadono i miei pensieri

dopo che il giorno

ha riempito la mia mente

Al giunger della sera

lascio scorrere i ricordi

pieni di voci note

pieni di gesti semplici

pieni di profumi delicati

che mi avvicinano

alla notte silenziosa.

Ile

 

 
 
 

Exit

Post n°1543 pubblicato il 29 Aprile 2016 da ileha
 

ieriserachiassoletterariamurrayfieldpub

lacapacitadiadattarmiadogniambiente

grandeserataconvoi

happy

 
 
 

En suite

Post n°1542 pubblicato il 28 Aprile 2016 da ileha
 
Tag: Retour

Universale.

A volte questa parola mi aggrada, comprende il mondo imbizzarito lo rende tondo, rassicura i pensieri affannosi, appiana le iincomprensioni caratteriali, quieta le anime ribelli come la mia.

In altri momenti non mi va, avvolge tutto di colore grigio opaco, uniforma la fantasia galoppante, controlla le menti fervide e generose, isola gli sprazzi di energia inconsueta, sigilla gli attimi sottovuoto. insomma pare un telecomando per spegnere i battiti del cuore.

Ile

 
 
 

CdT

Post n°1541 pubblicato il 16 Dicembre 2015 da ileha
 

Oggi 16 dicembre 2015 sul CdT " Barre au sol"

da non dimenticare

per non dimenticarTi

merci

 
 
 

Sade- No ordinary love

Post n°1540 pubblicato il 26 Novembre 2015 da ileha
 
Tag: Sweet

 
 
 

Appunti di viaggio

Post n°1539 pubblicato il 23 Novembre 2015 da ileha
 
Tag: Cadeaux

Da quanto tempo non scrivo piu' in questi luoghi, secoli, il mio pensiero, in questo lasso di tempo e' altalenato dal triste al felice, a seconda dei momenti, dei luoghi, dei pensieri.

Ti penso tanto, ti sogno tanto, ti sento vicino, nonostante tu sia lontano, e mi manchi.

Ti ricordo in varie situazioni di vita, in momenti passati, in altri piu' recenti e tristi, in ricordi che mi fanno sorridere, che mi rincuorano , che mi fanno credere che esistono le persone speciali, quelli intelligenti, i geni, che non hanno paura di nulla nemmeno della morte.

Recentemente e' stato il mio compleanno, e noi avevamo una routine, la telefonata gentile, l' attesissimo regalo, pensato solo per me, magari non di alto valore, ma proprio pensato per me.

Solo tu arrivavi con piccoli pensieri, senza motivo, senza ricorrenze, solo per scorgere la piccola felicita' che esercitava il dono inatteso.

Quest'anno ho ricevuto un regalo inaspettato per il mio compleanno, da chi ti assomiglia molto, e senza sapere nulla, il cadeau ha avuto le stesse tue modalita' come se il pensiero ed il gesto fosse arrivato da te, un piccolo libro, particolare, pensato proprio per me, un gesto che mi ha commosso e mi ha fatto capire che tu ci sei...in maniera diversa.

 
 
 

Dimmi di si

Post n°1538 pubblicato il 23 Novembre 2015 da ileha
 

mi inginocchio al tuo volere

lampi di luce gialla sul vetro

intorno a me posti vuoti

intravedo un sorriso sul tuo volto

forse ho capito il tuo volere

nel buio cerco la tua pelle

per sentirmi protetta, sicura

il tuo volere e' muto

intuisco il tuo gioco

il pericolo non e' il mio mestiere

mi ritiro nel guscio morbido

sfinita

aggredita dal tuo volere

Ile

 
 
 

Bandiera bianca

Post n°1537 pubblicato il 30 Settembre 2015 da ileha
 

mi sento offesa dalla tua volgarita'

la tua superficialita' mi infastidisce

la segretezza dei pensieri che celi mi disgusta

il sorriso falso che sfoderi e' palese

e' un rapporto arzigogolato il nostro

la tua invidia ha portato a complicazioni

e' un calumet della pace il mio

torniamo bimbe, alle origini

la' era tutto piu' semplice.

Ile

 
 
 

Attitude

Post n°1536 pubblicato il 30 Settembre 2015 da ileha
 
Tag: Etude

Sono triste

Sono stanca

Sono sola

quel "solo"  che sento quando sono cicondata da gente.

E' antica questa sensazione

una noia mortale questo contorno

ora sto immobile

aspettando che 

cambino le quinte.

Ile

 
 
 
Successivi »