Creato da TesseraDelTifosoNO il 12/09/2009

DICIAMO NO

LIBERI DI ESSERE LIBERI

 

 

« Serie A, crollo degli ab...Salernitana-Paganese, ri... »

I tifosi non "tesserati" mischiati in tribuna...

Post n°194 pubblicato il 15 Settembre 2010 da TesseraDelTifosoNO

Abbonati in calo: a fine mese si dovrebbe avere il quadro definitivo, ma si prevede un 18-20% in meno. I motivi? La crisi economica, la concorrenza tv, la tessera del tifoso, le delusioni per il mercato, eccetera. Scende la Juventus (come farà a riempire il nuovo stadio il prossimo anno?). Tiene l'Inter: i tifosi hanno fatto la tessera ma poco volentieri e lo hanno manifestato anche in un paio di occasioni. In piena crescita il Milan, grazie ai colpi di mercato (Ibra-Robinho): 27.299 abbonamenti, più dello scorso anno, ma lontani dai 40.000 di qualche stagione fa. Catania sotto quota 10.000, bene il Palermo (oltre 20.000 tessere del tifoso). Cinquemila abbonati a Brescia, quattromila a Lecce. Cala la Roma (ma non crolla). Disastro Lazio: un flop totale, solo 11.500 tessere (meno della metà dell'anno precedente!). Colpa del mercato, del fallimento della passata stagione e della tessera del tifoso, rifiutata in blocco dagli ultrà. Ma al Viminale e in Lega di seria A sono soddisfatti: le tessere sono già a quota 655.000 (come richieste, non tutte sono state ancora rilasciate). E se non si è "tesserati" diventa praticamente impossibile andare in trasferta. Resto dell'idea che si poteva e doveva trovare un'altra soluzione per risolvere il problema-violenza, per mettere in un angolo la frangia di tifosi (magari, "professionisti" del tifo) che aveva creato problemi, senza costruire un apparato che ha costretto migliaia di persone perbene a "tesserarsi". Molti ultrà l'hanno rifiutata: una scelta legittima.

Altri invece si stanno convincendo. I club hanno fatto poco sinora per i loro tifosi. Non è corretto però sostenere che si tratta di un'ulteriore schedatura perché più schedati di così non si può. Di sicuro, senza tessera sarà sempre più complicato muoversi: e c'è il rischio di spaccature fra le stesse tifoserie, c'è il rischio soprattutto che tifosi non tesserati finiscano mischiati in tribuna con i rivali (quelli di Salernitana e Paganese erano gemellati, eppure ci sono stati incidenti). Una situazione tutt'altro che semplice da gestire. Come si farà quando arriveranno davvero le partite ad alto rischio?

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://blog.libero.it/STADIOLIBERO/trackback.php?msg=9268726

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Nessun commento
 

"I COLORI CI DIVIDONO...

LA MENTALITA'  CI UNISCE..."

Mentalità Ultras!!


NESSUN  COLORE
NESSUNA RIVALITA'
UNITI  TUTTI  INSIEME
PER LA LIBERTA'
DEGLI ULTR
A'
 

CRISTIANO MILITELLO: "NO ALLA TESSERA DEL TIFOSO

QUESTO BLOG

E' SCRITTO A 4 MANI DA

ANDREA & FULVIA

OGNI COSA SCRITTA E/O PUBBLICATA

E' PIENAMENTE CONDIVISA DA ENTRAMBI

A&F

 

oggi 6/10/2009 a Stadio Sprint c'è stato un sondaggio sulla

tessera del tifoso...

Siete favorevoli all'introduzione della tessera del tifoso?

Risultato finale :


NO al 71 % 

SI al 29 %

ci sarà una ragione?

 

SULLA COLLINA

Questo video ha un valore particolare
per uno  degli ideatori di questo  Blog
il mio consiglio a tutti è
di ascoltare e guardare dimenticando i colori
ma ascoltandone il contenuto

 

IL CIELO E' BIANCONERO

 

 

 

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
 
 

GRAZIE !!

DI CUORE

 

Juventus - Livorno: No alla tessera del tifoso

Milan - Torino: No alla tessera del tifoso

 

DASPO... PER SAPERNE DI PIU'

l Daspo (da D.A.SPO. acronimo di Divieto di Accedere alle manifestazioni SPOrtive) è una misura introdotta con la legge 13 dicembre 1989 n. 401, al fine di contrastare il crescente fenomeno della violenza negli stadi di calcio.

Il Daspo vieta al soggetto ritenuto pericoloso di poter accedere in luoghi in cui si svolgono determinate manifestazioni sportive.

http://it.wikipedia.org/wiki/Daspo

 

AREA PERSONALE

 

DISCLAIMER

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Qualora le immagini pubblicate sul presente blog violassero diritti d'autore, il curatore del blog provvederà alla loro pronta rimozione.

 

FACEBOOK

 
 

I MIEI BLOG AMICI

ULTIME VISITE AL BLOG

mariamoroni.mrobcarofiglioangeloterrenoMaya_ffmaurosol64boaglioluca68eziochieregatiORVIX62puffetta19_87paolocapecepeppedamico.gunz_unz_unznaticricaccia66riccardo_1919
 
Citazioni nei Blog Amici: 2
 

ULTIMI COMMENTI

siete dei poveri idioti che non meritate di essere chiamati...
Inviato da: nicola
il 07/12/2010 alle 11:37
 
IL NOSTRO PUNTO DI VISTA CONTRO LA TESSERA DEL TIFOSO...
Inviato da: salame milanese
il 15/11/2010 alle 12:16
 
Ragazzi nevigando nel web ho trovato questo cortometraggio,...
Inviato da: PrinceKa
il 12/11/2010 alle 11:34
 
NON SO A CHI RIVOLGERMI VI CHIEDO SE CONOSCETE UN NUMERO DI...
Inviato da: silvinad
il 09/11/2010 alle 10:48
 
Sisi concordo in pieno!!
Inviato da: Finanziarie Torino
il 06/09/2010 alle 07:30
 
 

CHI PUŅ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 

Scudo della Rete

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom