Community
 
crazy_jess
   
 
Creato da: crazy_jess il 14/08/2006
Il mondo senza falsi pudore,un luogo dove tutti hanno voglia di scrivere qullo che gli pare...SESSO TRA DONNE O TRA UOMINI?è BELLO E CHI SE NE FREGA DI CIò CHE PENSANO GLI ALTRI...

Emozionanti...

 

Area personale

 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 2
 

Ultime visite al Blog

subcomandante1973sexyasterixITA687magiu8283fa.mad0littleflag73gerri65ectthsoejackina8Ali_di_Farfalla84francesco1964dgltopgun2001psicologiaforense
 

Ultimi commenti

Chi può scrivere sul blog

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

 

 

Post N° 10

Post n°10 pubblicato il 04 Dicembre 2006 da crazy_jess
Foto di crazy_jess

A cosa serve scrivere ancora qui...mi ero immaginata che Lei almeno una volta passasse da me,ma nn lo ha mai fatto.

Io che mi sveglio tutte le notti tormenntata da Lei nei miei sogni...Lei splendida creatura,seduta su quella spiaggia,nuda con i capelli al vento e le sue meravigliose grazia alla mia vista...Si gira e mi sorride ogni volta come non lo ha mai fatto,le sue labbra carnose che tremano guardando l'eccitazione nei miei occhi,il suo pofumo inebriante mi manda in paradiso,mi eccita ancor di più se è possibile...Ogni volta mi avvicino e quasi con il timore che Lei sparisca la sfioro delicatamente,sento il suo piccolo mugolio di piacere quando le mie carezze si fanno più intense,la mia eccitazione mi fa impazzire,ed è merito suo,la voglio,ho brama di lei,di toccarla,di assaporare ogni suo piccolo angolo del corpo,succhiare il suo nettare divino nella sua parte più intima...

Avvicino le mie labbra alle sue guardandola fissa negli occhi,leggo il suo calore,la sua voglia di me...è stupendo meraviglioso...Sto per assaporare le sue labbra...

Ma ogni volta mi sveglio...Maledizione.

Capisco che è solo un sogno,meraviglioso e che non potrà mai realizarsi,Lei non è come me,Lei non mi vuole...Ogni volta che mi risveglio da qusto sogno sono sempre più eccitata,i miei umori sono fluidi in me,bagnata all'inverosimile...Allora chiudo gli occhi e continuo il mio sogno toccandomi,immaginando di toccare Lei, e che Lei tocchi me,il mio orgasmo arriva violento come un ondata,mordo le mie labbra x nn gridare dal piacere che imaginandola mi ha provocato.

Sono disperatamente Innamorata di Lei e non riesco a togliermela dalla testa...

TI VOGLIO M. CAPISCI QUANTO TI VOGLIO?

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 9

Post n°9 pubblicato il 10 Ottobre 2006 da crazy_jess

Oggi nn scrivo di una cosa che mi è successa in passato...ho bisogno di parlare di Lei...

Qualcuno dice che ho un ossessione morbosa io penso sia amore allostadio puro,ma Lei è il mio pensiero fisso.

Era le prime volte ch mi trovavo  in questo mondo,andavo a scorgere tutti i profili delle donne con i nick più interessanti,lo so può sembrare stupido,ma lo facevo...

Un giorno entrai nel suo e quegli occhi mi guardavano da quella pagina,ebbi una scossa giù la spina dorsale e d quel giorno nn faccio altro che cercare quello sgurado...

Ho fatto l'impossibile x avvicinarmi a Lei,ho usato una persona,ho letto il suo blog e ono riuscita a capire dove fosse più facile trovarla,visto che è dlla mia stessa città.

Un giorno dopo giornate a girovagare x i posti probabili in cui la potessi incontrare,la vedo,bellissima,quasi eterea,una bellezza sensualema innocente...

La vidi seduta in un parco,a leggere,il sole che filtrava tra gli alberi e accarezzava i suoi capelli,nn riuscivo a respirare,avevo paura che se chiudevo gli occhi sarebbe svanita..Nn mi sono avvicinata x paura che si spaventasse.

Lei dolce creatura,mi aveva fatto capire che sarebbe potuta diventare mia amica ma che nn poteva ricambiare il mio amore xchè lei è etero.

So che è assurdo innamorarsi di una foto,di qualcosa di scritto,è ridicolo,o so bene...

Ma nn riesco a fare a meno di Lei,sono passati mesi,la sogno tutte le notti,ho chiuso con la mia ragazza xchè troppo differente da ei sia nei color che caratterialmente,vivo storie con persone che le somigliano,xchè nn riesco a far più l'amore se nn chiudo gli occhi e nn penso che sto amando Lei.

Leggo ciò che scrive come un assetato in un oasi nel deserto.Lo so sono pazza,ma io la voglio e nn posso cambiare la situazione...

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 8

Post n°8 pubblicato il 25 Settembre 2006 da crazy_jess

La prima volta che ho avuto un contatto fisico con una donna ero molto spaventata,quasi avevo ribrezzo di me stessa.

Capitò a casa di questa amica,dovevamo partire per le vacanze tutti insieme e x comodità,visto che io abitavo lontano dal resto del gruppo,andai da Lei...

Eravamo sdraiate entrambe nelo stesso letto,stavamo chiacchierando e scherzando del più e del meno,quando io mi trovai ad osservarla intensamente,mi piaceva guardarla,Lei se ne accorse,mi sorrise e si avvicinò a me.Mi fece una carezza da mozzare il fiato,mi baciò una guancia e mi sussurrò all'orecchio di lasciarmi andare.

Io cercai di seguire il mio istinto,e mentre lei mi baciava il collo seppi che volevo di più,la baciaie fu un bacio memorabile,tutto iniziò ad essere un fremito,lei che m'insinuava un ginocchio tra le gambe io che cercavo di capire cosa volessi.

Ci ritrovammo nude a contemplarci,quando accaddè...mi sorrise e scivolò tra le mie gambe,nn avevo mai provato nulla di simile,sembrava di cadere in un baratro,la sua lingua calda affondava in me e le sue dita erano magiche...

Ebbi un orgasmo che mi lasciò spossata e tremante,ma soddisfatta.

Lei nn mi chiese di fare altrettanto,anzi...Completò il suo eccitamento masturbandosi  da sola nel guardarmi...

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 7

Post n°7 pubblicato il 27 Agosto 2006 da crazy_jess
Foto di crazy_jess

La mia ricerca nn si fermava mai,le mie voglie erano incontenibili e avevano bisogno di trovare quel piacere quell'appagamento completo che nn riuscivo ad avere...

Sono stata per molto tempo una tipa che rimane di legno,una che si lascia annusare soltanto ma che sembrava  potessi regalare il mondo intero.

Procuravo piacere allo sfinimento ma senza riuscir a trarne alcun godimento personale.

Ho avuto una storia lunga con un ragazzo...credo che lui mi amasse x come lo facevo godere,impazziva dal piacere infatti il suo chiodo fisso era il sesso...Io su 50 volte che lo facevamo riuscivo ad avere un orgasmo solo 5 volte.

Ma un giorno qualcosa cambiò,incontrai la fidanzata del miglior amico del mio ragazzo.Questa era un tipino strano e pieno di vita,a me piaceva il modo di porsi e combattere x quello che x lei aveva importanza.

Iniziammo a frequentarci tutti e 4,uscivamo sempre insieme.

Un bel giorno,ad una festa di quelle dove tutto è un kaos, dopo aver fumato e ingurgitato nn so quanto alcool,il ragazzo di lei ci chiede di darci un bacio cosi avrebbe fatto una foto...Uno di quelli innocenti a timbro.

Io mi sentivo in imbarazzo,lei x nulla.Aveva una strana luce negli occhi,mi si avvicinò e mi mise una mano sulla guancia, mi fece una carezza,poi avvicino le sue splendide labbra a me dandomi un primo bacio a timbro.

Ebbi una strana sensazione di piacere ed emozione,che nn dissi a nessuno.

Dopo quel primo bacio,lei come se avesse letto ciò che avevo dentro si avvicinò e mi diede un altro,ma questo fu diverso...

Le nostre labbra si toccarono e si aprirono per lasciar fluire le nostre lingue,prima lente e timorose poi esigenti nello scoprire quel mondo misterioso.Fu un bacio splendido che fu interrotto dalla voce incredula del mio ragazzo e dai fischi di acclamazione del suo ragazzo e di altre persone che si erano riunite a guardare.

Noi ci staccammo, ci guardammo un attimo negli occhi e una strana intesa e complicità era nata tra di noi.Poi tornammo a ridere e scherzare con gli altri facendo sembrare tutto uno scherzo stupido...

Ma noi in quell'attimo sapevamo che nn era cosi e che nn sarebbe finita in quel modo...

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 6

Post n°6 pubblicato il 25 Agosto 2006 da crazy_jess
Foto di crazy_jess

Dopo quella prima volta dludente mi fermai a riflettere e lasciai il mio ragazzo,nn sopportavo più che mi toccasse...

Xò poi incontrai un tipo straordinario,mi piaceva un kasino e decisi di riprovarci...

Lui fu speciale,capi la mia situazione,cioè che lo avevo fatto ma era come se fossi ancora vergine.Quindi m'insegno con il tempo a conoscere il mio corpo,senza fretta,lui godeva di ciò che riusciva ad insegnarmi...

