Blog
Un blog creato da maddelaine.green il 27/03/2009

Scatola Nera

Scatola Nera è un contenitore di tutte le idee che mi passano per la testa nel momento sbagliato o che non mi vengono in mente quando dovrebbero, dei viaggi indimenticabili e dei sapori da scoprire, di tutti quei pensieri che non si pronuncerebbero mai a voce alta ma che, se scritti, riempiono le pagine...

 
 

AREA PERSONALE

 

IN QUESTO BLOG...

 
Citazioni nei Blog Amici: 42
 

 

« Matrimoni da Record...Sognando ad occhi aperti... »

Un Assaggio di... Petra

Post n°191 pubblicato il 29 Aprile 2011 da maddelaine.green
 

E' di nuovo venerdì... e anche oggi, come capita quasi ogni settimana, la mia mente vola ai ricordi di vecchi viaggi e di nuove potenziali mete.

Oggi vorrei parlarvi di una destinazione che mi ha rubato il cuore. Ci sono stata per appena una giornata, quando ancora lavoravo in nave, ma è una giornata che non dimenticherò facilmente.

In questo caso troverete meno commenti del solito perchè trovo che le immagini parlino da sole, quindi mi limiterò ad aggiungere solo qualche dettaglio.

Ah, che sbadata, dimenticavo di dirvi il nome della nostra meta... si tratta della bellissima Petra in Giordania.

 

Petra

 Per arrivare alla vera e propria città scavata nella roccia, c'è un percorso che si snoda tra alte pareti rocciose. Non ricordo con precisione la lunghezza ma mi pare che fosse di uno o due chilometri. Se non si vuole procedere a piedi, c'è la possibilità di fare il tratto su delle piccole carrozze aperte (nb. i cocchieri hanno uno stile di guida piuttosto avventuroso e può capitare che a volte si resti a piedi per guasti tecnici). Personalmente io trovo che non ci sia niente di meglio che procedere lentamente a piedi per lasciarsi sorprendere dal paesaggio e dalla luce che da alla roccia colorazioni diverse (dal grigio al rosa).

 

Petra

 

Petra

Penso che i momenti migliori per visitare la città siano la prima mattina ed il tardo pomeriggio. Può fare molto caldo, quindi consiglio di portare un cappello e una scorta abbondante di acqua.

 

Petra

 Oltre il ricamo esteriore, le stanze interne sono ampie e completamente squadrate, senza fronzoli e spesso composte da una stanza unica. Questo è sicuramente il "palazzo" meglio conosciuto (vi ricordate "Indiana Jones e l'ultima crociata"?) Ma c'è molto altro da vedere proseguendo per il percorso.

 

Petra

 Lungo il percorso sono presenti alcune bancarelle e zone dove e aree di ristoro rustiche. Purtroppo non ho molte foto di altre zone (dopotutto ero lì per lavorare), ma vi consiglio caldamente di portarvi dietro scarpe comode e pantaloni leggeri.

 

Petra

 

Petra

 

Petra

 Questa foto non ritrae l'edificio principale ma bensì un altro "palazzo" che si trova molto in alto rispetto al resto del percorso. Per arrivarci c'erano una serie di gradini intagliati elegantemente nella roccia e mi ricordava molto un tempio per la sua imponenza.

 

 

Spero che questo assaggio vi sia piaciuto.

Se volete sfogliare altri viaggi pubblicati su questo blog, vi consiglio:

arrow   Lanzarote

arrow   Provenza e Languedoc Roussillion

Per questa settimana è tutto. Venerdì prossimo parlerò di un'altra meta... anche se non ho ancora deciso quale. Buon weekend.

Madie

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Marzo 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

Elemento.Scostantemarilenamusettisonotornata.aRiccardoPennaremovibileIrrequietaDgreg.braden2012Nicon.1986chevallsols.kjaermarchetti86mmarilena65momister.wolfgregoribilancemulas.simone
 

ULTIMI COMMENTI

grazie..
Inviato da: en güzel oyunlar
il 01/12/2016 alle 20:41
 
thank you
Inviato da: çok güzel oyunlar
il 01/12/2016 alle 20:41
 
thank you
Inviato da: diyet
il 02/07/2014 alle 09:52
 
grazie.!
Inviato da: diyetler
il 02/07/2014 alle 09:51
 
good site
Inviato da: oyun
il 02/07/2014 alle 09:50
 
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom