Creato da: seoul.2010 il 06/08/2010
Un'italiana a Seoul

SITI UTILI

- AMBASCIATA ITALIANA A SEOUL
- KOREA TOURISM ORGANIZATION
- Korea Foundation
- ICE - Istituto Nazionale per il Commercio Estero
- AEROPORTO INTERNAZIONALE DI INCHEON
- SIWA - Seoul International Women's Association
- Informazioni sulla Corea e sulle manifestazioni
- Arte,cultura ed eventi coreani
- Eventi a Seoul
- Scoprire la Corea
- Hi Seoul - Informazioni su Seoul
- Lonely Planet su Seoul (in inglese)
- Informazioni di viaggio su Seoul e sulla Corea
- Global Village Center - Per chi vive a Seoul
- An american teaching English in South Korea (info in inglese)
- OSPEDALE PER STRANIERI E NON
- Korea International Art Fair
- Club Italia Seoul
- INFORMAZIONI PER CHI VIEVE IN COREA E NON (in inglese)
- Intrattenimento a Seoul
- Seoul Information and tourism
- Ente Nazionale Italiano per il Turismo (promuove il turismo coreano in Italia)
- FERROVIE COREANE
- Seoul Selection (entertainment)
- Skylife - Tv via satellite coreana
- Seoul su Wikipedia
- Cultural Heritage Administration
- Piccola guida turistica di Seoul
- Info su animali e info varie (in inglese)
- National Palace Museum of Korea
- ISTITUTO ITALIANO DI CULTURA DI SEOUL
- Work - Travel - Study - Living (in Korea)
- GUIDE LIVING IN KOREA 2010
- Quartiere di Seocho
- Mini-market con cose straniere
- KAL LIMOUSINE BUS
- Seoul Design Foundation
- METROPOLITANA DI SEOUL
- Korean Culture and Information Service
- Design Seoul Tour
- Lonley Planet Corea
- Libro di coreano
- Interpark - Concerti ed eventi
- Seoul Museum of Art
- Tempio buddista Bongeunsa
- LG Art Center
- Corea del Sud su Wikipedia
- UFFICIO IMMIGRAZIONE
- Seoul Art Center
- Pittrice coreana
- METEO SEOUL - Yahoo
- Per chi vive, lavora e viaggia in Corea (in inglese)
- Viaggi, cultura e affari coreani
- Un aiuto per che vive in Korea!
- Info sulla Corea
- Info sulla Corea (Attenzione: qui alcuni link indicati sono inesistenti)
- Korea Customs Service
- Ministry of Justice Republic of Korea
- EXPRESS BUS TERMINAL
- Seoul Performing Arts Festival
- Festival della ceramica
- Gwacheon Hanmadang festival
- Yongsan Art Hall (in coreano)
- Korea Ceramic Foundation
- F1 - Gran Premio di Korea
- Fotografo - Alessandro Belgiojoso
- Info generali su Corea e Seoul (in inglese)
- Groove Korea Magazine (in inglese)
- THE KOREA TIMES (inglese)
- THE KOREA HERALD (inglese)
- The British Association of Seoul
- The International Artists Community
- Project Space Gallery Golmok
- Concrete Experience
- Speak easy
- Jankura Art Space
- Seoul Art Gallery Database
- Theatre company in Seoul
- Tbs radio - Info stradali ogni ora
- KINTEX
- COEX Mall (sito in inglese)
- Consulenze Italia-Corea e Corea-Italia
- TRADUTTORI E STUDI LEGALI A SEOUL
- Enit - Azienda Nazionale del Turismo Italiano qui a Seoul
- Rai International
- Gallery MOA
- Info sul Nord Corea (in inglese)
- Corriere Asia
- The Corea Courier
- ITCCK - Italian Chamber of Commerce in Korea
- AEROPORTO DI GIMPO
- Hi Seoul Korea
- Cablecar in Seoul (in coreano)
- IKEA KOREA - SEOUL
- Community Korea
- Kimchi&Basilico
- National Emergency Management Agency (NEMA) - Inglese
- DDP - Dongdaemun Design Plaza (in coreano)
- Tokyo2015 - Un'italiana a Tokyo
- Tour di Seoul
 

Tag

 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 

Ultime visite al Blog

pchurch63matty.135seoul.2010marcarlmav308astrofobiamusicalatinajob.worldglogasSeoul2010nayakaDeepSeaDivermvrasettidario_dascoli
 
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

Area personale

 

 

 

Se qualcuno vuole continuare a seguirmi...

Post n°2337 pubblicato il 12 Maggio 2015 da seoul.2010

Ecco il nuovo blog:

http://blog.libero.it/Tokyo2015

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

GRAZIE SEOUL!

Post n°2336 pubblicato il 12 Maggio 2015 da seoul.2010

Dopo 5 anni lascio Seoul per trasferirmi in un altro paese dell'Asia.

Finisce una parte della mia vita e ne inizia un'altra!