Nn entrava mai in me,e questo all'inizio mi confortava xchè nn volevo più sopportare quel dolore,ma poi iniziai ad essere frustrata,insoddisfatta,xchè lui mi eccitava con le mani,la bocca e la sua lingua era un incanto (anche se poi con il tempo ho scoperto che le donne sono migliori sotto quel punto di vista).

Soffrivo xchè volevo di più solo che avevo timore.

Un giorno mentre lui esplorava molto accuratamente l'interno delle mie gambe,come se fosse un dolce frutto da cui bere il nettare...io nn ce la feci più lo volevo,volevo di più cosi lo tirai ad un cm dal mio viso e gli dissi di farmi sua.

Lui guardo la decisione nei miei occhi e decise di accontentarmi,io ero bagnata all'inverosimile e quindi anche se mi fece male,fu bravissimo deciso e nn maldestro,riuscì a penetrarmi,sentivo dolore ma poi iniziò a piacermi...Iniziai a tremare le mie gambe si attorcigliarono al suo corpo,lo volevo sentire più in fondo,dentro di me e all'improvviso quella scarica elettrica che ti prende alla sprovvista,quell'attimo che tutta la tensione va giù,quel calore che esplode come una bolla di sapone.Fu meraviglioso e quasi una liberazione...

Da allora nn smisi di farlo,anche se nn sempre fu  cosi eccitante...

Poi cmq sentivo che mancava qualcosa...

La cercai molto questa cosa fino a quando nn capii che era l'amore che mancava...

Allora cambiavo spesso partner alla ricerca di questo sentimento.

Cercavo di voler "bene" a tutti sperando che almeno uno volesse bene a me.

Nn so quale nome è od era il più adatto x me...

C'è chi mi ha chiamata puttana,sgualdrina,stronza,troia...di tutto...Una usa e getta o meglio metti da parte x momenti migliori.

Ma alla fine a me nn importava,io decidevo di essere ciò,xchè avevo uno scopo,cercare nel piacere il bene che mi mancava...

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 5

Post n°5 pubblicato il 20 Agosto 2006 da crazy_jess
Foto di crazy_jess

Il mio primo rapporto sessuale con un uomo,quello che avrebbe dovuto aprirmi la strada verso questo mondo tanto decantato,cosi magnifico e travolgente,che era ed è sempre nella mente della gente...fu una totale delusione.

Ero su una scrivania e il mio ragazzo cercava di farmi entrare con modi inesperti e sbrigativi il suo affare dentro...

La cosa più orribile è che io cercavo di compiacerlo,avevo bisogno che fosse qualcosa di bello,x dimenticare i miei incubi e la strana sensazione di aspettare qualcosa di diverso x me...

E invece...

Fu tremendo lui nn riusciva a penetrarmi e io soffrivo dal dolore cercando di nn fargli capire nulla...

è riuscito ad entrare un pò ma sinceramente ero stanca e avevo tanto male,e poi di quella roba eccitante che tutti declamavano nn avevo visto neppure l'ombra,quindi decisi di farla finire li e mi abbassai e feci sesso orale x accontentarlo e farlo andare via xchè nn sopportavo più quel supplizzio.

Poco dopo sulle mie mutandine vidi una macchiolina rossa,la guardai era di un colore cosi intenso e aveva una forma tonda.

Quella singola macchiolina era il simbolo della mia verginità perduta,ma nn come raccontano tutti,in un modo bello e romantico.

No in un modo strano,alla fine nn ero riuscita neppure a farlo,nn era entrato del tutto in me,nn lo avevo sentito e soprattutto nn avevo goduto.

Fu la prima volta che piansi e mi sentii cosi debole xchè il resto del mondo era ingrado di provare piacere e io no,io ero DIVERSA,lo sentivo ma allora nn sapevo ancora fino a che punto...

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 4

Post n°4 pubblicato il 20 Agosto 2006 da erbavoglio.y
Foto di crazy_jess

...perchè i rapporti tra le persone sn molto più complicati
di quello ke sembrano..
...perchè spesso nn si colgono le piccole sfumature...
perchè spesso si è intolleranti..
perchè spesso si ha voglia di stare soli e gli altri nn capiscono...

pensavo al sesso...
a quello intenso,passionale,quello ke ti fa quasi credere ke sia amore...
e alle coccole ke ci si regalano dopo i lividi ke ci si è procurati sulla pelle e sul cuore...
...ti avvicini per un altro bacio lieve e senti ke stavolta ha un sapore diverso,è più lungo,intenso e le mani di lei ti accarezzano il viso e tu chiudi gli occhi al tocco,ti lasci coccolare,ti abbandoni e nn ti importa cm andrà a finire.
E iniziate a giocare e ti sembra di capire cm andrà a finire,ma nn ci credi,xkè cn lei nn si può mai sapere....

...sn passata da te,nn potevo nn farlo...
nella mia vita ho amato tanto e continuo ad amare gli uomini...
nn potrei nn farlo...ma nonostante qsto sn qui...
felice del fatto ke ho suscitato un emozione in te...e nn potevo nn
dedicarti un po delle mie parole...
posso solo dirti ke sei speciale...
erbavoglio...
ymenes

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 3

Post n°3 pubblicato il 19 Agosto 2006 da crazy_jess
Foto di crazy_jess

La prima volta che ebbi un contatto fisico con un ragazzo nn ero preparata a ciò che accadde...

Sapevo come era fatto su x giù il membro di un uomo,ma la cosa che nn sapevo era che fosse cosi duro.

Quando ebbi la mia prima cotta,a 17 anni,io nn ero mai stata neppure sfiorata da un ragazzo e il mio primo bacio fu più un cercar di nn far accorgere il mio lui della mia inesperienza che di godermi ed esplorare quel momento.

Quando accadde io nn senti nessun fermento,lui mi si avvicinò e io aprii le labbra e poi cercai di seguire quello che faceva lui,intrecciai la mia lingua alla sua e nn senbrava tanto sgradevle come lo avevo immaginato sempre.

Ma dopo un pò che ci stavamo baciando e lui mi teneva stretta a se,mi accorsi di qualcosa che mi faceva male all'altezza del ventre,più mi stringeva e più la sentivo.Pensavo che avesse qualcosa in tasca o sotto la maglietta,nn potete immaginare la mia sorpresa quando mi stese a terra sul pavimento e si abbasso i calzoni.Io lo guardai tra un misto di spavento e curiosita,lui mi prese la mano e me la mise sul suo pene duro,cercai di scostarmi ma fu inutile.Alla fine cedetti alla curiosità,e guardavo quell'affare come una bimba davanti a una cosa nuova,lui accompagnava la mia mano su e giù,cercando quel piacere che io nn ancora riuscivo a comprendere e capire,e vedevo che la sottile pelle scivolando in giù lasciava scoperta una parte più rossa e liscia.

A distanza di tempo credo che quel ragazzo nn avesse mai avuto tanti incontri ravvicinati,xchè dopo un pò di queste toccatine e di baci,io mi ritrovai a guardare la sua faccia che tramutava...

Fate caso mai alla faccia della persona con cui state facendo sesso quando sta x raggiungere l'orgasmo?Si trasforma del tutto...

E all'improvviso dalla punta rossa del suo pene fuoriuscì quel liquido bianco,che prima di allora nn avevo mai visto.

Posso dire che da allora cercai di capire qualcosina in più sul sesso e anche sugli uomini.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 2

Post n°2 pubblicato il 15 Agosto 2006 da crazy_jess
Foto di crazy_jess

Il mio amore x le donne nn so da quando è iniziato..All'inizio avevo paura e nn sapevo cosa mi stesse succedendo,nn sapevo come comportarmi.

Tutto è iniziato all'età di 16 anni,io nn avevo mai avuto nessun contatto,di nessun genere con un ragazzo.Nn sapevo nulla del sesso,cioè solo cose superficiali e viste alla tv,ma mai provate.

Una notte sognai di essere toccata e accarezzata da due donne,molto intimamente,mi piaceva.Mi svegliai ed ero umida,mi spaventai,iniziai ad andare in crisi xchè nn sapevo cosa mi succedeva,avevo paura di nn essere normale,ma poi a distanza di tempo mi chiedo cosa sia veramente normale e chi decide la normalità?

Dopo un pò cercai di nn pensare più a quel sogno e di continuare la mia vita come se nulla fosse accaduto,anche se in fondo al mio animo sapevo che prima o poi qualcosa sarebbe cambiato.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 1

Post n°1 pubblicato il 14 Agosto 2006 da crazy_jess
Foto di crazy_jess

Questo non è il solito blog di una ragazzina che scrive poesie,che piange di amori perduti e fatemelo dire stronzate del genere.

A chi non piace può far pure a meno di leggerlo...

Qui si parlerà di tutto quello che si vuole...

Io parlerò soprattutto dei rapporti tra donna a donna,visto che io adoro le donne... Anche gli uomini nn mi dispiacciono,ma le donne x me sono la cosa più bella che l'universo abbia mai potuto creare...

Se a qualcuno non piace l'argomento è pregato di levarsi dalle scatole senza tanti moralismi assurdi e cose varie,tanto tutti quanti siete bravi a criticare ma poi siete i primi maiali...

SESSO E DONNE CHE GRAN COMBINAZIONE...

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso