Creato da nina.monamour il 11/06/2010
 

Il Diavolo in Corpo

Di tutto e di piu'.....

 

 

« I Montecchi e i Capuleti...Sei nera e finirai sulla... »

Modernità del gioco e della fede..

Post n°8198 pubblicato il 14 Novembre 2017 da nina.monamour

 

 

Il creatore di Barbie ha fatto sapere che metterà in vendita una bambola con le fattezze di Ibtihaj Muhammad, una campionessa americana di scherma che partecipò alle Olimpiadi dello scorso anno indossando l'hijab.

La Mattel ha confermato che la bambola sarà in vendita online il prossimo Autunno; la bambola fa parte di una serie chiamata "Shero", dedicata alle donne che hanno saputo oltrepassare ogni barriera. Tra le ultime della serie, anche quella che ritrae la ginnasta Gabby Douglas e la regista di "Selma", Ava DuVernay. Muhammad ha detto in un Twitter di essere orgogliosa che delle bambine possano giocare con "una Barbie che sceglie di indossare il velo!". L'atleta, la prima americana a competere alle Olimpiadi indossando un hijab, ha vinto una medaglia di bronzo per la scherma alle Olipmiadi di Rio del 2016.

La bambola è dedicata alle donne che hanno saputo oltrepassare ogni barriera.

Cosa unisce, infatti, il mito biondo tutta mini abitini colori pastello al rigore del vestiario islamico? Per rispondere basterebbe ricordare che solo fino a qualche tempo fa la Barbie è stata considerata un pericolo per la Repubblica islamica in quanto veicolo commerciale capace di propagandare «uno stile di vita occidentale, incarnato nell’immagine stessa della bambola, priva di hijab (il cui concetto indica non solo il velo sui capelli, ma anche uno stile di abbigliamento particolarmente modesto) e spesso rappresentata in compagnia dell'altro sesso.

Tanto che, per esempio, contro la Barbie della statunitense Mattel si sono schierati i settori più tradizionalisti dell’establishment iraniano già nel 1996, fino ad arrivare al punto del Dicembre 2011, quando la polizia ne ha addirittura messo al bando la vendita. Evidentemente non funziona ovunque negli stessi modi, o con gli stessi tempi.

La bambola è stata presentata, ieri 13 Bovembre durante il Glamour Celebrates Women Of The Year Summit al Brooklyn Museum di New York.
“Mi auguro che le piccole donne di colore trovino l’ispirazione per amare quello che le rende uniche”, ha detto l’atleta delle bimbe che giocheranno con questa Barbie.



Bisognerà aspettare il 2018 per trovare nei negozi la Barbie col velo, ma da quel giorno tutte le piccole donne potranno finalmente vedersi rappresentate nel famoso giocattolo Mattel

“Quando penso alla mia esperienza di ragazza musulmana e schermitrice, mi ricordo la gente che diceva che non c'era posto per me, questa Barbie la dedico a loro”.

E’ l’ultima trovata per educare meglio i figli ad apprendere i dettami della fede islamica. Anche la Barbie può servire allo scopo, l’amatissima e odiosissima bambola per bambine prende infine il velo. 

 
Commenti al Post:
xy21zjw69k
xy21zjw69k il 14/11/17 alle 16:31 via WEB
Per vendere si inventa di tutto...Un salutone e un forte abbraccio...Wr
 
NonnoRenzo0
NonnoRenzo0 il 14/11/17 alle 17:25 via WEB
Speriamo che non venga presa come offesa (provocazione) dai fondamentalisti Islamici, suscitando reazioni terroristiche. Personalmente penso che bisogna rispettare usi e tradizioni dei popoli, se qualcuno vuole emanciparsi si metta in gioco a casa sua. Buona serata Nina ciao Renzo
 
 
nina.monamour
nina.monamour il 14/11/17 alle 19:15 via WEB
Ibtihaj Muhammad, la campionessa americana, vuole dimostrare che sta tentando di riempire il vuoto ludico che c'è attorno alle donne musulmane e spera che queste bambole siano un esempio positivo per le ragazze come lei. Vuole che si sentano ispirate ad avere una maggiore autostima e, questo mi sembra giusto, serena serata Renzo.
 
Afroditemagica
Afroditemagica il 14/11/17 alle 18:03 via WEB
I giocattoli sono sempre fonte i educazione per i bambini... i bambini fino a che sonobambini sono puri, siamo noi ad insegnar loro l'amore verso ogni creatura Una l'età sersta per te Nina!
 
 
nina.monamour
nina.monamour il 14/11/17 alle 19:07 via WEB
Ciao Stella, sono d'accordo con te, siamo noi a dover insegnare ai bambini l'amore verso le altre persone, deliziosa serata anche a te, un sorriso.
 
ninograg1
ninograg1 il 14/11/17 alle 19:02 via WEB
può servire anche questo... se con ci si mettono di meazzo gli 'ismi'!!!
 
 
nina.monamour
nina.monamour il 15/11/17 alle 11:23 via WEB
Non ci avevo pensato, ma credo di no, buona giornata Nino.
 
Semplicegeisha
Semplicegeisha il 14/11/17 alle 19:05 via WEB
Le ragazze musulmane che si occupano di moda iniziano ad essere un bel pò in questi ultimi anni e mostrano che lo stile può essere anche coincidere con la fede, buona serata Nina.
 
 
nina.monamour
nina.monamour il 15/11/17 alle 11:29 via WEB
Ciao Lavinia, infatti la campionessa ci tiene a precisare che non ne poteva più di vedere ragazze costrette a infagottarsi in abiti fuori misura, la sua religione non le dice di vestirsi male, può essere musulmana e alla moda e questo mi sembra giusto, buona giornata e buon lavoro.
 
woodenship
woodenship il 14/11/17 alle 20:05 via WEB
Come dicevano i latini, pecunia non olet.In questo caso puzza da fare schifo:invece di superare queste simbologie imprigionanti per la donna,ci si va incontro a cuor leggero,pur di intercettare un segmanto di consumatori nel mondo.Certo si potrebbe dire ch'è già un passo avanti,visto che per gli integralisti la donna non è donna, se non seppellita in un burqa e racchiusa tra quattro mura......Bacio scintillante di stelle..........W.......
 
 
nina.monamour
nina.monamour il 15/11/17 alle 11:36 via WEB
D'accordo Sal, il denaro non ha odore, infatti la stessa ha creato una compagnia per fare soldi ed ha messo nell'attività che gestisce con i suoi fratelli, un concetto in cui crede, però è lavoro, non un manifesto dei diritti. Evviva la sincerità, buongiorno scintillante Sal.
 
monellaccio19
monellaccio19 il 14/11/17 alle 20:16 via WEB
Leggevo il post e pensavo al nuovo spot della Coca Cola: una donna araba vestita come tradizione vuole, alla guida di una macchina e con una classica bottiglietta in vetro della Coca Cola, poggiata sul cruscotto. Non venissero a dirci che noi occidentali non ce la stiamo mettendo tutta per...intrupparli!!!!! AhAhAhAhAh!!! Bye Nina, buona serata.
 
 
nina.monamour
nina.monamour il 16/11/17 alle 09:53 via WEB
Sei sempre più monello Carlé, buona giornata.
 
prolocoserdiana
prolocoserdiana il 14/11/17 alle 21:06 via WEB
Nessuno è nato schiavo, né signore, né per vivere in miseria, ma tutti siamo nati per essere fratelli. (Nelson Mandela) Aggiungo: La schiavitù è una pianta infestante che cresce su ogni terreno. Serena notte e sorridente risveglio. Domani alle 12 mi dimettono. Sorriso, Sal PS. Commenterò tutti i post molto presto...Ciaooooo
 
 
nina.monamour
nina.monamour il 16/11/17 alle 09:58 via WEB
Sono contenta per la tua guarigione, una splendida giornata Sal.
 
exietto
exietto il 14/11/17 alle 21:51 via WEB
esatto, speriamo che non venga presa come offesa e provocazione (riallacciandomi ad un commento qui sopra il mio). E ho il timore che poi avvenga proprio questo. Un caro saluto a te. baci, ezio
 
 
nina.monamour
nina.monamour il 16/11/17 alle 10:08 via WEB
L'idea non è nostra, caso mai dovrebbero offendersi i musulmani, buona giornata Ezio.
 
   
exietto
exietto il 19/11/17 alle 19:10 via WEB
certo, intendevo i Musulmani.
 
prolocoserdiana
prolocoserdiana il 15/11/17 alle 06:06 via WEB
Ciao. Sono appena le 6 di mattina e il borsone è già pronto. Alle 12 mi verrà consegnato il foglio di dimissioni ed io non vedo l'ora di essere fuori da quest'ultimo incubo. Sto bene e sono allegro. La prova: Sono arrivati gli alieni. Cercano forme di vita intelligenti, affascinanti e di classe. Presto nasconditi! Non vorrai mica farci fare figure di mer..!!! Un sorriso, Sal
 
prolocoserdiana
prolocoserdiana il 15/11/17 alle 06:20 via WEB
PS. La prova? E' il messaggio che ho ricevuto ieri notte sul mio cellulare dagli amici di sempre Sebastian e company...Sorriso, Sal
 
tanmik
tanmik il 15/11/17 alle 07:40 via WEB
Il valore immenso della vita e Che ogni giorno e un giorno in più per Amare, Per Sognare, per VIVERE. Buon mercoledì da MIK/**__** ---------- https://encrypted-tbn0.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcSuOsan0WJZfXPNQ1_1o8q9pX2yiequrgVBswE0U7iKQM3h4KBN
 
rudy51_2016
rudy51_2016 il 15/11/17 alle 07:51 via WEB
Mi sa tanto che questo giocattolo nei paesi musulmani sarà considerato peccaminoso e blasfemo...:))) Rudy
 
Vince198
Vince198 il 15/11/17 alle 09:14 via WEB
"E’ l’ultima trovata per educare meglio i figli ad apprendere i dettami della fede islamica. Anche la Barbie può servire allo scopo, l’amatissima e odiosissima bambola per bambine prende infine il velo."
Apprendere i dettami del Corano? Ad esempio: «Recita dunque ciò che ti è stato rivelato del Libro del tuo Signore. NESSUNO può cambiare le Sue parole e non troverai, all'infuori di Lui, alcun rifugio." [Sura 18; Versetto 27].
Da quanto predetto, si rileva che nella lettura del Corano si ESIGE l'applicazione ad litteram previa "esegesi" (ovvero "spiegazioni" - cfr. TAFSIR di AL TABARI - Esegesi del Corano - il maggiore storico persiano e musulmano, principale punto di riferimento della dottrina musulmana odierna), anche perchè si si rischia una condanna per apostasia da quelle parti. Condanna a morte, naturalmente. Adesso metteranno un registratore nella barbie musulmana con azionamento del pulsante sul naso, per meglio illustrare le caratteristiche di quella confessione religiosa? Come direbbero in Valsavarenche? «Annamo proprio bene» ..
 
brizolatcarlodri0902
brizolatcarlodri0902 il 16/11/17 alle 00:04 via WEB
Chissà se permetteranno di metterla in vetrina dove tutti la possano vedere..... o se la terranno sottobanco, per venderla ad un prezzo maggiorato.....Nina, dolce notte, C.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

ULTIME VISITE AL BLOG

avvbiabrizolatcarlodri0902nina.monamouraligi4LinoRagni1955saverio.anconacinotticarmeladiogene51NonnoRenzo0monellaccio19Semplicegeishagianor1dominjusehellahomerostd
 
Citazioni nei Blog Amici: 176
 
 

IL MONDO VISTO DA ME..

 

 

 

 

 

 

            

 

 

 

             

 

 

 

 

 

 

         

 

 

 

 

           

 

AREA PERSONALE

 

 

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

 Immagine precedente  Immagine successiva  Pagina indice

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
Template creato da STELLINACADENTE20