Grazie!!!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Corea del Sud, abbandonò il traghetto dove morirono 304 persone: ergastolo al capitano - Il Quotidiano.net

Post n°2335 pubblicato il 12 Maggio 2015 da seoul.2010
 

Nella tragedia morirono 304 persone, di cui 250 studenti. Nel momento del naufragio il capitano scappò con l'equipaggio raccomandando tutti di restare in cabina.

Seul, 28 aprile 2015 - Il capitano del traghetto sudcoreano Sewol, che affondò lo scorso anno, è stato condannato per l'omicidio delle 304 persone che annegarono a condannato all'ergastolo. Hanno vinto il processo , dunque, i magistrati che erano ricorsi in apppello contro la decisione di un tribunale che in primo grado aveva trovato Lee Joon-seok colpevole solo di negligenza e condannato a 36 anni.

Sia l'equipaggio che il capitano abbandonarono il traghetto immediatamente dopo aver raccomandato ai passeggeri di restare in cabina. Dei 172 476 che si trovavano a bordo se ne salvarono solo 172. E dei 304 tra morti e dispersi vi furono 250 studenti.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Nord Corea, è caccia a 16 fuggitivi: hanno mancato il compleanno di Kim Jong-un - Il Messaggero

Post n°2334 pubblicato il 12 Maggio 2015 da seoul.2010
 

4 Giovedì 7 Maggio 2015 - In Nord Corea è partita la caccia all'uomo, ordinata direttamente dal Presidente Kim Jong-un. L'obiettivo è quello di ritrovare 16 fuggitivi che hanno mancato l'appuntamento del compleanno del leader maximo nordcoreano, lo scorso 16 Febbraio.

Secondo Radio Free Asia, il dittatore avrebbe chiesto ai suoi ufficiali di andare a cercarli ovunque «Persino in Sud Corea, se è necessario», con lo scopo di arrestarli: «Durante il compleanno di Kim, la nazione era sotto una specie di palla di vetro per paura di defezioni nella popolazione e, una volta che la sua polizia gli ha riferito dei fuggitivi, Kim ha ordinato di inviare degli agenti per prendere e arrestare la “famiglia volante”» riferisce l'agenzia d'informazione no-profit.

Una fonte interna al palazzo presidenziale ha affermato come gli ufficiali siano stati minacciati di pesanti punizioni nel caso fallissero nella loro missione di riportare i fuggitivi nella provincia di Nord Hamgyong. Il sito di propaganda di Pyongyang “Uriminzokkiri” ha pubblicato un post nel quale viene chiesto ai fuggitivi di ritornare “fra le braccia della loro repubblica” e che “un nuovo paradiso ha aperto di recente” nella Nazione, dopo la cosiddetta “marcia degli arditi”. - Di Alessandro Di Liegro

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Ultimi post da Seoul!

Post n°2333 pubblicato il 20 Aprile 2015 da seoul.2010

Ancora qualche giorno e la mia avventura coreana sara' finita...

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

130° Carlino Nordcorea, Kim scala il monte più alto: "Dà energia mentale più di un'arma nucleare" - Quotidiano.net

Post n°2332 pubblicato il 20 Aprile 2015 da seoul.2010
 

Nuovo capitolo della politica agiografica della dinastia Kim, che da più di sei decenni governa il Paese. Sul monte Paektu ,alto 2.750 metri, sarebbe nato lo stesso Kim Jong-Il.

Seul, 19 aprile 2015 - Il leader nordcoreano Kim Jong-un ha scalato la montagna più alta del Paese e, arrivato sul picco, ha assicurato che "dà un'energia mentale superiore a un'arma nucleare". La stampa di regime, il quotidiano Rodong, ha anche mostrato la foto del giovane dittatore, sorridente e sferzato dal vento, in piedi su una montagna innevata, con il sole che sorge alle sue spalle.

E' l'ennesimo capitolo della pervicace politica agiografica della dinastia Kim, che da più di sei decenni governa il Paese più recluso del mondo, con il pugno di ferro e una pervasiva politica di culto della personalità.

Proprio la scorsa settimana, il regime si è premurato di far sapere che Kim è in grado di guidare da quando aveva tre anni e che il padre, Kim Jong-il raccontò che la prima volta che ebbe in mano una mazza da golf segnò un colpo da campione.

Il picco scalato da Kim Jong.un è monte Paektu ,alto 2.750 metri, al confine con la Cina e che svolge un ruolo centrale nella propaganda per glorificare la dinastia di dittatori: l'agiografia di Stato vuole che sul monte sia nato lo stesso Kim Jong-Il.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Corea del Nord, Kim Jong Un recluta le "soldatesse di piacere". Belle, giovani e a disposizione - Quotidiano.net

Post n°2331 pubblicato il 20 Aprile 2015 da seoul.2010
 

Il leader coreano, dopo aver soppresso il corpo alla morte del padre, ha deciso di ripristinarlo, avviando le selezioni. Le candidate devono essere giovanissime, belle, saper cantare e ballare. Guadagneranno una fortuna: 4mila dollari, più vitto e alloggio.

Roma, 2 aprile 2015 - Le "soldatesse di piacere" torneranno a intrattenere il leader nord coreano Kim Jong Un. E' stato lui stesso ad annunciarlo, benché subito dopo la morte del padre Kim Jong Il avesse annunciato la soppressione del battaglione. Evidentemente il caro leader ha pensato che, tutto sommato, quell'esercito di donne a sua disposizione non era poi così male. Lo scrive il sito internet del quotidiano britannico Telegraph.

Kim, subito dopo la morte del padre e la sua ascesa al potere, aveva ordinato di sciogliere il corpo, ma ora, ampiamente terminato il lutto triennale, ha ordinato di selezionare le ragazze per questa specialissima unità dell'esercito nordcoreano. "Arrivato al potere Kim non si fidava di nessuno e ordinò un'ampia inchiesta su tutti gli esponenti del regime, dal più alto al più basso in grado" ha spiegato il professor Toshimitsu Shigemura dell'Università Waseda di Tokyo, un'autorità negli affari nordcoreani. Ora, però, il repulisti - che è costato tra gli altri la vita al potentissimo zio Jang Song Thaek - è finito e Kim pare voler tornare a una "normalità", che dimostra anche un consolidamento al potere.

Kim Jong Un e le soldatesse"Le donne che intrattenevano il padre erano depositarie di molti segreti e hanno dovuto promettere di non rivelare alcuna informazione prima di essere spedite a casa" ha spiegato Shigemura. Ora verranno scelte nuove ragazze, che riceveranno un salario pari a 4mila dollari, un'enormità per la Corea del Nord, oltre a vitto e alloggio, secondo il Chosun Ilbo.

Le truppe di piacere devono essere esclusivamente fedeli al leader. A volerle, per primo, fu il nonno dell'attuale leader, il fondatore della Corea del Nord Kim Il Sung. Esponenti importanti del suo regime furono inviati nelle campagne per scegliere le ragazze più belle, spesso tredicenni o quattordicenni, che sapessero cantare e ballare. Le più carine - si racconta - furono costrette a diventare concubine degli uomini dell'élite. Le famiglie delle ragazze non ebbero alcuna voce in capitolo. Le ragazze dovevano stare negli appartamenti del leader e mettersi a disposizione quando richiesto. Molte, una volta fuori dal battaglione, ventenni, diventavano mogli di ufficiali militari in cerca di una consorte.

"Si tratta ormai - commenta ancora Shigemura - di una tradizione, che copre tre generazioni di leader della dinastia dei Kim, ma anche di una dimostrazione del potere del leader sul suo popolo, e anche del suo potere sessuale".

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Surprise: North Korea Doesn’t Want Air-Dropped Interview DVDs - INGLESE

Post n°2330 pubblicato il 20 Aprile 2015 da seoul.2010
 

Activists in South Korea are prepping to send North Korea balloon packages that include roughly 10,000 DVD copies of The Interview this week, as well as scads of anti–North Korea propaganda leaflets, the AFP reports. North Korea, which isn't having any of this, said Sunday it will blow up the balloons and consider the airdrops "a de facto declaration of a war." South Korea's military reportedly said it will retaliate if the North opens fire. Seoul initially backed the activists, who believe they're exercising their democratic right of freedom of expression by carrying out the launches; however, the South has also called for restraint to avoid provoking their neighbors to the north. The exact time and location of the drops — which are probably not an April Fools joke — are being kept under wraps, so stay tuned for more drama. - By Sean Fitz-Gerald

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Lotte considera di compare World Duty Free dell’Italia - ITCCK Newsletter

Post n°2329 pubblicato il 18 Marzo 2015 da seoul.2010
 

Lotte Shopping ha detto che sta valutando di acquisire una quota di maggioranza in World Duty Free (WDF) in Italia. Secondo alcuni media locali Lotte Shopping, che opera Lotte Duty Free, il quarto più grande rivenditore duty free al mondo, ha presentato la proposta al consiglio d’amministrazione di WDF, anche se Lotte Shopping ha dichiarato che nulla è stato ancora deciso. - MK Business News –25 febbraio 2015

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Vendite di té in aumento in Corea del sud - ITCCK Newsletter

Post n°2328 pubblicato il 18 Marzo 2015 da seoul.2010
 

I dati hanno mostrato che le vendite di tè in Corea del Sud sono in un forte aumento grazie al crescente numero di consumatori che stanno optando per cibi e bevande salutari. Secondo i dati del centro commerciale Shinsegae, le vendite di tè a Shinsegae Department Store sono aumentate del 27,7% su base annua nel 2014, accelerando rispetto alla crescita del 23,7% nel 2013 e un aumento di 16,5% nel 2012. - Yonhap News – 12 febbraio 2015

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
« Precedenti Successivi »