Tarocchi

Informazione

Creato da butterfly_noir il 11/01/2009

che cos'è l'amor...

 
 

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Novembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 17
 

Ultime visite al Blog

eros.and.lovemarilara77margherita.22tempestadamore_1967cherobacontessasto.inguaiatoHWFpeperina291167ilribelle2012Astrea_Dikeattractive_manqmrHeartFlightskipper170
 

Ultimi commenti

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

Ultimi Commenti

ossurerotte
ossurerotte il 20/01/13 alle 23:14 via WEB
Nel salutarti, in vista delle prossime elezioni, al fine che il tuo voto non venga sprecato,tieni presente, se vuoi, questa mia ricerca: " GLI INGANNI DI ALCUNI PARTITI POLITICI PER LE PROSSIME ELEZIONI REGIONALI E NAZIONALI. MOLTE FORMAZIONI POLITICHE, PUR DI SEDERSI SUGLI SCRANNI DEL SENATO E DELLA CAMERA, PER ASPIRARE AL TITOLO DI ONOREVOLE, TITOLO CHE SOVENTE DA ALCUNI DI ESSI VIENE DISONORATO CON IL LORO COMPORTAMENTO MORALE E PENALE, NEL PERIODO ELETTORALE, INVENTANO FREGNACCE DI OGNI SPECIE. LA LEGA NORD PADANIA, PER ESEMPIO, NON SAPENDO COSA PROPORRE, DOPO GLI EPISODI IN CUI E’ STATA COINVOLTA ULTIMAMENTE, CHE HA VISTO TRA I PROTAGONISTI ALCUNI SUOI PROTAGONISTI, COMPONENTI DI PRIMO PIANO, SI E’ INVENTATA ALCUNI SLOGAN AD EFFETTO, MA SOLO PER I GONZI CHE NON SEGUONO LA POLITICA E CHE NULLA SANNO DI COME FUNZIONA IL NOSTRO APPARATO COSTITUZIONALE. ESSA APPROFITTA DELLA NOSTRA IGNORANZA IN MATERIA PER FARCI CREDERE CHE IL 75% DELLE TASSE VIENE TRATTENUTO IN LOMBARDIA: E’ UNA SPUDORATA BUGIA, ALMENO PER ALCUNE MIE CONSIDERAZIONI. 1°) PER TALE PROPOSTA SI DEVE PRONUNCIARE IL PARLAMENTO E PER MODIFICARE LA COSTITUZIONE PER FAR DIVENTARE LA LOMBARDIA CHE MARONI E SOCI VORREBBERO CONQUISTARE PER I LORO MESCHINI INTERESSI E NON PER GLI INTERESSI DEI CITTADINI, OCCORRE NEL PARLAMENTO UNA VOTAZIONE A FAVORE DEI 2/3 DEI PARLAMENTARI. (Le leggi di revisione della Costituzione e le altre leggi costituzionali sono adottate da ciascuna Camera con due successive deliberazioni ad intervallo non minore di tre mesi, e sono approvate a maggioranza assoluta dei componenti di ciascuna Camera nella seconda votazione [cfr. art. 72 c.4]. Le leggi stesse sono sottoposte a referendum popolare [cfr. art. 87 c.6] quando, entro tre mesi dalla loro pubblicazione, ne facciano domanda un quinto dei membri di una Camera o cinquecentomila elettori o cinque Consigli regionali. La legge sottoposta a referendum non è promulgata [cfr. artt. 73 c.1, 87 c.5 ], se non è approvata dalla maggioranza dei voti validi. Non si fa luogo a referendum se la legge è stata approvata nella seconda votazione da ciascuna delle Camere a maggioranza di due terzi dei suoi componenti. ) 2°) VI PARE POSSIBILE CHE IL GRANDE SUD, ALLEATO CON LORO NEL POPOLO DELLE LIBERTA’, E TUTTI I SENATORI E DEPUTATI MERIDIONALI LE DIANO LA POSSIBILITA’ DI FAR PASSARE QUESTA LORO INIZIATIVA. E CON QUALE CORAGGIO QUESTI, SE CONDIVIDESSERO TALE PROGETTO, RITORNEREBBERO TRA LA LORO GENTE, E LO STESSO DICASI PER I TANTI MERIDIONALI, COME ALFANO ED ALTRI, CHE MILITANO ON FORMAZIONI ALLEATE ALLA LEGA NEL PARLAMENTO? 3°) LA LEGA E TUTTI I SUOI ALLEATI DEL POPOLO DELLE LIBERTA’ HA GOVERNATO ININTERROTTAMENTE PER TANTI ANNI DIVERSE CITTA’ PIU’ O MENO IMPORTANTI E ANCHE ALCUNE REGIONI OLTRE A LIVELLO NAZIONALE. MI CHIEDO COSA HA FATTO? MENTRE ALCUNI SUOI ESPONENTI, A VARIO LIVELLO E INCARICO E DI COLORAZIONE POLITICA AD ESSA ALLEATA, HANNO APPROFITTATO DEL LORO RUOLO PER ALCUNI INTERESSI PERSONALI. DOV’ ERANO I “ DURI E PURI “ ONOREVOLI LEGHISTI: MANGIA TU CHE MANGIO ANCH’ IO E MENTRE DIVERSI IMPRENDITORI DEL NORD SI TOGLIEVANO ANCHE LA VITA E SONO STATI COSTRETTI A CHIUDERE LA LORO ATTIVITA’, BUTTANDO AL VENTO ANNI DI SACRIFICI E DI STENTI, I LEGHISTI E I LORO ALLEATI GOZZOVIGLIANO ALLA FACCIA DI TUTTI QUANTI NOI, SENZA PROVARE IMBARAZZO DI SORTA. NON CASCATE NEL TRANELLO DELLE LORO MENZOGNE, DESTATEVI DAL TORPORE DELLA LORO IDEOLOGIA E VOTATE PER UN ITALIA DIVERSA, UN’ ITALIA CHE UNISCE NORD, CENTRO E SUD IN UN’ UNICA E GRANDE NAZIONE. RIFLESSIONE FINALE: PRENDO QUASI OGNI GIORNO IL MEZZO PUBBLICO E SPESSO CON I RAGAZZI DELLE MIE VICINANZE. TRA I PIU’ TRASGRESSIVI ED IGNORANTI ( ho usato questo termine non per offendere, ma per segnalare la loro ignoranza nel rispettare le persone, dell’ uso del buon senso, di un comportamento civile, dell’ uso di un linguaggio tipico di uno che frequenta le osterie, ecc.. ) QUASI TUTTI SONO BOSSIANI DIPENDENTI. Ehi, già "! p.s.) fai circolare, grazie e un abbraccio
 
rocknet2.0
rocknet2.0 il 17/09/12 alle 18:38 via WEB
Tra un pò facciamo il compleanno per l'ultimo post.... :-((
 
diogene51
diogene51 il 29/08/12 alle 09:01 via WEB
Buon compleanno! Un anno senza Lega....
 
wal59ter1
wal59ter1 il 08/05/12 alle 22:22 via WEB
ehi....salutami gli amici leghisti ;-)
 
giampi1966
giampi1966 il 23/02/12 alle 15:39 via WEB
Da troppo tempo assente quindi passo per un abbraccio :-)))
 
Aldus_r
Aldus_r il 19/02/12 alle 16:15 via WEB
Cerchiamo di mettere da parte la demagogia, e rimaniamo con i piedi, ben piantati, per terra.
L’articolo 18 , che riguarda soltanto le aziende con oltre 15 dipendenti, ha impedito alle piccole aziende di crescere. Infatti i titolari, per evitare che l’organico si espanda oltre i 15 dipendenti, ed incappare nei “rigori” dell’articolo 18 hanno scelto (aggirandolo) di costituire un altra azienda collaterale che commercializza o costruisce gli stessi prodotti. Io sono un testimone attendibile dell’azienda per la quale ho lavorato. Pertanto, una Impresa che avrebbe dovuto , e potuto, espandersi fino a 30 dipendenti (per esempio), per evitare di incappare nell’articolo 18, oggi si ritrova con due (pccole) aziende da 15 dipendenti ciascuna. Ecco spiegato il motivo per il quale nel nostro Paese c’è una immensa (se non hanno chiuso i battenti per fallimento) struttura commerciale e industriale fatta di una mirtiade di piccole aziende. L’articolo 18 è, pertanto, iniquo e devastante per la crescita economica del Paese. Protegge dall’”ingiusto licenziamento” soltanto gli operai ed impiegati dipendenti dalle aziende con oltre 15 dipendenti; gli altri, che sono la gran parte della forza lavoro, li ignora. A mio avviso, ormai l’articolo 18 deve essere rivisto, anche per dare spazio per crescere alle piccole aziende. Inoltre, se la forza lavoro deve essere tutelata, tutti gli operaui ed impiegati hanno lo stesso diritto.
Un cordiale saluto.
Aldo
 
giampi1966
giampi1966 il 16/02/12 alle 16:47 via WEB
Mi sembra che la norma già esista, penso che il problema sia legato alla gravità dell'errore, anche i magistrati sono dei lavoratori e come tali a volte purtroppo sbagliano, quando c'è di mezzo il dolo la cosa non si discute e le leggi già prevedono la condanna e il risarcimento, ma per la colpa è diverso. Comunque è da tanto che non passavo, quindi ti mando un abbraccione :-))))
 
acciaio_7
acciaio_7 il 05/02/12 alle 23:34 via WEB
Mah, in linea teorica sembra una cosa abbastanza ovvia: chiunque commette dolo o colpa grave deve rispondere. Ma in questo caso il problema e' : chi decide se un giudice ha commesso dolo? Altri giudici (cioe' suoi colleghi..) Saro' pessimista, mi sa che in pratica cambiara' poco..
 
wal59ter1
wal59ter1 il 04/02/12 alle 23:31 via WEB
vecchia stregaccia malefica delle terre del nord....il cetriolo è per gli ortolani padani ;)) smaxxx
 
bahkty
bahkty il 04/02/12 alle 10:37 via WEB
Credo sia giusto essere responsabili delle proprie azioni, sintomo di libertà acquisita, quando pero le proprie azioni non siano libere in quanto condizionate da altrui decisioni credo sia dovwerosa una tutela, non credo nel chi sbaglia paga, preferirei maggior prevenzione, i fatti non smentiscono il mio pensiero. Buon fine settimana sorridente.
 
Successivi »