Creato da resonantdisease il 19/01/2015
dei desideri

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Luglio 2015 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

Ultime visite al Blog

paperinopa_1974Seria_le_LadyMisteroAlchemicopsicologiaforensefilo_rosso14carloreomeo0deadelnilo1lost4mostofitallyeahMarquisDeLaPhoenixbartriev1Vittorio_The_Dreamerintrigo_morofudinamiteblabellicapellidgl3amorino11
 

Chi puņ scrivere sul blog

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

Ambienti umidi e muffa

Foto di resonantdisease

Tenere porte e finestre chiuse, tende o tapparelle abbassate provoca un aumento dell´umidità all´ interno della casa in modo spropositato. Questo accade sopratutto nelle stagioni fredde quando, per tenere la casa calda, accendiamo i termosifoni e per evitare la dispersione termica teniamo le finestre chiuse. Avere un tasso di umidità particolarmente alto in una determinata stanza della casa, significa ricreare l´habitat perfetto per il prolificare delle muffe  . Iniziano a spuntare dei piccoli puntini scuri qua e la in alcune zone delle pareti, specialmente negli angoli. Questi con il passar del tempo se non vengono presi provvedimenti al più presto, aumenteranno di dimensioni formando grandi macchie dall´odore insopportabile.

 

 

Questo si rileva non solo un problema a livello estetico ma purtroppo rende poco vivibile, poiché insalubre, casa nostra, proprio perché la muffa genere gravi problemi di salute. La muffa appare cosi in casa nostra, in modo quasi silenzioso senza che ce ne accorgiamo, e in modo silenzioso cresce e si propaga perché magari presi dai problemi di tutti i giorni e quando iniziamo a preoccuparcene, purtroppo è troppo tardi. La muffa non è una semplice macchia che resta dopo una perdita d´acqua, ma è un essere vivente composto da funghi pluricellulari, con la grande abilità in modo rapido, di ricoprire superfici anche vaste. Utilizzano delle spore per riprodursi e spostarsi di luogo. Queste spore sono paragonabili a pollini, e proprio come i pollini essendo minuscoli possono essere facilmente respirati.

 

 

Purtroppo la muffa se respirata per lunghi periodi può essere la causa di semplici allergie ma può provocare anche gravi problemi alla salute di persone e animali. Ed è proprio per questo che dobbiamo capire l´importanza di non avere assolutamente muffa in casa, non solo per una questione puramente estetica. Prevenirla sarebbe l´ideale, ma se la nostra abitazione già ne è venuta a contatto dobbiamo estirparla immediatamente, ucciderla ed evitare che si riformi.

Questo grazie a prodotti creati appositamente che si trovano in commercio, prodotti antimuffa professionali creati dopo studi attenti che ci aiutano debellare la muffa in casa in modo profondo. Sono tutti prodotti ormai grazie ad internet facili da fare recapitare direttamente a casa e sopratutto facili da applicare, quindi a portate di tutti. Vi rimando al mio prossimo articolo per vedere nello specifico come si usano i vari prodotti e quali, le precauzioni da prendere.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso